Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Il mio voto libero.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Il mio voto libero.   Dom Mar 04, 2018 11:40 am

Promemoria primo messaggio :

Penso che a pochi interessi per chi ho votato ed infatti non ve lo dirò mai e per nessuna ragione, ma vi dico per chi non ho votato stamane recandomi alle urne. Non ho votato per il signor B. (quello della "nipote di Mubarak" e che si è recato sulla tomba di Craxi all'inizio della campagna elettorale) per averci propinato il doloroso adeguamento automatico dell'età pensionabile all'aspettativa di vita (Sacconi-2010) oltre ai tagli sul personale della scuola ed alla sua "epocale" riforma (Gelmini). Non ho votato per il signor R., autore della "bona sola" (nonostante lo sciopero del 5 maggio maggio 2015), del "job act" e dell'APE (che punge, eccome se punge, chi malauguratamente è costretto ad attivarlo). Non ho votato per nessuno di quelli che hanno messo la pistola armata dell'innalzamento dell'età pensionabile (riforma Fornero) nelle mani di Monti, facendo di colpo "traslare" il limite del pensionamento di SETTE anni (nel mio caso specifico), senza alcuna contropartita. Non ho votato per chi ha concesso un aumento stipendiale che definire una elemosina è quantomeno ovvio. A tutti gli altri va il mio personale augurio di successo elettorale e la speranza che le aspettative del popolo italiano, prima, e del popolo della scuola, poi, non vengano tradite. Buon voto a tutti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
franco71



Messaggi : 1568
Data d'iscrizione : 14.11.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Sab Mar 10, 2018 10:01 pm

@mac67. Pardon per l'errore, europee e non politiche. Il compromesso storico era già alle spalle, l'idea del PCI al governo era ormai tramontata.
Le europee del 2014 hanno comunque portato ad un cambio di governo ma non di maggioranza.
Quando parlavo di veto mi riferivo a quello che tu chiami quadro internazionale e che influenzava pesantemente la politica interna.
Tornare in alto Andare in basso
Online
seasparrow



Messaggi : 2889
Data d'iscrizione : 16.01.16
Età : 58
Località : Venezia

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Gio Mar 15, 2018 10:32 am

io sono andato a votare e mi vanto di non aver votato il partito di centro marcio finta destra e il partito di centro marcio finta sinistra
Tornare in alto Andare in basso
Online
Procopio



Messaggi : 1193
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

MessaggioTitolo: Re: Il mio voto libero.   Gio Mar 15, 2018 12:35 pm

seasparrow ha scritto:
io sono andato a votare e mi vanto di non aver votato il partito di centro marcio finta destra e il partito di centro marcio finta sinistra
Fintanto che ci rimane la libertà di voto, esercitiamola. Anche perchè il trucco della "mancetta" preelettorale, attuato attraverso la corresponsione di un "ridicolo" aumento stipendiale, non se l'è bevuto nessuno a ragion veduta: tant'è che non si può nemmeno parlare di "pochi maledetti e subito", visto che di aumenti ed arretrati non se n'è vista ancora nemmeno l'ombra!
Tornare in alto Andare in basso
 
Il mio voto libero.
Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Il libero arbitrio esiste davvero?
» Spinoza - libero arbitrio ed etica
» T.L.T. (Territorio Libero di Trieste)
» liquido libero anecogeno nel douglas
» libero arbitrio condizionato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: