Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

3 partecipanti

Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da Panzu Gio Set 17, 2015 3:27 pm

Buongiorno a tutti,

Faccio domanda forse banale per voi.

Considerati i meccanismi di assegnazione delle supplenze e quelli delle assunzioni in ruolo sulla fase B non riesco a comprendere come possano esserci delle divergenze così rilevanti sulle relative provincie?

Sembra infatti che il 70-80% dei docenti che hanno accettato la proposta in fase B preferisca la sede della supplenza (fino a 30/6) invece che quella proposta in fase B.
Tuttavia il sistema di assunzione fase B dovrebbe già produrre un offerta di lavoro il più vicino possibile alle preferenze del candidato.

Come è dunque possibile che le sedi delle proposte in fase B e le assegnazioni delle supplenze non combacino quasi mai?


Se ho fatto domanda scontata mi scuso in anticipo.

Grazie per l'aiuto.


Ultima modifica di Panzu il Gio Set 17, 2015 3:58 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : Correzzione)

Panzu

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.15

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da magnons Gio Set 17, 2015 4:04 pm

Panzu ha scritto:
Sembra infatti che il 70-80% dei docenti che hanno accettato la proposta in fase B preferisca la sede della supplenza (fino a 30/6) invece che quella proposta in fase B. Tuttavia il sistema di assunzione fase B dovrebbe già produrre un offerta di lavoro il più vicino possibile alle preferenze del candidato.

No, la fase B ti porta necessariamente in una provincia diversa da quella dove sei stato in graduatoria fino a quel momento in quanto sono i posti avanzati dalle immissioni in ruolo da gae e se non ti hanno assunto in una fase pecedente, vai in cerca del posto in tutta Italia (ma non nella tua provincia dove hanno finito i posti)


Come è dunque possibile che le sedi delle proposte in fase B e le assegnazioni delle supplenze non combacino quasi mai?

Per il motivo di cui sopra. Le supplenze poi sono fatte su posti di organico di fatto, che non venivano messe a disposizione per le assunzioni in ruolo.


Ultima modifica di magnons il Gio Set 17, 2015 4:06 pm - modificato 1 volta.

magnons

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da Panzu Gio Set 17, 2015 4:22 pm

magnons ha scritto:
No, la fase B ti porta necessariamente in una provincia diversa da quella dove sei stato in graduatoria fino a quel momento in quanto sono i posti avanzati dalle immissioni in ruolo da gae e se non ti hanno assunto in una fase pecedente, vai in cerca del posto in tutta Italia (ma non nella tua provincia dove hanno finito i posti)
Per il motivo di cui sopra. Le supplenze poi sono fatte su posti di organico di fatto, che non venivano messe a disposizione per le assunzioni in ruolo.


Molto chiaro e veloce.

Se è vero che il 70-80% dei docenti che hanno accettato proposta fase B (circa 8'500 persone) hanno contestualmente ricevuto supplenza vorrebbe dire che la differenza tra organico di fatto e di diritto è di circa 6500 persone. Mi sembra un numero spropositato, è corretto o nel ragionamento mi perdo qualche cosa?

Detto ciò mi sorgono altre domande probabilmente banali (e mi scuso in anticipo):
- I posti assegnati con le supplenze in questi giorni non potranno essere in nessun caso occupati in futuro da assunti in fase C, corretto?
- I posti di ruolo che resteranno non coperti in quanto i titolari hanno accettato la supplenza in altra provincia, da chi/come saranno coperti e quando?

Grazie,

Panzu

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.15

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da magnons Gio Set 17, 2015 4:32 pm

Panzu ha scritto:Molto chiaro e veloce.

Se è vero che il 70-80% dei docenti che hanno accettato proposta fase B (circa 8'500 persone) hanno contestualmente ricevuto supplenza vorrebbe dire che la differenza tra organico di fatto e di diritto è di circa 6500 persone. Mi sembra un numero spropositato, è corretto o nel ragionamento mi perdo qualche cosa?

Nell'organico di fatto rientrano tante altre cattedre che sono state date a supplenza a chi non ha fatto domanda, a chi non è in gae, a chi non è abilitato...sono molte di più di 6500!


Detto ciò mi sorgono altre domande probabilmente banali (e mi scuso in anticipo):
- I posti assegnati con le supplenze in questi giorni non potranno essere in nessun caso occupati in futuro da assunti in fase C, corretto?

Scusami ma non ho capito tanto bene la domanda...gli assunti in fase C vanno su un nuovo organico, di potenziamento, che il prossimo anno verrà assorbito dall'organico di diritto diventando un unico organico detto dell'autonomia. Chi, purchè assunto in fase C (o B), continua la sua supplenza per non emigrare non lascia libera nessuna cattedra di organico di fatto mentre i posti non coperti da chi doveva andare in fase C ma è rimasto a fare la supplenza a casa non possono essere dati a supplenza. Se invece ti riferisci a quello che potrà succedere nei prossimi anni non lo so (però mi sembra di ricordare che qualcosa c'è scritto nella legge) sul rapporto organico potenziato/supplenze.


- I posti di ruolo che resteranno non coperti in quanto i titolari hanno accettazione la supplenza in altra provincia, da chi/come saranno coperti e quando?

Per quest'anno non saranno coperti in alcun modo. Dal prossimo anno saranno necessariamente coperti dal personale in ruolo (c'è anche la mobilità straordinaria...quindi è difficile dire se saranno coperti da quelli assunti quest'anno su quei posti o da nuovi docenti che chiederamnno il traferimento) visto che prendere la supplenza per restare a casa non sarà più possibile.
Ciao!

magnons

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da Panzu Gio Set 17, 2015 4:51 pm

Grazie! Davvero chiaro e risolutivo.

magnons ha scritto:

Per quest'anno non saranno coperti in alcun modo. Dal prossimo anno saranno necessariamente coperti dal personale in ruolo (c'è anche la mobilità straordinaria...quindi è difficile dire se saranno coperti da quelli assunti quest'anno su quei posti o da nuovi docenti che chiederanno il trasferimento) visto che prendere la supplenza per restare a casa non sarà più possibile.

Continuo con domande probabilmente banali, non mi è chiaro come quest'anno I posti non saranno coperti in alcun modo e in particolare:

- Gli assunti in fase B che restano su loro supplenza: qualcuno nella sede di assunzione in ruolo dovrà pur insegnare in quelle ore o mi perdo qualcosa?
- Gli assunti in fase C che resteranno su loro supplenza: a quanto dici I posti del potenziamento non saranno coperti. Quindi se anche in fase C il 70-80% avrà possibilità di restare su supplenza l'autonomia partirà a regime estremamente ridotto, ad esempio al 20%, corretto?

Grazie ancora

Panzu

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.15

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da magnons Ven Set 18, 2015 9:15 am

Panzu ha scritto:
- Gli assunti in fase B che restano su loro supplenza: qualcuno nella sede di assunzione in ruolo dovrà pur insegnare in quelle ore  o mi perdo qualcosa?

Immagino che quei posti andranno a supplenza.


- Gli assunti in fase C che resteranno su loro supplenza: a quanto dici I posti del potenziamento non saranno coperti. Quindi se anche in fase C il 70-80% avrà possibilità di restare su supplenza l'autonomia partirà a regime estremamente ridotto, ad esempio al 20%, corretto?

Per quest'anno si..l'anno prossimo dovrebbe partire ad organico pieno.

Ciao

magnons

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da lallaorizzonte Ven Set 18, 2015 9:15 am

non ha importanza quanto organico potenziato si attiva quest'anno, ma quante assunzioni saranno fatte.

nel 2016/17 la riforma entrerà a regime.

lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 23957
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da Panzu Ven Set 18, 2015 11:39 am

Vi ringrazio moltissimo entrambi, le vostre risposte sono d’avvero preziose!

Pur leggendo in lungo e in largo sulle modalità di utilizzo degli assunti in Fase C mi resta il seguente dubbio:

- Gli assunti in Fase C potranno essere "utilizzati" a copertura delle supplenze (ad esclusione di quelle brevi sotto I 30gg), corretto ? come caso limite, se fosse necessario, potrebbero essere "utilizzati" esclusivamente per supplenze od esiste un tetto massimo definito per legge?

- In caso di necessita di ulteriori supplenze come e chi deciderà se utilizzare un professore in ruolo nell’organico di potenziamento o se rivolgersi alla platea dei precari con I sistemi "tradizionali" (graduatorie, etc..)

- Nel caso specifico del sostegno dove la fase C prevede l'assunzione in ruolo di "posti di potenziamento per il sostegno" questi ultimi saranno utilizzati a copertura delle supplenze esistenti o come ore aggiuntive?

- Sempre nel caso del sostegno una volta conclusa la fase C qualora fossero disponibili ulteriori supplenze come si precederebbe alla copertura: es. utilizzo assunti fase C (anche se non abilitati) o metodo tradizionale (es. Graduatorie istituto, etc…)

Vi ringrazio ancora per lo straordinario lavoro informativo che svolgete.

Panzu

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 17.09.15

Torna in alto Andare in basso

Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B? Empty Re: Domanda forse Banale: come mai cosi' tante supplenze sono in sedi differenti da proposta fase B?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.