Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Lun Ago 07, 2017 8:51 am

Ma davvero è sbagliato, ad esempio in un compito scritto per studente dsa, scrivere sul foglio con le domande che è consentito (sempre ad es) l'uso di mappe concettuali, che il tempo concesso è maggiore, che non si valuteranno gli errori ortografici ecc?
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mar Ago 08, 2017 5:24 pm

Serve proprio?
Lo studente dovrebbe saperlo, dovrebbe esserci stata un'informazione. Quindi non occorre scriverlo direi.
Poi vabbè, solito discorso della finta privacy: gli altri vedono che ha le mappe o la calcolatrice, e spesso chiedono "perché"...
Torna in alto Andare in basso
Milady



Messaggi : 554
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mar Ago 08, 2017 5:26 pm

Torna in alto Andare in basso
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mar Ago 08, 2017 9:04 pm

Si ho provato a richiedere perché ne stavo discutendo con un collega...non avevo più ritrovato il vecchio post.

Comunque una risposta certa non mi sembra che ci sia.
Torna in alto Andare in basso
Milady



Messaggi : 554
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mar Ago 08, 2017 11:32 pm

In effetti non c'è...strumenti compensativi e dispensativi sono scritti nel pdp, scriverli ogni volta su un compito non dovrebbe servire, dato che alunni, docenti e famiglia già lo sanno...perché scriverlo, dunque?
Sul divieto di scriverlo, non credo sia vietato, ma non vedo perche farlo.h
Torna in alto Andare in basso
Milady



Messaggi : 554
Data d'iscrizione : 04.09.12

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mar Ago 08, 2017 11:33 pm

Perché con l'accento e l'h non c'entra, pardon!
Torna in alto Andare in basso
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 7:30 am

Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so) mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 7:56 am

Se se ne dimenticano.. sarà cura dell'interessato rilevarlo.

Stai parlando di segnare sulla verifica DOPO che la verifica è stata fatta e la cosa non ha particolarmente senso (almeno per quello che posso comprendere io)

E' importante che ci si ricordi PRIMA di far fare la verifica.  Quindi, per assurdo,   l'annotazione del fatto che il tale alunno usa gli strumenti e quali strumenti debba o possa usare è bene che il docente se la faccia in un quadernino dedicato così da non dimenticarsi mai di permettere di usarli. Così da non dimenticarsi mai, in fase di predisposizione della prova, di approntarla secondo quanto deciso e dichiarato in pdp.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 9:21 am

L'importante è che quanto scritto nel pdp sia rispettato, non solo in sede di verifiche scritte, ma nei vari momenti della didattica e delle verifiche orali.
I ragazzi devono sapere a cosa hanno diritto (nel caso non lo sappiano già) e la famiglia, dalla firma del pdp in poi, avrà cura di restare informata su come vanno le cose - magari non solo di verificare che lo studente abbia le mappe, ma anche che le prepari e siano vere mappe e non bignamini di tutto lo scibile (parlo per esperienza, poi ovviamente non è sempre così, ci mancherebbe). Di queste cose i docenti e i genitori potranno parlare durante tutto l'anno.
Posto che si sa, che ci sono documenti che attestano le misure a cui lo studente ha diritto, ripeterle nella griglia mi pare superfluo, anche se forse non è vietato.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 65122
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 4:00 pm

precary80 ha scritto:
Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so)  mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano

In una scuola in cui ho lavorato ci era stato imposto di scriverlo sul registro elettronico nelle annotazioni visibili solo al docente che accompagnano il voto (il registro era quello della Spaggiari). In caso di ricorso si sarebbe potuto dimostrare che il pdp era stato seguito.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 4:28 pm

Dec ha scritto:
precary80 ha scritto:
Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so)  mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano

In una scuola in cui ho lavorato ci era stato imposto di scriverlo sul registro elettronico nelle annotazioni visibili solo al docente che accompagnano il voto (il registro era quello della Spaggiari). In caso di ricorso si sarebbe potuto dimostrare che il pdp era stato seguito.

mah, mi sembra una prova documentale piuttosto deboluccia : - )

Se lo si scriveva sul registro del docente e nessun altro poteva vederlo, nemmeno il diretto interessato, chi avesse voluto costruirsi la prova dell'avvenuto concessione delle misure in pdp....... insomma, fatta così è un po' suonarsela e cantarsela da soli.

So che le cose in sede giudiziale avvengono così:
la scuola e la famiglia firmano un pdp le cui misure sono da applicare durante l'anno. Se non succede nulla di storto è evidente che le misure sono o vengono ritenute applicate.

E' onere della famiglia rilevare anche in corso d'anno in via formale la mancata applicazione delle misure ogni qualvolta ciò avvenga. A tale rilevazione la scuola può formalmente rispondere se ritiene che non sia vero

Al momento del ricorso è molto più semplice dimostrare la successione degli eventi e la gestione dell'alunno e dei suoi bisogni.

In mancanza le cose si complicano ma non credo che cantarsela e suonarsela da soli abbia qualche valore probatorio.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Mer Ago 09, 2017 8:55 pm

Ire ha scritto:
Dec ha scritto:
precary80 ha scritto:
Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so)  mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano

In una scuola in cui ho lavorato ci era stato imposto di scriverlo sul registro elettronico nelle annotazioni visibili solo al docente che accompagnano il voto (il registro era quello della Spaggiari). In caso di ricorso si sarebbe potuto dimostrare che il pdp era stato seguito.

mah, mi sembra una prova documentale piuttosto deboluccia : - )

Se lo si scriveva sul registro del docente e nessun altro poteva vederlo, nemmeno il diretto interessato,  chi avesse voluto costruirsi la prova dell'avvenuto concessione delle misure in pdp.......  insomma, fatta così è un po'  suonarsela e cantarsela da soli.

So che le cose in sede giudiziale avvengono così:
la scuola e la famiglia firmano un pdp le cui misure sono da applicare durante l'anno.  Se non succede nulla di storto è evidente che le misure sono o vengono ritenute applicate.

E' onere della famiglia rilevare anche in corso d'anno in via formale la mancata applicazione delle misure ogni qualvolta ciò avvenga. A tale rilevazione la scuola può formalmente rispondere se ritiene che non sia vero

Al momento del ricorso è molto più semplice dimostrare la successione degli eventi e la gestione dell'alunno e dei suoi bisogni.

In mancanza le cose si complicano ma non credo che cantarsela e suonarsela da soli abbia qualche valore probatorio.
Questo lo dici tu.
La dichiarazione di un pubblico ufficiale è vera fino a querela di falso.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 7:34 am

carla75 ha scritto:
Ire ha scritto:
Dec ha scritto:
precary80 ha scritto:
Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so)  mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano

In una scuola in cui ho lavorato ci era stato imposto di scriverlo sul registro elettronico nelle annotazioni visibili solo al docente che accompagnano il voto (il registro era quello della Spaggiari). In caso di ricorso si sarebbe potuto dimostrare che il pdp era stato seguito.

mah, mi sembra una prova documentale piuttosto deboluccia : - )

Se lo si scriveva sul registro del docente e nessun altro poteva vederlo, nemmeno il diretto interessato,  chi avesse voluto costruirsi la prova dell'avvenuto concessione delle misure in pdp.......  insomma, fatta così è un po'  suonarsela e cantarsela da soli.

So che le cose in sede giudiziale avvengono così:
la scuola e la famiglia firmano un pdp le cui misure sono da applicare durante l'anno.  Se non succede nulla di storto è evidente che le misure sono o vengono ritenute applicate.

E' onere della famiglia rilevare anche in corso d'anno in via formale la mancata applicazione delle misure ogni qualvolta ciò avvenga. A tale rilevazione la scuola può formalmente rispondere se ritiene che non sia vero

Al momento del ricorso è molto più semplice dimostrare la successione degli eventi e la gestione dell'alunno e dei suoi bisogni.

In mancanza le cose si complicano ma non credo che cantarsela e suonarsela da soli abbia qualche valore probatorio.
Questo lo dici tu.
La dichiarazione di un pubblico ufficiale è vera fino a querela di falso.


immagino che la famiglia che intraprenda le vie legali per il non rispetto del pdp quereli per falso,  che ne dici?
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 8:11 am

Ire ha scritto:
carla75 ha scritto:
Ire ha scritto:
Dec ha scritto:
precary80 ha scritto:
Farlo per chiarezza e trasparenza.
Metti che il ragazzo viene rimandato o bocciato e i genitori vogliono verificare o fanno ricorso per sapere se sono stati concessi tempi maggiori, usi formulari,...

La realtà è che diversi colleghi (molti, non so)  mettono le crocette sui pdp ma poi se ne dimenticano

In una scuola in cui ho lavorato ci era stato imposto di scriverlo sul registro elettronico nelle annotazioni visibili solo al docente che accompagnano il voto (il registro era quello della Spaggiari). In caso di ricorso si sarebbe potuto dimostrare che il pdp era stato seguito.

mah, mi sembra una prova documentale piuttosto deboluccia : - )

Se lo si scriveva sul registro del docente e nessun altro poteva vederlo, nemmeno il diretto interessato,  chi avesse voluto costruirsi la prova dell'avvenuto concessione delle misure in pdp.......  insomma, fatta così è un po'  suonarsela e cantarsela da soli.

So che le cose in sede giudiziale avvengono così:
la scuola e la famiglia firmano un pdp le cui misure sono da applicare durante l'anno.  Se non succede nulla di storto è evidente che le misure sono o vengono ritenute applicate.

E' onere della famiglia rilevare anche in corso d'anno in via formale la mancata applicazione delle misure ogni qualvolta ciò avvenga. A tale rilevazione la scuola può formalmente rispondere se ritiene che non sia vero

Al momento del ricorso è molto più semplice dimostrare la successione degli eventi e la gestione dell'alunno e dei suoi bisogni.

In mancanza le cose si complicano ma non credo che cantarsela e suonarsela da soli abbia qualche valore probatorio.
Questo lo dici tu.
La dichiarazione di un pubblico ufficiale è vera fino a querela di falso.


immagino che la famiglia che intraprenda le vie legali per il non rispetto del pdp quereli per falso,  che ne dici?
certo. Lo dimostrassero.
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 8:32 am

sai che dal 2010 nel processo amministrativo è stata introdotta la prova testimoniale scritta.

Naturalmente è tutto da dimostrare, come in ogni querela, in ogni denuncia, in ogni ricorso.

Il pdp firmato è già di per sè la dichiarazione della scuola che le misure vengono adottate e rispettate. Tutta questa sterile discussione nasce dal fatto che è, secondo me, abbastanza inutile e ridondante una segnalazione unilaterale dell'avvenuto utilizzo degli strumenti nelle verifiche.

Se lo si vuole fare........ nulla lo vieta. Facevo notare a Dec che è una misura che non "blinda"
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 12:28 pm

Sicuramente non blinda....ma a me sembra meglio di niente. Soprattutto perché porta via 5 secondi di tempo.

L'importante che non sia vietato...durante l'anno di prova, in un "corso di formazione " la prof ne ha parlato come una cosa vietata, dandolo per scontato
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 1:17 pm

Non stavamo parlando di "segnarlo sulle verifiche" ma di annotarlo nel registro del docente.

Se vuoi fare questa seconda, inutile cosa, lo puoi fare tranquillamente, non si impiega tempo e non fa male a nessuno.

Se vuoi segnarlo sulle verifiche, ugualmente lo puoi fare, anche se potresti avere problemi e richiami perchè è una annotazione inutile che può fare tanto danno al ragazzo.

Ti invito a pensare a questo, all'alunno. Ai ricorsi penserete se dovessero arrivare. E se arriveranno tu non ci rimetterai assolutamente nulla.
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Gio Ago 10, 2017 1:52 pm

Ire ha scritto:


Se vuoi segnarlo sulle verifiche, ugualmente lo puoi fare, anche se potresti avere problemi e richiami perchè è una annotazione inutile che può fare tanto danno al ragazzo.

Ti invito a pensare a questo, all'alunno.  

Scusa, mi spieghi quale danno può fare all'alunno.
Io, per intenderci, parlo di studenti della secondaria II grado
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 11:26 am

precary80 ha scritto:
Ire ha scritto:


Se vuoi segnarlo sulle verifiche, ugualmente lo puoi fare, anche se potresti avere problemi e richiami perchè è una annotazione inutile che può fare tanto danno al ragazzo.

Ti invito a pensare a questo, all'alunno.  

Scusa, mi spieghi quale danno può fare all'alunno.
Io,  per intenderci, parlo di studenti della secondaria II grado

ne avevamo parlato nel thread che avevi aperto sullo stesso argomento e che ti eri poi perso (quello che Milady ti ha linkato). Fforse erii troppo concentrato su problema del metterti in sicurezza per leggere quello che ti avevo raccontato sulle ricadute negative che questa inutile precisazione potrebbe avere /non avrebbe necessariamente/ su un ragazzo con dsa.

Prova a vedere qui http://www.stateofmind.it/2015/09/dsa-aspetti-emotivi/
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 1:06 pm

Se io consento all'alunno DSA di utilizzare calcolatrice e formulario ad un compito in classe , mentre gli altri non sono autorizzati a farlo, e lo scrivo sul compito in classe , è più facile che gli alunni si accorgano che ciò è stato scritto sul compito o che il ragazzo usi la calcolatrice e il formulario? Che cos'è più destabilizzante per l'emotività del ragazzo? Infatti alle superiori si riscontrano diversi casi in cui ragazzi rifiutano l'utilizzo di computer e calcolatrici per non sentirsi diversi dagli altri, con inevitabili ricadute sulle performance prodotte.
Torna in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 1:11 pm

Comunque nel PDP noi abbiamo puntualizzato che le comunicazioni sarebbero avvenute anche attraverso il registro elettronico. Nello spaggiari esiste una sezione di comunicazioni che possono essere letti solamente della famiglia. a fronte di verifiche programmate disattese dagli alunni i colleghi hanno sempre annotato la cosa stabilendo nuove date per le verifiche, in modo tale da evitare lamentele da parte delle famiglie e la lagnanza di scarsa comunicazione. Una mamma in particolare ci disse che lei non usava il registro elettronico; concordammo con la signora che gli avvisi sarebbero stati scritti sul diario del ragazzo. Vi posso dire che ogni volta che prendevo il diario per scrivere qualcosa l'alunno si sentiva mortificato, ma del resto nulla potevo fare visto che l'unico modo per comunicare con la madre era quello.
Torna in alto Andare in basso
precary80

avatar

Messaggi : 2063
Data d'iscrizione : 26.08.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 1:12 pm

Ire ha scritto:
precary80 ha scritto:
Ire ha scritto:


Se vuoi segnarlo sulle verifiche, ugualmente lo puoi fare, anche se potresti avere problemi e richiami perchè è una annotazione inutile che può fare tanto danno al ragazzo.

Ti invito a pensare a questo, all'alunno.  

Scusa, mi spieghi quale danno può fare all'alunno.
Io,  per intenderci, parlo di studenti della secondaria II grado

ne avevamo parlato nel thread che avevi aperto sullo stesso argomento e che ti eri poi perso (quello che Milady ti ha linkato). Fforse erii troppo concentrato su problema del metterti in sicurezza per leggere quello che ti avevo raccontato sulle ricadute negative che questa inutile precisazione potrebbe avere /non avrebbe necessariamente/  su un ragazzo con dsa.

Prova a vedere qui http://www.stateofmind.it/2015/09/dsa-aspetti-emotivi/

Ho riletto ora quello che avevi scritto...grazie per avermi ricordato di rileggere con tanta gentilezza

Mi ritengo una persona pratica: se do ad un ragazzo dsa una verifica più corta, con delle parti facoltative, scritta in carattere 12 anziché 10, facendogli usare formulario e mappe che gli altri non possono usare...
....
mi sembra una colossale presa per i ... immaginare che due crocette sul suo compito ad attestare che ha potuto usare questo&quello lo facciano sentire male o abbiano ricadute negative.

Poi se vogliamo far finta di nascondere il fatto che uno sia dsa al resto della classe possiamo anche farlo tranquillamente eh. A me fa sorridere la cosa, perché non è realistica.
Ripeto, sto parlando di studenti delle superiori, non bambini di 8 anni.

Infine, se fossi uno studente dsa, forse preferirei un prof che attua realmente "le crocette" del pdp, lasciandone anche traccia su un compito scritto, piuttosto che un prof che le mette a caso e poi non le attua neppure (non una volta alcuni colleghi mi hanno detto, per la colonna della loro materia: "mettile tu"...)
Torna in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 10268
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 2:14 pm

Naturalmente. Per quello che mi riguarda puoi togliere quel "forse preferirei" ed inserire direttamente un "PRETENDO" proprio così, proprio ad alta voce e con fermezza.

Pretendo inoltre che quelle crocette non siano messe a caso ma che siano messe su voci che sono preelencate per comodità ma spuntate dopo opportuna riflessione comune.

Riflessione comune che porta anche alla valutazione dell'opportunità di segnalare inutilmente sul compito che le verifiche sono conformi a pdp-

Una volta fatto questo, una volta convenuto che sì o riconosciuto che no, non ci sono problemi sia nell'uno che nell'altro caso.

Il lavoro con e per un ragazzo con dsa lo deve necessariamente coinvolgere perchè insiste su aspetti che non possono trascurare il vissuto emotivo.

In ogni caso, come ti è già stato detto sia ora che qualche mese fa:
no, non esiste una legge che vieti di farlo

quando qualcuno ti dice che qualcosa è vietato puoi sempre chiedergli di spiegarti il perchè
Torna in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
chicca70



Messaggi : 3408
Data d'iscrizione : 26.12.14

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 2:35 pm

Da me funziona così: dobbiamo consegnare in segreteria tutte le prove scritte degli alunni dsa insieme ad una copia della verifica assegnata alla classe nel caso sia diversa; se invece è la stessa verifica ma con meno esercizi, evidenziare quali sono stati tolti; se è stato concesso più tempo dobbiamo scrivere la quantità di tempo concessa in più e se tale tempo è stato sfruttato o meno.
Poniamo che la classe abbia una verifica con 5 quesiti a risposta aperta ed io ne assegni solo 4 al dsa, con 10 minuti di tempo in più, dei quali ne vengono utilizzati solo 5. Così dovrò poi scrivere sulla verifica stessa: "verifica più breve di quella assegnata alla classe (tolta una domanda su 5). Si concedono 10 minuti supplementari, utilizzati solo parzialmente".
Di solito non concedo mappe concettuali e non le inserisco nel pdp.
Torna in alto Andare in basso
carla75

avatar

Messaggi : 5072
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioTitolo: Re: Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?    Ven Ago 11, 2017 3:11 pm

Ovviamente perché le scuole ormai lavorano prima di tutto per tutelarsi.
Torna in alto Andare in basso
 
Vietato scrivere gli strumenti compensativi e misure disp. sulla verifica?
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» nessuno mi sa dare info..
» [Caesar94] Pergamene...
» Obbligo di leva
» compilazione allegato D domanda di mobilità, chiarimento
» Tipologia di allegato, cosa scrivere??

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Vai verso: