Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Interpretazione di Max Bruschi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Interpretazione di Max Bruschi   Mar Giu 23, 2015 6:14 pm

Promemoria primo messaggio :

Provo a dare una prima lettura di alcune parti del testo, particolarmente complesso. Parliamo innanzitutto di assunzioni. Ci sono, sostanzialmente, tre fasi, ognuna delle quali rispetta il "doppio canale", eliminando il profilo di possibile illegittimità costituzionale più volte denunciato.
1. La prima fase (comma 94, quarta riga...) riguarda le ORDINARIE procedure assunzionali, cui si sarebbe comunque dato corso: parliamo, da relazione tecnica, delle 27.431 assunzioni possibili a legislazione vigente. Detta fase coinvolge gli aspiranti presenti nelle GAE e nelle GM vigenti: 1990, 1999, 2012. Con questo dispositivo, si "disinnesca" il contenzioso dovuto alla cancellazione, ex abrupto, delle GM vigenti. Al termine di questa fase, le GM 1990 e 1999 cessano di avere efficacia. I destinatari di incarichi di questa fase hanno nomina giuridica ed economica a decorrere dall'anno scolastico 2015/2016.
2. La seconda fase (comma 94, primo periodo) riguarda ulteriori 16.835 vacanti e disponibili e 8.553 posti definiti come "stabili": in sostanza, si "coprono" tutti i posti in organico di diritto, anche adeguando l'organico di diritto a situazioni "di fatto" protratte nel tempo. Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. Anche in questo caso, la nomina giuridica ed economica decorre dal 2015/2016 (comma 97, lettera a).
3. La terza fase (comma 94, secondo periodo; comma 97, lettera c) riguarda i posti per il "potenziamento" dell'offerta formativa, definiti nella Tabella 1 allegata al maxiemendamento: 48.812 posti comuni e 6.446 posti di sostegno della primaria, secondaria di primo e secondo grado, NON la scuola dell'infanzia, il cui potenziamento è rimandato alla delega legislativa " 0-6 anni". Inoltre, in questa fase sono "recuperati" i posti della fase 2 che non dovessero essere coperti (per mancanza di aspiranti: comma 97, lettera b). Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. La nomina è GIURIDICA a decorrere dal 2015/2016, e diventa anche ECONOMICA dal 2016/2017. Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102.
Attenzione: ai sensi del comma 103, dalle fasi 2 e 3 (ma, a mio parere, non dalla fase 1, che è "ordinaria") sono esclusi coloro i quali sono già assunti come docenti.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 4:24 pm

Fantaman ha scritto:
Provo a dare una prima lettura di alcune parti del testo, particolarmente complesso. Parliamo innanzitutto di assunzioni. Ci sono, sostanzialmente, tre fasi, ognuna delle quali rispetta il "doppio canale", eliminando il profilo di possibile illegittimità costituzionale più volte denunciato.
1. La prima fase (comma 94, quarta riga...) riguarda le ORDINARIE procedure assunzionali, cui si sarebbe comunque dato corso: parliamo, da relazione tecnica, delle 27.431 assunzioni possibili a legislazione vigente. Detta fase coinvolge gli aspiranti presenti nelle GAE e nelle GM vigenti: 1990, 1999, 2012. Con questo dispositivo, si "disinnesca" il contenzioso dovuto alla cancellazione, ex abrupto, delle GM vigenti. Al termine di questa fase, le GM 1990 e 1999 cessano di avere efficacia. I destinatari di incarichi di questa fase hanno nomina giuridica ed economica a decorrere dall'anno scolastico 2015/2016.
2. La seconda fase (comma 94, primo periodo) riguarda ulteriori 16.835 vacanti e disponibili e 8.553 posti definiti come "stabili": in sostanza, si "coprono" tutti i posti in organico di diritto, anche adeguando l'organico di diritto a situazioni "di fatto" protratte nel tempo. Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. Anche in questo caso, la nomina giuridica ed economica decorre dal 2015/2016 (comma 97, lettera a).
3. La terza fase (comma 94, secondo periodo; comma 97, lettera c) riguarda i posti per il "potenziamento" dell'offerta formativa, definiti nella Tabella 1 allegata al maxiemendamento: 48.812 posti comuni e 6.446 posti di sostegno della primaria, secondaria di primo e secondo grado, NON la scuola dell'infanzia, il cui potenziamento è rimandato alla delega legislativa " 0-6 anni". Inoltre, in questa fase sono "recuperati" i posti della fase 2 che non dovessero essere coperti (per mancanza di aspiranti: comma 97, lettera b). Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. La nomina è GIURIDICA a decorrere dal 2015/2016, e diventa anche ECONOMICA dal 2016/2017. Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102.
Attenzione: ai sensi del comma 103, dalle fasi 2 e 3 (ma, a mio parere, non dalla fase 1, che è "ordinaria") sono esclusi coloro i quali sono già assunti come docenti.



Quello che scrive Bruschi è corretto ma da alito ad interpretazioni errate.

Infatti si può notare che entrambe le prime due strade la 1 e la 2 sono da ricondursi al comma 97 a), ovvero a quelle della prima fase quella A per un totale di 50.000.

La terza strada coinvolge invece le assunzioni giuridiche quelle della fase b) e c) sono giuridiche per le altre 50.000. Qui rientrano quelli non accolti nella fase a) ovvero quelli b) e quelli del potenziamento c).


In pratica crea un fraintendimento anche se quello che dice è corretto. Le prime due strade da lui indicate sono messe insieme la a).

La terza strada sono la b) e c) insieme.

Le prime sono 50.000 subito (ruoli), le secondo 50.000 giuridiche (col tempo).
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 1906
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 4:25 pm

eemm ha scritto:
Beh se non fosse così i ruoli saranno 27.000 e basta. Non credo proprio. I ruoli a detta di tutti saranno quest'anno 50.000. Perché avvengano devono essere fatti entro il 15 settembre. Poi le nomine sono giuridiche. Per cui è così.

è la speranza di molti :-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:11 pm

Non c'è nessuna speranza, quello che dico è quello che c'è scritto.

Se vedi nella prima strada ci sono le GAE e concorsi escluso il 2012

Nella seconda le gae e concorso 2012.

Con le prime 50.000 si attinge gae e si eliminano le grad da concorso 2012 e quelli prima. In pratica hanno dovuto fare così perché le grad del concorso non potevano essere sovvertite.

In entrambi i casi siamo nel comma 97 a). Si viene assunti da usp solita maniera. Contratti uguali a prima non cambia nulla (niente albi per intenderci).

Infatti nella terza strada 97 comma b) e c)

3. La terza fase (comma 94, secondo periodo; comma 97, lettera c) riguarda i posti per il "potenziamento" dell'offerta formativa, definiti nella Tabella 1 allegata al maxiemendamento: 48.812 posti comuni e 6.446 posti di sostegno della primaria, secondaria di primo e secondo grado, NON la scuola dell'infanzia, il cui potenziamento è rimandato alla delega legislativa " 0-6 anni". Inoltre, in questa fase sono "recuperati" i posti della fase 2 che non dovessero essere coperti (per mancanza di aspiranti: comma 97, lettera b). Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. La nomina è GIURIDICA a decorrere dal 2015/2016, e diventa anche ECONOMICA dal 2016/2017. Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102.


Qui si dovrà fare domanda infatti    " Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102."

seconde 50.000 si fa domanda assunzioni giuridiche.

Anche qui si potrebbe essere tratti in inganno da ordinarie. Ma ordinarie è solo per ribadire le solite senza riforma (27.000) non le procedure che rimangono uguali per i primi 50.000 come da comma 94 a).
Tornare in alto Andare in basso
strubens73



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 31.05.13

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:27 pm

....assomiglia a una vecchia proposta, non mi ricordo chi l'ha fatta per primo, di una graduatoria nazionale (GN) per esaurire le graduatorie permanenti - ad esaurimento.
Se ho capito bene il meccanismo delle fasi B e C, si viene immessi in ruolo giuridicamente, anche in una provincia diversa dalla propria, ma senza prendere effettivamente servizio.
L'anno prossimo si farà domanda di "mobilità" o assegnazione all'ambito territoriale sperando di finire vicino a casa, dopo la mobilità straordinaria dei docenti immessi in ruolo fino al 2014/15 e quelli entrati con la fase A.
Si tratta solo di capire quali saranno le cattedre disponibili nella fase A: ad esempio, A049, matematica e fisica, in sicilia, presenta complessivamente 6 posti in OD e 4 esuberi a livello provinciale; graduatorie provinciali piuttosto piene e graduatoria del concorso con altri 5 vincitori da sistemare oltre ad altri 5 idonei. Quanti verranno assunti così durante la prima fase secondo voi dalle GAE? Secondo me neanche i primi in graduatoria.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:31 pm

Ma la mobilità potrebbe essere anche per gli assunti entro il 15 settembre? oppure se non ci sono posti si entra in fase b con assunzioni giuridiche ed appena si libera un posto durante l'anno si prende servizio?

Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 1906
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:34 pm

quindi nella fase A, in una cdc dove c'è solo il concorso del 2012 e non quelli precedenti (1990, 1999), si viene presi SOLO dalle GaE? spero di aver capito giusto. con quest' ansia qualcosa sfugge sempre. anzi ti ringrazio moltissimo della tua chiarezza e ti sarei grata se mi dessi conferma della domanda che ti ho appena posto
Tornare in alto Andare in basso
Online
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:36 pm

Alla seconda domanda nessuno sa rispondere.

Sulla prima parte concordo. I primi 50.000 si salvano vecchio stile. Gli altri che non rientrano faranno domanda.

Assunzione giuridica ma si fa l'anno di ruolo sulla supplenza. Anche perché le nomine saranno più avanti.


Poi l'anno successivo non capisco se quelli immessi con giuridica devono fare mobilità o semplicemente domanda alla nuovo ambito territoriale. Perché ricordiamoci che la nomina sarà fittizia in quanto non esisterà più la titolarità in queste seconde 50.000. Quindi credo che non serva fare domanda di mobilità ma domanda agli albi territoriali per i contratti triennali. Anche perché il primo contratto sarà solo per il primo anno.

Ecco su questa ultima parte è da chiarire.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:44 pm

@eemm ma una cosa? nella terza fase ci sarebbero solo le GAE? Oppure vincitori residuali anche?
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:46 pm

Secondo bruschi sembra di capire anche gm 2012
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 5:48 pm

Un terno al lotto in pratica!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 6:35 pm

gaton ha scritto:
Dec, moderatori, vi illustro quanto sostenuto dalla UIL e ditemi cosa pensate
ll'interno di queste macrocategorie:

per il "Personale titolare" i posti sono divisi tra Docenti curriculari, Docenti di religione, Personale educativo e Personale ATA.
per il "Personale a tempo determinato" i posti sono divisi tra Docenti annuali, Docenti a Termine, Personale educativo annuale e a termine e Personale ATA.
C'è da specificare che la colonna degli incarichi a  tempo determinato, Docenti a termine, comprende tutte le supplenze su cattedre  non al 31 agosto, ma non specifica se si tratta di cattedre di 18 ore o meno.

Lazio e Lombardia sono le Regioni con il maggior numero di supplenze annuali, subito disponibili per le assunzioni, seguiti dal Piemonte, dalla Toscana e dal Veneto.

Scarica la tabella con l'organico contente i posti assegnati a supplenze, divisi per regione e provincia

La UIL, da canto suo, ha elaborato una proiezione dei posti che potrebbero rientrare nelle assunzioni della riforma. Secondo l'elaborazione UIL, sarebbero 107mila i posti disponibili, con un aumento di poco più di 6mila rispetto a quanto sostenuto dal Governo. IN PRATICA CIRCA 50.000 cattedre che verranno date nella FASE A. Io mi confondo sempre più!

C'era già scritto qua:
http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-docenti-e-ata-quanti-posti-liberi-divisi-regione-e-provincia-uil-ci-sono-107mila-pos
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 6:40 pm

Dec tu concordi o pensi che sian reali i conti della UIL?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 6:42 pm

eemm ha scritto:
Non c'è nessuna speranza, quello che dico è quello che c'è scritto.

Se vedi nella prima strada ci sono le GAE e concorsi escluso il 2012
Escluso il 2012 no.

eemm ha scritto:
Nella seconda le gae e concorso 2012.

Con le prime 50.000 si attinge gae e si eliminano le grad da concorso 2012 e quelli prima. In pratica hanno dovuto fare così perché le grad del concorso non potevano essere sovvertite.

In entrambi i casi siamo nel comma 97 a). Si viene assunti da usp solita maniera. Contratti uguali a prima non cambia nulla (niente albi per intenderci).

Infatti nella terza strada 97 comma b) e c)

3. La terza fase (comma 94, secondo periodo; comma 97, lettera c) riguarda i posti per il "potenziamento" dell'offerta formativa, definiti nella Tabella 1 allegata al maxiemendamento: 48.812 posti comuni e 6.446 posti di sostegno della primaria, secondaria di primo e secondo grado, NON la scuola dell'infanzia, il cui potenziamento è rimandato alla delega legislativa " 0-6 anni". Inoltre, in questa fase sono "recuperati" i posti della fase 2 che non dovessero essere coperti (per mancanza di aspiranti: comma 97, lettera b).
Caso impossibile, visto che alla fase c partecipano le stesse persone della fase b.
eemm ha scritto:
Questa fase riguarda le GAE e le GM 2012. La nomina è GIURIDICA a decorrere dal 2015/2016, e diventa anche ECONOMICA dal 2016/2017. Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102.


Qui si dovrà fare domanda infatti    " Questa terza fase è "in deroga" al Testo Unico, nel senso che prevede una procedura nazionale definita dai commi dal 99 al 102."

seconde 50.000 si fa domanda assunzioni giuridiche.

Anche qui si potrebbe essere tratti in inganno da ordinarie. Ma ordinarie è solo per ribadire le solite senza riforma (27.000) non le procedure che rimangono uguali per i primi 50.000 come da comma 94 a).
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 6:55 pm

Non capisco cosa intendi con caso impossibile?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 6:59 pm

strubens73 ha scritto:
....assomiglia a una vecchia proposta, non mi ricordo chi l'ha fatta per primo, di una graduatoria nazionale (GN) per esaurire le graduatorie permanenti - ad esaurimento.
Se ho capito bene il meccanismo delle fasi B e C, si viene immessi in ruolo giuridicamente, anche in una provincia diversa dalla propria, ma senza prendere effettivamente servizio.
Rileggi il comma 98: se non hai l'incarico al 30/6 o al 31/8, devi prendere servizio anche durante l'anno scolastico.
strubens73 ha scritto:
L'anno prossimo si farà domanda di "mobilità" o assegnazione all'ambito territoriale sperando di finire vicino a casa, dopo la mobilità straordinaria dei docenti immessi in ruolo fino al 2014/15 e quelli entrati con la fase A.
Si tratta solo di capire quali saranno le cattedre disponibili nella fase A: ad esempio, A049, matematica e fisica, in sicilia, presenta complessivamente 6 posti in OD e 4 esuberi a livello provinciale; graduatorie provinciali piuttosto piene e graduatoria del concorso con altri 5 vincitori da sistemare oltre ad altri 5 idonei. Quanti verranno assunti così durante la prima fase secondo voi dalle GAE? Secondo me neanche i primi in graduatoria.
Dove ci sono disponibilità ci saranno assunzioni (per quanto poche); non importa se nelle altre province ci sono esuberi.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:02 pm

gaton ha scritto:
Ma la mobilità potrebbe essere anche per gli assunti entro il 15 settembre?
Se per mobilità intendi quella interprovinciale, no.
gaton ha scritto:
oppure se non ci sono posti si entra in fase b con assunzioni giuridiche ed appena si libera un posto durante l'anno si prende servizio?
Non capisco cosa c'entri con la prima parte della domanda, comunque sì. Non è che debba liberarsi un posto, deve concludersi la procedura per individuare te come avente diritto e tu devi accettare la proposta.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:02 pm

rita 76 ha scritto:
quindi nella fase A, in una cdc dove c'è solo il concorso del 2012 e non quelli precedenti (1990, 1999), si viene presi SOLO dalle GaE? spero di aver capito giusto. con quest' ansia qualcosa sfugge sempre. anzi ti ringrazio moltissimo della tua chiarezza e ti sarei grata se mi dessi conferma della domanda che ti ho appena posto

No, non c'è scritto da nessuna parte.
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:03 pm

Rileggi il comma 98: se non hai l'incarico al 30/6 o al 31/8, devi prendere servizio anche durante l'anno scolastico.

Infatti si farà nel secondo caso l'anno normale sulla supplenza e li si entra di ruolo. Passano su cattedra solo nel caso di supplenze brevi. Così riducono al minimo gli spostamenti.

Ma dec non capisco cosa mi hai detto sopra??? Cosa intendi per caso impossibile?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:05 pm

eemm ha scritto:
Poi l'anno successivo non capisco se quelli immessi con giuridica devono fare mobilità o semplicemente domanda alla nuovo ambito territoriale. Perché ricordiamoci che la nomina sarà fittizia in quanto non esisterà più la titolarità in queste seconde 50.000. Quindi credo che non serva fare domanda di mobilità ma domanda agli albi territoriali per i contratti triennali. Anche perché il primo contratto sarà solo per il primo anno.
Mobilità per capire in che ambito territoriale si finisce, domanda al Ds per l'assegnazione dell'incarico, ma ovviamente se ne riparlerà a tempo debito.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:06 pm

gaton ha scritto:
Dec tu concordi o pensi che sian reali i conti della UIL?
Non lo so. Comunque la differenza sarebbe di 6000 posti. Mi sembra che la Puglisi abbia confermato i 100.701.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:08 pm

eemm ha scritto:
Non capisco cosa intendi con caso impossibile?

E' impossibile che in fase c vengano assegnati dei posti in organico di diritto che non sono stati assegnati per mancanza di aspiranti in fase b, visto che gli aspiranti sono gli stessi. Al massimo, se proprio avanzano dei posti, saranno assegnati a TD da Gi in attesa del concorso.
Tornare in alto Andare in basso
satie



Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:15 pm

Intervistata da Sky Tg 24 il Ministro dell'Istruzione ha affermato che buona parte dei posti vacanti che prima venivano assegnati ai supplenti ora verranno convertiti in posti di diritto per le immissioni dei primi 50000 insegnanti aventi titolo.
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:17 pm

Dec ha scritto:
eemm ha scritto:
Non capisco cosa intendi con caso impossibile?

E' impossibile che in fase c vengano assegnati dei posti in organico di diritto che non sono stati assegnati per mancanza di aspiranti in fase b, visto che gli aspiranti sono gli stessi. Al massimo, se proprio avanzano dei posti, saranno assegnati a TD da Gi in attesa del concorso.

Da come la vedo io prima assumono sto 50.000 dalle gae in cui sono inseriti. Finito il primo step faranno fare la domanda per i secondi 50.000 (secondo me a settembre perché se no la metà di devono di nuovo togliere).

A questo punto scelte le province (bisogna vedere se è fissa quella in cui si è inseriti, vedremo in seguito) si assegneranno le cattedre. Noi saremo già su supplenza e faremo l'anno su quella e nomina giuridica.

Nelle seconde 50.000 è logico che le persone sono le stesse. I residui delle cattedre di diritto + il potenziamento verranno assegnati da queste persone prima prendendo da quelle di diritto poi da quelle del potenziamento.

L'anno si fa sulla supplenza e il prox si chiede la mobilità e si fa domanda ai ds per i contratti triennali, mentre quelli della fase A faranno la mobilità normale perché come è scritto questi non passano per gli albi.

Poi sul fatto che vi sia la mobilità ho i miei dubbi perché nel maxi c'è scritto che dal prox anno si fa domanda attraverso gli ambiti per i contratti triennali.

Boh io l'ho letta così.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47757
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 7:43 pm

Così va un po' meglio, ma dai per scontate un po' troppe cose:
1) Non tutti avranno una supplenza al 30/6. Buon per te, ma non generalizzare.
2) D'accordo che per le seconde 50.000 (fasi b e c), che poi secondo me saranno di più perché nella prima fase ne saranno assegnate effettivamente meno (ma lasciamo stare), si procederà in questo modo; però prima ti eri spiegato male scrivendo che nella terza fase (la c) si recuperano i posti non assegnati nella seconda; se si riferivi al passaggio da fase a a fase b, siamo d'accordo.
3) Dopo il piano di mobilità straordinario il posto assegnato a te nel 2015/2016 potrebbe non esserci più. Al comma 107 c'è scritto chiaramente che chi è stato assunto in fase b e c partecipa alla mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale ai fini dell'attribuzione dell'incarico triennale. Quindi potresti essere costretto a cambiare ambito.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 1906
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: Interpretazione di Max Bruschi   Gio Giu 25, 2015 8:03 pm

cmq tante cose ancora non quadrano: non è ancora certo che gli spezzoni e le cattedre di fatto finiscono nella fase a visto che si parla solo dei ruoli ordinari
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Interpretazione di Max Bruschi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Interpretazione della Genesi e il rapporto fra Bibbia e scie
» esito isterosalpingografia
» interpretazione sogni
» Test delle macchie di Rorschach
» Interpretazione della persona

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: