Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
madamolenska



Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 24.03.14

MessaggioOggetto: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:36 pm

FARAONE:

"Ai primi di luglio il tema dello stralcio delle assunzioni dall' intero progetto non si porrà più, non ci sarà tempo per mandare in cattedra i precari dal prossimo settembre. Così, senza fretta, entreremo nel merito delle cose", afferma.
"Si riapre tutto. Se fin qui si è registrata un' ostilità generale, vuol dire che il piano va rivisto. Ridiscuteremo anche i numeri, meglio, la loro tempistica, senza pregiudizi. I tre miliardi di euro in legge di stabilità non li tocca nessuno. Ci sono quattro grandi categorie di precari, nella scuola: graduatorie a esaurimento, graduatorie d' istituto, i tirocinanti universitari, gli idonei da concorso. Dobbiamo trovare un equilibrio migliore".

fonte:

http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-faraone-estate-sar-legge-fiducia-ultima-ratio-non-governiamo-lisciare-pelo-ad-elettorat

e la PUGLISI conferma:

Al Senato sono tremila o si riducono o l'approvazione del testo rischia di slittare a luglio inoltrato".
...e quindi "non sarà sufficiente un mese di tempo per far entrare in vigore la riforma e le relative assunzioni a settembre".

fonte OSCUOLA: http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-puglisi-riduzione-emendamenti-o-slitta-dopo-luglio-no-vendetta-renzi

Si, certo, Renzi vuol farci credere che ci sia ancora in giro l'ipotesi delle assunzioni, mentre i suoi bassotti hanno già detto chiaramente che in caso si vada a luglio sarebbe già troppo tardi per le immissioni del piano secondo il mal partorito ddl e-dice Puglisi-anche per avviare la riforma intera.

Lui continua a invocare lancia in resta dopo la conferenza di luglio, loro che luglio sarebbe comunque già troppo tardi per attuare non solo le assunzioni straordinarie, ma anche avviare il motore della riforma stessa. E d'altra parte non è difficile crederlo: dal Senato, se passerà, deve tornare alla Camera, poi al Presidente della Repubblica, poi i Decreti attuativi, poi i docenti coinvolti dovrebbero fare domanda di assunzione e poi? che altro? ah, già, magari qualche settimana agli UST che dovranno mettere TUTTO in pratica gliela vogliamo concedere o no?!

Insomma, siamo veramente alla frutta.Farebbero più bella figura a chiudere il sipario.

http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-renzi-deciso-si-va-avanti-via-non-prima-met-luglio-accordo-minoranza-o-fiducia
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:38 pm

Assunzioni secondo il DDL per 100.000 precari.
Oppure ZERO assunzioni, Si attenda un nuovo DDL, si faccia un concorso 2015. E si assumano i nuovi vincitori. Non c'è altra strada.
Tornare in alto Andare in basso
madamolenska



Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 24.03.14

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:42 pm

Assunzioni per TUTTE le categorie di precari, però, come invoca la minoranza DEM: non certo solo le gae con il turnover....ora la straordinarietà del mega-piano fallito non si pone più per ragioni sia di tempi che di bilancio. Si confermano le ipotetiche 50000 che si paventavano all'inzio della mega-illusione renziana. Quindi o TUTTI i precari coinvolti, gae, GM, II fascia per le gm esaurite, o NESSUNO.
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:47 pm

Nessuno. 50.000 assunzioni non sono nulla e darebbero il ruolo solo a pochissimi fortunati.
Meglio nessuna assunzioni, con aumento del carico di lavoro dei docenti di ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
madamolenska



Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 24.03.14

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:52 pm

Ammazza oh...sei proprio spietato!!!Non credo sia possibile non immettere nessuno, nemmeno su turnover. Il Governo si troverebbe già da settembre sepolto da una valanga di ricorsi con futuro relativo risarcimento...
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:54 pm

madamolenska ha scritto:
Ammazza oh...sei proprio spietato!!!Non credo sia possibile non immettere nessuno, nemmeno su turnover. Il Governo si troverebbe già da settembre sepolto da una valanga di ricorsi con futuro relativo risarcimento...


Si aumenta l'orario dei docenti di ruolo. 24,30,36 ore. Non ci saranno più posti liberi.
Oppure si taglia l'ultimo anno delle superiori oppure si rivedono i quadri orari riducendo l'orario a 20 ore settimanali.
E' già stato fatto, si può rifare.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:54 pm

docentecheverrà ha scritto:
Nessuno. 50.000 assunzioni non sono nulla e darebbero il ruolo solo a pochissimi fortunati.
Meglio nessuna assunzioni, con aumento del carico di lavoro dei docenti di ruolo.
nulla proprio no. sono la meta' dei posti promessi oggi. il prossimo anno poi si potrebbe completare se c'e' volonta', ovviamente
Tornare in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 735
Data d'iscrizione : 16.05.14

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:56 pm

la frustrazione sta aumentando...
Poi si dovrebbe capire questo meglio nessuna assunzione..... ma meglio per chi? forse per quelli che con 50mila non verrebero assunti comunque.
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:57 pm

carla75 ha scritto:
docentecheverrà ha scritto:
Nessuno. 50.000 assunzioni non sono nulla e darebbero il ruolo solo a pochissimi fortunati.
Meglio nessuna assunzioni, con aumento del carico di lavoro dei docenti di ruolo.
nulla proprio no. sono la meta' dei posti promessi oggi. il prossimo anno poi si potrebbe completare se c'e' volonta', ovviamente


No, assolutamente. Non è giusto che vengano sacrificate 50.000 persone che non verranno mai assunte.
O tutti o nessuno. Tutto vogliono nessuno; che nessuno sia.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 9:57 pm

50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Gio Giu 18, 2015 10:00 pm

precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.


Permettimi non di sorridere, ma di ridere a crepapelle. Ma probabilmente credi a quello che scrivi nonostante, mi pare, tu viva già da anni nella scuola.
Ma contento tu di illuderti pur di non essere assunto. Contenti tutti.
Aggiungi qualche lustro, però, a quel 5 anni. Dopo il nuovo governo conterai a multipli di 15.
Tornare in alto Andare in basso
davide 76



Messaggi : 583
Data d'iscrizione : 02.05.12

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 9:31 am

Fate sapere a qualche genio che senza assunzioni non aumenterà il carico di lavoro di quelli di ruolo ma si continuerà con i classici incarichi annuali
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 9:39 am

docentecheverrà ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.


Permettimi non di sorridere, ma di ridere a crepapelle. Ma probabilmente credi a quello che scrivi nonostante, mi pare, tu viva già da anni nella scuola.
Ma contento tu di illuderti pur di non essere assunto. Contenti tutti.
Aggiungi qualche lustro, però, a quel 5 anni. Dopo il nuovo governo conterai a multipli di 15.

Resterebbero solo 50 mila precari, 5 anni sarebbero più che sufficienti anche a un ritmo letargico.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 9:41 am

precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 9:48 am

docentecheverrà ha scritto:
carla75 ha scritto:
docentecheverrà ha scritto:
Nessuno. 50.000 assunzioni non sono nulla e darebbero il ruolo solo a pochissimi fortunati.
Meglio nessuna assunzioni, con aumento del carico di lavoro dei docenti di ruolo.
nulla proprio no. sono la meta' dei posti promessi oggi. il prossimo anno poi si potrebbe completare se c'e' volonta', ovviamente


No, assolutamente. Non è giusto che vengano sacrificate 50.000 persone che non verranno mai assunte.
O tutti o nessuno. Tutto vogliono nessuno; che nessuno sia.



... e perché mai? I primi avranno i posti subito come in qualunque scorrimento di graduatoria.
Avevate fatto la bocca a un sistema "creativo" che avrebbe permesso di scavalcare le priorità acquisite, ora fate fatica a rientrare in una più banale ottica in cui chi arriva prima prende il posto (magari se lo sceglie anche, senza dover esporre la mercanzia a un DS e vedersi preferire l'ultimo arrivato in base a una fantomatica esigenza della scuola!).
Gli altri aspettano il loro turno, come sapevano già prima di questo anno di chiacchiere
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 9:50 am

Io però non capisco...
Vogliamo, vuole svuotare le gae...ottimo.
I soldi per le immissioni straordinarie fino a ieri c'erano...
Che immettano in ruolo secondo graduatoria e senza tutta la stronxata degli albi.
Certo non accontenterebbe tutti, me ne rendo conto...ma la maggioranza dei precari che io considero "reali" cioè che lavorano davvero da anni nelle scuole...sì.
Mi sembrerebbe un buon compromesso...perché non vien preso minimamente in considerazione?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:13 am

sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:15 am

docentecheverrà ha scritto:
madamolenska ha scritto:
Ammazza oh...sei proprio spietato!!!Non credo sia possibile non immettere nessuno, nemmeno su turnover. Il Governo si troverebbe già da settembre sepolto da una valanga di ricorsi con futuro relativo risarcimento...


Si aumenta l'orario dei docenti di ruolo. 24,30,36 ore. Non ci saranno più posti liberi.
Oppure si taglia l'ultimo anno delle superiori oppure si rivedono i quadri orari riducendo l'orario a 20 ore settimanali.
E' già stato fatto, si può rifare.
Io propongo invece di tagliare il primo; è l'anno in cui si boccia di più quindi vale come misura antidispersione.

Poi se al liceo classico si comincia con la QUARTA (ginnasio) e sono tutti bravi direi che far iniziare un IPSIA con la SECONDA non può che portar bene.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:20 am

precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.
non leggi le molte sentenze che inseriscono sempre nuovi aventi diritto nelle ge?
Tornare in alto Andare in basso
docentecheverrà



Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 09.06.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:20 am

precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.


Poco importa se inseriranno nuovi precari.
Nessuno dei vecchi passerà più di ruolo, se non sul sostegno.
Che i nuovi ci siano o meno fa poca differenza.
Ormai i docenti non possono più chiedere assunzioni, dopo che non hanno voluto il piano.
Il governo è legittimato a non assumere e a fare in modo di utilizzare di più il personale di ruolo, visto che quello precario si è mostrato ostile alla propria stabilizzazione.
Tornare in alto Andare in basso
gni



Messaggi : 343
Data d'iscrizione : 27.08.12

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:24 am

docentecheverrà ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.


Poco importa se inseriranno nuovi precari.
Nessuno dei vecchi passerà più di ruolo, se non sul sostegno.
Che i nuovi ci siano o meno fa poca differenza.
Ormai i docenti non possono più chiedere assunzioni, dopo che non hanno voluto il piano.
Il governo è legittimato a non assumere e a fare in modo di utilizzare di più il personale di ruolo, visto che quello precario si è mostrato ostile alla propria stabilizzazione.

in effetti molti hanno fatto passare questa idea, a pensarci bene alcuni politici potrebbero leggerla così
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:24 am

sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.
non leggi le molte sentenze che inseriscono sempre nuovi aventi diritto nelle ge?

Pensi che queste tecniche possano ingenerare il terrore? :-D
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:25 am

docentecheverrà ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.


Poco importa se inseriranno nuovi precari.
Nessuno dei vecchi passerà più di ruolo, se non sul sostegno.
Che i nuovi ci siano o meno fa poca differenza.
Ormai i docenti non possono più chiedere assunzioni, dopo che non hanno voluto il piano.
Il governo è legittimato a non assumere e a fare in modo di utilizzare di più il personale di ruolo, visto che quello precario si è mostrato ostile alla propria stabilizzazione.

Certo docenteprec...perché quelli di ruolo han ben mostrato d'esser pronti a tutto...sì sì... Certo.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:25 am

docentecheverrà ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
sparviero. ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
50 mila sarebbero metà della GAE, ottimo risultato quindi; io sarei fuori, ma in 5 anni la Gae sarebbe esaurita.
ma come te li fai i conti! Se tutto va bene assumeranno 30mila docenti, diviso due con le gm saranno assunti 15mila da ge. Aggiungi che come al solito continueranno a inserire nuovi precari nelle ge e fatti il conto. Tra 20 anni forse esauriranno le ge. L'unico modo per cercare di svuotare le ge era il piano immissioni straordinario.

Cosa ne sai che inseriranno nuovi precari? Ti basi su nulla per tirare acqua al tuo mulino.


Poco importa se inseriranno nuovi precari.
Nessuno dei vecchi passerà più di ruolo, se non sul sostegno.
Che i nuovi ci siano o meno fa poca differenza.
Ormai i docenti non possono più chiedere assunzioni, dopo che non hanno voluto il piano.
Il governo è legittimato a non assumere e a fare in modo di utilizzare di più il personale di ruolo, visto che quello precario si è mostrato ostile alla propria stabilizzazione.
anche io credo che finirà così: Il governo aveva intenzione di esaurire le ge, non è stato possibile,pazienza soldi risparmiati. In futuro credo che chiuderanno tutte le graduatorie e si assumerà o solo col concorso o con la chiamata diretta dei Ds.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...   Ven Giu 19, 2015 10:27 am

senza il ddl io, precaria sul sos da dieci anni, non entrero' in ruolo. se passa il ddl entrero' in ruolo al nord e vi rimarro' per anni. del sostegno avete capito moooolto poco.
io proporrei, prima di tutto , di rispettare la sentenza della Corte europea che mi riconosce il diritto di entrare in ruolo nella mia provincia .
Tornare in alto Andare in basso
 
Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Tutto e il contrario di tutto: siamo davvero alla frutta...
» O__O METFORMINA E SIAMO SOLO ALLA SECONDA COMPRESSA!
» chi o cosa ha creato tutto
» 39+2 e ...tutto tace
» Chi è dio? Chi è che ha "creato" tutto? Ecco una mia teoria

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: