Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Il mio voto libero.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Il mio voto libero.   Dom Mar 04, 2018 11:40 am

Promemoria primo messaggio :

Penso che a pochi interessi per chi ho votato ed infatti non ve lo dirò mai e per nessuna ragione, ma vi dico per chi non ho votato stamane recandomi alle urne. Non ho votato per il signor B. (quello della "nipote di Mubarak" e che si è recato sulla tomba di Craxi all'inizio della campagna elettorale) per averci propinato il doloroso adeguamento automatico dell'età pensionabile all'aspettativa di vita (Sacconi-2010) oltre ai tagli sul personale della scuola ed alla sua "epocale" riforma (Gelmini). Non ho votato per il signor R., autore della "bona sola" (nonostante lo sciopero del 5 maggio maggio 2015), del "job act" e dell'APE (che punge, eccome se punge, chi malauguratamente è costretto ad attivarlo). Non ho votato per nessuno di quelli che hanno messo la pistola armata dell'innalzamento dell'età pensionabile (riforma Fornero) nelle mani di Monti, facendo di colpo "traslare" il limite del pensionamento di SETTE anni (nel mio caso specifico), senza alcuna contropartita. Non ho votato per chi ha concesso un aumento stipendiale che definire una elemosina è quantomeno ovvio. A tutti gli altri va il mio personale augurio di successo elettorale e la speranza che le aspettative del popolo italiano, prima, e del popolo della scuola, poi, non vengano tradite. Buon voto a tutti.
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 1:24 pm

Ahahah. ..ti pare che questi raccolgano tempesta???
Sono sempre i soliti. Un renzi travestito da berlusca,travestito da Salvini che si traveste da grillino. Sempre loro con maschere diverse :))))
Dai,allora li abbiamo mandati a casa?
FINALMENTE :))))
;)))
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 4:45 pm

Scusate l'OT ma sarei un po' scossa sul piano personale.

Oggi arrivo in classe e si fa una gran fatica a mantenere un clima di comunicazione ordinaria, perché erano già scossi tutti: in tutte le mie classi, in cui era stato programmato di introdurre argomenti nuovi abbastanza tosti... metà degli studenti avrebbero voluto parlare delle elezioni, e l'altra metà avrebbe voluto parlare dello choc tragico che ha colpito l'amatissima squadra di calcio della città. Preciso che a me della squadra non può fregare di meno, non conoscevo nemmeno i nomi dei giocatori più importanti, ma quando sento parlare di una morte improvvisa e imprevedibile di una persona giovane e apparentemente sanissima, sono capace di sbarellare del tutto.

Riesco con fatica a mantenere l'ordine, in tutte le classi, proponendo il compromesso che se tutti si fossero comportati in maniera abbastanza responsabile da non interrompere le spiegazioni e gli esercizi fondamentali, si sarebbe comodamente finita la lezione 10 o 15 minuti prima; e che quindi, dopo aver concluso le cose importanti, li avrei lasciati liberi di discutere di quello che volevano. E in effetti è andata così, per fortuna.

Poi esco da lezione, e mi ritrovo quest'altra amena novità:

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2018/03/05/news/firenze_spari_a_ponte_alla_vittoria-190497773/

Praticamente, uno sciroccato locale era uscito di casa con il proposito di togliersi la vita, ma poi ha cambiato idea, e invece di uccidere se stesso, ha ucciso un passante qualsiasi scelto a caso, tra i primi che gli fossero capitati davanti. Poi è stato preso subito, e ha ammesso tutto.

Visto che la vittima era africana, inizialmente si è pensato a un movente razzista, ma pare che non sia vero nemmeno quello: semplicemente, ha ribadito di averlo scelto a caso.

Cinquecento metri da casa mia.

Io percorro quel ponte a piedi almeno una volta alla settimana (magari non in quelle stesse ore, perché sono a scuola, ma comunque ci vado spesso).
Mio marito lo percorre quasi tutti i giorni, e spesso anche in quelle ore.
Diversi compagni dei miei figli lo percorrono tutti i giorni per andare e tornare da scuola.

Non ho più tanta voglia di discutere delle elezioni.


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Lun Mar 05, 2018 7:31 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Online
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:03 pm

paniscus_2.1 ha scritto:

Non ho più tanta voglia di discutere delle elezioni.
Reazione comprensibilissima e pienamente condivisibile.
Solo una precisazione: la mia è semplicemente la comunicazione di uno stato d'animo personale all'uscita dal seggio elettorale, dopo il voto. Non chiedo né condivisione né biasimo, né tantomeno voglio avviare un dotto ed articolato confronto sul futuro governo. Spero solo che chiunque governi questo nostro Paese si ricordi degli errori commessi dai citati personaggi politici e non li commetta di nuovo, anzi provi, con tanta tantissima buona volontà, a correggerli.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2900
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:18 pm

Chi governerà (se mai sapranno formarlo un governo, con quelle maggioranze), credo che dovrà anche occuparsi di un aspetto che sta ormai prendendo piede anche in italia, e cioè il possesso e l'uso disinvolto di armi, che poi vengono usate per ferire se stessi o gli altri, appunto, come riferisce paniscus, anche -a caso-.  L'ultima era quella del carabiniere instabile emotivamente, che uccide figlie e ferisce gravemente la moglie, e vabbé, lui l'arma ce l'aveva perché, nonostante tutto, era stato dichiarato idoneo al lavoro.
Sta diventando un fenomeno sociale per me troppo evidente: o stanno aumentando esponenzialmente i casi di follia oppure c'è qualcosa che non va nel sentire comune, se si crede che ogni problematica, sia essa afferente alla sfera personale, o provenga da posizioni ideologiche ben marcate, la si debba affrontare con l'uso delle armi e facendosi giustizia da sè.
Chi si appresta a governare dovrebbe tenere in conto queste mine vaganti ormai diffusissime e capire come poter arginare un fenomeno tanto insidioso.


Ultima modifica di sempreconfusa1 il Lun Mar 05, 2018 5:29 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 5952
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:25 pm

paniscus_2.1 ha scritto:

Non ho più tanta voglia di discutere delle elezioni.

Mettila così: la probabilità che la signora con la falce ti passi così vicino, in questo modo, ben due volte, è piuttosto bassa.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:37 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
un aspetto che sta ormai prendendo piede anche in italia, e cioè il possesso e l'uso disinvolto di armi, che poi vengono usate per ferire se stessi o gli altri, appunto, come riferisce paniscus, anche -a caso-.  L'ultima era quella del carabiniere instabile emotivamente, che uccide figlie e ferisce gravemente la moglie, e vabbé, lui l'arma ce l'aveva perché, nonostante tutto, era stato dichiarato idoneo al lavoro.

Sottolineo che il fattaccio è avvenuto a poche centinaia di metri di distanza dal consolato degli Stati Uniti (dalla parte opposta rispetto a casa mia, ma comunque a poche centinaia di metri) il quale, a partire dal 2001, è presidiatissimo da soldati, polizia e vigili 24 ore su 24. Poi, quando succede che un (altro) sciroccato si impossessa di un furgone e fa irruzione in un viale pedonale falciando passanti, ci si chiede "come sia possibile" che i servizi di sicurezza non lo avessero individuato prima...
Torna in alto Andare in basso
Online
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:40 pm

Aggiungo qui una mia personalissima considerazione: non è impossibile che il crollo del PD si sia formato anche sulla base degli scambi di opinione intercorsi su questo come su altri "social".


Ultima modifica di Procopio il Lun Mar 05, 2018 5:51 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 31.10.17

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:48 pm

Il signor R. , tra le varie cose, aveva promesso una confrenza stampa alle 17  in diretta su TV e su web.

Sono le 17,45 e ancora non si è visto.
Torna in alto Andare in basso
Online
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 5:52 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Il signor R. , tra le varie cose, aveva promesso una confrenza stampa alle 17  in diretta su TV e su web.

Sono le 17,45 e ancora non si è visto.
Temo che abbia imparato che la faccia di bronzo non sempre premia.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 6:27 pm

Infatti continua a sostenere di avere avuto ragione a proporre il referendum del 4 dicembre e che il fatto di non essere stato capito allora ci ha portato alla ingovernabiità ed al risultato odierno!
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:03 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Il signor R. , tra le varie cose, aveva promesso una confrenza stampa alle 17  in diretta su TV e su web.

Sono le 17,45 e ancora non si è visto.
C'è stata ed ha tratto le conseguenze.
A proposito dell'increscioso fatto di cronaca a Firenze mi permetto di essere malizioso e, premesso che si tratti di uno squilibrato, di non credere che guarda caso il tipo esce cambia idea e spara ad un immigrato senegalese. Nel caso, per carità tutto è possibile ma ho l'impressione che stia montando un'aria nuova con il voto. L'episodio fa il paio con il meno grave inizio d'incendio ad una moschea a Padova per fortuna subito spento.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:10 pm

Non ho potuto seguire tutta la conferenza, ma solo l'inizio per no so quale motivo. Continua a sostenere che se gli avessimo dato retta il 4 dicembre 2016 non saremo stati in questo stato!
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:16 pm

Procopio ha scritto:
Infatti continua a sostenere di avere avuto ragione a proporre il referendum del 4 dicembre e che il fatto di non essere stato capito allora ci ha portato alla ingovernabiità ed al risultato odierno!
Il meccanismo del ballottaggio avrebbe risolto il problema, esiste in tanti stati democraticamente avanzati ma qui da noi è stato considerato incostituzionale assieme all'eccessivo premio di maggioranza su cui concordo col rigetto.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2900
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:16 pm

Io ho avuto modo di sentirlo. Non è tanto l'incipit l'importante, a mio parere, ma tutto ciò che ha detto dopo e ciò che intende fare. Renzi è astuto: ha ammesso la sconfitta, ma allo stesso tempo ha sottolineato i punti di achille degli altri. In sostanza, vuole rimanere per evitare che qualcuno nel suo partito possa accordarsi con i 5 stelle e ha impostato la sconfitta non in modo da apparire il diretto responsabile di quella debacle, incitando i suoi (o meno) a ripartire dalle primarie.
Che dire, come si rigira una frittata. Così facendo però, temo che favorisca Salvini, e la coalizione di centro destra...sarà un caso? sono maliziosa anch'io, in questo.
Torna in alto Andare in basso
Befree2



Messaggi : 414
Data d'iscrizione : 25.01.18

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:19 pm

Ahahahahah...:))))
Vince l ex venditore di pop corn. Italia ingovernabile.
Larghe intese con il centrodestra, tutto sarà esattamente come prima.avete preparato la vaselina?
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2900
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:28 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
un aspetto che sta ormai prendendo piede anche in italia, e cioè il possesso e l'uso disinvolto di armi, che poi vengono usate per ferire se stessi o gli altri, appunto, come riferisce paniscus, anche -a caso-.  L'ultima era quella del carabiniere instabile emotivamente, che uccide figlie e ferisce gravemente la moglie, e vabbé, lui l'arma ce l'aveva perché, nonostante tutto, era stato dichiarato idoneo al lavoro.

Sottolineo che il fattaccio è avvenuto a poche centinaia di metri di distanza dal consolato degli Stati Uniti (dalla parte opposta rispetto a casa mia, ma comunque a poche centinaia di metri) il quale, a partire dal 2001, è presidiatissimo da soldati, polizia e vigili 24 ore su 24. Poi, quando succede che un (altro) sciroccato si impossessa di un furgone e fa irruzione in un viale pedonale falciando passanti, ci si chiede "come sia possibile" che i servizi di sicurezza non lo avessero individuato prima...

Infatti, come ot sull'ot, credo che spesso, quando si verificano attentati di matrice terroristica, succeda proprio così. Si blindano le città, magari per occasioni particolari, visite di capi di stato et similia, e poi si allenta la presa lasciando che tutto segua il "suo corso", e i vigili sono occupati a multare automobilisti e parcheggiatori indisciplinati.
Comunque, tralasciando che il destino e la nostra sorte sono insondabili, e che anche io, mentre prendo un treno, un aereo o mentre raggiungo stazioni o aeroporti posso essere bersaglio di qualche folle o di qualche folle "mercenario", capisco la tua reazione turbata, tanto più avendo figli e famiglia.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:43 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
... ha impostato la sconfitta non in modo da apparire il diretto responsabile di quella debacle, incitando i suoi (o meno) a ripartire dalle primarie.
...
Le primarie hanno un senso se (R.) non si ricandida. Altrimenti diventa un incubo.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2900
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 7:53 pm

franco71 ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
... ha impostato la sconfitta non in modo da apparire il diretto responsabile di quella debacle, incitando i suoi (o meno) a ripartire dalle primarie.
...
Le primarie hanno un senso se (R.) non si ricandida. Altrimenti diventa un incubo.

Dopo il referendum aveva detto che avrebbe rassegnato le dimissioni e che sarebbe tornato ad essere un cittadino qualunque, lontano dalla politica. Poi, rieccolo. Adesso dice che si dimetterà, ma soltanto dopo che si insedierà il nuovo governo (e poter monitorare tutta la fase per bene) per poi arrivare al congresso... dunque non escludo nemmeno che possa avverarsi anche quell'incubo...in fondo non è un caso se "lo chiamavano renzusconi"...
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 8:11 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
franco71 ha scritto:
sempreconfusa1 ha scritto:
... ha impostato la sconfitta non in modo da apparire il diretto responsabile di quella debacle, incitando i suoi (o meno) a ripartire dalle primarie.
...
Le primarie hanno un senso se (R.) non si ricandida. Altrimenti diventa un incubo.

Dopo il referendum aveva detto che avrebbe rassegnato le dimissioni e che sarebbe tornato ad essere un cittadino qualunque, lontano dalla politica. Poi, rieccolo. Adesso dice che si dimetterà, ma soltanto dopo che si insedierà il nuovo governo (e poter monitorare tutta la fase per bene) per poi arrivare al congresso... dunque non escludo nemmeno che possa avverarsi anche quell'incubo...in fondo non è un caso se "lo chiamavano renzusconi"...
Con la canzone di De Andrè ha soltanto in comune lo stesso "mestiere", ma non mette l'amore (per il popolo italiano) sopra ogni cosa!
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 8:16 pm

sempreconfusa, è vero, da una parte e dall'altra si dice il contrario di quello che si è detto il giorno prima. B. ha detto che senza una maggioranza netta per nessuno schieramento si sarebbe dovuto rivotare, cosi come ha detto che al primo partito della sua coalizione sarebbe toccato l'incarico di governo. Vedremo. Per ora già sperano nelle disgrazie (vedi scissioni) altrui.
Se non si dovesse formare un nuovo governo e si ritorna al voto, tecnicamente inventarsi un nuovo leader, penso al PD, sarebbe un azzardo. Comunque l'era di R. come leader è finita.
Non voglio immaginare cosa succederà al mondo della scuola in questo scenario incerto.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 8:22 pm

franco71 ha scritto:

Non voglio immaginare cosa succederà al mondo della scuola in questo scenario incerto.
Pensare che la scuola interessi a qualcuno, se non per aumentare il potere dei ds ed il numero delle promozioni, è davvero "fantascienza". Semmai potrebbe, attraverso tagli sempre più forti in termini economici, diventare il "bancomat" del prossimo governo!
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 8:28 pm

Nel caso di un governo cdx, sicuramente.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Lun Mar 05, 2018 8:54 pm

Riporto le parole del signor R. come riportate dalla stampa:

"Per onestà intellettuale - ha aggiunto Renzi a proposito della situazione di ingovernabilità uscita dalla urne - chi oggi ha vinto dovrebbe riconoscere che questo nasce dal voto referendario di un anno e mezzo fa. Chi oggi ha vinto è stato vittima di sé stesso e dei suoi marchingegni, di aver detto no a quella semplificazione del sistema elettorale che avrebbe permesso oggi di avere un governo per il Paese"

e mi chiedo, con una certa preoccupazione, se le parole siano riferite al M5S o alla coalizione di Centrodestra.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1277
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Mar Mar 06, 2018 11:08 am

Sottopongo all'attenzione dei presenti la contraddizione profonda che esiste tra la dichiarazione di Renzi di volersi dimettere (lamentando che il non avere accettato la sua proposta politica di modifica costituzionale del 4 dicembre 2016 è la causa della ingovernabilità attuale, lamentela che dovrebbe implicare comunque la volontà di ricercare una soluzione per la costituzione di un nuovo governo) ed il differimento della attuazione a dopo che il nuovo governo si sarà formato (per evitare accordi col M5S): quo usque tandem, Renzi, abutere patientia nostra?
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 2900
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Mar Mar 06, 2018 11:22 am

Procopio, io la leggo così: trattasi di sfida "personalissima". Renzi si è legato al dito la sconfitta, e forse davvero crede che tutto ciò che dicevano (che sono mafiosi che sono corrotti etc etc) abbia contribuito alla sconfitta, oltre al famoso referendum che tu citi tanto ma che era solo l'inizio del discorso, a mio parere.
Volendo colpire al tallone d'achille i 5stelle, li affronta sul loro lato debole, l'incapacità di trovare accordi. Anzi, direi che lo spera; tu dici che non ha a cuore il bene dell'italia, ma dal suo punto di vista il problema non si pone, se devono governare i 5stelle. Li ha sfidati apertamente.
Comunque, le elezioni sono per tutti sfide assai personali, a mio modo di vedere: prova ne è il fatto che tutti stanno a festeggiare le vittorie senza però avere una vera maggioranza (non solo i 5 stelle e salvini; ho visto che è capitato lo stesso anche a zingaretti, nel lazio).

Ora, se i 5 stelle invece sapranno superare questi personalismi, e riusciranno a proporsi in modo più costruttivo ed efficace, lo vedremo nelle prossime settimane. Bisognerà vedere anche cosa ne pensa mattarella...
Torna in alto Andare in basso
 
Il mio voto libero.
Torna in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Il libero arbitrio esiste davvero?
» Spinoza - libero arbitrio ed etica
» T.L.T. (Territorio Libero di Trieste)
» liquido libero anecogeno nel douglas
» libero arbitrio condizionato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: