Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 certificazione a fine anno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mary1



Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 26.07.11

MessaggioOggetto: certificazione a fine anno   Mer Mag 21, 2014 10:38 am

Buongiorno a tutti. Nella classe dove insegno un ragazzo (che entra spesso in ritardo fin dall'inizio dell'anno) ha presentato negli scorsi giorni una certificazione, firmata dal medico di famiglia, in cui attesta che il ragazzo soffre di attacchi di panico ed è pertanto autorizzato ad entrare in ritardo. A questo punto mi chiedo se tale certificazione è valida per l'anno in corso o no. Eventualmente mi indicate qualche riferimento normativo? Grazie a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Mer Mag 21, 2014 11:07 am

Per l'anno in corso certo che sì, per le assenze pregresse dovrebbe essere il consiglio di classe a decidere se la faccenda sia o meno accettabile.

Il medico non può comunque autorizzare ad entrare in ritardo, il medico può solo dire che il ragazzo presenta problemi tali per cui la mattina soffre di attacchi di panico ed ha bisogno di quei 10, 20 30 minuti di tempo per riprendersi.

La famiglia in base a questo certificato chiederà alla scuola di permettere l'entrata in ritardo per motivi di salute.

Ma questi genitori, per la miseria, due chiacchiere con i docenti quando presentano un certificato di questo tipo non potrebbero farle?
in alternativa:
Non esiste a metà "bonus ritardi" una procedura che avvisi la famiglia che proseguendo ci saranno problemi a meno di gravi impedimenti da certificare con dichiarazione medica?

Ma perchè si arriva sempre alla fine dell'anno a cercare di salvare tutto?

(ce l'ho con le famiglie - mi fanno una rabbia quando aprono gli occhi il giorno prima della catastrofe annunciata e vanno dal medico a cercare rimedio!!)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Mer Mag 21, 2014 7:35 pm

Non è che "aprano gli occhi" Ire, gli occhi li hanno bene aperti e cercano di salvare capre e cavoli con certificazioni fantasiose per giustificare alla fine ciò che non può essere giustificato se non per motivi di salute che "STRANAMENTE" vengono fuori solo adesso!
Ne ho visto anche io di certificazioni di questo tipo presentate una settimana prima dello scrutinio finale " Lo studente ha bisogno di dormire la mattina e non riesce a svegliarsi in orario per recarsi puntualmente a scuola".....e questo, Ire, scritto da un medico in un certificato che avrebbe, secondo i genitori, dato deroga al Cdc per non considerare lo sformento del numero di assenze consentite, per evitare di invalidare l'anno scolastico.....chiaramente il Cdc non ha tenuto in considerazione il certificato!!
Tornare in alto Andare in basso
mary1



Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 26.07.11

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Mer Mag 21, 2014 9:26 pm

Ma infatti il problema è questo, il ragazzo rischia l'anno (e non solo per le assenze) e i genitori tentano il tutto per tutto. Chiaramente il Cdc non ha intenzione di tenere in considerazione il certificato, però con i colleghi stiamo cercando qualche riferimento normativo per tutelarci in caso di eventuale ricorso da parte dei genitori. Grazie per le risposte!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Mer Mag 21, 2014 9:44 pm

Perdono tempo e soldi se fanno ricorso perchè non avete salvato l'anno in base ad una certificazione di attacchi di panico a maggio inoltrato.

Avvocato del diavolo:
niente in corso d'anno che vi facesse pensare a questo tipo di problemi?
non potevate farlo ricadere nei BES?

(è una emerita cretinata, lo so, ma visti alcuni episodi nei quali gli avvocati si sono venduti e hanno tirato fuori accuse pazzesche nei confronti della scuola.......... meglio essere pronti a rispondere- ricordandosi però con serenità che accusa non è necessariamente uguale a condanna)

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Gio Mag 22, 2014 2:56 pm

Ire ha scritto:
Perdono tempo e soldi se fanno ricorso perchè non avete salvato l'anno in base ad una certificazione di attacchi  di panico a maggio inoltrato.

Avvocato del diavolo:
niente in corso d'anno che vi facesse pensare a questo tipo di problemi?
non potevate farlo ricadere nei BES?

(è una emerita cretinata, lo so, ma visti alcuni episodi nei quali gli avvocati si sono venduti e hanno tirato fuori accuse pazzesche nei confronti della scuola.......... meglio essere pronti a rispondere-  ricordandosi però con serenità che accusa non è necessariamente uguale a condanna)

Appunto!!! Ed essendo una cretinata queste domande, ovviamente, il Cdc non se le ha poste
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Gio Mag 22, 2014 3:32 pm

Citazione :
Appunto!!! Ed essendo una cretinata queste domande, ovviamente, il Cdc non se le ha poste

e a mio parere ha fatto male.

Tieni presente, giovanna, che viviamo in un paese dove un avvocato si permette di accompagnare a scuola una mamma di  un ragazzino cui è stato sequestrato il cell perchè lo usava nell'ora di lezione per accusare di furto il docente.

Anche questa è una emerita cretinata ma ti posso assicurare che è meglio saper rispondere alle accuse degli avvocati.  Alle volte i giudici hanno veramente troppo da fare per stare attenti a fare giustizia.

Imho il cdc si deve guardare in faccia e chiedersi:
abbiamo trascurato segnali?

c'è qualche foglietto, giustificazione o altro che ci poteva portare a pensare che questo ragazzo soffrisse di attacchi di panico?

Poi la risposta sarà no, e allora si sarà pronti senza farsi prendere dal panico davanti all'eventuale ricorso.

Oppure, seconda opzione, mandare tutti a spendere e aspettare che succede. E siccome probabilmente non succede nulla, amen

(sono molto combattuta tra la prima e la seconda :-) )
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mary1



Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 26.07.11

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Gio Mag 22, 2014 5:18 pm

Segnali direi proprio di no, il ragazzo è il classico tipo che gli attacchi di panico li fa venire... agli altri!
Scherzi a parte, è entrato molto spesso in ritardo senza mai citare attacchi di panico o qualsiasi tipo di malessere, si è assentato spesso, ha insufficienze in varie materie e ora spunta il certificato. Sinceramente non mi sta bene neanche che passi il messaggio "faccio quello che voglio tutto l'anno e poi mi salvo con il certificato medico".
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Gio Mag 22, 2014 7:52 pm

e certoche no. Il certificato gli permetterà di arrivare in ritaro da qui a fine d'anno con tutta la comprensione da parte dei docenti.

Verbalizzate in collegio che al certificato avete dato tutta l'attenzione che meritava.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Ven Mag 23, 2014 4:26 pm

Ire ha scritto:
e certoche no. Il certificato gli permetterà di arrivare in ritaro da qui a fine d'anno con tutta la comprensione da parte dei docenti.

Verbalizzate in collegio che al certificato avete dato tutta l'attenzione che meritava.
Quale comprensione!! Un BEL NIENTE, non esiste nessun certificato che possa consentire ad uno studente di entrare costantemente in ritardo, se non per problemi di salute REALI o particolari terapie, non per poltronite in quanto "non avevo voglia di alzarmi presto"!
il caso raccontato da Mary è chiarissimo, non nascondiamoci dietro un dito cercando trovare motivazioni o giustificazioni attendibile per ciò che non ha scusanti!

Si possono fare avanti tutti gli avvocati del mondo, un Cdc serio e professionale non sia fa certo intimidire!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Ven Mag 23, 2014 5:43 pm

ah, giovanna, non imparerai mai!:-)


Le persone un po' così, come probabilmente sono i genitori di questo alunno che hanno provato il tutto per tutto tranne l'educare il ragazzo, non capiscono la serietà degli altri e continuano a provare il tutto per tutto.

La situazione del ragazzo delinea già quale sarà l'esito di quest'anno, mancano venti giorni alla fine della scuola...............ma che il cdc dia tuta la comprensione del mondo, perchè rischiare noie? perchè correre ilrischio di intasare il tar?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
giovanna onnis



Messaggi : 17789
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Ven Mag 23, 2014 6:05 pm

Ire ha scritto:
ah, giovanna, non imparerai mai!:-)


Le persone un po' così, come probabilmente sono i genitori di questo alunno che hanno provato il tutto per tutto tranne l'educare il ragazzo, non capiscono la serietà degli altri e continuano a provare il tutto per tutto.

La situazione del ragazzo delinea già quale sarà l'esito di quest'anno, mancano venti giorni alla fine della scuola...............ma che il cdc dia tuta la comprensione del mondo, perchè rischiare noie? perchè correre ilrischio di intasare il tar?

Non voglio imparare Ire, non voglio comportarmi in modo contrastante ai miei principi e insisterò sempre con questo mio comportamento!

Non voglio imparare e fare "buon viso" quando mi sono letteralmente rotta le scatole di una certa tipologia di genitori!

Non voglio imparare e non voglio mostrarmi comprensiva facendo i genitori "fessi e contenti" NO Ire, li tratto solo da fessi senza accontentarli con lo zuccherino della mia "comprensione" che sarebbe fasulla!

Se poi questi genitori continuano a voler tentare il tutto per tutto, sinceramente non me ne importa niente, che lo facciano pure, saranno sicuramente loro a sbatterci il muso insieme al loro avvocato!

Ire sono un'insegnante e il mio dovere è, appunto, insegnare, non preoccuparmi di cavilli giudiziari, di sacrosante fandonie mascherate con la pellicola trasparente (quindi ben visibili) con le quali mi sento presa in giro e quindi offesa.

Se un giorno mi dovesse capitare di vivere un ricorso da parte dei genitori di un alunno, affronterò la situazione serenamente perchè non ho niente da nascondere e niente da temere!!
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Ven Mag 23, 2014 6:18 pm

Secondo me non ne vale la pena. Però ti capisco e concordo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Nessunpericolo



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 09.11.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Sab Mag 24, 2014 12:28 am

Ma cosa c'entrano gli attachi di panico con i ritardi?
Se hai un attacco di panico, al massimo, sei giustificato ad uscire dall'aula come e quando vuoi.
Mica uno ha l'attacco di panico puntuale alle 08:00 di mattina.
Questo è un insulto a tutte quelle persone che di attacchi di panico soffrono veramente.
E' uno schifo.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione a fine anno   Mar Mag 27, 2014 8:55 am

Allora, sul fatto che apparentemente questo ragazzo stia cercando la scappatoia, siamo tutti d'accordo, sul fatto che l'attacco di panico non possa essere puntuale no.

Esperienza personale di cui ho anche già parlato, comunque: dopo un intervento al cuore ho passato la fase degli attacchi di panico il primo dei quali si è presentato in un luogo preciso che frequentavo regolarmente. Il secondo, il terzo, il quarto. Quattro volte da quel posto mi hanno portata via con l'ambulanza temendo un nuovo problema cardiaco. Ho dovuto smettere per molto tempo di andarci. Poi è passata. Ma c'è voluto molto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
certificazione a fine anno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» considerazioni di fine anno
» Colpo di scena.,....è arrivata mia sorella con la cena di fine anno!!
» Aiuto per festa di fine anno alla materna
» esiste un termine entro quando consegnare la relazione di fine anno?
» Supplenza fino a fine anno e assegno di ricerca

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: