Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 nuova nota Bes

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: nuova nota Bes   Lun Nov 25, 2013 4:11 pm

Promemoria primo messaggio :

Os ha pubblicato la nuova nota esplicativa Bes.
http://www.orizzontescuola.it/news/bes-nota-chiarimento-ve-diamo-anteprima
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 5:22 pm

@ElisaPA e come potremmo interrompere il ciclo vizioso bes-niente sostegno-bes-chiunque senza una regola ben precisa?forse se ogni docente facesse valere la sua voce. siamo tutti stanchi e non abbiamo più voglia di discutere e ok, ma ci rendiamo conto della megazappa che ci tiriamo sui piedi?RIBELLIAMOCI!!
magari anche parlando con i genitori… vi prego se dovete fare una valutazione per vostro figlio, che sia dsa o cosa altro,portatelo da persone competenti!!Informatevi!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 5:24 pm

Ire ha scritto:
Il docente che in qualità di pubblico ufficiale non segnali all'autorità una situazione di pericolo per un minore di cui venga a conoscenza è perseguibile penalmente.

Ma la segnalazione è la sola cosa che gli compete in quanto a gestione delle prolematiche sociali o famigliari. Interverrano poi i servizi sociali o gli altri organi competente.
 
ahahahahahahahahahahah

scusa Ire ma hai toccato il tasto più dolente di tutti!!!sono veramente pochissimi gli assistenti sociali competenti e in grado di fare qualcosa! sarà che li avrò incontrati tutti io i peggiori...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 5:27 pm

Ah, lo so.

Ma non è colpa tua, non è mia e non è della scuola.

I servizi sociali nella maggioranza (o forse sono esagerata diciamo molte volte) dei casi fanno danni. Ma tocca istituzionalmente a loro gestire queste situazioni.

Come dice MAC67: non si va in paradiso a dispetto............. ;-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 5:35 pm

infatti il 99% delle volte non si coinvolgono perché fanno danni…

comunque non spetta a noi risolvere i problemi dei ragazzi, su questo vi do ragione… ma quando vedi tutti i giorni certe cose non puoi fare a meno di esserne coinvolta al di là del tuo ruolo di docente!e volente o nolente fai qualcosa per aiutarli!
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 6:57 pm

Ire:Tra l'altro BES non è DSA, quindi la situazione può essere anche momentanea.

a leggere bene la nota no, si parla di difficolta' che hanno carattere stabile con un certo grado di complessita'.
si specifica poi che ricomprende tutte quelle situazioni in cui vi e' un disturbo clinicamente fondato che non sia nell'ambito della 104 o della 170 , cioe' tutte le difficolta' di apprendimento che prima garantivano anche il sostegno (come anche per i DSA).

per quanto riguarda il fatto che i Dsa non siano Bes, su questo non sono d'accordo: la circolare di marzo infatti li richiama espressamente.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 6:59 pm

paolacl84 ha scritto:
infatti il 99% delle volte non si coinvolgono perché fanno danni…

comunque non spetta a noi risolvere i problemi dei ragazzi, su questo vi do ragione… ma quando vedi tutti i giorni certe cose non puoi fare a meno di esserne coinvolta al di là del tuo ruolo di docente!e volente o nolente fai qualcosa per aiutarli!
a me hanno detto che non hanno una lira, che non ci sono piu' i centri di volontariato e che a limite possono fare una chiacchierata con i genitori. capirai...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus



Messaggi : 1607
Data d'iscrizione : 27.04.12

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 7:35 pm

Sono a conoscenza di un caso in cui è stata aperta una dichiarazione di bes, formalmente per una motivazione di disagio linguistico, per un ragazzo la cui UNICA particolarità è quella di essere un figlio adottivo arrivato dall'estero. Se non fosse che il ragazzino è stato adottato la bellezza di DIECI ANNI FA, all'età di cinque o sei anni, e che ha fatto tutto il suo percorso scolastico in Italia fin dall'inizio. Sono curiosissima di sapere come reagirà la famiglia, quando verrà convocata per firmare una pappardella del genere sentendosi dire che il loro figlio ha bisogno del piano di studi personalizzato perché "è straniero"...
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 8:12 pm

paniscus ha scritto:
Sono a conoscenza di un caso in cui è stata aperta una dichiarazione di bes, formalmente per una motivazione di disagio linguistico, per un ragazzo la cui UNICA particolarità è quella di essere un figlio adottivo arrivato dall'estero. Se non fosse che il ragazzino è stato adottato la bellezza di DIECI ANNI FA, all'età di cinque o sei anni, e che ha fatto tutto il suo percorso scolastico in Italia fin dall'inizio. Sono curiosissima di sapere come reagirà la famiglia, quando verrà convocata per firmare una pappardella del genere sentendosi dire che il loro figlio ha bisogno del piano di studi personalizzato perché "è straniero"...
la legge esclude totalmente questa ipotesi! questa e' la dimostrazione della palese confusione regnante in materia di Bes! poveri noi!
Tornare in alto Andare in basso
elisaPA



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 16.03.13

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mer Nov 27, 2013 10:00 pm

paolacl84 ha scritto:
@ElisaPA e come potremmo interrompere il ciclo vizioso bes-niente sostegno-bes-chiunque senza una regola ben precisa?forse se ogni docente facesse valere la sua voce. siamo tutti stanchi e non abbiamo più voglia di discutere e ok, ma ci rendiamo conto della megazappa che ci tiriamo sui piedi?RIBELLIAMOCI!!
magari anche parlando con i genitori… vi prego se dovete fare una valutazione per vostro figlio, che sia dsa o cosa altro,portatelo da persone competenti!!Informatevi!!!
L'unica maniera per ribellarsi è quella di fare una buona coordinata ed anche una buona progettazione disciplinare ed evitare come la peste di costruire pdp senza diagnosi medica (ossia BES).
. Bisogna dire ai genitori che protestano e ai dirigenti che insistono che la coordinata fatta bene e la progettazione disciplinare possiamo farla e rientra nelle nostre competenze, il pdp senza diagnosi clinica del medico no.
Del resto se nella Relazione coordinata iniziale e nella progettazione disciplinare andiamo a mettere le fasce di livello degli alunni, le loro difficoltà (con nomi e cognomi), quali strategie, strumenti siamo intenzionati ad utilizzare per la classe e per chi ha problemi, cosa valutiamo, gli obiettivi minimi che vogliamo che raggiungano, e quali aiuti intentiamo dare, abbiamo praticamente fatto un BES totale ed individuale senza fare il BES ufficiale che loro vorrebbero che noi facessimo. Mentre il fare un Pdp presuppone una diagnosi (noi non siamo abilitati a farlo e non dobbiamo neanche sognarci di farla), fare una coordinata e anche una progettazione disciplinare rientra nelle nostre competenze in quanto non facciamo diagnosi bensì diciamo come noi e gli eventuali insegnanti di sostegno presenti in classe devono e dobbiamo operare.
Ricordiamoci che se vi sono nella classe degli insegnanti di sostegno questi sono assegnati alla CLASSE e non al singolo alunno e pertanto si possono occupare nelle ore loro assegnate anche di tutti gli alunni della classe come i curriculari.
Anzi nella Coordinata e nella progettazione disciplinare dobbiamo GONFIARE A DISMISURA l'importanza sia delle strategie adottate che il ruolo dei colleghi di sostegno per la gestione della classe insieme ai docenti curriculari. Capito quale deve essere il sistema?
In questo modo nessun genitore può accusarci di niente e a fine anno se dovessimo bocciare nessun giudice potrebbe accusarci di nulla: abbiamo tentato di tutto e non è mancato nulla.
Inoltre mettendo nelle relazioni e nelle progettazioni in PRIMO PIANO il ruolo dell'insegnante di sostegno abbiamo smontato ogni progetto di indottrinamento per  l'annullamento del sostegno da parte del MIUR
INSOMMA COORDINATE E PROGETTAZIONI DISCIPLINARI fatte per bene per le strategie e che enfatizzando il ruolo degli insegnanti di sostegno. Tutto questo al posto del pdp per il  BES.

Ecco il sistema migliore per mandare all'aria i progetti del MIUR e in questo modo qualsiasi avvocato azzeccagarbugli verrebbe scornato!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Gio Nov 28, 2013 7:29 am

ok…. ma sei i docenti di sostegno non ci sono?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Gio Nov 28, 2013 9:10 am

il problema non e' solo la presenza del docente di sostegno, ma anche le ore a disposizione dello stesso. se io ho solo nove ore di sostegno in una classe con un disabile grave (poiche' si e' capito che il docente di sostegno ci sara' solo in presenza di disabile con gravita'), con una programmazione da portare avanti e con genitori che mi controllano i quaderni (giustamente) mi spiegate in che modo posso aiutare ragazzi che inoltre fanno un programma totalmente diverso? Inoltre ricordo che il docente di sostegno e' contitolare per l'integrazione del ragazzo disabile. ossia lavoro e programmo per trovare strategie di inclusione non per far recuperare mate al compagno. Poi che negli anni questa sia stata storpiata a piacimento e' un altro discorso. La circolare prevedeva risorse in piu'. se non arrivano basta non applicare la circolare per mancanza di fondi.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Gio Nov 28, 2013 10:21 am

purchè ciò sia chiarito all'USR e al MIUR in una dichiarazione di intenti.
Nel senso: rileviamo che questo ragazzo ha effettivamente Bisogni speciali che non possono essere però attenzionati (parola orribile ma di moda) perchè il docente non è supportato dalle figure previste dalla circolare ecc ecc. che gli permetterebbero di dedicare le necessarie risorse in termini di tempo per favorire il successo scolastico dell'alunno.


Ogni BES che vi trovate davanti, una relazione di rilevamento ed impossibilità.

Forse così si otterebbe qualcosa. Diversamente come al solito l'unico a rimetterci sarebbe l'alunno
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Lun Mar 31, 2014 3:19 pm

Ci siamo arrivati.
A forza di leggere documenti, linee guida, a forza di fare ipotesi, finalmente siamo arrivati al succo della questione, almeno nel nostro caso, con l'avallo del DS: bordeline cognitivo senza 104=BES. Ai curricolari l'obbligo di cercare strategie adatte a lui. E fin qua tutto regolare. A oggi ci si dice però che, a compensazione di una mancanza di certificazione, quasi certamente motivata dai tagli,  questi BES avranno una sorta di differenziato, a cura dei docenti curricolari. La normativa del 22 novembre negava questa possibilità, ma la pratica va da un'altra parte...
Questo panorama a me personalmente non piace, nè per i docenti, nè per i ragazzi.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Lun Mar 31, 2014 7:41 pm

scusami disorientata ma come e' possibile attuare una programmazione differenziata per un bes? a quale titolo? e soprattutto in base a quale principio un ragazzo senza pei potra' fare un percorso senza prendere un diploma?
Tornare in alto Andare in basso
ameliaviola



Messaggi : 230
Data d'iscrizione : 05.09.13

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Lun Mar 31, 2014 10:22 pm

disorientata71 ha scritto:
Ci siamo arrivati.
A forza di leggere documenti, linee guida, a forza di fare ipotesi, finalmente siamo arrivati al succo della questione, almeno nel nostro caso, con l'avallo del DS: bordeline cognitivo senza 104=BES. Ai curricolari l'obbligo di cercare strategie adatte a lui. E fin qua tutto regolare. A oggi ci si dice però che, a compensazione di una mancanza di certificazione, quasi certamente motivata dai tagli,  questi BES avranno una sorta di differenziato, a cura dei docenti curricolari. La normativa del 22 novembre negava questa possibilità, ma la pratica va da un'altra parte...
Questo panorama a me personalmente non piace, nè per i docenti, nè per i ragazzi.
Ultimamente i borderline cognitivi vanno per la maggiore... c'è da chiedersi se i Npi non "barino" nella valutazione del QI! Bastano un paio di punti in più e il gioco è fatto!
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Lun Mar 31, 2014 11:51 pm

Il dubbio è venuto anche a me...
E così il risparmio è assicurato.
ma voi cosa ne pensate del fatto che si faccia ufficiosamente un programma differenziato?è una pratica che si sta diffondendo?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 8:22 am

Ho aspettato un giorno per cercare di capire di cosa steste parlando ma non ci sono riuscita.

mi sono probabilmente persa un pezzo della cronaca.

Potreste dirmi che novità ci sono in merito ai bes?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 8:41 am

Carla, il diploma lo avrà... Uguale a tutti, ma differenziato/ridotto nei contenuti, per le grandi difficoltà che ha il ragazzo con borderline cognitivo, dunque BES... Intenzione del DS.
Ire, ufficialmente non è cambiato nulla nella normativa, ma pare che nella pratica si cerchi questa corsia per aiutare i borderline. Sarebbe interessante per me avere la tua esperienza se hai il polso della situazione e di quello che chiedono le associazioni...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 8:59 am

No,onestamente è un po' di tempo che non vedo in giro e non sento parlare di bes, di formazioni per bes e quant altro.

Le ultime notizie di lavori grossi da parte delle associazioni risalgono direi a dicembre gennaio ma non mi risulta siano indirizzate a quello che vedi tu.

probabilmente perchè è una impostazione davvero inaccettabile.

O forse perchè si fa silenzio e si lavora sotto.

Vi ascolto e sono frustrata, non mi piace quello che sento da voi perchè non è così che si aiutano questi ragazzi ma so che hai ragione e che così si cerca di fare.

Sono i paria, e lo dico con un pieno di tristezza e sgomento, non sono nè carne e nè pesce e li si abbandona a chi non può, non sa e non deve- Non dovrebbero essere BES questi ragazzi. La loro condizione non è transitoria, dovrebbero avere attenzioni speciali, ma dedicate davvero a loro, non nel mischione.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 9:27 am

Completamente d' accordo con te..... :-(
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 2:52 pm

quella disorientata sono io e non solo per le vostre testimonianze. ma sinceramente non mi stupisce nemmeno ed e' proprio quello che temevamo con l'esordio di questi Bes.
Andiamo per ordine:
- molti pedagogisti sono contrarissimi al concetto di Bes poiché ogni ragazzo ha la sua individualita' , i suoi problemi: li stiamo categorizzando, medicalizzando, li rendiamo diversi a scuola, proponendo a loro cose diverse senza risolvere i problemi a monte (non parli la lingua? facciamo corsi per stranieri, hai una fobia? bene dimmi cosa dobbiamo fare insieme TUTTI, non cosa non devo fare. hai un problema in famiglia? attiviamo i servizi sociali.)
- La realta' e' pero' un'altra e cioe' che in effetti i Bes non sono i disagiati (venite in un professionale e vi metterete le mani sui capelli!!!!) ma sono quei ragazzi DSA, Borderline, Autistici ad alto funzionamento, iperattivi che hanno avuto sempre il sostegno, e che sono quelli che sono riusciti a prendere dignitosamente un diploma, se ben seguiti individualmente.
- ora tu disorientata parli di programma differenziato e diploma. Ovviamente cio' non e' possibile. Noi sappiamo  che l'O.m.90/01 parla di obiettivi minimi (con diploma) e differenziato (con attestato).
alcuni colleghi hanno anche postato un schema dove si indicavano le procedure  Bes, Dsa e 104.
-i ragazzi 104, quelli che hanno diritto al sostegno, possono seguire una programmazione con obiettivi minimi.
- i ragazzi Dsa e Bes hanno diritto a misure dispensative e compensative con un' eventuale riduzione dei contenuti, ma non si puo' parlare di obiettivi minimi, anche perché a questo punto e' come dire che sono al pari dei ragazzi con la 104, perché possono raggiungere gli stessi livelli.


quindi se mi chiedi se un borderline puo' seguire una programmazione per Obiettivi minimi ti dico di no. PARADOSSALMENTE NO. anche perché, e chi lavora nella scuola lo sa, significherebbe lavorare con una programmazione individualizzata. e chi la farebbe? il docente curriculare che deve seguire le eccellenze, i dsa, i bes, i differenziati, senza dimenticare chi e' nella media. e sono 30 in classe.

quindi, e scusa se mi sono dilungata, state sbagliando...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 2:57 pm

carla 75 ha scritto:
quindi se mi chiedi se un borderline puo' seguire una programmazione per Obiettivi minimi ti dico di no. PARADOSSALMENTE NO. anche perché, e chi lavora nella scuola lo sa, significherebbe lavorare con una programmazione individualizzata. e chi la farebbe? il docente curriculare che deve seguire le eccellenze, i dsa, i bes, i differenziati, senza dimenticare chi e' nella media. e sono 30 in classe.

allora diciamo che in condizioni diverse potrebbe?


Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 3:21 pm

C'è una gran confusione allora... Anche tr i DS...
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 3:28 pm

Ire ha scritto:
carla 75 ha scritto:
quindi se mi chiedi se un borderline puo' seguire una programmazione per Obiettivi minimi ti dico di no. PARADOSSALMENTE NO. anche perché, e chi lavora nella scuola lo sa, significherebbe lavorare con una programmazione individualizzata. e chi la farebbe? il docente curriculare che deve seguire le eccellenze, i dsa, i bes, i differenziati, senza dimenticare chi e' nella media. e sono 30 in classe.

allora diciamo che in condizioni  diverse potrebbe?



certo Ire! basta restituire loro il diritto al sostegno e l'applicazione dell'O.90/01!

anzi Ire ti dico di piu'!!!! l'om. 90/01 garantisce alla scuola di essere scuola. Se un borderline puo' fare un o. minimo grazie ad un lavoro individualizzato si procede. Quando il Cdc ritiene che non puo' (e qui lo Stato agisce come Stato attraverso i suoi pubblici ufficiali), si informa la famiglia e se questa e' d'accordo (la corresponsabilita' educativa ritorna) si attua un programma differenziato, che garantisce all'alunno il diritto costituzionale all'istruzione, senza l'acquisizione di quel Titolo dello Stato, chiamato Diploma, per cui e' necessario raggiungere gli obiettivi minimi, ovviamente.  

Ora le scuole hanno due possibilita':
- quella ovvia ma triste: si applica la normativa BES per quella che e' e questi ragazzi si perderanno per strada, verranno bocciati e alla seconda volta torneranno nelle loro case senza un progetto di vita (saranno considerati "i tonti" di 50 anni fa, alla faccia del progresso didattico vantato dal nostro Stato).
- quella falsa ma salva-ricorsi e facciata: si fa finta di aiutare questi ragazzi con prove ipersemplificate o addirittura differenziate, si mette 6 (onde evitare il contenzioso recita la normativa Bes), si danno falsi diplomi (ma tanto gia' lo facciamo dira' qualcuno) e in ragazzo tornera' a casa senza un progetto di vita, senza aver imparato nulla (magari potrebbe essere anche un potenziale differenziato) ma con la convinzione (sua e della famiglia) di essere un genio.


Ultima modifica di carla75 il Mar Apr 01, 2014 4:00 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: nuova nota Bes   Mar Apr 01, 2014 3:30 pm

disorientata71 ha scritto:
C'è una gran confusione allora... Anche tr i DS...

purtroppo si. e la cosa piu' desolante e' che la scuola va sempre piu' al ribasso. perché un curriculare che deve seguire tutti, alla fine non segue nessuno.
Tornare in alto Andare in basso
 
nuova nota Bes
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Krokodil, la nuova droga che divora il corpo
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Papa: nuova generazione di cattolici in politica
» Creazione nuova religione
» NUOVA RIVISTA MENSILE DI UNGHIE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: