Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Ven Ott 17, 2014 12:05 am

Salve a tutti,
Vi espongo la situazione: in una prima superiore professionale ci sono due ragazzi seguiti dal docente di sostegno per 18 ore in totale. Un ragazzo ha 6 ore l'altro 12 ore. Il primo alunno ha un ritardo lieve ed ha seguito alle medie un programma per obiettivi minimi ridotti all`osso anche se ha atteggiamenti molto infantili, lacune importanti in ambito logico-matematico cioè comprende poco riguardo matematica, economia o lingue). L'altro ragazzo ha 17 anni e un handicap con connotazioni di gravità tale per cui ha un disturbo schizoaffettivo maniacale che influenza il livello cognitivo e le relazioni in classe dato che tende ad isolarsi ed e' per questo anche presa un po in giro dalla classe. Ha seguito negli anni precedenti un corso di formazione professionale con programmazione differenziato (la ragazza se seguita individualmente rende ed è volenterosa se pur in maniera discontinua).
Ho alcune domande da porre:
1) i due ragazzi essendo in prima possono seguire inizialmente un pei per obiettivi minimi e, se successivamente non riescono, passare eventualmente al differenziato in corso d'opera? Cioè si è obbligati a far seguire da subito un differenziato al secondo alunno perché ha seguito l'anno precedente un programma differenziato?
2) nel pei differenziato bisogna allegare la programmazione... Questa deve essere fatta dal docente di materia e non dal docente di sostegno giusto? In quest'ottica, dato che solo quando ci sara' il consiglio di classe sarà deciso quale programmazione seguire, quindi solo verso fine novembre, allora subito dopo i docenti di materia devono stilare la programmazione differenziata e inviarla subito al docente di sostegno dato che si deve far firmare l'accettazione alla famiglia subito e dopo due settimane consegnarlo in segreteria.
3) nel caso di programmazione differenziata, le verifiche scritte chi deve prepararle? Vanno poi fatte insieme alla classe oppure in data e aula diversa? L'interrogazione orale chi deve farla? L'insegnante di SOS in aula sostegno oppure il docente di materia? E i voti chi li mette?
4) il ragazzo deve fare tutte le materie o solo alcune? Chi stabilisce quali?
Per me sarebbe la prima esperienza con un differenziato..
Spero in una vostra risposta e in tanti consigli utilissimi per me in questo momento.
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Ven Ott 17, 2014 12:08 am

Ah ultima domanda: se solo uno dei due seguirà il differenziato il docente di SOS deve distribuire l'orario in modo da seguire per 6 ore il ragazzo con obiettivi minimi in classe mentre le restanti ore dedicarsi al differenziato uscendo in aula sostegno? Mica si ha il dono dell ubiquità....
Tornare in alto Andare in basso
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Ven Ott 17, 2014 10:40 pm

Ma nessuno che risponde?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Sab Ott 18, 2014 8:05 am

ti inserisco un documento, che dovrai verificare nelle sue affermazioni perchè è un documento stilato da un IS, che può darti indicazioni su come agire.

In linea di principio, dolcetto, quando hai dubbi così importanti sulla procedura è bene che tu vada sul sito del MIUR e faccia lì le tue ricerche.  Esce normativa e documentazione che puoi senz'altro ritenere attendibile-

Buon lavoro.

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=4&ved=0CDMQFjAD&url=http%3A%2F%2Fwww.iispvittone.it%2Fgen_testi%2FEsigenzeSpec%2FPROGRAMMAZIONE%2520NORMALE%2C%2520PROGRAMMAZIONE%2520DIFFERENZIATA%2520riv.doc&ei=sgFCVNSdFunNygPklYCgDQ&usg=AFQjCNGAsTTcOn_kw5pPZ6Zml9QpfctiAw&sig2=ub14POWKzMwwyvmTym524A&bvm=bv.77648437,d.d2s
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Sab Ott 18, 2014 12:31 pm

Avevo perplessità circa la possibilità di proseguire con om per un alunno che abbia seguito la differenziata e sono andata io a fare una ricerca sul MIUR.


Gli alunni con disabilità conseguono un titolo di studio valido?
Dobbiamo distinguere tra la scuola primaria e la scuola secondaria (di 1° e 2° grado). Nella scuola primaria la programmazione è sempre valida per la promozione alla classe successiva, anche quando è completamente differenziata poiché la valutazione degli alunni con disabilità avviene sempre in base al loro Piano Educativo Individualizzato.
La situazione cambia nella scuola secondaria. In questo ordine di scuola agli studenti con disabilità viene garantita la frequenza, ma non il conseguimento del titolo di studio. Per loro sono possibili pertanto due percorsi distinti:
- se la programmazione seguita è stata curricolare, o per obiettivi minimi, allora certamente essa porta al conseguimento di un regolare titolo di studio, anche, nel caso, attraverso lo svolgimento di prove d’esame equipollenti a quelle ordinarie;
- se la programmazione (e la conseguente valutazione) è differenziata ma non equipollente alla programmazione ordinaria, il candidato disabile potrà affrontare l’Esame di Stato conclusivo sostenendo prove totalmente differenziate, in base a quanto stabilito nel suo PEI. Superando queste prove, all’alunno non verrà rilasciato il diploma, bensì un attestato di credito formativo. L’attestato che viene rilasciato dopo l’esame di primo ciclo consente l’iscrizione alla scuola secondaria di 2° grado, esclusivamente ai fini del conseguimento di un ulteriore attestato di credito formativo.

Cos'è la Programmazione Differenziata?
Nella Scuola Secondaria di Secondo Grado (Scuola Superiore) quando gli obiettivi del Piano Educativo Individualizzato sono nettamente difformi rispetto a quelli dell’ordinamento di studi della classe, la programmazione viene dichiarata differenziata e l’alunno pertanto non può conseguire il titolo di studio. Salvo situazione eccezionali, la programmazione differenziata si applica solo in caso di disabilità di tipo cognitivo. La famiglia va informata subito di questa scelta e ha facoltà di opporsi; in questo caso l’alunno seguirà ugualmente il suo PEI, con il sostegno e ogni altra tutela prevista, ma la valutazione sarà effettuata in base ai criteri definiti per tutta la classe. Alla fine dell’anno, l’alunno che segue una programmazione differenziata viene ammesso alla classe successiva, ma di fatto non ha conseguito la promozione. Sulla pagella andrà annotato che la valutazione è stata effettuata in base al proprio Piano Educativo Individualizzato. Nessuna nota particolare va mai inserita nei tabelloni esposti al pubblico. Al termine del percorso non consegue il diploma ma un attestato dei crediti formativi.



Secondo me significa che non è possibile passare da pei differenziata a om senza alcun esame integrativo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Sab Ott 18, 2014 2:07 pm

Ciao Ire, grazie molto per la tua attenzione.
Certo, l'adozione di un PEI differenziato deve avvenire proprio per quelle disabilità cognitive gravi...
Ho solo il dubbio che, essendo due ragazzi al limite a causa degli atteggiamenti infantili di uno sia per i problemi comportamentali gravi dell'altro, oltre che ovviamente per le lacune importanti soprattutto in ambito logico che nelle lingue riguardanti entrambi, potrebbe essere più adeguato un differenziato già da adesso anzichè magari adottarlo verso febbraio.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Sab Ott 18, 2014 3:56 pm

le famiglie che ne pensano?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Sab Ott 18, 2014 11:34 pm

Non ho parlato ancora di questo con la famiglia ma se uno dei due alunni ha seguito l'anno passato un pei differenziato per un corso di formazione professionale vuol dire che la famiglia non si opporrebbe credo
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Dom Ott 19, 2014 8:56 am

No probabilmente non si opporrebbe (secondo me non potrebbe proprio opporsi) e a quanto ho capito io per questo alunno non potete che proseguire con la differenziata.

Per quanto riguarda l'altro alunno, in cdc valuterete ciò che pensate sia giusto per lui, prima di metterti a compilare un pei con differenziata però è bene che prospettiate alla famiglia il vostro pensiero spiegando il significato di om e differenziata e sottolineando la ricaduta di questa scelta nel futuro del ragazzo.

Se non è in grado di raggiungere gli om non c'è nulla di male a seguire una programmazione differenziata, naturalmente, sicuramente, anzi, è l'unica modalità percorribile per far crescere il ragazzo con qualche competenza.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
dolcetto



Messaggi : 1168
Data d'iscrizione : 28.09.09
Località : MILANO

MessaggioOggetto: Re: DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO   Dom Ott 19, 2014 12:18 pm

Grazie Ire per le tue considerazioni...sei molto gentile...buona domenica
Tornare in alto Andare in basso
 
DELUCIDAZIONI SU PROGRAMMA DIFFERENZIATO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Battesimo, delucidazioni
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» Prima FIVET in programma..
» Programma di religione...
» programma italiano scuola media

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: