Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
ecinf42



Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 06.02.12

MessaggioTitolo: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Mar Dic 06, 2016 10:29 am

Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti,
come avrete notato, gli esercenti registrati sulla piattaforma sono pochissimi: ad esempio, nel momento in cui scrivo, ci sono solo 2 (in tutta Italia!) esercenti per l'acquisto online di hardware/software.

La cosa è strana, considerato che dovrebbe essere nell'interesse degli esercenti vendere. Mi viene il dubbio che la maggior parte di loro non sappia nemmeno che esiste la carta docenti o non sappia come funziona.
Dovremmo aspettare mesi e mesi finché qualche altro esercente venga a conoscenza della cosa e si registri?

Secondo me dovremmo essere noi a prendere l'iniziativa (visto che il Ministero non ci pensa).

Faccio quindi un appello a tutti i colleghi: contattiamo (via mail, telefono, ecc.) i vari esercenti portandoli a conoscenza della cosa, affinché la piattaforma diventi utilizzabile quanto prima. Se riusciamo a coinvolgere tramite passaparola anche i colleghi che non leggono il forum sarebbe ancora meglio.

Io ad esempio ho iniziato a contattare vari siti di vendita online e i principali cinema della mia città.
Credo che sia nell'interesse di tutti far circolare la voce
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Titti76



Messaggi : 604
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Lun Gen 23, 2017 11:26 pm

Feltrinelli online finalmente compare sul sito della carta del docente, ma sul loro sito ancora niente... Io ho pronto un carrello da 200 euro di spesa e non so come/dove/se inserire i dati del bonus....
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Mar Gen 24, 2017 11:18 am

Quantomeno con questo SPID hanno sgravato il lavoro improprio di raccolta e rendicontazione in capo alle segreterie..almeno per le spese oltre il 30 novembre.
Torna in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 3333
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Mar Gen 24, 2017 11:34 am

tonyxx ha scritto:
Se è vero che un venditore deve emettere una fattura elettronica che gli costa 15 € di sicuro se ne sta distante dalla piattaforma. Sarà anche vero che Amazon compare, ma avete visto a quali condizioni? Amazon usa il sistema dei bonus da convalidare sul sito che sono di formati standard del valore di 5, 10, 25, 50, 100 o 250 EUR. Quindi se io compro libri per 19 euro devo generare un bonus da 25. I restanti 6 andranno a credito. Sistema, oltre che macchinoso, truffaldino. Come dire che se io entro in una libreria e voglio un libro da 19 euro devo pagarne 25 e poi mi danno un buono da 6. Il MIUR dov'è? Accetta simili condizioni di vendita illegali?
IBS, che pure è registrata, per il momento non vende nulla. Ad una email di richiesta ha risposto così: "siamo spiacenti ma il servizio non è ancora attivo e non abbiamo previsioni precise in merito ad una tempistica pertanto la invitiamo ad attendere ancora."
Non parliamo di musei che, anche quando sanno dell'esistenza della carta, hanno già espresso l'intenzione di non iscriversi.

Non è una cosa strana, nel senso che se all'esercente non conviene economicamente o anche solo per lo sbattimento NON accetteranno il cosidetto bonus dei 500 euro.

A me ad es. capita spesso di non poter fare acquisti per conto dell'istituto presso cui lavoro perché una società non ha interessea  lavorare per una pubblica amministrazione o di dover fare la fattura elettronica con tutta la burocrazia annessa (DURC/tracciabilità dei flussi, pagamento DOPO 30 giorni senza anticipi etc)
Probabilmente solo le grandi società o chi lavora abitualmente per la pubblica amministrazione sono interessati a far parte del circuito, dubito fortemente che aderirà a questa operazione il cinema parrocchiale di Roccaraso, semplicemente perché troppo macchinoso e dal costo beneficio non particolarmente interessante (anche se la platea dei docenti che hanno il bonus supera le 600'000 unità).
Dall'introduzione della fattura elettronica ci sono voluti un paio di anni per far digerire un po' ai privati questo sistema..ma ad agosto 2014 dovevate vedere la faccia dell'idraulico che non capiva come dovesse farla la fattura elettronica..l'Italia è fatta di moltissime imprese individuali a volte non attrezzate di fronte a queste novità ^_^
Torna in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Mar Gen 24, 2017 7:18 pm

tonyxx ha scritto:
Se è vero che un venditore deve emettere una fattura elettronica che gli costa 15 € di sicuro se ne sta distante dalla piattaforma. Sarà anche vero che Amazon compare, ma avete visto a quali condizioni? Amazon usa il sistema dei bonus da convalidare sul sito che sono di formati standard del valore di 5, 10, 25, 50, 100 o 250 EUR. Quindi se io compro libri per 19 euro devo generare un bonus da 25. I restanti 6 andranno a credito. Sistema, oltre che macchinoso, truffaldino. Come dire che se io entro in una libreria e voglio un libro da 19 euro devo pagarne 25 e poi mi danno un buono da 6. Il MIUR dov'è? Accetta simili condizioni di vendita illegali?
IBS, che pure è registrata, per il momento non vende nulla. Ad una email di richiesta ha risposto così: "siamo spiacenti ma il servizio non è ancora attivo e non abbiamo previsioni precise in merito ad una tempistica pertanto la invitiamo ad attendere ancora."
Non parliamo di musei che, anche quando sanno dell'esistenza della carta, hanno già espresso l'intenzione di non iscriversi.

Dove risultano i 6 euro a credito? Io ho appena fatto un acquisto per 30,11 e dunque ho creato due buoni, uno da 25 e uno da 10, però non vedo dove sono i 4,89 a credito
Torna in alto Andare in basso
Danitristesse



Messaggi : 265
Data d'iscrizione : 18.06.12

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Gio Gen 26, 2017 9:05 am

In una libreria mi hanno detto che, dato che loro emettono fattura elettronica e che la stessa costa 6 euro, potevamo concordare un ammontare di 200 -300 euro. Ho declinato l'invito, ho speso già 150 euro, ma su Amazon in due ordini diversi, pagando solo pochi centesimi di differenza.

Per eventi e concerti, nella mia città accetta solo un cinema, il teatro civico non dà segni di vita (o ignora la cosa), un altro cinema non sapeva nemmeno cosa fosse. Alla fine, secondo me, tanti non accettano perché non conviene loro
Torna in alto Andare in basso
Cozza

avatar

Messaggi : 9233
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioTitolo: Re: Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?   Gio Gen 26, 2017 11:37 am

Ma certo che è così...
E dopo il servizio di striscia la notizia di ieri sera.. . Gli indecisi avran preso la decisione di non iscriversi.
N. B. Fatture e esse a dicembre risultano non pagate e dopo svariate richieste telefoniche... all'esercente è arrivata una risposta molto vaga riguardo i tempi del rimborso effettivo e il "consiglio " di fare pure causa... "che poi si vedrà..."
Torna in alto Andare in basso
 
Ma gli esercenti lo sanno che esiste la carta docenti?
Torna in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» la vita non esiste?
» il tempo esiste?
» Cose che tutti (o quasi) sanno ma che non bisogna dire!
» Il libero arbitrio esiste davvero?
» se dio esiste perché non si mostra??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: