Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 RESIDUALI IN GAE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
AutoreMessaggio
martuma



Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 15.03.15

MessaggioOggetto: RESIDUALI IN GAE   Ven Mag 22, 2015 2:25 pm

Promemoria primo messaggio :

Dopo queste assunzioni (100701), se ci saranno quanti pensate rimarranno in GAE senza aver ottenuto alcuna proposta di assunzione?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Lun Mag 25, 2015 5:00 pm

gugu, ripensandoci, quel che sostieni forse è che, una volta che un docente verrà assunto in un posto disponibile, qualsiasi esso sia (comune, SOS o potenziamento) non si ritroverà, all'interno dell'AT in cui è stato assunto, in un elenco di docenti separato a seconda del tipo di posto che ha permesso la sua assunzione, ma in ogni AT ci sarà un unico elenco di docenti nel quale ognuno di essi comparirà con le sue abilitazioni e specializzazioni (in base alle quali solleciterà e/o riceverà un'offerta di incarico). La distinzione tra i diversi tipi di posto avrebbe dunque senso solamente nella fase di assunzione del piano strardinario per determinare chi viene assunto e chi no (non per destinare costoro solamente verso certi tipi di incarico). Capisco bene?

Direi che ci potrebbe anche stare - se solo l'art. 8, c. 1 avesse un'altra formulazione ed un'altra collocazione.... Ma è anche vero che, se così fosse, tutta la questione dell'assunzione prioritaria sul sostegno non avrebbe avuto ragion d'essere. C'è più di un conto che non torna.

Forse lalla ha le idee più chiare in proposito?


Ultima modifica di MMM il Lun Mag 25, 2015 5:52 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
apollonius



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Lun Mag 25, 2015 5:02 pm

Io non capisco su quali basi ipotizzate un qualsiasi funzionamento di queste assunzioni, se non lo sanno manco al ministero.
(oppure lo sanno ed è un tale bagno di sangue che non lo dicono)

Inutile chiedere a gugu che ne sa quanto voi; inutile leggere l'articolato (che tra l'altro non è manco passato definitivamente) come esegeti della Bibbia.
Quando usciranno i decreti attuativi si saprà. E' lì che si gioca tutto, altro che la legge!
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Lun Mag 25, 2015 5:06 pm

apollonius ha scritto:
Io non capisco su quali basi ipotizzate un qualsiasi funzionamento di queste assunzioni, se non lo sanno manco al ministero.
(oppure lo sanno ed è un tale bagno di sangue che non lo dicono)

Inutile chiedere a gugu che ne sa quanto voi; inutile leggere l'articolato (che tra l'altro non è manco passato definitivamente) come esegeti della Bibbia.
Quando usciranno i decreti attuativi si saprà. E' lì che si gioca tutto, altro che la legge!

Non posso certo darti torto, se per il fatto che la tua ipotesi che al MIUR non sappiano quel che stanno facendo è inaccettabile dal punto di vista interpretativo (il che non significa che sia impossibile dal punto di vista materiale). Dunque, visto che qui si discute per cercare di capire dove si sta andando, sarebbe bene precisare a che titolo si fanno certe affermazioni. Io ho sempre detto che cerco di capire quel che emerge dal testo del ddl, evidenziandone punti di forza e di debolezza. In altri casi, le cose non sono così chiare.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Lun Mag 25, 2015 5:52 pm

Quindi gugu, niente da aggiungere?
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Lun Mag 25, 2015 9:04 pm

Nemmeno lalla?
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mar Mag 26, 2015 3:09 pm

Francesca4 ha scritto:

Intanto mi auguro di non cadere più nella tentazione di chiederti di entrare nel merito, tanto le risposte non arriverebbero mai, trattandosi di richieste di un confronto tra contenuti; le tue indicazioni si limitano solo e sempre alla forma, mentre c'è chi punta alla sostanza, che capisco essere per te ben poca cosa.
se tu sei la sostanza, allora davvero viva l'apparenza.
Francesca4 ha scritto:

Ti chiedo un ultimo favore : ti consiglio di rileggere a ritroso tutti i tuoi post, ti stupirebbe la quantità di errori, e non solo di battitura, che potresti trovarci, ma non sarò io a metterli in evidenza... come ti ho sempre assicurato.
visto che la stipendiata sei tu, ti cedo volentieri l'incarico. Trovali e postali, io non ho nessun problema. Di errori di battitura ce ne saranno milioni, di altri dovuti alla fretta nelllo scrivere/riscrivere interi periodi, anche. Divertiti pure.
Ultima cosa: in sole due occasioni ho messo in evidenza non tanto un tuo errore grammaticale, quanto d'impianto generale dell'argomentazione, che traspariva dall'uso di tempi e modi. Questo non si chiama correggere, si chiama smontare. Nel merito con te ci siamo entrati in molti, col risultato di rendere ogni volta più evidente l'inutilità di cercare un confronto di tipo dialettico. Di rimando, io adottato le mie strategie, che consistono il più delle volte nel saltare a piè pari quello che scrivi o ignorarlo del tutto. In altre occasioni, aspetti ricorrenti quali l'autoreferenzialità e il tentativo di cercare alleati attraverso la piaggeria sono troppo "simpatici" per non esser fatti rilevare. Folklore.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mar Mag 26, 2015 3:54 pm

Perplessa ha scritto:
Francesca4 ha scritto:

Intanto mi auguro di non cadere più nella tentazione di chiederti di entrare nel merito, tanto le risposte non arriverebbero mai, trattandosi di richieste di un confronto tra contenuti; le tue indicazioni si limitano solo e sempre alla forma, mentre c'è chi punta alla sostanza, che capisco essere per te ben poca cosa.
se tu sei la sostanza, allora davvero viva l'apparenza.
Francesca4 ha scritto:

Ti chiedo un ultimo favore : ti consiglio di rileggere a ritroso tutti i tuoi post, ti stupirebbe la quantità di errori, e non solo di battitura, che potresti trovarci, ma non sarò io a metterli in evidenza... come ti ho sempre assicurato.
visto che la stipendiata sei tu, ti cedo volentieri l'incarico. Trovali e postali, io non ho nessun problema. Di errori di battitura ce ne saranno milioni, di altri dovuti alla fretta nelllo scrivere/riscrivere interi periodi, anche. Divertiti pure.
Ultima cosa: in sole due occasioni ho messo in evidenza non tanto un tuo errore grammaticale, quanto d'impianto generale dell'argomentazione, che traspariva dall'uso di tempi e modi. Questo non si chiama correggere, si chiama smontare. Nel merito con te ci siamo entrati in molti, col risultato di rendere ogni volta più evidente l'inutilità di cercare un confronto di tipo dialettico. Di rimando, io adottato le mie strategie, che consistono il più delle volte nel saltare a piè pari quello che scrivi  o ignorarlo del tutto. In altre occasioni, aspetti ricorrenti quali l'autoreferenzialità e il tentativo di cercare alleati attraverso la piaggeria sono troppo "simpatici" per non esser fatti rilevare. Folklore.

Ora ho finalmente capito quale possa essere il mio interesse: cercare il consenso di presunti colleghi decerebrati, che si lascerebbero incantare dalle mie presunte "piaggerie", senza alcuna capacità di valutazione critica degli argomenti proposti.
Ritorniamo sempre alla solita questione : c'è chi ha fiducia nelle capacità di raziocinio degli esseri umani e chi gli nega pure un autonoma capacità di valutazione delle affermazioni altrui,avendo la possibilità di formarsi un proprio convincimento.
Inoltre cara, a me pare proprio il contrario.
Non sono io quella a caccia di sodali.
Credi che non abbia notato il costante uso del plurale quando affermi noi, noi e ancora noi, in quasi tutti i tuoi post?
A meno che tu non ti voglia riferire a te stessa usando il plurale maiestatis.
In quest'ultimo caso vorrei esserne messa al corrente, così la prossima volta mi rivolgerò a te chiamandoti" Sua Maestà".
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mar Mag 26, 2015 4:40 pm

Francesca4 ha scritto:

Non sono io quella a caccia di sodali.
Credi che non abbia notato il costante uso del plurale quando affermi noi, noi e ancora noi, in quasi tutti i tuoi post?
In quasi tutti i miei post mi pare un'esagerazione, in due o tre. Esattamente quelli in cui facevo riferimento alle innumerevoli volte in cui qualcuno, su questo forum, ha confutato quanto sostieni. La prossima volta, invece del plurale, usato per brevità, specificherò i nomi, ma l'elenco è lungo: Lalla, Giovanna, Lurk, Dec, Babbeus, etc etc. ma faremo così. E in fondo, il "noi e voi" qua è un dato di fatto: i sostenitori della riforma (voi) e i critici (noi), nessun riferimento a presunte nobiltà.
Tornare in alto Andare in basso
Annie69



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 18.03.14

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mar Mag 26, 2015 9:29 pm

Scusate, ma non capisco come funzioneranno esattamente le prossime immissioni in ruolo. Potremo autocandidarci, per esempio per il sos, in una scuola o più scuole nella prov scelta? E chi, in tal caso, ci convocherà? Il preside o l'ufficio scolastico? Da più parti mi dicono che la scelta per il prox anno non la farà ancora il preside e noi non potremo scegliere più la sede.....come stanno lecose?Dove possiamo trovare risposta a queste domande?
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mar Mag 26, 2015 9:42 pm

L'autocandidatura ha a che fare con l'assegnazione di un incarico, non con l'assunzione in ruolo. Quest'ultima non prevede l'autocandidatura, ma segue tutt'altra procedura.

Per ottenere un incarico, attraverso l'autocandidatura e la proposta del ds oppure l'assegnazione d'ufficio da parte dell'UST, è necessario prima essere immessi in ruolo (fermo restando che tutti coloro che saranno immessi in ruolo otterranno un incarico).

Per essere immessi in ruolo è necessario semplicemente presentare la domanda di iscrizione agli ambiti territoriali (province) ed attendere di conoscere l'esito della procedura che indicherà, in base alla posizione nelle GaE in cui si è iscritti, se e dove si otterrà il ruolo ovvero se e dove si verrà assunti.
Tornare in alto Andare in basso
Annie69



Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 18.03.14

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mer Mag 27, 2015 12:16 pm

MMM ha scritto:
L'autocandidatura ha a che fare con l'assegnazione di un incarico, non con l'assunzione in ruolo. Quest'ultima non prevede l'autocandidatura, ma segue tutt'altra procedura.

Per ottenere un incarico, attraverso l'autocandidatura e la proposta del ds oppure l'assegnazione d'ufficio da parte dell'UST, è necessario prima essere immessi in ruolo (fermo restando che tutti coloro che saranno immessi in ruolo otterranno un incarico).

Per essere immessi in ruolo è necessario semplicemente presentare la domanda di iscrizione agli ambiti territoriali (province) ed attendere di conoscere l'esito della procedura che indicherà, in base alla posizione nelle GaE in cui si è iscritti, se e dove si otterrà il ruolo ovvero se e dove si verrà assunti.
Quindi decideranno "d'ufficio" gli uffici scolastici regionali, in base alla priorità in cui il candidato indicherà gli ambiti territoriali?
Es.:
1) prov. Di Torino,
2) Prov. di Milano, ecc...
Se non ci sono posti da assegnare a Torino, passeranno alla prov.di Milano e così via?
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: RESIDUALI IN GAE   Mer Mag 27, 2015 12:31 pm

La prima provincia è comunque quella in cui si è attualmente iscritti. L'ordine in cui verranno considerate le altre province dipende dalle preferenze espresse dal docente al momento della domanda.
Tornare in alto Andare in basso
 
RESIDUALI IN GAE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 7 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
 Argomenti simili
-
» GAE E RESIDUALI
» Residuali in GaE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: