Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:12 am

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/node/16940

sono abbastanza spaventata, leggendo questi numeri, sebbene siano pochissimi se commisurati sull'intera Italia

leggo ad esempio che sulla mia cdc, A037/36, il fabbisogno ammonterebbe a 259 posti, calcolati NEL TRIENNIO, e "Le previsioni si basano sui pensionamenti e il numero degli aspiranti già iscritti nelle graduatorie ad esaurimento."

Sono perplessa. MOLTO.

Se questo fosse vero, vorrebbe dire che nel giro di tre anni, TUTTI I PRECARI attualmente inseriti in gae per A037/36, dovrebbero entrare di ruolo, LASCIANDO SCOPERTI 259 posti.

MA STIAMO SCHERZANDO?

le gae di questa area sono sature di gente che se la sogna una cattedra sulla materia e lavora/lavorerà per/da anni sul sostegno, con immissioni in ruolo ridicole, nell'ordine (molto sintomatico) di 2 in una provincia come Milano.
ma chi li fa questi calcoli?!

Stando a questi dati, ci dovremmo aspettare che facciano abilitare a breve altri 259 docenti di filosofia.
Che faranno cosa, poi??
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 10:33 am

Mi sembra che l'origine dei numeri pubblicati non sia chiara a nessuno, quindi provo a riassumere alcune delle domande e alcune mie considerazioni. E' possibile che siano ragionamenti totalmente assurdi, ma a leggerli così anche i numeri non sembrano molto logici

I numeri evidenziano il "fabbisogno formativo", e credo che la poca chiarezza dipenda proprio dal non sapere cosa si intende con questo termine.
I numeri pubblicati contengono già la maggiorazione del 30%?
Per le cdc in cui c'è un fabbisogno formativo vuole forse dire che si prevede di immettere in ruolo tutti quelli già abilitati? In questo caso a cosa è dovuta la progressione nel trienno? Ci sono cattedre (A051) per i quali è indicato un fabbisogno NAZIONALE nel triennio di 4-9-15 (o anche 5-8-15). Quattro persone il primo anno significa forse che c'è una provincia che prevede di esaurire gli abilitati e di avere 4 posti liberi? E che negli anni successivi i pensionamenti e magari qualche altra provincia porteranno i numeri a 9 e 15? E gli abilitati di tutte le altre graduatorie non contano? Le persone vanno dove c'è il lavoro, quindi è illusorio parlare di necessità di formazione in una provincia (o anche regione) se magari nella provincia (regione) confinante ci sono parecchi esuberi.
Sono state considerate le presenze degli stessi insegnanti in più graduatorie per diverse cdc?
E' stato preso in considerazione il fabbisogno delle paritarie? Magari non sarà molto, ma credo che anche loro hanno necessità di insegnanti abilitati.

Il numero di posti sui quali attivare il TFA è l'intero fabbisogno triennale o solo il fabbisogno del prossimo a.s.? (nel primo caso il prossimo anno i posti disponibili sarebbero quindi solo quelli che si prevederanno per a.s. 2015/2016)

Alla luce di tutto questo credo che ci sia ancora molta poca chiarezza su come leggere i numeri. Credo che l'unica conclusione possibile al momento sia solo che probabilmente i TFA partiranno a settembre ma non saranno attivi per tutte le cdc e/o in tutte le regioni.

Tornare in alto Andare in basso
charman



Messaggi : 3081
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 10:41 am

Marcos2k ha scritto:
MariaCaterina ha scritto:
E' vero che è è stupido illudere i neolaureati con una abilitazione che non servirebbe almeno per i prossimi dieci anni... Però senza abilitazione non si può far nulla: niente paritarie, niente estero... Che me ne faccio della laurea senza uno straccio di abilitazione????
trovi un altro lavoro... cosa che anche noi abilitati e precari tra un po' saremo costretti a fare visto che ogni anno si lavora di meno e male!

Hai ragione. Io ero un forte sostenitore del lavoro come insegnante. Ma visti i dati...la maggior parte delle cdc nella maggior parte delle regione prevede per i prossimi tre anni una disponibilità di cattedre nulle o quasi. Allora cosa dobbiamo ancora fare? Incaponirci fino alla morte, aspettando i dati tra tre anni e sperando siamo migliori? Forse non sarebbe più sensato evitare di lasciarsi sfuggire altre opportunità lavorative? Mi domando a cosa serva la mia generazione: non c'è lavoro, inizieremo a lavorare tardi e andremo in pensione ad 80 anni...e senza un euro. Mio padre da insegnante è andato a 58 anni e con la massima pensione. E' entrato alla scuola nel giro di poco tempo e senza fatica. Possibile che a differenza di una generazione il trattamento sia così impari...e poi ci sono i pensionati di oggi che si pure lamentano!!! Scusate lo sfogo ma, visti i numeri, sono veramente demoralizzato...vedo impossibile realizzare un'aspettativa di vita tanto desiderata. Pazienza, troverò altro da fare.
Tornare in alto Andare in basso
Leonardo1981



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.06.11

MessaggioOggetto: CHE FINE HA FATTO IL BLOG DI MAX BRUSCHI??   Mer Giu 22, 2011 10:58 am

SALVE RAGAZZI/E,
QUALCUNO DI VOI SAPREBBE DIRMI COME MAI DA DIVERSI GIORNI IL BLOG DI MAX BRUSCHI E' COME OSCURATO?
NON LO TROVO NEPPURE TRAMITE I MOTORI DI RICERCA.
COSA GLI E' SUCCESSO??
GRAZIE.
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 11:14 am

Leonardo1981 ha scritto:
SALVE RAGAZZI/E,
QUALCUNO DI VOI SAPREBBE DIRMI COME MAI DA DIVERSI GIORNI IL BLOG DI MAX BRUSCHI E' COME OSCURATO?
NON LO TROVO NEPPURE TRAMITE I MOTORI DI RICERCA.
COSA GLI E' SUCCESSO??
GRAZIE.

E' un fatto curioso: il blog di Bruschi viene assaltato dagli hacker sempre nei momenti più "caldi", quando la gente si aspetterebbe qualche risposta un po' meno sibillina. Che non sia proprio un caso fortuito?
Tornare in alto Andare in basso
marina2



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 11:20 am

charman ha scritto:
Marcos2k ha scritto:
MariaCaterina ha scritto:
E' vero che è è stupido illudere i neolaureati con una abilitazione che non servirebbe almeno per i prossimi dieci anni... Però senza abilitazione non si può far nulla: niente paritarie, niente estero... Che me ne faccio della laurea senza uno straccio di abilitazione????
trovi un altro lavoro... cosa che anche noi abilitati e precari tra un po' saremo costretti a fare visto che ogni anno si lavora di meno e male!

Hai ragione. Io ero un forte sostenitore del lavoro come insegnante. Ma visti i dati...la maggior parte delle cdc nella maggior parte delle regione prevede per i prossimi tre anni una disponibilità di cattedre nulle o quasi. Allora cosa dobbiamo ancora fare? Incaponirci fino alla morte, aspettando i dati tra tre anni e sperando siamo migliori? Forse non sarebbe più sensato evitare di lasciarsi sfuggire altre opportunità lavorative? Mi domando a cosa serva la mia generazione: non c'è lavoro, inizieremo a lavorare tardi e andremo in pensione ad 80 anni...e senza un euro. Mio padre da insegnante è andato a 58 anni e con la massima pensione. E' entrato alla scuola nel giro di poco tempo e senza fatica. Possibile che a differenza di una generazione il trattamento sia così impari...e poi ci sono i pensionati di oggi che si pure lamentano!!! Scusate lo sfogo ma, visti i numeri, sono veramente demoralizzato...vedo impossibile realizzare un'aspettativa di vita tanto desiderata. Pazienza, troverò altro da fare.

mio padre, metalmeccanico, andò in pensione a 62 anni perchè nessuno gli versò i contributi i primi tre anni, al'80% della media degli ultimi cinque anni di contribuzione. mia mamma andrà in pensione con i 40 anni + 1 mobile, non si capisce perchè debba pagare un anno in più che non fa aumentare un bel nulla, solo perchè non è rientrata entro il 31 dic. 2010 nella possibilità di fare i 40 anni, li avrà a novembre 2011; io? boh, sono precaria nella scuola da anni, io lavoro per fortuna bene, sentite una cara amica cosa mi disse pochi giorni fa:

"...oggi lavoro addirittura su spezzoni, mi trasferii al nord pensando al paradiso, ora sto al purgatorio, fra un po' starò all'inferno, sto cercando un altro lavoro, anche al nord ormai sfruttano e bene, commessa 5 ore al giorno, sabato domenica e festivi a rotazione, no straordinari, per circa 500 euro -mi verseranno i contributi?- operaia? accetto pure, peccato, 8 ore al giorno, 40 alla settimana, 1200 euro nette in busta, mica male, tutti i mesi sicuri, uno pensa... no contratto fino a dicembre, poi si vedrà... vabbè poso anche accettare e se mi salterà fuori qualcosa di buono nella scuola mi licenzierò. caspita devo pur pagare l'affitto e le bollette e mangiare qualcosa ogni tanto qui al nord..."
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 11:27 am

Ho alcune domande da porvi e alcune esortazioni da fare:
Domande.
Voglio mettermi in comunicazione con Max Bruschi, deve assolutamente far giungere alle orecchie di chi è in questo sistema che quel numero di abilitati per A36 e 37 è sbagliato, e che così si produrrà una generazione di disoccupati nelle materie più pure e insostituibili che esistano, cioè l'alto umanesimo e l'umanesimo minore. Visto che il suo blog non funziona come posso fare? Non ho facebook... ma lì sta rispondendo?
Esortazioni.
Ai giovanissimi che ancora non sono entrati nel sistema: non sempre è stato facile, nemmeno nel passato remoto. Il docente di filosofia dell'unica sezione del liceo di Faenza durante l'era fascista veniva in treno ogni giorno da Brescia. Per quanto concerne i numeri piccoli bisogna esultare, non deprimersi: piccoli numeri sono garanzia di lavoro per chi riesce a entrare!
Considerazioni.
Mancano tutte le abilitazioni C e D in questa tabella; non capisco... nella mia provincia quelle materie lavorano tantissimo, e a volte non ci sono nemmeno le graduatorie! Come si spiega questa assurda mancanza?
Tornare in alto Andare in basso
danielan



Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 17.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 11:30 am

La soluzione "mi cerco un altro lavoro" andrà applicata per forza, ovvio. Quello che però io trovo indegno, visto poi che prevedono l'ulteriore concorso, è non dare la possibilità di tentare l'abilitazione. Che poi non per forza porterà al lavoro, ovvio. Ma come ha detto qualcuno sopra, l'abilitazione magari può servire per le private; o per sfruttarla all'estero; o come titolo per il CV per qualche altra cosa che, così sui due piedi, non riesco a pensare.
Faccio il paragone con gli avvocati: tutti hanno il diritto di fare il tirocinio e, se passano l'esame, di abilitarsi: ovvio, sapendo che è un esame molto selettivo, e che poi il lavoro non è garantito. Ma che lo Stato mi tolga la possibilità di abilitarmi insegnante (insegnante, eh, non coltivatore di cavoli blu solo nei campi al 13,2 % di pendenza), mi sembra ingiusto.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 11:54 am

Dallolio ha scritto:
Ho alcune domande da porvi e alcune esortazioni da fare:
Domande.
Voglio mettermi in comunicazione con Max Bruschi, deve assolutamente far giungere alle orecchie di chi è in questo sistema che quel numero di abilitati per A36 e 37 è sbagliato, e che così si produrrà una generazione di disoccupati nelle materie più pure e insostituibili che esistano, cioè l'alto umanesimo e l'umanesimo minore. Visto che il suo blog non funziona come posso fare? Non ho facebook... ma lì sta rispondendo?
Esortazioni.
Ai giovanissimi che ancora non sono entrati nel sistema: non sempre è stato facile, nemmeno nel passato remoto. Il docente di filosofia dell'unica sezione del liceo di Faenza durante l'era fascista veniva in treno ogni giorno da Brescia. Per quanto concerne i numeri piccoli bisogna esultare, non deprimersi: piccoli numeri sono garanzia di lavoro per chi riesce a entrare!
Considerazioni.
Mancano tutte le abilitazioni C e D in questa tabella; non capisco... nella mia provincia quelle materie lavorano tantissimo, e a volte non ci sono nemmeno le graduatorie! Come si spiega questa assurda mancanza?

non ci sono ancora i decreti attuativi per i TFA dei diplomati
Tornare in alto Andare in basso
MaryJoly



Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 12:01 pm

Dallolio ha scritto:
Avevo aperto un topic uguale a questo, non avevo visto che fosse già aperto. Comunque non posso che dare perfettamente ragione a windmill, mistika e quanti hanno lamentato l'eccesso di posti nella A36 e A37: è un numero completamente sballato, penso che non vi sia alcuna necessità per altri tre anni come minimo

Potete passarmi il link della notizia per piacere?
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 12:04 pm

MaryJoly ha scritto:
Dallolio ha scritto:
Avevo aperto un topic uguale a questo, non avevo visto che fosse già aperto. Comunque non posso che dare perfettamente ragione a windmill, mistika e quanti hanno lamentato l'eccesso di posti nella A36 e A37: è un numero completamente sballato, penso che non vi sia alcuna necessità per altri tre anni come minimo

Potete passarmi il link della notizia per piacere?
Questo?
http://www.orizzontescuola.it/node/16940
Tornare in alto Andare in basso
MaryJoly



Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 12:20 pm

titifra ha scritto:
MaryJoly ha scritto:
Dallolio ha scritto:
Avevo aperto un topic uguale a questo, non avevo visto che fosse già aperto. Comunque non posso che dare perfettamente ragione a windmill, mistika e quanti hanno lamentato l'eccesso di posti nella A36 e A37: è un numero completamente sballato, penso che non vi sia alcuna necessità per altri tre anni come minimo

Potete passarmi il link della notizia per piacere?
Questo?
http://www.orizzontescuola.it/node/16940

Si grazie
Tornare in alto Andare in basso
Gathard85



Messaggi : 879
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 1:03 pm

Ma, domanda importantisisma, questi numeri sono affidabili???????? Cioè, qual è la fonte? Il ministero?
Tornare in alto Andare in basso
Gathard85



Messaggi : 879
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 1:07 pm

gugu ha scritto:
Marcos2k ha scritto:
anche la a346 è annoverata... nel lazio 9+6+11... mentre 0 per a345 ma come li hanno calcolati? se ci sono 0 posti per a345 come attiveranno la classe A045 per le medie cioè inglese e seconda lingua comunitaria? Alle medie compare solo disponibilità per spagnolo...

Non preoccuparti...tempo qualche mese i numeri indicativi si alzeranno per tutte le cdc, dopotutto anche la SSIS già prevedeva un eccesso del 30%...

Tu credi gugu? Speriamo.... Sembra però che questa volta "facciano sul serio"....mah...
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 2:29 pm

Gathard85 ha scritto:
gugu ha scritto:
Marcos2k ha scritto:
anche la a346 è annoverata... nel lazio 9+6+11... mentre 0 per a345 ma come li hanno calcolati? se ci sono 0 posti per a345 come attiveranno la classe A045 per le medie cioè inglese e seconda lingua comunitaria? Alle medie compare solo disponibilità per spagnolo...

Non preoccuparti...tempo qualche mese i numeri indicativi si alzeranno per tutte le cdc, dopotutto anche la SSIS già prevedeva un eccesso del 30%...

Tu credi gugu? Speriamo.... Sembra però che questa volta "facciano sul serio"....mah...

L'articolo 5 del DM 10/09/2010 dice esplicitamente che gli accessi saranno maggiorati del 30% rispetto al "fabbisogno di personale docente". Ma non è scritto da nessuna parte che i numeri pubblicati non contengano già la maggiorazione prevista. Anzi, trattandosi di una previsione del "fabbisogno formativo", è molto più probabile che la contengano già.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 2:56 pm

Gathard85 ha scritto:
Ma, domanda importantisisma, questi numeri sono affidabili? Cioè, qual è la fonte? Il ministero?

Sottoscrivo in toto questa domanda. I dati (ripresi peraltro da molti siti) provengono da un blog, il cui curatore non so quale ruolo abbia all'interno del MIUR o delle istituzioni più in generale (a differenza del tanto citato Max Bruschi), e sono peraltro ritenuti non del tutto attendibili dallo stesso curatore, che in risposta all'osservazione di un utente:

- Per la classe a057 in “fabbisogno II grado normali.xls” ci sono dei valori inverosimili, almeno 15 volte al disopra dei valori ragionevoli, c’è qualcosa che non va nei dati.

risponde

- Il file come ho specificato può contenere qualche lieve imprecisione… dunque…


Mi rimangono molti dubbi ...


Ultima modifica di davidejan il Mer Giu 22, 2011 2:56 pm, modificato 1 volta (Ragione : errore)
Tornare in alto Andare in basso
infoscuola



Messaggi : 1865
Data d'iscrizione : 10.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 2:57 pm

Max Bruschi: Allora, stiamo predisponendo le modalità sia per consentire ai numeri minillimi di avere spazio, sia per cercare di risolvere il problema dei congelati una volta per tutte. Il percorso si può fare ovunque. Avrei voluto far partire con numeri minimi e al limite anche in una sola regione il corso per tutti, ma i numeri e l'amministrazione sono stati, giustamente, irremovibili.
14 minuti fa


La domanda che gli avevano posto

Mi scusi dott. Bruschi, ho letto nelle tabelle dei fabbisogni di nuovi abilitati che in umbria per la 060A e 059A il numero è zero. Quindi non partirà il TFA per queste classi di concorso in umbria? io potrei farlo in altra regione?

Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 3:31 pm

Dallolio ha scritto:
Ho alcune domande da porvi e alcune esortazioni da fare:
Domande.
Voglio mettermi in comunicazione con Max Bruschi, deve assolutamente far giungere alle orecchie di chi è in questo sistema che quel numero di abilitati per A36 e 37 è sbagliato, e che così si produrrà una generazione di disoccupati nelle materie più pure e insostituibili che esistano, cioè l'alto umanesimo e l'umanesimo minore. Visto che il suo blog non funziona come posso fare? Non ho facebook... ma lì sta rispondendo?
Esortazioni.
Ai giovanissimi che ancora non sono entrati nel sistema: non sempre è stato facile, nemmeno nel passato remoto. Il docente di filosofia dell'unica sezione del liceo di Faenza durante l'era fascista veniva in treno ogni giorno da Brescia. Per quanto concerne i numeri piccoli bisogna esultare, non deprimersi: piccoli numeri sono garanzia di lavoro per chi riesce a entrare!
Considerazioni.
Mancano tutte le abilitazioni C e D in questa tabella; non capisco... nella mia provincia quelle materie lavorano tantissimo, e a volte non ci sono nemmeno le graduatorie! Come si spiega questa assurda mancanza?

Allora diciamo le cose come stanno....
Nei piani del ministero la A036 doveva e deve scomparire, a suo tempo insieme ad altri colleghi ci attivammo per evitarlo, alcuni colleghi furono sentiti alla commissione in senato e si riuscì a far cambiare il piano orario del liceo delle scienze umane ma alla fine, dopo aver effettivamente cambiato quel piano orario (ricordo prevedeva l'assurdità di un liceo delle scienze umane senza nessuna materia di indirizzo al biennio....) che comunque rispetto al vecchio socio-psico vede figurare materie della A036 in maniera molto minore, ci hanno tagliato TUTTE le ore di filosofia (infatti cambiassero pure la denominazione....non capisco perchè mi fanno scrivere "filosofia, psicologia e sc. dell'ed." quando poi "filosofia" io non la insegnerò MAI dopo la riforma (non guardate le tabelle, nemmeno al liceo delle scienze umane facciamo filosofia)...un pò di ore noi della A036 le prendevamo con "filosofia" allo scientifico-tecnologico, adesso ZERO, senza contare che perdiamo le ore in alcuni tecnici e professionali.
Basta prendere la disponibilità di cattedre in una qualsiasi provincia d'Italia per la A036 e vedere il "dramma" in termini di posti e spezzoni persi tra il 2008/2009 e il 2010/2011 (e ricordo il bello deve ancora arrivare!!!)...
Pure io quando ho letto quei dati ho sorriso...nei prossimi anni, quando la riforma andrà a pieno regime, altro che nuovi posti per i nuovi abilitati nella A036, all'usr avranno il problema di ricollocare i perdenti posto....gli altri devono sperare di avere il sostegno altrimenti la verità è che staranno a spasso (non parlo di nuovi abilitati ma di quelli già iscritti in GaE)....
Tornare in alto Andare in basso
infoscuola



Messaggi : 1865
Data d'iscrizione : 10.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 3:53 pm

Bruschi sull'eventuale maggiorazione del 30% scrive:

Hanno raschiato il fondo del barile. La maggiorazione già c'è.

Tornare in alto Andare in basso
dimberaidiel



Messaggi : 614
Data d'iscrizione : 22.02.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 4:05 pm

Avete pensato anche a quanto saranno affollati i test di accesso nele regioni con un numero considerevole di posti? Secondo me faranno una prova preliminare difficilissima per evitare orde di candidati a scritti e orali...
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25586
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 5:23 pm




Ma per francese chi si preparerà per 2 posti in Lombardia? Ma sopratutto quale università attiverà DUE posti? :-)
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 6:31 pm

gugu ha scritto:



Ma per francese chi si preparerà per 2 posti in Lombardia? Ma sopratutto quale università attiverà DUE posti? :-)

Aggiungiamo pure il fatto che il TFA dovrebbe poter partire solo per la primaria e la secondaria di primo grado, quindi i numeri sono ancora più ridotti; e ancora, che siamo al 22 giugno e non si sa nulla di certo. Cosa crede Bruschi, che un ateneo possa organizzare dei corsi in due settimane? Riguardasse solo l'università, potrebbe pure essere, ma qui ci sono in ballo anche le scuole.
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 6:37 pm

Perché il TFA non dovrebbe poter partire per la secondaria di secondo grado?
Sono le lauree magistrali per la secondaria di scondo grado che non partono, ma i TFA dovrebbero essere previsti.

P.S. qual'è il Blog di cui parlate? l'ho cercato ma non l'ho trovato
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 6:44 pm

sergio67 ha scritto:
Perché il TFA non dovrebbe poter partire per la secondaria di secondo grado?
Sono le lauree magistrali per la secondaria di scondo grado che non partono, ma i TFA dovrebbero essere previsti.

P.S. qual'è il Blog di cui parlate? l'ho cercato ma non l'ho trovato

Non si aspettava il riordino delle cdc? Forse mi sono persa qualche puntata...

Credo si parli della pagina del profilo Facebook di Bruschi.
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 6:48 pm

http://www.orizzontescuola.it/node/15440, Articolo 1.

- c) i tirocini formativi attivi (TFA) per la formazione degli insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado di cui all'art. 15 commi 1 e 17, e successivamente i TFA di cui all'art. 10;


Scusate se è OT. Ho trovato la pagina su facebook di Bruschi, ma non posso scriverci. Devo per forza aggiungerlo come amico per poterci scrivere?
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mer Giu 22, 2011 7:04 pm

sergio67 ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/node/15440, Articolo 1.

- c) i tirocini formativi attivi (TFA) per la formazione degli insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado di cui all'art. 15 commi 1 e 17, e successivamente i TFA di cui all'art. 10;

Ma la parte sulla secondaria di secondo grado non era stata stralciata dalla Corte dei Conti perché manca il riordino delle cdc?


Citazione :
Scusate se è OT. Ho trovato la pagina su facebook di Bruschi, ma non posso scriverci. Devo per forza aggiungerlo come amico per poterci scrivere?

Sì, devi. :-(
Tornare in alto Andare in basso
 
Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ferie e collegio docenti
» Formazione obbligatoria docenti????
» chi manda la visita fiscale?
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)
» corso aggiornamento obbligatorio?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: