Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Fase C seconda e altre provincie

+19
Filosofo80
angioletto
enricop
haranbanjo
michetta
spillo16
Rdz
idealista pigro
Antonioprecario60
lito
enricat
cefalonia
Stellastellina1975
proprofeta
MWM
goccememory
AnnaBlume
giudyas
bog
23 partecipanti

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da bog Mar Nov 03, 2015 5:56 pm

Promemoria primo messaggio :

...illuminateci per favore, manca pochissimo ma ancora non sappiamo come avverranno le assunzioni fase C nella seconda e altre provincie ...e cioè se non si dovesse rientrare nella prima provincia scelta come funziona per le altre provincie?... quale ordine di priorità...si da la priorità in ordine di punteggio in graduatoria?

bog

Messaggi : 2023
Data d'iscrizione : 26.02.15

Torna in alto Andare in basso


Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da spillo16 Ven Nov 06, 2015 4:29 pm

Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

spillo16

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da angioletto Ven Nov 06, 2015 5:38 pm

AnnaBlume ha scritto:
enricop ha scritto:
Antonioprecario60 ha scritto: se invece i candidati sono 330 allora saranno assunti solo i primi 300 (ordinati per punteggio, prima di tutto i GM e poi i GAE). Ergo sono fuori quelli con punteggio minore, nessuno può superare nessuno

sei certo di questo?

prendi ad esempio questo caso:

-se l'ULTIMO in graduatoria ha scelto (faccio un esempio a caso) Nuoro come prima provincia
-se e' anche l'UNICO ad aver scelto quella provincia come prima
-se a Nuoro c'e' posto

allora l'ultimo entra e altri con punteggi piu' alti di lui resteranno certamente fuori.

sbaglio?

sbagli del tutto. Rileggi l'articolo 100 della legge 107. Se non immettono tutta la cdc e il tizio che ha messo Nuoro non ha punti sufficienti per far parte di quelli che saranno messi in ruolo, la sua preferenza provinciale non interessa nessuno in quanto non viene nemmeno presa in considerazione dal sistema. Quel posto a Nuoro, che risulta a tutti gli effetti libero, viene assegnato a chi ha più punti (e per questo prende il ruolo) e ha trovato la sua prima provincia già piena (chiaramente da altri con più punti di lui). Non c'è nessuna possibilità che chi ha meno punti soppianti in ruolo chi ha più punti. Il ruolo viene assegnato sulla base del punteggio, non alla fortuna nel gioco dell' "azzecco la città".

Questo mi sembra importante!
angioletto
angioletto

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 02.07.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da michetta Ven Nov 06, 2015 8:51 pm

[quote="MWM

In ogni caso, al di là di qualsiasi speculazione, ciò che rileva è che la procedura descritta non corrisponde all'algoritmo di assegnazione dei posti utilizzato per la fase B pubblicato dal MIUR (http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fase-b-miur-pubblica-criteri-algoritmo-utilizzato). Si tenga conto che la legge non precisa alcuna differenza nei criteri di assegnazione dei posti per le fasi B e C.[/quote]

ed oltre a questo, si tenga conto che la legge non solo non precisa la differenze tra le due fasi, ma non precisa né l'algoritmo dell'una, né dell'altra. Per la fase B, l'algoritmo è stato presentato dal miur a giochi fatti e sarà lo stesso per la fase C.
La trasparenza, questa sconosciuta..
michetta
michetta

Messaggi : 5901
Data d'iscrizione : 17.08.11

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da spillo16 Sab Nov 07, 2015 9:52 am

spillo16 ha scritto:Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

Incredibile, adesso i soliti troll tipo Dessi che imperversano nella sezione riforme, nell'altra sezione mobilità propagandano la bontà degli ambiti e incentivano il passaggio in mobilità di persone che hanno il vecchio status e in modo da far cadere in trappola migliaia di persone che non sono negli ambiti e così avere il solito pretesto di attaccare il governo e organizzare proteste e incatenamenti oltre a farsi nuove tessere. Ne vedremo delle belle nei prossimi mesi. CHe gente senza morale, è un anno che attaccano il Preside sceriffo e i contratti precari e triennali e ora negano....sono capaci di tutto a quanto pare.....

spillo16

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da AnnaBlume Sab Nov 07, 2015 10:03 am

spillo16 ha scritto:
spillo16 ha scritto:Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

Incredibile, adesso i soliti troll tipo Dessi che imperversano nella sezione riforme.....

Troll? Giancarlo? Scherzi, spero...


AnnaBlume

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 24.06.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da spillo16 Sab Nov 07, 2015 10:10 am

AnnaBlume ha scritto:
spillo16 ha scritto:
spillo16 ha scritto:Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

Incredibile, adesso i soliti troll tipo Dessi che imperversano nella sezione riforme.....

Troll? Giancarlo? Scherzi, spero...


non direi da quello che scrive, da quanto scrive e da come attacca e provoca le persone.

spillo16

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Filosofo80 Sab Nov 07, 2015 11:17 am

spillo16 ha scritto:
spillo16 ha scritto:Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

Incredibile, adesso i soliti troll tipo Dessi che imperversano nella sezione riforme, nell'altra sezione mobilità propagandano la bontà degli ambiti e incentivano il passaggio in mobilità di persone che hanno il vecchio status e in modo da far cadere in trappola migliaia di persone che non sono negli ambiti e così avere il solito pretesto di attaccare il governo e organizzare proteste e incatenamenti oltre a farsi nuove tessere. Ne vedremo delle belle nei prossimi mesi. CHe gente senza morale, è un anno che attaccano il Preside sceriffo e i contratti precari e triennali e ora negano....sono capaci di tutto a quanto pare.....

Dessi sarebbe un troll? Stai scherzando vero?
Filosofo80
Filosofo80

Messaggi : 1204
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da AnnaBlume Sab Nov 07, 2015 2:52 pm

spillo16 ha scritto:
AnnaBlume ha scritto:
spillo16 ha scritto:
spillo16 ha scritto:Come dicevo si preoccupano eccome degli ambiti, tentano anche il boicottaggio per non farli creare:
http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-vecchie-regole-se-sindacati-non-collaborano-alla-definizione-degli-ambiti-territoriali

Incredibile, adesso i soliti troll tipo Dessi che imperversano nella sezione riforme.....

Troll? Giancarlo? Scherzi, spero...


non direi da quello che scrive, da quanto scrive e da come attacca  e provoca le persone.


secondo me non è assolutamente vero (trovo che sia uno degli utenti con interventi più interessanti ed equilibrati qui) e soprattutto offensivo dargli del troll. Ti invito ad evitare per il futuro.

AnnaBlume

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 24.06.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da michetta Sab Nov 07, 2015 3:02 pm

spillo, sei sul forum da poco più di 4 mesi, per cui non conosci gli utenti "storici" del forum. Giancarlo Dessì (non è un nickname, è il suo vero nome) è un utente che fino a qualche mese fa si presentava con un altro nickname (gian; io lo chiamo ancora così). Giancarlo ha fornito volontariamente tutti suoi dati anagrafici (reali), ha dichiarato il suo luogo di residenza, la scuola in cui lavora, ecc. ecc. a differenza di noi che ci presentiamo qui sul forum con un nickname.
Se lui è un troll..., io, te e tanti altri chi siamo?
Per favore!! Quanto agli attacchi ed alle provocazioni, mi pare che dovresti rivolgere la tua attenzione ad altri, tra cui, sono certa, ci sono veramente dei troll e lo si capisce nettamente da ciò che scrivono e dalle cui affermazioni, si evince chiaramente, quanto poco c'entrino con la Scuola (quella reale e realistica) e quanto invece c'entrino, a livello propagandistico, con la buona scuola.
michetta
michetta

Messaggi : 5901
Data d'iscrizione : 17.08.11

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Ciccio.8 Sab Nov 07, 2015 4:21 pm

michetta ha scritto:spillo, sei sul forum da poco più di 4 mesi, per cui non conosci gli utenti "storici" del forum. Giancarlo Dessì (non è un nickname, è il suo vero nome) è un utente che fino a qualche mese fa si presentava con un altro nickname (gian; io lo chiamo ancora così). Giancarlo ha fornito volontariamente tutti suoi dati anagrafici (reali), ha dichiarato il suo luogo di residenza, la scuola in cui lavora, ecc. ecc. a differenza di noi che ci presentiamo qui sul forum con un nickname.
Se lui è un troll..., io, te e tanti altri chi siamo?
Per favore!! Quanto agli attacchi ed alle provocazioni, mi pare che dovresti rivolgere la tua attenzione ad altri, tra cui, sono certa, ci sono veramente dei troll e lo si capisce nettamente da ciò che scrivono e dalle cui affermazioni, si evince chiaramente, quanto poco c'entrino con la Scuola (quella reale e realistica) e quanto invece c'entrino, a livello propagandistico, con la buona scuola.

quote³
Ciccio.8
Ciccio.8

Messaggi : 2996
Data d'iscrizione : 24.02.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da bog Sab Nov 07, 2015 5:02 pm

AnnaBlume ha scritto:
enricop ha scritto:
Antonioprecario60 ha scritto: se invece i candidati sono 330 allora saranno assunti solo i primi 300 (ordinati per punteggio, prima di tutto i GM e poi i GAE). Ergo sono fuori quelli con punteggio minore, nessuno può superare nessuno

sei certo di questo?

prendi ad esempio questo caso:

-se l'ULTIMO in graduatoria ha scelto (faccio un esempio a caso) Nuoro come prima provincia
-se e' anche l'UNICO ad aver scelto quella provincia come prima
-se a Nuoro c'e' posto

allora l'ultimo entra e altri con punteggi piu' alti di lui resteranno certamente fuori.

sbaglio?

sbagli del tutto. Rileggi l'articolo 100 della legge 107. Se non immettono tutta la cdc e il tizio che ha messo Nuoro non ha punti sufficienti per far parte di quelli che saranno messi in ruolo, la sua preferenza provinciale non interessa nessuno in quanto non viene nemmeno presa in considerazione dal sistema. Quel posto a Nuoro, che risulta a tutti gli effetti libero, viene assegnato a chi ha più punti (e per questo prende il ruolo) e ha trovato la sua prima provincia già piena (chiaramente da altri con più punti di lui). Non c'è nessuna possibilità che chi ha meno punti soppianti in ruolo chi ha più punti. Il ruolo viene assegnato sulla base del punteggio, non alla fortuna nel gioco dell' "azzecco la città".
..ecco APPUNTO!

bog

Messaggi : 2023
Data d'iscrizione : 26.02.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da FoxLF Sab Nov 07, 2015 6:33 pm

Spillo16, sono iscritto e presente da 4 mesi ma leggo il forum da molti anni, e sicuramente Dessì non è un troll, mi è sempre sembrato abbastanza equilibrato e disponibile.



P.S. Io sono stra-favorevole alla riforma, fra quelli cui è crollato il mondo addosso la sera in cui Renzi ha dichiarato a porta a porta che non se ne sarebbe fatto più nulla. E non vedo l'ora che arrivi martedì.

FoxLF

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 13.03.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Mithril Sab Nov 07, 2015 6:58 pm

Ragazzi a me pare di aver capito questo: si cercherà di tutelare la prima provincia per garantire il più possibile un radicamento sul territorio con semplici regole. La questione si può suddividere in due ipotesi:
A) ci sono posti per tutti considerando tutta l'Italia (IO CREDO CHE ASSUMERANNO TUTTI)
B) non ci sono posti per tutti anche considerando tutta l'Italia (IMPROBABILE)

Ipotesi A: si faranno tante graduatorie considerando le prime province e si verrà assegnati in base al punteggio. Chi resta fuori dalla prima provincia verrà assegnato al primo posto disponibile, in base al suo ordine di preferenza, considerando una graduatoria nazionale. Potrà accadere che Caio becchi la provincia "giusta" (dove cioè ci sono meno candidati che posti) ed entri nella prima provincia PRIMA di Tizio che, pur avendo maggiore punteggio di Caio, ha scelto una provincia satura. Tizio, pur avendo più punteggio, non potrà strappare il posto a Caio e finirà dove c'è posto, entrando in base al suo punteggio e preferenze nella prima provincia non satura.
Se valesse solo il punteggio, non si potrebbe garantire a NESSUNO di restare a casa propria, perchè sul territorio italiano ci sono differenze enormi di punteggio da regione a regione. Ci sarà sempre esserci il siciliano che non entra a palermo con più punteggio del torinese: questo siciliano non accontentato a casa sua, non può a sua volta strappare un posto al torinese perchè avremmo allontanato due persone da casa. Sarebbe "drammatico" perchè ci sarebbero "furti" di posti a cascate se non valesse la tutela della prima provincia. PER CUI, NELL'IPOTESI CHE CI SONO POSTI PER TUTTI, le prime province si riempiranno SOLO tenendo conto dei candidati che hanno indicato quella provincia come prima. Chi resta fuori va a tappare i buchi, ma entra COMUNQUE.

IPOTESI B: se non ci sono posti per tutti, si escludono a priori alcuni candidati. Esempio: ci sono 100 posti per 103 persone. Le ultime 3 non gareggiano proprio. Le prime 100 entrano in gioco secondo l'ipotesi A su citata: assegnazione prioritaria alla prima provincia con 100 graduatorie diverse seguita da una fase nazionale dove si vanno a "tappare i buchi" in base al punteggio e all'ordine di preferenza.
PER CONCLUDERE: se non ci sono abbastanza posti, NESSUNO PUO' SUPERARE NESSUNO NELL'IMMISSIONE IN RUOLO SE HA PUNTEGGIO INFERIORE SEMPLICEMENTE PERCHE' HA SCELTO LA PROVINCIA GIUSTA. Ma se ci sono posti per tutti, vince chi indica la giusta provincia e ha così modo di restare a casa. Chi resta fuori dalla sua prima provincia, non "ruberà" il posto a nessun altro solo perchè ha più punteggio perchè altrimenti avremmo due persone "scontente" e non avrebbe senso.


Ultima modifica di Mithril il Sab Nov 07, 2015 7:19 pm - modificato 1 volta.

Mithril

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.10.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da angioletto Sab Nov 07, 2015 7:01 pm

Mithril ha scritto:Ragazzi a me pare di aver capito questo: si cercherà di tutelare la prima provincia per garantire il più possibile un radicamento sul territorio con semplici regole. La questione si può suddividere in due ipotesi:
A) ci sono posti per tutti considerando tutta l'Italia (IO CREDO CHE ASSUMERANNO TUTTI)
B) non ci sono posti per tutti anche considerando tutta l'Italia (IMPROBABILE)

Ipotesi A: si faranno tante graduatorie considerando le prime province e si verrà assegnati in base al punteggio. Chi resta fuori dalla prima provincia verrà assegnato al primo posto disponibile, in base al suo ordine di preferenza, considerando una graduatoria nazionale. Potrà accadere che Caio becchi la provincia "giusta" (dove cioè ci sono meno candidati che posti) ed entri nella prima provincia PRIMA di Tizio che, pur avendo maggiore punteggio di Caio, ha scelto una provincia satura. Tizio, pur avendo più punteggio, non potrà strappare il posto a Caio e finirà dove c'è posto, entrando in base al suo punteggio e preferenze nella prima provincia non satura.
Se valesse solo il punteggio, non si potrebbe garantire a NESSUNO di restare a casa propria, perchè sul territorio italiano ci sono differenze enormi di punteggio da regione a regione. Ci sarà sempre esserci il siciliano che non entra a palermo con più punteggio del torinese: questo siciliano non accontentato a casa sua, non può a sua volta strappare un posto al torinese perchè avremmo allontanato due persone da casa. Sarebbe "drammatico" perchè ci sarebbero "furti" di posti a cascate se non valesse la tutela della prima provincia. PER CUI, NELL'IPOTESI CHE CI SONO POSTI PER TUTTI, le prime province si riempiranno in modo tale SOLO tenendo conto dei candidati che hanno indicato quella provincia come prima. Chi resta fuori va a tappare i buchi, ma entra COMUNQUE.

IPOTESI B: se non ci sono posti per tutti, si escludono a priori alcuni candidati. Esempio: ci sono 100 posti per 103 persone. Le ultime 3 non gareggiano proprio. Le prime 100 entrano in gioco secondo l'ipotesi A su citata: assegnazione prioritaria alla prima provincia con 100 graduatorie diverse seguita da una fase nazionale dove si vanno a "tappare i buchi" in base al punteggio e all'ordine di preferenza.
PER CONCLUDERE: se non ci sono abbastanza posti, NESSUNO PUO' SUPERARE NESSUNO NELL'IMMISSIONE IN RUOLO SE HA PUNTEGGIO INFERIORE SEMPLICEMENTE PERCHE' HA SCELTO LA PROVINCIA GIUSTA. Ma se ci sono posti per tutti, vince chi indica la giusta provincia e ha così modo di restare a casa. Chi resta fuori dalla sua prima provincia, non "ruberà" il posto a nessun altro solo perchè ha più punteggio perchè altrimenti avremmo due persone "scontente" e non avrebbe senso.

Analisi molto lucida
angioletto
angioletto

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 02.07.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Mithril Sab Nov 07, 2015 7:11 pm

angioletto ha scritto:
Mithril ha scritto:Ragazzi a me pare di aver capito questo: si cercherà di tutelare la prima provincia per garantire il più possibile un radicamento sul territorio con semplici regole. La questione si può suddividere in due ipotesi:
A) ci sono posti per tutti considerando tutta l'Italia (IO CREDO CHE ASSUMERANNO TUTTI)
B) non ci sono posti per tutti anche considerando tutta l'Italia (IMPROBABILE)

Ipotesi A: si faranno tante graduatorie considerando le prime province e si verrà assegnati in base al punteggio. Chi resta fuori dalla prima provincia verrà assegnato al primo posto disponibile, in base al suo ordine di preferenza, considerando una graduatoria nazionale. Potrà accadere che Caio becchi la provincia "giusta" (dove cioè ci sono meno candidati che posti) ed entri nella prima provincia PRIMA di Tizio che, pur avendo maggiore punteggio di Caio, ha scelto una provincia satura. Tizio, pur avendo più punteggio, non potrà strappare il posto a Caio e finirà dove c'è posto, entrando in base al suo punteggio e preferenze nella prima provincia non satura.
Se valesse solo il punteggio, non si potrebbe garantire a NESSUNO di restare a casa propria, perchè sul territorio italiano ci sono differenze enormi di punteggio da regione a regione. Ci sarà sempre esserci il siciliano che non entra a palermo con più punteggio del torinese: questo siciliano non accontentato a casa sua, non può a sua volta strappare un posto al torinese perchè avremmo allontanato due persone da casa. Sarebbe "drammatico" perchè ci sarebbero "furti" di posti a cascate se non valesse la tutela della prima provincia. PER CUI, NELL'IPOTESI CHE CI SONO POSTI PER TUTTI, le prime province si riempiranno in modo tale SOLO tenendo conto dei candidati che hanno indicato quella provincia come prima. Chi resta fuori va a tappare i buchi, ma entra COMUNQUE.

IPOTESI B: se non ci sono posti per tutti, si escludono a priori alcuni candidati. Esempio: ci sono 100 posti per 103 persone. Le ultime 3 non gareggiano proprio. Le prime 100 entrano in gioco secondo l'ipotesi A su citata: assegnazione prioritaria alla prima provincia con 100 graduatorie diverse seguita da una fase nazionale dove si vanno a "tappare i buchi" in base al punteggio e all'ordine di preferenza.
PER CONCLUDERE: se non ci sono abbastanza posti, NESSUNO PUO' SUPERARE NESSUNO NELL'IMMISSIONE IN RUOLO SE HA PUNTEGGIO INFERIORE SEMPLICEMENTE PERCHE' HA SCELTO LA PROVINCIA GIUSTA. Ma se ci sono posti per tutti, vince chi indica la giusta provincia e ha così modo di restare a casa. Chi resta fuori dalla sua prima provincia, non "ruberà" il posto a nessun altro solo perchè ha più punteggio perchè altrimenti avremmo due persone "scontente" e non avrebbe senso.

Analisi molto lucida
Grazie angioletto! Non vedo altra possibilità se non questa: posti per tutti? Perfetto: riempiamo le 100 province facendo gareggiare tutti "solo" sulla prima provincia. Riempiamole gradualmente in base al punteggio. Alcuni resteranno fuori dalla loro prima scelta. Tutti gli "esclusi" dalla loro prima provincia, troveranno posto altrove senza "disturbare" chi ha trovato posto a casa, anche se avessero punteggio maggiore di chi è stato assegnato alla sua prima...
Tanto per chi ha "perso" il posto a Palermo, che vada a Cremona o a Treviso, fa poca differenza.

Mithril

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.10.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Antonio2379 Sab Nov 07, 2015 9:03 pm

Mithril ha scritto:
angioletto ha scritto:
Mithril ha scritto:Ragazzi a me pare di aver capito questo: si cercherà di tutelare la prima provincia per garantire il più possibile un radicamento sul territorio con semplici regole. La questione si può suddividere in due ipotesi:
A) ci sono posti per tutti considerando tutta l'Italia (IO CREDO CHE ASSUMERANNO TUTTI)
B) non ci sono posti per tutti anche considerando tutta l'Italia (IMPROBABILE)

Ipotesi A: si faranno tante graduatorie considerando le prime province e si verrà assegnati in base al punteggio. Chi resta fuori dalla prima provincia verrà assegnato al primo posto disponibile, in base al suo ordine di preferenza, considerando una graduatoria nazionale. Potrà accadere che Caio becchi la provincia "giusta" (dove cioè ci sono meno candidati che posti) ed entri nella prima provincia PRIMA di Tizio che, pur avendo maggiore punteggio di Caio, ha scelto una provincia satura. Tizio, pur avendo più punteggio, non potrà strappare il posto a Caio e finirà dove c'è posto, entrando in base al suo punteggio e preferenze nella prima provincia non satura.
Se valesse solo il punteggio, non si potrebbe garantire a NESSUNO di restare a casa propria, perchè sul territorio italiano ci sono differenze enormi di punteggio da regione a regione. Ci sarà sempre esserci il siciliano che non entra a palermo con più punteggio del torinese: questo siciliano non accontentato a casa sua, non può a sua volta strappare un posto al torinese perchè avremmo allontanato due persone da casa. Sarebbe "drammatico" perchè ci sarebbero "furti" di posti a cascate se non valesse la tutela della prima provincia. PER CUI, NELL'IPOTESI CHE CI SONO POSTI PER TUTTI, le prime province si riempiranno in modo tale SOLO tenendo conto dei candidati che hanno indicato quella provincia come prima. Chi resta fuori va a tappare i buchi, ma entra COMUNQUE.

IPOTESI B: se non ci sono posti per tutti, si escludono a priori alcuni candidati. Esempio: ci sono 100 posti per 103 persone. Le ultime 3 non gareggiano proprio. Le prime 100 entrano in gioco secondo l'ipotesi A su citata: assegnazione prioritaria alla prima provincia con 100 graduatorie diverse seguita da una fase nazionale dove si vanno a "tappare i buchi" in base al punteggio e all'ordine di preferenza.
PER CONCLUDERE: se non ci sono abbastanza posti, NESSUNO PUO' SUPERARE NESSUNO NELL'IMMISSIONE IN RUOLO SE HA PUNTEGGIO INFERIORE SEMPLICEMENTE PERCHE' HA SCELTO LA PROVINCIA GIUSTA. Ma se ci sono posti per tutti, vince chi indica la giusta provincia e ha così modo di restare a casa. Chi resta fuori dalla sua prima provincia, non "ruberà" il posto a nessun altro solo perchè ha più punteggio perchè altrimenti avremmo due persone "scontente" e non avrebbe senso.

Analisi molto lucida
Grazie angioletto! Non vedo altra possibilità se non questa: posti per tutti? Perfetto: riempiamo le 100 province facendo gareggiare tutti "solo" sulla prima provincia. Riempiamole gradualmente in base al punteggio. Alcuni resteranno fuori dalla loro prima scelta. Tutti gli "esclusi" dalla loro prima provincia, troveranno posto altrove senza "disturbare" chi ha trovato posto a casa, anche se avessero punteggio maggiore di chi è stato assegnato alla sua prima...
Tanto per chi ha "perso" il posto a Palermo, che vada a Cremona  o a Treviso, fa poca differenza.


Può non far differenza fra Cremona o Treviso, ma molto probabilmente il palermitano ha messo come seconda,terza..provincia quelle siciliane!
Quindi magari lui con 100 punti va a finire a Cremona..qualcuno più fortunato con 20 punti rimane a casa sua a Catania solo perché è la sua prima scelta ed ha avuto la fortuna di azzeccare una provincia fortunata!

Antonio2379

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 11.10.12

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Mithril Sab Nov 07, 2015 9:27 pm

Se non valesse la tutela della prima provincia, molte più persone andrebbero lontano da casa. Non si poteva fare altriementi anche perchè non possiamo sapere le esigenze personali di ciascuno: di certo la prima provincia è una priorità per tutti e si prova ad accontentare. Se si volesse seguire anche l'ipotesi delle province vicine per evitare ciò che hai detto su, non se ne uscirebbe più. Siamo realisti:)

Mithril

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.10.15

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Stellastellina1975 Sab Nov 07, 2015 11:21 pm

spillo16 ha scritto:
Antonioprecario60 ha scritto:E per finire (dulcis in fundo):
Le assegnazioni di questa fase sono PROVVISORIE. L'assunzione nella prima provincia, che sicuramente avverrà per tantissime persone, è un'illusione per quest'anno. L'anno prossimo tutti i posti assegnati in fase B e C saranno tutti rimessi in discussione dal piano straordinario di mobilità a cui potranno partecipare tutti i docenti di ruolo, comresi quelli assunti nel 2014 superando il vincolo triennale ed avranno la priorità sugli immessi in ruolo nel 2015 (leggete quanto prevede la legge 107 sull'argomento).

Bisognerebbe far capire bene a chi farà la mobilità ed è già assunto che finirà nell'albo SCHIAVO per sempre (come dicevano gli slogan) del PRESIDE SCERIFFO, e ogni 3 anni soggetto a cambiare scuola. Lo dico solo prechè molti non lo hanno capito e non sono informati......

Io credo che lo abbiano capito tutti... però forse è uno dei pochi aspetti della legge che non lascia spazio ad interpretazione, quindi è inutile discuterne...



Stellastellina1975

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 12.10.12

Torna in alto Andare in basso

Fase C seconda e altre provincie - Pagina 4 Empty Re: Fase C seconda e altre provincie

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.