Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
Rearturo



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 13.06.14

MessaggioOggetto: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Mer Set 03, 2014 11:15 am

Promemoria primo messaggio :

Pagina 25 del programma di riforma della scuola. Le Graduatorie d'Istituto di III fascia saranno ABOLITE, perchè secondo il Governo vi sono solo precari che al più hanno un mese, una settimana o un giorno di supplenza in tutta la loro vita!

Chi fa i conti e scrive le sciocchezze di pag. 25 della riforma della scuola? GI III fascia 3 anni di precariato, PRESENTE!
Chi è sulla mia stessa barca che affonda?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 7:53 pm

EtaBeta ha scritto:
Hyla ha scritto:
Eccomi qua, anche io dal 2010 precaria su 059 in terza fascia...e dico precaria perchè non ho lavorato solo un giorno, ma mesi e da due anni tutto l'anno.
E mi dispiace molto leggere di colleghi che hanno frequentato la SISS giudicare chi non l'ha frequentata con una serie di "Io ho fatto...io sono bello, bravo e superman".
Io da quando mi sono laureata sono inserita in terza fascia, ma dove ho studiato e sono nata e cresciuta  non mi hanno mai mai chiamata e quando hai bisogno di lavorare e non trovi un lavoro che possa conciliare con la SISS e non hai i soldi.....l'abilitazione te la scordi .Mi sono trasferita poi al Nord, e non per lavoro, ma per amore...e la poi avevo bisogno di lavorare 8 ore al giorno per mantenermi, per pagare affitto e altro.
Ad oggi non sono ancora abilitata...ho una famiglia...e non avrei neanche i soldi per pagarmi il TFA perchè prima devo pagare mutuo, bollette e devo dare da mangiare a mia figlia...3000 euro per l'abilitazione me li sogno!
Allora smettiamola davvero, perchè qui sotto sotto leggo solo divisione, giudizi, dita puntate..."ah se avessi voluto ti saresti abilitato"...certo avrei voluto tanto...ma ognuno ha la sua vita.
Vi ricordo che a Sud da terza fascia non si lavora...quindi ai miei tempi o eri mantenuto da mamma e papà per altri 2 anni o la Siss te la scordavi. Io conosco molte, moltissime persone a cui la Siss è stata pagata dai genitori, io questa fortuna non l'ho avuta.Quindi basta...non ce la faremo mai se continuiamo così, se continuiamo a darci addosso!!!Per ora io so soltanto che la scuola dove ho lavorato negli ultimi due anni ci ha campato con i professori di terza fascia, si è salvata due anni scolastici pure col mio lavoro....molto comodo poi darci il benservito...e considerarci niente.
Se quest'anno dovessi essere richiamata ai miei alunni dirò "Non chiamatemi prof perchè non lo sono, non sono niente!"
Infatti hanno poco da offendersi,la SISS è stata un privilegio per alcuni,nello stesso periodo io,inizialmente disoccupato, ero in 3a fascia per cercare di racimolare qualche soldino feci una supplenzina di 15gg a fine anno scolastico(zero punti in graduatoria e certo non ci campavi con quella),dopodichè non ci sarei potuto andare perchè iniziai a lavorare in azienda ma non mi arrivò neppure una chiamata,neppure il piacere di dire "no,grazie,per ora sto(precariamente) lavorando".
Dov'erano tutti questi posti in 3a fascia?
Al nord forse,non lo so,non ero lì e non posso dirlo,ma certo non qui.
Ora,attenzione,io non criminalizzo chi ha fatto la SISS,se i loro genitori han potuto mantenerli altri 2 anni dopo il già oneroso periodo in cui sono stati studenti universitari,buon per loro.
Hanno avuto l'occasione e l'hanno sfruttata,nulla da eccepire.
Detto questo però,nella PA si entra solo per concorso,la SISS non era un concorso,i concorsi non ti tengono impegnato tutti i giorni per 2 anni,non costano un botto di soldi e non sono incompatibili col lavoro(ditemi che avrebbe fatto a farsi la SISS uno che usciva dall'ufficio alle 19-20  di sera,visto che chiedevano anche la frequenza obbligatoria e un tirocinio a scuola al mattino).
Quindi o avevi chi ti manteneva o avevi un colpo di fortuna di beccare una supplenza annuale,ma questi colpi di fortuna in molte parti del paese non sono mai esistite.
Quindi si dovrebbe fare il concorso,APERTO A TUTTI,a cui ciascuno partecipa mettendo sul tavolo i suoi titoli e certamente l'abilitazione è un titolo che pesa.


La SSIS ha valore concorsuale per legge, quindi è un concorso. Che duri 2 anni o un pomeriggio è ininfluente.
Alla SSIS si presentavano anche 600 candidati per 20 posti.
Chi andava alla SSIS faceva anche altri lavori per mantenersi, come all'università.
Chi andava alla SSIS e riusciva ad insegnare era occupato da mattina a sera.
Chi ha fatto la SSIS ed è in GE da 15 anni ha diritto di essere assunto.
Chi non ha fatto la SSIS, non si è abilitato, ha fatto 15 giorni di supplenza utilizzerà i canali post assunzione se vuole entrare nella scuola, altrimenti può rimanere in azienda visto che insegnare non è obbligatorio. Anzi visto che leggo solo post di stipendi troppo bassi, cattedre scomode, orari non congeniali, scatti che non vanno bene...mi chiedo perchè così tanta gente nella scuola voglia entrarci.
Tornare in alto Andare in basso
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 10:10 pm

dalle assegnazioni a tempo determinato e indeterminato che hanno fatto dalle mie parti anche tanta gente in Siss non ha voglia di scannarsi con stipendi troppo bassi, cattedre scomode, orari non congenili, scatti che non vanno bene....
Tornare in alto Andare in basso
Hyla



Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 13.01.13

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 11:17 pm

Ma allora vedete che non siamo coesi? Che si giudica chi non ha fatto un determinato percorso?
Tanto di cappello a chi ha fatto Siss svolgendo lavoretti precari...ma ho i miei dubbi che vivesse da solo e che con quei lavoretti precari riuscisse a mantenersi. Anche io all'università vincevo la borsa di studio e non pagavo le tasse, facevo la babysitter, e le pulizie per comprarmi i libri....ma vivevo a casa di mamma e papà......senza la borsa di studio non avrei potuto laurearmi, ma il tanto della borsa di studio non mi avrebbe mica dato l'opportunità di mantenermi.
Io dico solo basta giudicarci e giudicare le vite degli altri. Io non dico che la Siss sia stata un privilegio, perchè ho amici che l'hanno frequentata e so che è stata durissima, mica dico che è stata una passeggiata...
E sono anche d'accordo che chi è in graduatoria da 15 anni venga assunto, assolutamente legittimo e giusto.
Però non sputiamo sentenze sul sacrificio altrui, abilitati e non, non sputiamo sul lavoro dei "professori" di terza fascia...questo non lo accetto...nel modo più assoluto...perchè io non abilitata faccio lo stesso lavoro ( quando lo faccio) di un abilitato.
Con che spirito andrò a lavorare io quest'anno? Cosa devo pensare di me stessa? Cosa sono? Cosa devo pensare quando i ragazzi mi chiamano prof, quando sono la coordinatrice di classe ( quasi sempre lo sono stata....)....devo pensare che sto recitando? Non sono una professoressa, non sono una precaria....ci stanno levando il pane e dovremmo essere tutti uniti invece di fare a gara a chi è stato più bravo, più lungimirante, più superman....e via dicendo...
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 11:24 pm

EtaBeta ha scritto:
Lenar ha scritto:
EtaBeta ha scritto:

I concorsi abilitanti sono l'unico strumento equo,partecipano tutti,ciascuno col suo punteggio percui l'abilitato  e il non abilitato non sono alla pari, a parità di tutto sarà sempre l'abilitato a prevalere.

Ok, mi possono stare bene anche i concorsi abilitanti... ma poi, passato un primo livello di selezione, si faccia almeno un anno di tirocinio pagato e di formazione. In pratica si faccia il TFA ma col tirocinio pagato. Come d'altra parte fanno i medici che, durante la specializzazione, prendono la .
Il tirocinio è l'unica cosa sensata.come ogni professione si impara solo affiancati da uno esperto.
Basterebbe fare le prove scritte e poi,per chi le supera, il tirocinio con tesina finale da presentare all'orale.
C'è un piccolo problema,quesat cosa starebbe bene a me,starebbe bene a te,starebbe bene a molti altri..non starebbe bene alle università che perderebbero molti introiti.
Perchè nel tirocinio io immagino che il tutor debba essere un docente di scuola,com'è giusto che sia,che ne sanno all'università di gestire una classe di 30 scalmanati che non vogliono aprire un libro neanche sotto tortura?(vedi IPSIA e simili)
All'università il prof. arriva,fa la sua lezione,se c'è gente interessata risponde anchea lle domande e ai dubbi,se c'è geente non studia non sono problemi suoi,per loro uno può restare studente fuoricorso anche 20anni.
Ma tutti questi discorsi avremmo dovuto farli prima,non tanto io e te qui,quanto tutti scendendo in piazza,ora è tardi,ora addirittura si paventa,dal 2016,che le persone non abilitate debbano tornare ad integrare la loro laurea con altri esami.
Il tutto poi(dopo 1 anno come minimo se si riesce adarle tutte rapidamente e non è detto)per fare il tirocinio di 6 mesi e ammesso e non concesso che vada berne,attendere che riaprano le GI per iscriversi fra gli abilitati che si contenderanno le poche briciole di supplenze stando sempre in attesa del prossimo concorso che sarà per pochi posti(vista la massiccia immissione in ruolo antecedente) e i vincitori saranno assunti almeno 10 anni dopo a voler esser ottimisti.
Renzi ha,di fatto,tolto ogni speranza di entrare nel mondo della scuola e secondo me anche molti delle GAE resteranno a bocca asciutta con i tempi che corrono in economia è impensabile immittere 150.0000 persone.
L'unica speranza è che qualcuno faccia cadere questo governo,ma non vedo nessuno in grado di farlo.

Circa il tirocinio, devo dire che è stato un momento importante della Ssis, ci ha dato l'opportunità di venire a diretto contatto col pianeta scuola, con i ragazzi, con molte delle situazioni che avremmo incontrato una volta messo piede in classe, senza la presenza rassicurante del tutor.
La tesi verteva,naturalmente, sull'esperienza della Ssis in generale, compresa quella in classe e si discuteva dinanzi alla commissione, dopo aver superato tanti esami e la prova scritta finale, il cui argomento veniva sorteggiato.
Devo puntualizzare che per il tirocinio non percepivamo niente in termini economici, però è stato un buon banco di prova.
In bocca al lupo colleghi, spero che il futuro diventi per tutti più roseo!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 11:49 pm

gugu ha scritto:
EtaBeta ha scritto:
Hyla ha scritto:
Eccomi qua, anche io dal 2010 precaria su 059 in terza fascia...e dico precaria perchè non ho lavorato solo un giorno, ma mesi e da due anni tutto l'anno.
E mi dispiace molto leggere di colleghi che hanno frequentato la SISS giudicare chi non l'ha frequentata con una serie di "Io ho fatto...io sono bello, bravo e superman".
Io da quando mi sono laureata sono inserita in terza fascia, ma dove ho studiato e sono nata e cresciuta  non mi hanno mai mai chiamata e quando hai bisogno di lavorare e non trovi un lavoro che possa conciliare con la SISS e non hai i soldi.....l'abilitazione te la scordi .Mi sono trasferita poi al Nord, e non per lavoro, ma per amore...e la poi avevo bisogno di lavorare 8 ore al giorno per mantenermi, per pagare affitto e altro.
Ad oggi non sono ancora abilitata...ho una famiglia...e non avrei neanche i soldi per pagarmi il TFA perchè prima devo pagare mutuo, bollette e devo dare da mangiare a mia figlia...3000 euro per l'abilitazione me li sogno!
Allora smettiamola davvero, perchè qui sotto sotto leggo solo divisione, giudizi, dita puntate..."ah se avessi voluto ti saresti abilitato"...certo avrei voluto tanto...ma ognuno ha la sua vita.
Vi ricordo che a Sud da terza fascia non si lavora...quindi ai miei tempi o eri mantenuto da mamma e papà per altri 2 anni o la Siss te la scordavi. Io conosco molte, moltissime persone a cui la Siss è stata pagata dai genitori, io questa fortuna non l'ho avuta.Quindi basta...non ce la faremo mai se continuiamo così, se continuiamo a darci addosso!!!Per ora io so soltanto che la scuola dove ho lavorato negli ultimi due anni ci ha campato con i professori di terza fascia, si è salvata due anni scolastici pure col mio lavoro....molto comodo poi darci il benservito...e considerarci niente.
Se quest'anno dovessi essere richiamata ai miei alunni dirò "Non chiamatemi prof perchè non lo sono, non sono niente!"
Infatti hanno poco da offendersi,la SISS è stata un privilegio per alcuni,nello stesso periodo io,inizialmente disoccupato, ero in 3a fascia per cercare di racimolare qualche soldino feci una supplenzina di 15gg a fine anno scolastico(zero punti in graduatoria e certo non ci campavi con quella),dopodichè non ci sarei potuto andare perchè iniziai a lavorare in azienda ma non mi arrivò neppure una chiamata,neppure il piacere di dire "no,grazie,per ora sto(precariamente) lavorando".
Dov'erano tutti questi posti in 3a fascia?
Al nord forse,non lo so,non ero lì e non posso dirlo,ma certo non qui.
Ora,attenzione,io non criminalizzo chi ha fatto la SISS,se i loro genitori han potuto mantenerli altri 2 anni dopo il già oneroso periodo in cui sono stati studenti universitari,buon per loro.
Hanno avuto l'occasione e l'hanno sfruttata,nulla da eccepire.
Detto questo però,nella PA si entra solo per concorso,la SISS non era un concorso,i concorsi non ti tengono impegnato tutti i giorni per 2 anni,non costano un botto di soldi e non sono incompatibili col lavoro(ditemi che avrebbe fatto a farsi la SISS uno che usciva dall'ufficio alle 19-20  di sera,visto che chiedevano anche la frequenza obbligatoria e un tirocinio a scuola al mattino).
Quindi o avevi chi ti manteneva o avevi un colpo di fortuna di beccare una supplenza annuale,ma questi colpi di fortuna in molte parti del paese non sono mai esistite.
Quindi si dovrebbe fare il concorso,APERTO A TUTTI,a cui ciascuno partecipa mettendo sul tavolo i suoi titoli e certamente l'abilitazione è un titolo che pesa.


La SSIS ha valore concorsuale per legge, quindi è un concorso..
La SISS non è un concorso.
Ai concorsi si partecipa anche lavorando altrove.
Ad esempio se domani il tuo comune bandisce un concorso e tu sei interessato puoi partecipare continuando ad insegnare,studierai la sera,la notte,farai sacrifici ma puoi partecipare,non ti è chiesto un impegno di 2ANNI mattina e pomeriggio.
Non esistono concorsi così.
La SISS era,come è oggi il TFA,un corso abilitante a numero chiuso.
I concorsi sono altra cosa,puoi scrivere quanto vuoi,così è.
Questa è un'anomalia tutta italiana,nella PA si entra per concorso chi ha la SISS non ha fatto un concorso quindi se vuole essere assunto si dovrebbe fare il suo concorso,ovviamente col suo punteggio di abilitazione dato dalla SISS + eventuali servizi prestati che lo porrebbero in cndizioni di gran lunga migliori rispetto ad un semplice laureato,ma su questo non discuto,i titoli che si hanno è giusto farli pesare.
Ma non ditemi che la SISS era un concorso,i concorsi non sono questi.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Sab Set 06, 2014 11:54 pm

angie ha scritto:
EtaBeta ha scritto:
Lenar ha scritto:
EtaBeta ha scritto:

I concorsi abilitanti sono l'unico strumento equo,partecipano tutti,ciascuno col suo punteggio percui l'abilitato  e il non abilitato non sono alla pari, a parità di tutto sarà sempre l'abilitato a prevalere.

Ok, mi possono stare bene anche i concorsi abilitanti... ma poi, passato un primo livello di selezione, si faccia almeno un anno di tirocinio pagato e di formazione. In pratica si faccia il TFA ma col tirocinio pagato. Come d'altra parte fanno i medici che, durante la specializzazione, prendono la .
Il tirocinio è l'unica cosa sensata.come ogni professione si impara solo affiancati da uno esperto.
Basterebbe fare le prove scritte e poi,per chi le supera, il tirocinio con tesina finale da presentare all'orale.
C'è un piccolo problema,quesat cosa starebbe bene a me,starebbe bene a te,starebbe bene a molti altri..non starebbe bene alle università che perderebbero molti introiti.
Perchè nel tirocinio io immagino che il tutor debba essere un docente di scuola,com'è giusto che sia,che ne sanno all'università di gestire una classe di 30 scalmanati che non vogliono aprire un libro neanche sotto tortura?(vedi IPSIA e simili)
All'università il prof. arriva,fa la sua lezione,se c'è gente interessata risponde anchea lle domande e ai dubbi,se c'è geente non studia non sono problemi suoi,per loro uno può restare studente fuoricorso anche 20anni.
Ma tutti questi discorsi avremmo dovuto farli prima,non tanto io e te qui,quanto tutti scendendo in piazza,ora è tardi,ora addirittura si paventa,dal 2016,che le persone non abilitate debbano tornare ad integrare la loro laurea con altri esami.
Il tutto poi(dopo 1 anno come minimo se si riesce adarle tutte rapidamente e non è detto)per fare il tirocinio di 6 mesi e ammesso e non concesso che vada berne,attendere che riaprano le GI per iscriversi fra gli abilitati che si contenderanno le poche briciole di supplenze stando sempre in attesa del prossimo concorso che sarà per pochi posti(vista la massiccia immissione in ruolo antecedente) e i vincitori saranno assunti almeno 10 anni dopo a voler esser ottimisti.
Renzi ha,di fatto,tolto ogni speranza di entrare nel mondo della scuola e secondo me anche molti delle GAE resteranno a bocca asciutta con i tempi che corrono in economia è impensabile immittere 150.0000 persone.
L'unica speranza è che qualcuno faccia cadere questo governo,ma non vedo nessuno in grado di farlo.
.
In bocca al lupo colleghi, spero che il futuro diventi per tutti più roseo!!
Eh si cn la riforma dell'ebetino sai che bello il futuro,prima 150.000 delle GAE poi i non abilitati dovranno tornare studenti all'università perchè in questo paese del c... puoi fare il ministro col diploma,mentre per insegnare non è sufficente neppure una laurea,poi dovrai fare il tirocinio,poi dovrai aspettare che si aprano la GI per inserirti,poi dovrai aspettare che esca il concorso,poi,ammesso e non concesso lo vinci,dovrai aspettare l'immissione in ruolo.
Nel frattempo avrai già 70anni
Questa riforma significa una cosa sola : nella scuola non si lavora +,almeno non come docenti,possiamo tentare la via degli ATA se non mettono paletti pure lì o piuttosto cercare altro...
I tuoi auguri sanno molto di presa per i fondelli,scusami..
Comunque la discussione su questo forum,e non per colpa degli Amministratori ci tengo a dirlo,è ormai degenerata in una guerra fra poveri,perchè alla fine non saranno assunti neppure quelli della SISS,l'Italia non può permettersi 150.000 nuovi insegnanti stante la legge Fornero che blocca gli altri,vi basta pensare che a luglio l'ebetino ha bloccato appena 4000 persone ,4000 no e 150.000 si?
Ma ormai non si discute d'altro,francamente stare in un forum solo per litigare è inutile e improduttivo,auguri a tutti io la chiudo qui.
Tornare in alto Andare in basso
salvia78



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 22.09.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Mar Set 23, 2014 7:46 pm

eccomi....2 quadrimestri e una decina di settimane di supplenze, negli ultimi 2 anni.
5 anni fa un master che grazie alla crisi e alla bella Italia non mi è servito nulla, motivo per il quale mi sono buttata sull'insegnamento. Ripiego si, ma preso molto sul serio: del tipo passare le serate a preparare le lezioni, per non andare in classe a scaldare solo le sedie come purtroppo alcuni fanno...
Dopo un master già speso, un figlio e un mutuo fino ad ora non mi erano avanzati questi 2-3000 euro per il TFA, ma li stavo mettendo via per il prossimo, ed ecco arrivare il Sig.Renzi a farmi sprofondare ancora una volta il terreno da sotto i piedi e a dirmi che questo probabilmente sarà l'ultimo anno con cui potrò guadagnarmi (si fa per dire...) da vivere.
Grazie Renzi, se avevo visto uno spiraglio di luce per il mio futuro tu lo hai schiacciato un bel giorno d'Agosto...
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Ven Set 26, 2014 1:00 am

La SISS non è un concorso

esatto: non era un concorso, come quelli del 1990, 1999 o 2012, ma, PER LEGGE, aveva valore concorsuale.
Per precisare, questo è ciò che c'è scritto sul bando del ciclo nel quale sono stata ammessa:i "L’esame di stato che si svolge al termine della Scuola di Specializzazione
ha, ai sensi dell’art. 1, comma 6-ter, del decreto legge 28 agosto 2000 n. 240, convertito con
modificazioni dalla legge 27 ottobre 2000 n. 306, valore di prova concorsuale ai fini
dell’inserimento nelle graduatorie permanenti p reviste dall’art. 401 del decreto legislativo 16 aprile
1994 n. 297, come sostituito dall’articolo 1, comma 6, della legge 3 maggio 1999 n. 124, e consta di
una prova scritta e di un colloquio".
Quindi, dovrei fare un altro concorso? O sostenere un altro esame di stato? Per favore...
Tornare in alto Andare in basso
muse3



Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 5:25 pm

Ciao a tutti
sono un'aspirante supplente, ovviamente appena inserita in III fascia. Ho letto, purtroppo, molti commenti non proprio carini su tale "categoria" da parte di docenti abilitati che si sentono autorizzati a parlare in un certo modo solo in virtù della loro abilitazione....Come se un'abilitato sia meglio di uno che non lo è. Ricordo che ci sono molti professoroni di ruolo che non fanno nulla di nulla a scuola...Sono stata studentessa anche io come tutti e non parlo per nulla.
Il vero problema non è il TFA, il PAS ecc..Il vero problema per me (come per molti altri docenti di terza fascia) è l'impossibilità di sostenerne il costo! Facile parlare quando si hanno i mezzi economici, ma per chi come me non ha grandi risorse quale è la soluzione? Cercarsi un atro lavoro?!(Certo di sti' tempi poi!!!).
Lo stato dovrebbe garantire a tutti coloro che vogliono intraprendere una carriera la possibilità di farlo.
Caro Renzi io non sono ancora entrata nel mondo della scuola al 100% ma la seguo da moltissimo e quindi mi chiedo perchè non parli mai di coloro che si sono abilitati ma che non insegnano (e non per scelta loro)...detto ciò spero non arriverai a mangiare il panettone!
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 5:42 pm

credo che tu abbia frainteso un po' di commenti... anch'io sono nella tua stessa situazione, ma non mi sono sentita tirata in causa direttamente, perché si parlava del sistema di reclutamento che è sbagliato anche secondo me... Tra l'altro, penso sia giusto dare la priorità agli abilitati, perché hanno affrontato un percorso ad hoc per insegnare. Ma questo avviene già, tranne nel caso delle GAE (graduatorie a esaurimento) e molti commenti erano critici proprio verso le GAE.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 5:56 pm

VITAK ha scritto:
credo che tu abbia frainteso un po' di commenti... anch'io sono nella tua stessa situazione, ma non mi sono sentita tirata in causa direttamente, perché si parlava del sistema di reclutamento che è sbagliato anche secondo me... Tra l'altro, penso sia giusto dare la priorità agli abilitati, perché hanno affrontato un percorso ad hoc per insegnare. Ma questo avviene già, tranne nel caso delle GAE (graduatorie a esaurimento) e molti commenti erano critici proprio verso le GAE.


Scusami tu stai dicendo che chi è in GE non è abilitato?
Tornare in alto Andare in basso
muse3



Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:00 pm

Ciao Vitak!
I commenti letti sono di un altro topic..Molti dei commenti erano pieni di cattiveria verso persone inserite da anni in terza fascia che non si sono abilitate  (secondo loro) per mancanza di voglia....o chissà che. Certo ci saranno persone cosi ma non credo in tutta onestà che il motivo principale sia questo, quanto più invece una questione economica.
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:13 pm

@ gugu: ho solo detto che i commenti erano contro chi è in GAE e non è abilitato: non che tutti quelli delle GAE non sono abilitati

@muse3: ho capito a cosa ti riferisci... fermo restando che, secondo me, è giusto dare la priorità agli abilitati, sicuramente i vari TFA, PAS, SISS non sono esattamente gratis e questo è certamente un dato che crea ingiustizie sociali... Magari basterebbe mettere anche per le abilitazioni il sistema di tasse delle università pubbliche: sulla base del reddito. Non che questo garantisca la possibilità di accedere esattamente a tutti, ma sicuramente sarebbe più equo
Tornare in alto Andare in basso
muse3



Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:22 pm

Vitak nessuno dice che la priorità non debba essere data agli abilitati anzi....quello che non approvo è l'atteggiamento, tutt'altra storia!Se lo stato volesse potrebbe trovare un metodo più giusto per consentire l'abilitazione, ovvio se volesse, ma pare che da quell'orecchio siano sordi.
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:27 pm

solo da quello... per le istanze che vengono dal basso lo Stato è sordo, cieco e muto
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:37 pm

VITAK ha scritto:
@ gugu: ho solo detto che i commenti erano contro chi è in GAE e non è abilitato: non che tutti quelli delle GAE non sono abilitati

@muse3: ho capito a cosa ti riferisci... fermo restando che, secondo me, è giusto dare la priorità agli abilitati, sicuramente i vari TFA, PAS, SISS non sono esattamente gratis e questo è certamente un dato che crea ingiustizie sociali... Magari basterebbe mettere anche per le abilitazioni il sistema di tasse delle università pubbliche: sulla base del reddito. Non che questo garantisca la possibilità di accedere esattamente a tutti, ma sicuramente sarebbe più equo


Ti ripeto: NON ESISTONO non abilitati in GE; il requisito per le GE è l'abilitazione!
Tornare in alto Andare in basso
spielrein



Messaggi : 962
Data d'iscrizione : 14.11.12

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:56 pm

vinz ha scritto:
EtaBeta ha scritto:


Infatti hanno poco da offendersi,la SISS è stata un privilegio per alcuni,nello stesso periodo io,inizialmente disoccupato, ero in 3a fascia per cercare di racimolare qualche soldino feci una supplenzina di 15gg a fine anno scolastico(zero punti in graduatoria e certo non ci campavi con quella),dopodichè non ci sarei potuto andare perchè iniziai a lavorare in azienda ma non mi arrivò neppure una chiamata,neppure il piacere di dire "no,grazie,per ora sto(precariamente) lavorando".
Dov'erano tutti questi posti in 3a fascia?
Al nord forse,non lo so,non ero lì e non posso dirlo,ma certo non qui.
Ora,attenzione,io non criminalizzo chi ha fatto la SISS,se i loro genitori han potuto mantenerli altri 2 anni dopo il già oneroso periodo in cui sono stati studenti universitari,buon per loro.
Hanno avuto l'occasione e l'hanno sfruttata,nulla da eccepire.
Detto questo però,nella PA si entra solo per concorso,la SISS non era un concorso,i concorsi non ti tengono impegnato tutti i giorni per 2 anni,non costano un botto di soldi e non sono incompatibili col lavoro(ditemi che avrebbe fatto a farsi la SISS uno che usciva dall'ufficio alle 19-20  di sera,visto che chiedevano anche la frequenza obbligatoria e un tirocinio a scuola al mattino).
Quindi o avevi chi ti manteneva o avevi un colpo di fortuna di beccare una supplenza annuale,ma questi colpi di fortuna in molte parti del paese non sono mai esistite.
Quindi si dovrebbe fare il concorso,APERTO A TUTTI,a cui ciascuno partecipa mettendo sul tavolo i suoi titoli e certamente l'abilitazione è un titolo che pesa.

Uff, che lagna! La Sissis non era un privilegio: era un corso biennale con una selezione piuttosto rigida, che scartava mediamente il 90% (almeno per alcune classi di concorso era così) di quelli che provavano ad entrare, e impegnava intensamente. Molte università (tutte?) ai bisognosi e meritevoli davano una borsa di studio. Io ( a Catania, mica ad Amsterdam) ho beneficiato dell'esonero quasi totale dalle tasse, di buoni sconto sull'acquisto di libri e di un assegno annuale (non ricordo l'importo ma era consistente e copriva le spese di trasporto e qualche altra cosetta). Per il resto mi arrabattavo con lezioni private e con tutto quello che capitava. E l'ho fatta, la Sissis: due anni, ripeto, dopo rigida selezione. Tutti quelli che allora provarono a entrare senza riuscirci ora si producono in geremiadi insensate (costava troppo, era per privilegiati, era una farsa,  erano tutti raccomandati, io avevo l'artrite, a me faceva male il dito grosso del piede e non potevo andarci). I miei compagni di corso erano tutti di estrazione medio-bassa: pochi soldi, spirito di sacrificio, rinunce, lavoretti saltuari. Ecco qui. Dove starebbe il privilegio?

Basta con questa mania di colpevolizzare o comunque giudicare chi non ha passato le selezioni, della ssis o del tfa. Lo sa bene, se l'hai fatta, che la ssis era una farsa alienante e surreale. Le selezioni in sè, è vero, hanno spesso fatto passare persone preparate, con una maglia che, dando molto peso ai titoli oltre che alle prove, ha effettivamente saputo intercettare persone discrete, decisamente migliori dei "meritevoli" del tfa, ma questo non significa che "gli esclusi" non siano altrettanto preparati e capaci. Qui si sta facendo passare l'idea implicita che "il merito" sia un'ontologia, mentre è solo un fenomeno legato ad una variabile quantitativa, cioè al numero di posti messi a disposizione (spesso a caso) da un ministero o da un'università. Ma ci rendiamo conto?
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 6:58 pm

Allora chiedo venia e basta


Ultima modifica di VITAK il Gio Ott 02, 2014 8:30 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
michelapiretto



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 29.09.11

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 7:03 pm

Scusate, secondo me il punto del discorso non è SIS, TFA, non abilitati...è il sistema di reclutamento tramite graduatorie (provinciali e di istituto ) che è al contempo inefficiente e mortificante per noi docenti.
Lo stato lascia che gli aspiranti insegnanti si candidino.. che investano (forcom, specializzazioni)"al buio", si scannino tra di loro come stiamo facendo qui noi senza dire chiaramente quanto personale verrà assunto, in che regioni, in che classi di concorso.

Ma voi non vi sentite mortificati da questo sistema che genera sistematicamente sottoccupazione? Chi, a parte neolaureati o persone che non abbiano necessità di uno stipendio per vivere può accettare di lavorare 4 mesi e non avere la minima possibilità di previsione di quanto accadrà nei 5 successivi?

Vi illustro la mia situazione... che è come tante... abbiamo creato una chat tra colleghi vicini di posizione in GAE 37.. ci consultiamo a ogni chiamata.. colleghi che han lavorato annualmente per anni da provveditorato sono sottoposti alla giostra delle 20 scuole.. se c'è una chiamata per malattia di 2 mesi come avvoltoi mettiamo in atto tutte le nostre conoscenze in segreterie e con colleghi di ruolo per capire se in realtà è una malattia che si prolungherà tutto l'anno: è grottesco.

Il personale DEVE ESSERE assunto. Tutto, anche i tappabuchi, che potranno così avere uno stipendio e un a sicurezza lavorativa (con tutto ciò che comporta).
Capisco che il sistema draconiano proposto da Renzi possa generare perplessità (non ha forse più diritto un collega di seconda fascia che lavora da 10 anni che non un inserito in GAE che non ha mai messo piede a scuola?), ma qualsiasi posizione si abbia ciò che proprio non riesco a capire è la difesa del sistema vigente.
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 7:09 pm

michelapiretto ha scritto:
Scusate, secondo me il punto del discorso non è SIS, TFA, non abilitati...è il sistema di reclutamento tramite graduatorie (provinciali e di istituto ) che è al contempo inefficiente e mortificante per noi docenti.
Lo stato lascia che gli aspiranti insegnanti si candidino.. che investano (forcom, specializzazioni)"al buio", si scannino tra di loro come stiamo facendo qui noi senza dire chiaramente quanto personale verrà assunto, in che regioni, in che classi di concorso.

Ma voi non vi sentite mortificati da questo sistema che genera sistematicamente sottoccupazione? Chi, a parte neolaureati o persone che non abbiano necessità di uno stipendio per vivere può accettare di lavorare 4 mesi e non avere la minima possibilità di previsione di quanto accadrà nei 5 successivi?

Vi illustro la mia situazione... che è come tante... abbiamo creato una chat tra colleghi vicini di posizione in GAE 37.. ci consultiamo a ogni chiamata.. colleghi che han lavorato annualmente per anni da provveditorato sono sottoposti alla giostra delle 20 scuole.. se c'è una chiamata per malattia di 2 mesi come avvoltoi mettiamo in atto tutte le nostre conoscenze in segreterie e con colleghi di ruolo per capire se in realtà è una malattia che si prolungherà tutto l'anno: è grottesco.

Il personale DEVE ESSERE assunto. Tutto, anche i tappabuchi, che potranno così avere uno stipendio e un a sicurezza lavorativa (con tutto ciò che comporta).
Capisco che il sistema draconiano proposto da Renzi possa generare perplessità (non ha forse più diritto un collega di seconda fascia che lavora da 10 anni che non un inserito in GAE che non ha mai messo piede a scuola?), ma qualsiasi posizione si abbia ciò che proprio non riesco a capire è la difesa del sistema vigente.

io personalmente non volevo fare la difesa dello stato vigente: ho detto che il sistema di reclutamento va rivisto anche se credo che quella di Renzi sia una non-soluzione. Non volevo neanche perpetrare la guerra tra poveri: al contrario, cercavo di spiegare ad un/a collega che si era sentito insultato da certi commenti, che sbagliava a sentirsi colpito in prima persona. Tutto qua
Tornare in alto Andare in basso
muse3



Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 7:49 pm

Vitak forse non mi sono spiegata, non mi sono sentita insultata o tirata in ballo (anche perchè non mi posso definire docente ma aspirante tale), ho semplicemente ritenuto opportuno dire che trovo ingiusto trattare a pesci in faccia professori per mancanza di abilitazione senza conoscere il motivo.
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 7:57 pm

su questo ti dò pienamente ragione e ho anche fatto, nel mio piccolo, una proposta per rendere l'abilitazione più accessibile e più equa: ovvio, non mi aspetto che qualcuno la metta in pratica, purtroppo...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 8:03 pm

VITAK ha scritto:
Mi sono confusa con le graduatorie permanenti, chiedo venia. E comunque, in passato "Per iscriversi nelle graduatorie ad esaurimento, bastava essere in possesso dell'abilitazione all'insegnamento e una determinata anzianità di servizio: due o tre anni di supplenza". (Cito Repubblica)


Le graduatorie permanenti e le graduatorie ad esaurimento sono LA STESSA COSA.
Tornare in alto Andare in basso
VITAK



Messaggi : 1670
Data d'iscrizione : 14.05.14

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 8:52 pm

sicuramente ho fatto un pò di confusione, ma non credo a essere l'unica ad avere le idee confuse sui vari tipi di graduatorie... comunque si tentava di fare un discorso generale perché un altro utente segnalava come in questo e altri thread si colpevolizzavano i docenti precari non abilitati
Tornare in alto Andare in basso
michelapiretto



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 29.09.11

MessaggioOggetto: Re: RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???   Gio Ott 02, 2014 9:41 pm

beh no se si lavora nel mondo della scuola da precari sigle come GAE GI GM sono l'abc!

A sostegno dello sconforto che esprimevo prima per la situazione generatasi dal sistema delle graduatorie, direi che lo specchio di questa tristezza è l'home page di Orizzontescuola (non gli articoli ovviamente)
Tornare in alto Andare in basso
 
RENZI CANCELLA LE GI DI III^ FASCIA! CCHI E' SULLA MIA STESSA BARCA CHE QUALCUNO STA AFFONDANDO???
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» Woooowwwwwwwwwwwwwww mi e' arrivata la fascia portabebe'............
» Quegli 80 euro di Renzi
» I veri obiettivi del Governo Renzi
» fascia porta bebè
» quarta fascia gae e riforma

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: