Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 500 euro per auto formazione (?)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
elena1410



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 23.03.13

MessaggioOggetto: 500 euro per auto formazione (?)   Lun Set 21, 2015 3:20 pm

Promemoria primo messaggio :

Visto che ci daranno 500 euro per auto formazione, mi chiedo se i corsi Mnemosine di perfezionamento annuale possono essere considerati validi. Qualcuno sa? Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:30 pm

Chiedo agli esperti colleghi matematici consigli per l'acquisto di un buon PC portatile con questo contributo di 500 euro. Ovviamente nei limiti delle 500 euro senza andare molto oltre. Grazie agli esperti colleghi!
Tornare in alto Andare in basso
sono stato bravo?



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.06.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:34 pm

Ho una domanda: gli acquisti fatti per il cosiddetto "aggiornamento" devono essere coerenti con le materie insegnate?
Se io che insegno matematica compro un software che serve per fare musica, posso considerarlo "aggiornamento" e quindi ammortizzare la spesa con i 500 euro oppure devo dimostrare la coerenza tra l'acquisto fatto e la disciplina d'insegnamento?
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:35 pm

Davide, avidodinformazioni ha messo questo link vedi si ti può interessare: http://www.computercityhw.it/notebook/83795-acer-aspire-e3-111-c93j-4713147451166.html
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Farebbero un convenzione per comprare un PC di merda con software open source; meglio che si lasci libertà.
Appunto. Io i pc me li assemblo da me scegliendo i componenti che desidero e ci installo solo software open source. Oltre ai pc fissi ho acquistato un portatile senza sistema operativo. A dire il vero c'era installato un freeDos, ho rasato a zero l'hardisk, partizionato e installato due linozzi, una Ubuntu e una Slackware.

Gli ultimi software che ho acquistato sono stati Windows 2000 e Office 2000 con licenza Educational di cui attualmente non me ne faccio un piffero perché Windows 2000 (la migliore cosa che avesse fatto Microcozz) ormai non è più supportato dalle attuali mobo. Per farlo girare ormai si può ricorrere solo alle macchine virtuali.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:38 pm

sono stato bravo? ha scritto:
Ho una domanda: gli acquisti fatti per il cosiddetto "aggiornamento" devono essere coerenti con le materie insegnate?
Se io che insegno matematica compro un software che serve per fare musica, posso considerarlo "aggiornamento" e quindi ammortizzare la spesa con i 500 euro oppure devo dimostrare la coerenza tra l'acquisto fatto e la disciplina d'insegnamento?  
Ma no questo no. Ma perchè quando nella didattica spieghiamo non facciamo anche collegamenti interdisciplinari quindi cosa c'entra la spesa inerente alla materia?....e poi esistono collegamenti matematici anche con la musica
Tornare in alto Andare in basso
sono stato bravo?



Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.06.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:42 pm

Allora posso utilizzare 'sti 500 euro per comprarmi la PS4 e considerarlo "aggiornamento"...? Oppure andarmene in un hotel di lusso con una prostituta e considerarlo "aggiornamento" presentando la fattura della camera d'albergo? Oppure andare in qualche ristorante a cinque stelle e a pasteggiare a ostriche e champagne e considerarlo "aggiornamento"?
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 7:46 pm

.....non esageriamo adesso stai andando fuori dal seminato.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 8:02 pm

Davide ha scritto:
Chiedo agli esperti colleghi matematici consigli per l'acquisto di un buon PC portatile con questo contributo di 500 euro. Ovviamente nei limiti delle 500 euro senza andare molto oltre. Grazie agli esperti colleghi!
Il consiglio dipende dalle tue esigenze, perché da queste dipende la configurazione da scegliere. Se resti nell'ambito di configurazioni accettabili puoi cavartela, altrimenti c'è poco da scialare, i prezzi ordinari vanno sui 6-700 euro comprando online.
Con monitor da 15 pollici, RAM di 4 Gb, hardisk di 5-750 Gb, processori AMD a 64 bit puoi cavartela anche con 300 euro o poco più. Si tratta di configurazioni più che sufficienti per un uso ordinario (navigazione, videoscrittura, gestione di dati, fruizione di multimedia, grafica non professionale, ecc.). Se poi ti acquisti senza sistema operativo e ci installi solo software libero allora puoi spendere anche poco più di 200 euro.
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 8:09 pm

Hahahaha...e cosa ci fanno rendicontare? Quindi mio padre si compra un romanzo o va al cinema/teatro e io rendiconto i suoi scontrini.....risultato: risulta che ho speso i soldi ma in realtà sono sempre nel mio conto.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7532
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 8:11 pm

La mia collega di inglese si pagherà qualche concerto...di cantanti inglesi, mi par perfetto.
Io puntavo a film e spettacoli zozzi...aggiornamento di anatomia, oh yeah.
Tornare in alto Andare in basso
Online
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 8:51 pm

Che rabbia. Sono soldi sprecati, che senso ha darci queste 500 euro? Siamo già pagati, li utilizzi er comprare le LIM per tutte le aule oppure per fare lavori necessari. Bisogna finirla di farci sembrare dei morti di fame a cui bisogna ogni tanto dare 4 soldi... ci assicurino piuttosto il diritto della LIBERTA' DI INSEGNAMENTO!!!
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 8:57 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
bog ha scritto:
si crotone ma credo non basti, un portatile costa minimo 600,00 euro e poi con questi 500,00 euro magari fossero al mese ed invece sono all'anno ......
Io ne ho comprato uno l'anno scorso per mia moglie, 230 euro senza sistema operativo, nulla da invidiare alle macchinette che trovi a scuola. Certo, se uno vuole il super mac fichissimo allora 500 euro non bastano.

Con meno di 500 euro, però ci compro i componenti per fare l'upgrade al fisso di mia moglie rinnovando mobo, ram, processore, scheda grafica e mettendoci un altro hardisk per fare il backup. L'upgrade al mio l'ho fatto l'anno scorso, qualche annetto può farlo benissimo com'è.


Ti chiedo un parere, al di là dei 500 euro.
Nella mia città c'è la stessa offerta per un Lenovo, pensavo di aprofittarne... il sistema operativo è in omaggio con le riviste Linux? Non c'è speranza che chi me lo vende me lo istalli anche? Non sono bravissimo in queste cose...
P.s. Gian, una grande curiosità: a cosa serve Freedos, stante che non ha l'interfaccia grafica? Come fai a navigare in rete senza interfaccia grafica?
Tornare in alto Andare in basso
rina78



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:30 pm

Salve, vorrei chiedervi un'opinione. Io ho intenzione di frequentare una scuola di lingua inglese per un corso di durata annuale. La scuola è privata, non so' se sia tra quelle accreditate dal miur. Aggiungo che l'intero corso costerà 1190€ e pertanto con i 500€ che dovremmo ricevere ne pagherei meno della metà. La scuola rilascia la fattura della mensilità con l'importo versato, pensate che potrebbero contestare, non appena riceveranno la rendicontazione? A chi dovremmo chiedere ulteriori informazioni? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:39 pm

bog ha scritto:
Davide, avidodinformazioni ha messo questo link vedi si ti può interessare: http://www.computercityhw.it/notebook/83795-acer-aspire-e3-111-c93j-4713147451166.html
Non è una mia selezione di PC conveniente ma solo di PC economico.

Io il PC portatile lo comprerei così:

1) Monitor ? Grande per stare quasi sempre sul tavolo 17", normale 15, da portare sempre in giro non meno di 13, altrimenti diventa un tablet.

2) Sistema operativo Windows

3) Memoria RAM 4 GB

4) Processore I3

5) 3 (meglio 4) USB

6) Hard Disk da 500 GB in su

7) Scheda video: se non dovete giocare qualsiasi boiata è buona

Dove comprarlo ? In un iperrmercato quando fa l'offerta; armatevi di pazienza, acquistarlo quando fanno il prezzaccio da grandi quantità può essere molto conveniente; entro Natale succederà di sicuro.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:45 pm

sono stato bravo? ha scritto:
Allora posso utilizzare 'sti 500 euro per comprarmi la PS4 e considerarlo "aggiornamento"...? Oppure andarmene in un hotel di lusso con una prostituta e considerarlo "aggiornamento" presentando la fattura della camera d'albergo? Oppure andare in qualche ristorante a cinque stelle e a pasteggiare a ostriche e champagne e considerarlo "aggiornamento"?
Ristorante PD si, ristorante a 5 stelle no; categoricamente.

Quanto alla prostituta ...... aggiornamento sull'educazione all'affettività.

Teoria del gender se preferisci le cose più audaci.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:47 pm

precario.acciaio ha scritto:
Che rabbia. Sono soldi sprecati, che senso ha darci queste 500 euro? Siamo già pagati, li utilizzi er comprare le LIM per tutte le aule oppure per fare lavori necessari. Bisogna finirla di farci sembrare dei morti di fame a cui bisogna ogni tanto dare 4 soldi... ci assicurino piuttosto il diritto della LIBERTA' DI INSEGNAMENTO!!!
Ho un'idea migliore: ci rinnovino il contratto in maniera più seria.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:53 pm

avidodinformazioni ha scritto:
bog ha scritto:
Davide, avidodinformazioni ha messo questo link vedi si ti può interessare: http://www.computercityhw.it/notebook/83795-acer-aspire-e3-111-c93j-4713147451166.html
Non è una mia selezione di PC conveniente ma solo di PC economico.

Io il PC portatile lo comprerei così:

1) Monitor ? Grande per stare quasi sempre sul tavolo 17", normale 15, da portare sempre in giro non meno di 13, altrimenti diventa un tablet.

2) Sistema operativo Windows

3) Memoria RAM 4 GB

4) Processore I3

5) 3 (meglio 4) USB

6) Hard Disk da 500 GB in su

7) Scheda video se non dovete giocare qualsiasi boiata

Dove comprarlo ? In un iperrmercato quando fa l'offerta; armatevi di pazienza, acquistarlo quando fanno il prezzaccio da grandi quantità può essere molto conveniente; entro Natale succederà di sicuro.

Questa volta, le tue proposte d'impiego, anche se relative soltanto ai 500 euro, per l'acquisto di un pc portatile,  le condivido tutte, persino quella dell'offerta all'ipermercato.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 9:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Che rabbia. Sono soldi sprecati, che senso ha darci queste 500 euro? Siamo già pagati, li utilizzi er comprare le LIM per tutte le aule oppure per fare lavori necessari. Bisogna finirla di farci sembrare dei morti di fame a cui bisogna ogni tanto dare 4 soldi... ci assicurino piuttosto il diritto della LIBERTA' DI INSEGNAMENTO!!!
Ho un'idea migliore: ci rinnovino il contratto in maniera più seria.

Il contratto è l'ultimo dei problemi... così com'è va bene, bisogna che ci garantiscano la libertà dalle ingerenze dei DS.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mar Set 22, 2015 11:42 pm

Grazie! Speriamo dunque che le persone a cui dovremo rendicontare accettino lo scontrino del PC acquistato. A chi dobbiamo rendicontare?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 12:07 am

precario.acciaio ha scritto:

Ti chiedo un parere, al di là dei 500 euro.
Nella mia città c'è la stessa offerta per un Lenovo, pensavo di aprofittarne... il sistema operativo è in omaggio con le riviste Linux? Non c'è speranza che chi me lo vende me lo istalli anche? Non sono bravissimo in queste cose...
Non è facile rispondere a queste domande in modo semplice. La migrazione drastica e totale verso un sistema Linux è traumatica. L'ibridazione e l'eventuale migrazione progressiva sono invece cose fattibili. Soprattutto se c'è la possibilità di appoggiarti ad amici, colleghi o ad una comunità che possano supportarti all'occorrenza. Su questo ci ritorno dopo.
In commercio ci sono computer con Linux preinstallato (generalmente una Ubuntu), anche se bisogna stare attenti alle sòle: molto spesso le case scrivono Linux ma in realtà non c'è nulla di installato, si sottintende che c'è la compatibilità dell'hardware ma che te lo installi tu perché è gratuito. Al più ti installano un freedos per non darti un disco completamente vergine.
Chiaramente per chi è completamente digiuno tutto questo diventa un limite insormontabile.
Come rimediare?
Esiste un'associazione, in Italia, l'Italian Linux Society. In questa associazione si riconoscono vari piccoli gruppi autonomi di utenti, genericamente chiamati LUG (Linux Users Group). In genere c'è un gruppo utenti linux in ogni grande città, spesso anche in piccole città. Una mappa la puoi trovare qui: http://lugmap.linux.it/eventi/
Cosa fanno questi gruppi? Accomunati da una stessa passione, si adoperano per far conoscere il software libero e promuoverne la diffusione. A Cagliari abbiamo un lug, il GULCh, a cui sono iscritto da oltre 10 anni. Da anni mi occupo delle procedure di iscrizione e della gestione del database dei soci. Ci incontriamo raramente, in occasione di riunioni, del Linux Day (l'ultimo a cui ho partecipato è stato nel 2007). Eppure siamo in continuo contatto attraverso le nostre mailing list. Pensa che uno degli utenti più attivi, socio fondatore, sta in Norvegia. Eppure è lui che si rimbocca le maniche per fare la manutenzione al nostro server, che fisicamente è dislocato in un centro di ricerca a Pula, a due passi da casa mia. L'unico requisito per entrare in un LUG è l'interesse. Non ci sono gerarchie, ci chiamiamo tutti per nome o per nickname a prescindere dalla nostra identità, dal ragazzino smanettone al professore universitario. I LUG organizzano seminari, iniziative di promozione, progetti di collaborazione e supporto. Fra queste iniziative ce n'è una tradizionale, il Linux Day, che cade in genere l'ultimo sabato di ottobre. Quest'anno il linux day si terrà il 24 ottobre. Dove? In ogni città. Laddove esiste un supporto logistico: un'azienda, una scuola, una facoltà universitaria. Il nostro LD si svolge sempre al Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell'Università di Cagliari, che mette a disposizione locali e strutture per l'evento. Grazie ad un professore, più un amico che professore per chi lo conosceva, morto lo scorso anno. Nel Linux Day si svolgono microconferenze su vari temi legati al software libero. Nelle scorse edizioni ne ho tenuto anch'io: una sulla gestione di un server proxy e di un filtro dei contenuti per l'accesso ad internet da una scuola, un'altra sulle potenzialità della diffusione del software libero nelle scuole, l'ultima, in cui ero peraltro organizzatore e coordinatore dell'evento, su come si partiziona un disco fisso per installare in dual boot una configurazione ibrida, Linux + Windows. Ai linux day si associano spesso (soprattutto in passato) le install fest, iniziative in cui si procede all'installazione di un sistema linux: basta portare il proprio computer e in una mezzora ti installano Linux lasciando inalterato quello che hai già.
Il mio suggerimento è quello di partecipare al prossimo LD nella tua città: hai l'occasione di chiedere consigli dettagliati, punti di appoggio, contatti, ecc. Tutto quello che può aiutarti per introdurti in modo non traumatico.
Ma molti LUG non si fermano al linux day. Spesso si offrono per iniziative di supporto alle scuole. Soprattutto la scuola primaria, quella che ha più bisogno di un supporto. C'è un'altra associazione, Ingegneria Senza Frontiere, che si occupa di recuperare hardware dismesso, ne tirano fuori computer, ci installano una linux box e li mettono a disposizione di scuole. Il 5 settembre in una scuola della provincia di Pordenone si è svolta un'install fest ( http://www.pnlug.it/2015/09/02/un-install-party-per-aiutare-la-scuola-primaria-di-villotta-di-chions/ ). Insomma, se chiedi aiuto, soprattutto da una scuola, difficilmente l'appello resta inascoltato.

Trovati i contatti e un riferimento di supporto, puoi intraprendere una migrazione graduale, oppure mantenere i piedi su entrambe le staffe (il pinguino non si offende, ha una mentalità aperta). Col tempo viene naturale usare ottimi applicativi alternativi che non fanno rimpiangere quelli familiarmente usati su Windows: Libre Office o Open Office al posto di MS Office, Gimp al posto di Photoshop, Blender al posto di Max 3D Studio, ecc. Per non parlare di tutte quelle applicazioni che hanno versioni per più sistemi operativi, come Firefox, Videolan, Thunderbird, Inkscape, ecc. Una volta acquisita una familiarità con l'ambiente Linux, su una linux box fai esattamente le stesse cose che fai su una macchina windows. Mia moglie, che non è un'esperta informatica, usa esclusivamente Linux da anni: scrive, fa fotoritocco, ascolta musica, naviga su internet, si guarda i film, ecc. su una Ubuntu.

Ubuntu ha avuto un successone proprio perché concepito per avvicinare a Linux utenti poco familiarizzati. A mio parere anche troppo, visto che fa le stesse cose di Windows: aggiornamenti automatici, configurazioni predisposte, ecc. La gestione di una macchina linux richiede però qualche cognizione in più se si vuole sfruttarne in pieno le sue potenzialità. Altrimenti si continua ad essere dipendenti da qualcosa che non si conosce. Esattamente come su Windows. Ma mentre Windows ti impedisce di imparare, il software libero ha una differente impostazione, con una concezione opposta. L'importante è avere qualcuno a cui appoggiarsi. Dopo i primi passi, i problemi si possono di volta in volta risolvere autonomamente, magari aiutandosi con il Web, che per gli utenti Linux è un pozzo di documentazione, guide, dritte, ecc. Di solito, chi ha un problema e riesce a risolverlo, mette la sua esperienza a disposizione di tutti con un tutorial o un how-to. Ad esempio, l'anno scorso mi ero imbattuto in un grosso problema che non riuscivo a risolvere. Mi sono documentato cercando in rete e alla fine ho assemblato tutte le informazioni venendo a capo del problema specifico. Ne ho fatto una guida e l'ho messa in rete in modo che possa essere d'aiuto a chi, prima o poi, incontra lo stesso problema ( http://www.giand.it/tic/linux/ ). Questa è la filosofia del software libero.

Citazione :

P.s. Gian, una grande curiosità: a cosa serve Freedos, stante che non ha l'interfaccia grafica? Come fai a navigare in rete senza interfaccia grafica?
Diciamo che la maggior parte delle persone non sanno che farsene, ma puoi essere operativo anche con freeDOS (soprattutto se in passato hai avuto a che fare con DOS). Ti sembrerà strano, ma puoi navigare in rete anche con freedos, basta usare un browser testuale, come ad esempio Lynx. Ovviamente un browser come Lynx farebbe inorridire un "digitalizzato" abituato al touch e a strusciare tablet smartfon. Lynx è da tastiera e privo di accessibilità a contenuti multimediali. Visualizzi solo il testo di una pagina Web (sperando che sia stata fatta con tutti i canoni e non con i piedi come molti siti all'acqua di rose).
C'era un periodo in cui mi capitava di usarlo spesso per fare determinate operazioni che richiedevano una connessione diretta ad internet, dal momento che ero connesso a internet attraverso un server proxy che amministravo io. Mi bastava aprire un terminale dalla mia Linux box, entrare nel server via SSH (per i profani, il Secure SHell è una specie di Telnet che ti permette di gestire un computer a distanza da una console, basta conoscere i comandi), in pratica navigavo con Lynx dal server stando però nella mia postazione remota. In quei tempi amministravo tutte le postazioni linux della mia scuola stando comodamente a casa sulla mia postazione: installazioni, configurazioni, trasmissione di file, ecc. Mi è capitato anche di spegnere a distanza il computer a qualche studente quando lo beccavo a fare cavolate su internet ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 12:12 am

rina78 ha scritto:
Salve, vorrei chiedervi un'opinione. Io ho intenzione di frequentare una scuola di lingua inglese per un corso di durata annuale. La scuola è privata, non so' se sia tra quelle accreditate dal miur. Aggiungo che l'intero corso costerà 1190€ e pertanto con i 500€ che dovremmo ricevere ne pagherei meno della metà. La scuola rilascia la fattura della mensilità con l'importo versato, pensate che potrebbero contestare, non appena riceveranno la rendicontazione? A chi dovremmo chiedere ulteriori informazioni? Grazie
Scherzi? chi può contestare la rendicontazione attraverso una fattura che attesta che hai fatto un corso di formazione in inglese?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 12:16 am

avidodinformazioni ha scritto:
bog ha scritto:
Davide, avidodinformazioni ha messo questo link vedi si ti può interessare: http://www.computercityhw.it/notebook/83795-acer-aspire-e3-111-c93j-4713147451166.html
Non è una mia selezione di PC conveniente ma solo di PC economico.

Io il PC portatile lo comprerei così:

1) Monitor ? Grande per stare quasi sempre sul tavolo 17", normale 15, da portare sempre in giro non meno di 13, altrimenti diventa un tablet.

2) Sistema operativo Windows

3) Memoria RAM 4 GB

4) Processore I3

5) 3 (meglio 4) USB

6) Hard Disk da 500 GB in su

7) Scheda video: se non dovete giocare qualsiasi boiata è buona

Dove comprarlo ? In un iperrmercato quando fa l'offerta; armatevi di pazienza, acquistarlo quando fanno il prezzaccio da grandi quantità può essere molto conveniente; entro Natale succederà di sicuro.

mmm... con un monitor da 17", un processore Intel e Windows preinstallato dubito che si riesca a stare sotto i 500 euro, neppure con le offerte natalizie.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 1:25 am

http://www.amazon.it/gp/product/B00O9K3Z2C?keywords=17%20pollici&qid=1442963717&ref_=sr_1_11&s=pc&sr=1-11

http://www.amazon.it/gp/product/B00SKX7XTK?keywords=17%20pollici&qid=1442963717&ref_=sr_1_1&s=pc&sr=1-1

Tornare in alto Andare in basso
guerinosan



Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 20.11.13

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 8:20 am

Bla...bla...bla....il Governo ha previsto i casi di colleghi che si faranno fatturare corsi mai fatti da amici di amici e intascheranno solo i soldi? Mi fa piacere leggere interventi di colleghi che faranno veramente dei corsi...ma non siamo tutti uguali. Con quei soldi comprate banchi e carta igienica!! E chi insegna lo sa che ne abbiamo bisogno...o al limite fate aggiornamenti professionali distinti per cdc versando i soldi alle scuole.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 500 euro per auto formazione (?)   Mer Set 23, 2015 10:59 am

precario.acciaio ha scritto:
Che rabbia. Sono soldi sprecati, che senso ha darci queste 500 euro? Siamo già pagati, li utilizzi er comprare le LIM per tutte le aule oppure per fare lavori necessari. Bisogna finirla di farci sembrare dei morti di fame a cui bisogna ogni tanto dare 4 soldi... ci assicurino piuttosto il diritto della LIBERTA' DI INSEGNAMENTO!!!
...se non li vuoi potresti darli in beneficenza ad un altro tuo collega che ne pensi? Nei paesi europei ma quelli civili la cultura è "gratis per tutti" esempio nelle bibloteche prendi in prestito un CD oppure un libro che è uscito 2 oppure 3 mesi prima....ma capite quanto gli altri paesi siano avanzati? Per me questo provvedimento è GIUSTO per carità ma è arrivato un pò troppo tardi Internet è arrivato nella metà degli anni '90 e siamo indietro di ben 15 anni fate voi un pò i conti e poi questi 500.00 euro potevano essere dati o caricati al mese e non all'anno .


Ultima modifica di bog il Mer Set 23, 2015 11:16 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
 
500 euro per auto formazione (?)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 11Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» Sequestrati 23 milioni di euro dello Ior. Indagato il presidente
» Lampedusa. Vendevano le figlie a 3 euro.
» Quegli 80 euro di Renzi
» Aprire un centro di formazione
» Le Distrazioni di Gesù: un'auto su processione, 1 morto e 10 feriti.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: