Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
mar87



Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 12.10.17

MessaggioTitolo: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Mer Nov 29, 2017 11:53 am

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, non ho mai pensato di fare il docente, ma visto che non trovo lavoro, ho pensato di tenere aperta questa strada. Passiamo al problema: sono laureato in giurisprudenza, quindi la mia classe di concorso sarebbe diritto ed economia. Non ho sostenuto gli esami integrativi perchè ho letto che è la classe di concorso più in esubero. Ora se volessi partecipare al concorso per non abilitati, dovrei integrare gli esami (nel mio caso 54 crediti) e in più sostenere 24 crediti in materie pedagogiche? Anche se iniziassi a studiare ora non ce la farei mai a partecipare al concorso del 2018, ma vorrei sapere se ci saranno, nel concorso, dei posti per il sostegno, e quali requisiti ci vogliono per il sostegno? basterebbero i 24 cfu in materie pedagogiche?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 4:49 pm

Mairu apprezzo chi mi parla con lucidità e sincerità, senza offendere, e non posso che condividere quanto affermi.

Sempreconfusa1 Non ne posso più di sentire certe assurdità!
se pensi che un docente laureato in lettere abbia la stessa preparazione di un laureato in giurisprudenza in materie giuridiche - o anche solo in tema di Costituzione (che peraltro era soltanto un esempio)- posso solo risponderti che ti sbagli enormemente e che, probabilmente, fai queste affermazioni proprio perché non sai di cosa stai parlando.
Io non pretendo di insegnare lettere soltanto perché ho la capacità di leggere e spiegare quello che ha scritto Leopardi.

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 4:49 pm

Dec ha scritto:
Di Giovanni Marisa ha scritto:
Io sono laureata in filosofia, e ho dovuto sostenere esami integrativi, oltre a quelli richiesti per la laurea.
Fino a sette-otto anni prima, la mia laurea consentiva di accedere a quasi una decina di cdc senza esami integrativi, ed era abilitante.

Mai stata abilitante. L'unica laurea abilitante è scienze della formazione primaria.

Scusa Dec, hai ragione: ho fatto confusione col fatto che desse accesso al concorso.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 4:51 pm

Guarda che l'esempio l'hai fatto tu! Sì io penso che un professore di lettere possa spiegare la Costituzione ai suoi alunni, per fare quello non è prevista la competenza cui tu alludi! Ho proprio portato il tuo esempio, e non mi tange se ciò che dico io ti sembrano assurdità, perché alla fine del discorso tutto porta alle stesse conclusioni: siete troppi.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 4:59 pm

Qui di "troppo" sto vedendo soltanto la presunzione.
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 5:02 pm

Scusa tanto ma credo che non stai a ciò che si scrive: io ho letto tutti gli interventi e mi sembra arrivino alla stessa conclusione. Forse sei tu a non leggere bene. Se poi il mio nick ti crea qualche problema non so se è perché tu sei appena iscritta o cosa.
Il fatto che io abbia detto che -secondo me- alle medie non serve avere cattedre di diritto non è presunzione, ma bensì opinione personale; dunque del tutto ininfluente.
Se invece cerchi consolazione, non ti si può dare ciò che cerchi. Tutti hanno espresso il proprio parere argomentando, a mio parere, in maniera minuziosa. Sei tu che scambi fischi per fiaschi.


Ultima modifica di sempreconfusa1 il Sab Dic 02, 2017 5:13 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 5:10 pm

In realtà, io dissento da Kuru-nee sul fatto che gli studenti di liceo siano del tutto ignoranti in materia di Costituzione (quanto meno): all'interno dell'insegnamento di Storia (Storia, cittadinanza e Costituzione) è previsto, sia al biennio che al triennio, che si tratti di istituzioni italiane e europee (almeno).
Non è che uno lo pretenda: nei percorsi di abilitazione e concorsuali è previsto si sia esaminati anche su questo.
Detto ciò, io sarei favorevole a inserire in pianta stabile ore di diritto ai licei. Penso sarebbe utilissimo.
D'altra parte, ciò non esimerebbe i docenti di Diritto dal dover fare gli esami integrativi richiesti.
L'aspetto del sovraffollamento delle graduatorie è certamente deprimente. Non capisco però in che modo, diminuendo i requisiti di accesso, si potrebbe ovviare a questo problema.

Quando ho dovuto fare le varie integrazioni (un po' più di 20 cfu per la mia cdc, oltre 50 ne avessi scelta un'altra), il tfa, il corso di specializzazione sos, non trovavo ingiusto che mi si chiedesse di formarmi di più.
Trovavo ingiusto che i corsi fossero a caro presso e non fossero previste neppure borse di studio per reddito o merito. Trovavo ingiusto che i corsi (parlo del tfa primo ciclo) fossero raffazzonati e niente affatto professionalizzanti.
Non credo dovremmo chiedere accesso indiscriminato alla professione docente, ma rispetto, al contrario, e qualità dei percorsi formativi che ci offrono (o impongono).
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 5:15 pm

Sempre confusa1 Ma cosa vai blaterando?
"appena iscritta"?
"consolazione"?
"fischi per fiaschi"?
Non voglio neanche rispondere a queste inutili provocazioni.

Di Giovanni Marisa sono d'accordo con tutto quello che dici. Quando ho fatto riferimento all'accesso indiscriminato di alcuni, non intendevo dire che pretendo altrettanto, ma come hai ben detto "rispetto e qualità dei percorsi".
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 5:22 pm

Chanty ha scritto:
Sempre confusa1 Ma cosa vai blaterando?
"appena iscritta"?
"consolazione"?
"fischi per fiaschi"?
Non voglio neanche rispondere a queste inutili provocazioni.

Scusa ma quali provocazioni? Tu hai scritto che leggi presunzione e tu hai scritto che io non so di cosa sto parlando. Mi sembra sia tu a provocare.
So di cosa sto parlando, e dopo aver letto gli interventi posso affermare ciò che affermo. Dunque non capisco per cosa ti stia scaldando: tutti ti hanno detto le stesse cose. (tra l'altro si parla di diritto al liceo, come ben leggi; cosa che tra l'altro avevo affermato all'inizio anche io).
Per concludere, allora consiglio una lettura più accurata di ciò che si scrive, perché io non blatero affatto e dunque cerca di evitare espressioni provocatorie a tua volta. Amen.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 5:51 pm

Sempreconfusa1 Mi dispiace per tutte queste incomprensioni.
Io non sono d'accordo con te nel momento in cui affermi: "Sì io penso che un professore di lettere possa spiegare la Costituzione ai suoi alunni, per fare quello non è prevista la competenza cui tu alludi!"
Si tratta di una chiara invasione di competenza, è un po' come se all'interno del programma di diritto io mi mettessi ad insegnare un po' di letteratura italiana (a titolo di mero esempio).
Probabilmente, studiando bene in anticipo le lezioni, sarei anche in grado di farlo ma questo non significa che non ci voglia competenza, altrimenti tutti sarebbero legittimati ad insegnare tutto.

Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 15767
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 6:23 pm

Se si entra nella questione "un docente di lettere (o di filosofia) può spiegare la costituzione" entriamo in un bel ginepraio.
Attualmente, se ricordo bene, la vecchia "educazione civica", o come la vogliamo chiamare, la fanno i docenti che insegnano storia (quelli di italiano o quelli di filosofia). La spiegherebbe meglio un docente di diritto? Probabilmente sì. Ma, attualmente, per il miur sono sufficienti i docenti citati.

Se apriamo il calderone di "la farebbero meglio i docenti di diritto" (legittimo), io direi anche che probabilmente un docente di italiano o di filosofia la spiega in modo diverso. Come, per esempio, la storia i docenti di italiano e di filosofia la spiegano in modo diverso. Meglio? Peggio? Non lo so.
E che dire della fisica? Sono sicuro che non sarà difficile trovare docenti di fisica (o meglio: i docenti laureati in fisica) secondo cui la fisica la insegnano meglio loro dei docenti di matematica, che d'altronde fanno qualche esame di fisica. E lo stesso la matematica, e così via.

Per la cronaca: io credo che una/due ore di diritto alle superiori sarebbero più che opportune, anche se non per tutto il quinquennio. Mi chiedo cosa si dovrebbe togliere, ma il discorso si complica.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 6:32 pm

Personalmente credo che non si possa vivere in uno Stato senza conoscerne le norme fondamentali. Detto questo, non sto qui a giudicare se un insegnante di storia abbia oppure no la capacità di insegnare Cittadinanza e Costituzione. La verità è che spesso danno la priorità alla propria materia. Qui parlo da mamma: i miei figli non hanno mai trattato un argomento di Cittadinanza e Costituzione alle scuole medie. Il libro, piccolo a dire il vero, è stato solo acquistato e mai usato. Ho avuto alunni, parlo di scuole superiori, che pensavano che l'Italia fosse ancora una monarchia!
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 7:39 pm

Non vorrei ripetermi, ma se non si leggono i presupposti di un discorso (che si snoda in più interventi, e dunque bisogna leggerli tutti e non solo uno; e neppure si dovrebbe interpretare il post, ma leggerlo per quello che è) si va a terminare nelle incomprensioni sicure, presunte o volute.

Io affermo che le "conoscenze di base" sulla Costituzione (l'esempio non l'ho fatto io, l'ho però preso a sostegno di quanto sostenevo) o su altri temi di educazione civica, - alle medie- possano ben essere affrontati da molti docenti curricolari.
Dire che "un professore di lettere (o storia) abbia le stesse competenze in campo giuridico di un laureato in giurisprudenza" non equivale a dire la stessa cosa e infatti io non l'ho detto; sono interpretazioni di chanty.

Dal principio ho affermato che, secondo la mia opinione, un approfondimento della materia lo vedo più opportuno nella scuola di II grado, ed è in quest'ottica che inserisco tutte le altre mie affermazioni, non certo per fare comparazioni tra le varie competenze. A ciascuno il suo.

Ciononostante, per i ragazzi delle medie penso siano più opportuni gli approfondimenti più mirati e legati a specifiche problematiche che li riguardano e secondo me più efficaci.  Vi posso assicurare che argomenti di educazione civica  si affrontano eccome alle medie, ma il punto è che se i ragazzi alle medie studiano poco, lo fanno in tutte le materie! Non è che di storia ne sanno molto di più, eppure il programma viene svolto eccome dai professori!

Tutto questo, e le mie opinioni in merito, comunque, esula dal problema di chanty, che come ho letto parte da un problema di esubero della cdc.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63065
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 8:25 pm

Sono d'accordo con sempreconfusa1. Io ho avuto in quinta delle classi che al biennio avevano fatto diritto e non sapevano assolutamente niente sulla Costituzione e sul funzionamento del nostro sistema istituzionale e non mi sogno di dire che la colpa sia dei docenti di diritto che hanno avuto. Non si può giudicare un docente da quello che sanno i suoi alunni, specialmente a distanza di anni. Ma questo topic non era sul concorso per il sostegno? Invece è finita con la solita triste guerra tra le classi di concorso per avere più ore.
Torna in alto Andare in basso
Nera



Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 23.08.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Sab Dic 02, 2017 9:02 pm

Se un ragazzo non studia è colpa del ragazzo. Se il professore di storia preferisce fare storia al posto di cittadinanza e costituzione è colpa del professore.
PS. Le guerre tra poveri finiranno quando finiranno i poveri. Cioè mai.. : (
Torna in alto Andare in basso
sempreconfusa1



Messaggi : 3005
Data d'iscrizione : 05.08.11

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 12:04 am

Vero Dec, in origine si parlava del sostegno. E dirò che a maggior ragione, per la delicatezza della mansione e per le competenze richieste, ritengo ancor più doveroso chiedere a chi non abbia i requisiti necessari per accedere al concorso l'obbligo di acquisirli...

Per le supplenze temporanee, invece, ci sono pur sempre le Mad.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 12:33 pm

sempreconfusa1 ha scritto:
Vero Dec, in origine si parlava del sostegno. E dirò che a maggior ragione, per la delicatezza della mansione e per le competenze richieste, ritengo ancor più doveroso chiedere a chi non abbia i requisiti necessari per accedere al concorso l'obbligo di acquisirli...


Sono d'accordo. Purtroppo il sostegno diventa (spesso, non sempre!) un ripiego, un "salvagente".
ho una cara amica laureata in legge e che ha acquisito i crediti necessari per l'insegnamento (in secondo momento). Convocata su supplenza per sostegno, ha rifiutato, dicendomi che non era sicura di avere le competenze necessarie: lo vedeva come un incarico di grande delicatezza. La mia risposta è stata che secondo me, proprio avendo questo tipo di idee, sarebbe stata una brava insegnante di sostegno: perché si sarebbe senz'altro preoccupata di imparare e avrebbe usato grande attenzione e impegno. Ma lei non se l'è sentita.
Molti si cimentano comunque con grande dedizione.
Molti invece pensano che il sostegno "gli spetti" come ammortizzatore (almeno una supplenza su quello tocca a quasi tutti). E poiché la legge lo consente, comprendo che lo si faccia, ci mancherebbe. Ma la trovo una stortura.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 12:39 pm

Effettivamente il discorso è degenerato ma io ero originariamente intervenuta perché si stavano dando delle informazioni non corrette in merito all'integrazione dei crediti della cdc in questione.
Mi rendo conto che i toni polemici con quali è stata introdotta questa discussione (non da me) possano aver suscitato reazioni di sdegno, però, in quanto collega dell'autore, non posso esimermi dal solidarizzare con lui su alcune delle problematiche sollevate, pur prendendo debite distanze in merito all'atteggiamento di ripiego dichiarato nei confronti dell'attività di insegnante.
La verità, come ben detto, è che questa è una triste guerra tra poveri.
Io sono consapevole di essere in una in una cdc in esubero, e mi permetterei, forse anche un po' bistrattata, e sto già pagando sulla mia pelle gli errori di questa scelta universitaria sventurata.
Io qui non voglio né essere consolata né voglio pretendere posti facili e mi dispiace che alcune persone mi abbiano attribuito queste pretese, ma sono sicura che queste incomprensioni siano dovute ai limiti di una conversazione unicamente virtuale.

In merito al sostegno, infine, vorrei chiedere se esiste un qualche corso di specializzazione cui potrei eventualmente accedere.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63065
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 12:45 pm

No, però puoi partecipare al concorso 2018 recuperando gli esami necessari per insegnare diritto (mi sembra che tu l'abbia già fatto), acquisendo i famosi 24 cfu e poi frequentando i tre anni di FIT. Per molti può essere un modo per passare direttamente dalla disoccupazione al ruolo e per lo stato, se la cosa funzionerà, potrebbe essere un modo per avere finalmente un numero sufficiente di insegnanti di sostegno di ruolo.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 1:19 pm

Sì, grazie per la risposta.
Su internet ho trovato dei corsi , ad esempio cd "DSA, B.E.S...", per i quali si indica come titolo di accesso soltanto la laurea triennale.
Vorrei capire se secondo voi potrebbe avere un qualche senso frequentare un corso di questo tipo, visto e considerato che sarei orientata a sostenere la prova relativa al sostegno in sede di concorso.
Le tematiche mi sembrano molto interessanti ma sono corsi impegnativi economicamente.
Ho letto che darebbero 3 punti per la terza fascia, ma questo aspetto per ora mi attrae poco, dato che molte scuole presso cui sono iscritta chiamano, a stento, soltanto dalla seconda fascia.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Dom Dic 03, 2017 4:43 pm

Chanty, forse bisognerebbe sapere chi li organizza e come sono fatti (soprattutto, prima di spenderci dei bei soldi).
Per la mia - non troppa - esperienza, posso dirti che alcuni master di cui ho sentito parlare sono (a detta di chi li ha frequentati, colleghi conosciuti a scuola o con cui ho condiviso la specializzazione sostegno) spesso una perdita di tempo, tante parole ma poche indicazioni concrete.
D'altra parte, in previsione di un concorso anche le "parole" possono servire. Per quanto riguarda il concorso 2016, aveva un certo peso conoscere come è organizzato l'esame di Stato per i percorsi curricolari e per quelli differenziati, oppure sapere quali sono i passaggi da seguire per permettere a un diversamente abile di partecipare a un viaggio di istruzione; o ancora, quali soggetti contattare per un'alternanza scuola-lavoro, o quali percorsi lavorativi protetti si possono attivare dopo la scuola, e quali sono le vie per attivarli... Cose che, per quanto mi riguarda, ho appreso più lavorando a scuola con una ottima referente del sostegno che attraverso i corsi.
Può darsi che il prossimo concorso sia molto diverso, eh.
Io comunque ti consiglierei di rivolgerti a organizzatori di corsi competenti: a volte i corsi prettamente orientati sulla "didattica speciale", se non sono molto ben fatti, virano sulla fuffa spinta. E se devi pagare un bel po', per poi avere 3 punti in terza fascia, vale la pena di essere abbastanza sicuri della qualità.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Lun Dic 04, 2017 11:09 am

Grazie mille, hai chiarito proprio i dubbi che avevo.
Allora, visti anche i costi, per adesso preferisco tralasciare questi corsi e concentrarmi unicamente sui 24 cfu.
Effettivamente, facendo delle indagini, avevo notato che spesso le domande tendono ad essere molto "pratiche" e mi chiedo se sia possibile riuscire ad essere "preparati", senza aver mai messo piede in una classe.
Anche per questo motivo, speravo -ingenuamente- in una supplenza.

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Lun Dic 04, 2017 6:39 pm

Ci sono alcuni testi (mi vengono in mente quelli Erickson) che spesso non sono male. Non vorrei fare pubblicità, ma ne ricordo uno sulla disabilità intellettiva fatto piuttosto bene (anche, ad esempio, sulla strutturazione delle prove).
Ci sono alcuni siti e anche pagine facebook dove insegnanti di sostegno si confrontano sulle loro esperienze; e alcuni sono anche piuttosto informati su questioni di legislazione.
Torna in alto Andare in basso
Chanty



Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 20.11.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Lun Dic 04, 2017 7:16 pm

Ho dato un'occhiata su internet e questo testo mi sembra già un buon punto di partenza!
Grazie per tutte queste indicazioni Marisa! :-)
Torna in alto Andare in basso
rossodisera22

avatar

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 13.06.17

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Mer Giu 27, 2018 6:13 pm

Mi riaggancio a questo topic per non aprirne un altro.
Verso in uno stato "confusionale" per cui vi chiederei delle conferme o delle smentite.

Ho intenzione di fare il concorso per non abilitati(senza i 3 anni).
Sto integrando i crediti mancanti alla mia cdc(diritto) ed acquisendo i 24 cfu.
Passo alle domande.
1) Bastano 3 dei 4 ambiti disciplinari,a scelta,giusto?
2) Se non volessi concorrere per diritto potrei concorrere soltanto per il sostegno?
3)Volendo potrei sostenere due prove per il sostegno,una per la cdc B23(laboratorio ITP) ed una per 049?
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 63065
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?   Gio Giu 28, 2018 12:56 am

1) Sì, basta che tu abbia almeno 6 crediti su ognuno di essi e almeno 24 in tutto.
2) Non credo. In ogni caso devi sostenere le prove per diritto e raggiungere la sufficienza, quindi tanto vale essere inseriti anche nella graduatoria di diritto.
3) Bella domanda, a cui non avevo mai pensato (e nessuno l'aveva mai chiesto). Direi di sì, ma devi sostenere anche le prove per le due classi di concorso. Ho il dubbio se la prova di sostegno sia unica per le due classi o se tu la debba sostenere due volte.
Torna in alto Andare in basso
 
Concorso docenti non abilitati per sostegno , consigli?
Torna in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Prima supplenza sostegno consigli
» docenti sostegno terza fascia di istituto (ADSS)... chi sono?
» FIT sostegno - abilitati su materia ma senza specializzazione sul sostegno

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Concorso docenti-
Vai verso: