Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Gae senza servizio. Quale destino?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Gae senza servizio. Quale destino?   Gio Feb 26, 2015 8:56 am

Stando al discorso di Renzi ed alle dichiarazioni della Giannini è ormai assodato che i gae senza servizio non vengano immessi in ruolo a settembre 2015.
A questo punto, posto che le gae verranno quasi sicuramente chiuse, le  ipotesi da farsi sono queste
1) O si chiederà a questi gae di superare ancora altre prove, dato che si parte dal presupposto che sono incompetenti perchè non hanno mai insegnato. Come se la competenza e l'attitudine all'insegnamento scaturiscano dalla quantità di servizio prestato, che, tra l'altro, non è mai dipeso da loro.
Come fossimo al mercato !!!
2) Oppure semplicemente verranno depennati, come se non fossero mai esistiti, pur avendo provveduto ad abilitarsi, aggiornando periodicamente le graduatorie, attivando e controllando  ogni giorno la pec, aggiornandosi anche professionalmente e quant'altro.
La loro colpa più grande è non essere stati  mai chiamati a prestare servizio in quelle classi di concorso sovraffollate, che la politica invece che smaltire, scavalcava continuamente bandendo muovi concorsi.
Certo, se il Governo preferisse questo secondo percorso, esporrebbe la P.A. ad una valanga di ricorsi fondati per violazione dei principi di uguaglianza e trasparenza.
Pensiamo a quanti hanno avuto fino ad oggi il ruolo senza neanche un giorno di servizio.
Quanto alla trasparenza lo Stato italiano dovrebbe spiegare alla Corte di Giustizia Europea per quale motivo ha indetto nuovi concorsi per quelle classi di concorso per le quali aveva già un grosso bacino cui attingere, spendendo inutilmente denaro pubblico.
Fatte queste debite considerazioni, chiedo a chiunque abbia novità sul destino dei gae senza servizio di aggiornare questo topic, e di collaborare per assumere tutte quelle iniziative necessarie alla tutela ed al rispetto dei propri diritti, compresa la via giudiziaria, attraverso una class action da intraprendere per via sindacale!!!
Siamo tantissimi, più di ventimila !!!


Ultima modifica di Francesca4 il Gio Feb 26, 2015 11:58 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Gio Feb 26, 2015 9:56 am

Io penso che il problema si ponga oggettivamente solo per quelle classi di concorso che non trovano più insegnamento (tipo dattilografia, ecc.), per il resto lascerei stare le dichiarazioni e aspetterei il testo che è fondamentale, anche dopo consiglio di attenersi alle norme e non ascoltare le interpretazioni più fantasiose che i vari mezzi di propaganda sicuramente attiveranno. Da considerare poi che Renzi ha previsto un chiarimento su vari temi, tra cui la scuola per venerdì, sarà l'occasione di riportare un pò all'ordine... Tanto tra sindacati e minoranza dem siamo abituati alla caciara, lo hanno fatto con il jobs act, con le riforme istituzionali, persino con la RAI riconosciuta da sempre strumento in mano ai partiti, che non fornisce servizio pubblico, con canone pagato da pochi,e cc. ecc eppure si oppongono anche ad un intervento su di essa. L'italia della conservazione poi trova la sua sponda nel M5S che si è fatto eleggere dicendo di voler cambiare l'italia ed è invece il più poderoso strumento di conservazione dell'esistente, quell'esistente contro cui tuonava Grillo....
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Gio Feb 26, 2015 10:14 am

uforobot ha scritto:
Da considerare poi che Renzi ha previsto un chiarimento su vari temi, tra cui la scuola per venerdì, sarà l'occasione di riportare un pò all'ordine... ..

Ti informo che la presentazione del decreto è slittata a martedì.
Probabilmente il nodo più importante da sciogliere è proprio quello delle modalità di esclusione dei gae senza servizio!!!
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Gio Feb 26, 2015 10:21 am

Francesca4 ha scritto:
uforobot ha scritto:
Da considerare poi che Renzi ha previsto un chiarimento su vari temi, tra cui la scuola per venerdì, sarà l'occasione di riportare un pò all'ordine... ..

Ti informo che la presentazione del decreto è slittata a martedì.
Probabilmente il nodo più importante da sciogliere è proprio quello delle modalità di esclusione dei gae senza servizio!!!

si infatti io parlavo del chiarimento di venerdì non del decreto. Ma figurati che peso possa avere la GAE quando c'è sul terreno il decreto sulla RAI, strumento di potere e propaganda, vedi che si sono risvegliati gli zombies tipo Bersani?
Sulla scuola Renzi si vuole assicurare che i provvedimenti siano in linea con le sue dichiarazioni e promesse, e mi pare giusto rispetto alle fesserie che ogni giorno si sentono...
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Ven Feb 27, 2015 9:24 am

Francesca4 ha scritto:
uforobot ha scritto:
Da considerare poi che Renzi ha previsto un chiarimento su vari temi, tra cui la scuola per venerdì, sarà l'occasione di riportare un pò all'ordine... ..

Potresti, per cortesia, dirmi quando e dove Renzi farà questo chiarimento?
Non me lo voglio perdere.
L'unico dato certo, ad oggi, è quello che i gae senza servizio non verranno immessi in ruolo nel settembre 2015.
Troppe indiscrezioni sono filtrate su questo punto e le dichiarazioni di Renzi Giannini e Faraone sono tutte concordanti.
L'ultimo baluardo a difesa dei  diritti acquisiti degli iscritti in gae senza servizio dovrebbe essere il Parlamento se si rifiutasse di convertire in legge il decreto.
Ma c'è bisogno della mobilitazione generale di tutti, soprattutto dei sindacati, che per quanto inascoltati, dovrebbero prospettare al Governo, attraverso una attenta analisi dei dati, il costo sociale ed economico di questa esclusione.
Ripeto, i ricorsi fioccherebbero a migliaia,e sarebbero tutti più che fondati per violazione dei principi di parità di trattamento di coloro che sono nella stessa situazione e di imparzialità e trasparenza della azione della pubblica amministrazione.
Come farebbero a giustificare, ad esempio, la assunzione degli idonei 2012, che non sono vincitori e non hanno servizio?
Inoltre, ricordiamo sommessamente, che mentre il concorso "99 prevedeva esso stesso la formazione di una graduatoria per gli idonei che lo avessero superato, il concorso 2012 nulla prevedeva per gli idonei non vincitori e solo successivamente attraverso un decreto del 2014 costoro sono entrati a far parte della GM.
Mi sbaglio forse?
Da quando il servizio è stato una scriminante per l'assunzione da gae, dato che in sede di aggiornamento c'è sempre stata la opzione relativa alla possibilità o meno di fare supplenza?
Quale possibilità, hanno avuto, di fare supplenza, gli iscritti in classi di concorso sovraffollate?
Quanti sono stati assunti da gae senza servizio?
Le risposte a queste banali domande non credo che arriveranno col decreto il quale fisserà al massimo i criteri per le assunzioni.
Sarebbe invece auspicabile che il Parlamento chiedesse chiarimenti e specifiche al Governo.
Ma non credo che lo farà, perchè mai dovrebbe farlo e rischiare di far cadere il Governo?
Perciò, ripeto, dopo la necessaria mobilitazione dei sindacati non ci resterà che l'azione giudiziaria.
Tornare in alto Andare in basso
roberto.grieco



Messaggi : 615
Data d'iscrizione : 07.05.14

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Ven Feb 27, 2015 9:56 am

Lo vogliamo capire o no che queste immissioni in ruolo non sono un regalo ma sono la diretta conseguenza della sentenza europea sui 3 anni di servizio, la partita si gioca qui.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Ven Feb 27, 2015 10:17 am

roberto.grieco ha scritto:
Lo vogliamo capire o no che queste immissioni in ruolo non sono un regalo ma sono la diretta conseguenza della sentenza europea sui 3 anni di servizio, la partita si gioca qui.

La C.E. è molto sensibile all'argomento " come sono stati spesi i soldi pubblici in Italia".
E' vedo davvero dura la partita nella quale l'Avvocatura dello Stato dovrà spiegare come mai è stato indetto e svolto un concorso pubblico assai costoso per le casse dello Stato nel 2012, quando c'era la possibilità, tra l'atro, a zero costi di scorrere le gae.
Tornare in alto Andare in basso
emily11



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.01.13

MessaggioOggetto: hai perfettamente ragione...dobbiamo farci sentire!!!   Ven Feb 27, 2015 11:17 am

hai perfettamente ragione...dobbiamo farci sentire!!!


Francesca4 ha scritto:
Stando al discorso di Renzi ed alle dichiarazioni della Giannini è ormai assodato che i gae senza servizio non vengano immessi in ruolo a settembre 2015.
A questo punto, posto che le gae verranno quasi sicuramente chiuse, le  ipotesi da farsi sono queste
1) O si chiederà a questi gae di superare ancora altre prove, dato che si parte dal presupposto che sono incompetenti perchè non hanno mai insegnato. Come se la competenza e l'attitudine all'insegnamento scaturiscano dalla quantità di servizio prestato, che, tra l'altro, non è mai dipeso da loro.
Come fossimo al mercato !!!
2) Oppure semplicemente verranno depennati, come se non fossero mai esistiti, pur avendo provveduto ad abilitarsi, aggiornando periodicamente le graduatorie, attivando e controllando  ogni giorno la pec, aggiornandosi anche professionalmente e quant'altro.
La loro colpa più grande è non essere stati  mai chiamati a prestare servizio in quelle classi di concorso sovraffollate, che la politica invece che smaltire, scavalcava continuamente bandendo muovi concorsi.
Certo, se il Governo preferisse questo secondo percorso, esporrebbe la P.A. ad una valanga di ricorsi fondati per violazione dei principi di uguaglianza e trasparenza.
Pensiamo a quanti hanno avuto fino ad oggi il ruolo senza neanche un giorno di servizio.
Quanto alla trasparenza lo Stato italiano dovrebbe spiegare alla Corte di Giustizia Europea per quale motivo ha indetto nuovi concorsi per quelle classi di concorso per le quali aveva già un grosso bacino cui attingere, spendendo inutilmente denaro pubblico.
Fatte queste debite considerazioni, chiedo a chiunque abbia novità sul destino dei gae senza servizio di aggiornare questo topic, e di collaborare per assumere tutte quelle iniziative necessarie alla tutela ed al rispetto dei propri diritti, compresa la via giudiziaria, attraverso una class action da intraprendere per via sindacale!!!
Siamo tantissimi, più di ventimila !!!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Ven Feb 27, 2015 2:56 pm

[quote="emily11"]hai perfettamente ragione...dobbiamo farci sentire!!!


[quote="Francesca4"]Stando al discorso di Renzi ed alle dichiarazioni della Giannini è ormai assodato che i gae senza servizio non vengano immessi in ruolo a settembre 2015.
A questo punto, posto che le gae verranno quasi sicuramente chiuse, le  ipotesi da farsi sono queste
1) O si chiederà a questi gae di superare ancora altre prove, dato che si parte dal presupposto che sono incompetenti perchè non hanno mai insegnato. Come se la competenza e l'attitudine all'insegnamento scaturiscano dalla quantità di servizio prestato, che, tra l'altro, non è mai dipeso da loro.
Come fossimo al mercato !!!
2) Oppure semplicemente verranno depennati, come se non fossero mai esistiti, pur avendo provveduto ad abilitarsi, aggiornando periodicamente le graduatorie, attivando e controllando  ogni giorno la pec, aggiornandosi anche professionalmente e quant'altro.

A questo punto la mia 1° ipotesi era eccessivamente ottimistica.
Hanno risolto il problema del precariato eliminando i precari.
Ed in un colpo solo sono fuori i gae "senza servizio", quelli che insegnano "materie obsolete" quelli che appartengono alle G.i." con meno di trentasei mesi di servizio" e chissà quanti altri.
Che soluzione geniale !!!
Ma non gli è bastato averci eliminati, continuano a ripetere che " non assumeranno i gae senza servizio" senza spiegare  perche' non hanno mai insegnato, tacendo colpevolmente che anche gli appartenenti alle G.M., che pure assumeranno, non hanno mai insegnato e paradossalmente anche i vincitori dei prossimi concorsi prima dell'assunzione non avranno mai insegnato.
Allora si aggiungerà al danno anche la beffa di essere esposti al pubblico ludibrio, per cui, a causa di una campagna di disinformazione studiata a tavolino, ci sentiremo anche ripetere dall'ignorante di turno " ma che volevano questi? In fin dei conti non hanno mai insegnato?".
Tornare in alto Andare in basso
gaesenzaservizio!



Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 28.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 8:29 am

Buongiorno a tutti, sono nuova nel forum. Anch'io sono dell'idea che a questo punto dobbiamo farci sentire! Sono in GAE ma non ho mai lavorato nella scuola se non come esperta esterna in PON e POR. I primi anni dopo l'abilitazione non c'erano possibilità di lavoro qui nella mia provincia, così ho ripiegato per un'azienda privata dove ho avuto la fortuna di un contratto a tempo indeterminato. Non era il lavoro della mia vita ma almeno mi dava stabilità. Quando sono arrivate le prime chiamate dalle scuole, ero tentata dall'accettare ma nel frattempo avevo messo su casa e famiglia...come facevo a lasciare la certezza di uno stipendio a fine mese per una supplenza breve? Senza sapere se ce ne sarebbero state altre dopo?
Ma vi sembra giusto escluderci per questo? Che non vuol dire non assumere chi vanta i 36 mesi di servizio ed è in GI, ma vuol dire quanto meno lasciarci in GAE!!! Il requisito del servizio NON è condizione necessaria per il ruolo! Non possono dircelo a posteriori!
Sulla mia cdc A042 ora si lavora, in alcune province del sud è addirittura esaurita.
Secondo la Giannini è dunque più corretto fare un nuovo concorso e lasciare noi abilitati SSIS con sostegno fuori dal giro??? E come le scorrono le graduatorie se dovessero arrivare a me e dopo di me c'è qualcuno con servizio? Mi "saltano" in quanto inutile per la scuola e immeritevole?
Ma roba da matti!
Tornare in alto Andare in basso
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 8:43 am

Sono nella stessa situazione, sono anni che aspetto il mio turno per l' immissione in ruolo e al governo probabilmente stanno pensando a come far fuori persone che rispettano le regole. Ma che Paese e' questo! Perdonate lo sfogo.
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 9:21 am

Intanto i 20 mila dati alle gi come aggiunta al concorso iniziale (40+20) se confermato provengono dalle gae che da 140 mila assunzioni passano a 120 mila. Insomma intanto si sono fregati 20 mila posti, mica pochi da togliere a chi ha avuto sempre diritto essendo gae e gm unici canali di assunzione e dare a chi con la prepotenza e propaganda e interessi economici  si è fatto sentire. Ovviamente è il governo che ha tradito e ha sceltao una strada eticamente condannabile, diverso se almeno i 20 mila o quelli che sono sarebbero stati aggiuntivi. Ma dal pd cosa ci si poteva aspettare? Sono abituati al tradimento come lo sono la loro appendice sindacale, prima lo si capisce e meglio è
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 10:03 am

Ripeto, tutti gli esclusi dall'illegittimo piano assunzionale devono mobilitarsi.
L'Italia non è il Paese della Legalità ( scusate se lo scrivo con la maiuscola ma io ci credo ancora) ma il Paese dove ha ragione di chi urla di più, perciò passiamo voce e coinvolgiamo tutti gli interessati.
Aspettiamo martedì il testo del provvedimento, studiamolo, ed iscriviamoci ad un sindacato serio che lotti per evitare la conversione in legge di questo vergognoso decreto ed abbia validi professionisti per poter poi intraprendere battaglia legale che, a mio modesto parere, è inevitabile!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 10:22 am

Dovrebbe saperlo bene la ministra. Dopo anni di precariato tutti noi siamo titolati e abilitati non solo nelle discipline ma anche espertissimi in CORSI, CONCORSI e RICORSI.
Io finora non ho mai voluto affidarmi alla terza via per far valere i miei diritti, ma se è giunto il momento... scateneremo l'inferno!
Tornare in alto Andare in basso
teacher_78



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 20.10.12

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 11:08 am

Assolutamente. Indire un nuovo concorso spendendo soldi pubblici con persone che sono ancora in graduatoria è assurdo (come già lo era quello del 2012). Ma non si vergognano? Svuoteremo le GAE..poi a una settimana dal decreto "ah mi chi è senza servizio è escluso". Chissa perche poi questo ragionamento vale solo per le GE ma non per le GM di concorso.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 11:29 am

Che poi davvero non capisco...
Anche nella peggiore delle ipotesi, pur ammettendo (come già per altro NOI noi sapevamo) che una fetta di iscritti in GaE non potranno subito entrare in un OF, per quale straca...volo di motivo non vengono utilizzati per il sostegno?
Mi convocano in continuazione solo su sostegno e poi quando si tratta di svuotare le GaE non vado più bene nemmeno per quello? Di tutte le famose "necessità della scuola" pare sia una delle più grandi e poi non è nemmeno contemplata nel piano straordinario? o_O
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 11:30 am

teacher_78 ha scritto:
Assolutamente. Indire un nuovo concorso spendendo soldi pubblici con persone che sono ancora in graduatoria è assurdo (come già lo era quello del 2012). Ma non si vergognano? Svuoteremo le GAE..poi a una settimana dal decreto "ah mi chi è senza servizio è escluso". Chissa perche poi questo ragionamento vale solo per le GE ma non per le GM di concorso.

Questo concorso oltre che immorale ed illegittimo è anvche assai costoso perchè si bandisce un anche per quelle classi che sono in esubero in gae?
E poi il criterio del servizio, come dicevi tu, non vale per le GM?
Se non rivedono tutto il piano, si incammineranno per una via irta di difficoltà e piena di ricorsi che costeranno alle casse statali milioni di euro tra spese giudiziarie e risarcimenti.
Una qualsiasi Riforma, per essere degna di questo nome, deve ispirarsi a principi almeno coerenti e muovere da una visione d'insieme che possa essere condivisa.
Per cui o si premia il merito o si premia il servizio.
Diversamente, se si hanno le idee confuse, non si fa alcuna riforma e si lasciano scorrere le graduatorie provvedendo a coprire il reale fabbisogno delle scuole e potenziando l'organico.
Sono queste le cose concrete di cui la scuola ha bisogno!!!


Tornare in alto Andare in basso
teacher_78



Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 20.10.12

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 11:40 am

Francesca4 ha scritto:
teacher_78 ha scritto:
Assolutamente. Indire un nuovo concorso spendendo soldi pubblici con persone che sono ancora in graduatoria è assurdo (come già lo era quello del 2012). Ma non si vergognano? Svuoteremo le GAE..poi a una settimana dal decreto "ah mi chi è senza servizio è escluso". Chissa perche poi questo ragionamento vale solo per le GE ma non per le GM di concorso.

Questo concorso oltre che immorale ed illegittimo è anvche assai costoso perchè si bandisce un  anche per quelle classi che sono in esubero in gae?
E poi il criterio del servizio, come dicevi tu, non vale per le GM?
Se non rivedono tutto il piano, si incammineranno per una via irta di difficoltà e piena di ricorsi che costeranno alle casse statali milioni di euro tra spese giudiziarie e risarcimenti.
Una qualsiasi Riforma, per essere degna di questo nome, deve ispirarsi a principi almeno coerenti e muovere da una  visione d'insieme che possa essere condivisa.
Per cui o si premia il merito o si premia il servizio.
Diversamente, se si hanno le idee confuse, non si fa alcuna riforma e si lasciano scorrere le graduatorie provvedendo a coprire il reale fabbisogno delle scuole e potenziando l'organico.
Sono queste le cose concrete di cui la scuola ha bisogno!!!


Ma infatti, questa visione d'insieme invece mette gli uni contro gli altri come sempre è stato fatto in questi anni. Tu hai 36 mesi si, tu ne hai 24 no, tu ne hai 0 però sei idoneo al concorso si, tu ti sei abilitato nel 2000 no, tu nel 20001 si... me che schifo è????
Tornare in alto Andare in basso
spang



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 31.10.10

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 11:52 am

Bisogna ribadire ad alta voce che prima di assumere tramite il concorso si devono esaurire le GAE. Non possono eliminare gente che ha avuto la sfortuna di rientrare in una classe di concorso strapiena, sarebbe ingiusto e illegale.
E' indispensabile mobilitarsi e capire perchè tutti i sindacati hanno fatto di tutto per denigrare i diritti degli iscritti in GAE, in fondo anche loro hanno delle grosse responsabilità politiche.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 12:06 pm

Devo confessarvi che il piano di far fuori i gae senza servizio mi è stato chiaro già una decina di giorni fa, quando la politica e la stampa gareggiavano ad umiliare questa categoria di precari definendoli: incompetenti perché senza esperienza, quelli che sino abilitati molti anni fa e perciò inadeguati ed in definitiva quelli di cui la scuola non ha bisogno.
Di fronte a questa campagna denigratoria nessuno ha mosso un dito !!!
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 12:10 pm

spang ha scritto:
Bisogna ribadire ad alta voce che prima di assumere tramite il concorso si devono esaurire le GAE. Non possono eliminare gente che ha avuto la sfortuna di rientrare in una classe di concorso strapiena, sarebbe ingiusto e illegale.
E' indispensabile mobilitarsi e capire perchè tutti i sindacati hanno fatto di tutto per denigrare i diritti degli iscritti in GAE, in fondo anche loro hanno delle grosse responsabilità politiche.

i sindacati? stai parlando della causa della rovina del nostro Paese, è tutto perfettamente in linea con gli abusi, le clientele e lo sperpero di questi anni che li vede protagonisti. Hanno mandato gente in pensione con 15 anni di servizio nella scuola e ora gli altri andranno se sono fortunati a 70 anni e col contributivo e qualche euro in mano. Ma di che stiamo a parlare?
Tornare in alto Andare in basso
uforobot



Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 16.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 12:12 pm

teacher_78 ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
teacher_78 ha scritto:
Assolutamente. Indire un nuovo concorso spendendo soldi pubblici con persone che sono ancora in graduatoria è assurdo (come già lo era quello del 2012). Ma non si vergognano? Svuoteremo le GAE..poi a una settimana dal decreto "ah mi chi è senza servizio è escluso". Chissa perche poi questo ragionamento vale solo per le GE ma non per le GM di concorso.

Questo concorso oltre che immorale ed illegittimo è anvche assai costoso perchè si bandisce un  anche per quelle classi che sono in esubero in gae?
E poi il criterio del servizio, come dicevi tu, non vale per le GM?
Se non rivedono tutto il piano, si incammineranno per una via irta di difficoltà e piena di ricorsi che costeranno alle casse statali milioni di euro tra spese giudiziarie e risarcimenti.
Una qualsiasi Riforma, per essere degna di questo nome, deve ispirarsi a principi almeno coerenti e muovere da una  visione d'insieme che possa essere condivisa.
Per cui o si premia il merito o si premia il servizio.
Diversamente, se si hanno le idee confuse, non si fa alcuna riforma e si lasciano scorrere le graduatorie provvedendo a coprire il reale fabbisogno delle scuole e potenziando l'organico.
Sono queste le cose concrete di cui la scuola ha bisogno!!!


Ma infatti, questa visione d'insieme invece mette gli uni contro gli altri come sempre è stato fatto in questi anni. Tu hai 36 mesi si, tu ne hai 24 no, tu ne hai 0 però sei idoneo al concorso si, tu ti sei abilitato nel 2000 no, tu nel 20001 si... me che schifo è????

del resto la torta è sempre la stessa mica aumenta quindi giocano sulle fette riducendole ad alcuni ed aumentandole agli altri. questa è serietà? questi sono degli irresponsabili.
Tornare in alto Andare in basso
mkfat



Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 25.05.12

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 12:30 pm

spang ha scritto:
Bisogna ribadire ad alta voce che prima di assumere tramite il concorso si devono esaurire le GAE. Non possono eliminare gente che ha avuto la sfortuna di rientrare in una classe di concorso strapiena, sarebbe ingiusto e illegale.
E' indispensabile mobilitarsi e capire perchè tutti i sindacati hanno fatto di tutto per denigrare i diritti degli iscritti in GAE, in fondo anche loro hanno delle grosse responsabilità politiche.

Io insegno nella a047, da quando mi sono abilitato (SSIS, quindi rientro tra i piu' qualificati all'insegnamento esistenti in Italia) e da quando sono entrato in GaE non sono stati fatti concorsi in questa classe nella mia regione...ho servizio dal 2007 ad oggi, un anno in statale e poi tutti gli altri in una paritaria (coerentemente con le indicazioni ministeriali che equiparavano tale servizio a quello statale ed infatti sono molto in alto in graduatoria avendo fatto punteggio). Ora se non ho fatto concorso e' perche' non c'e' stato, se non sono stato assunto prima e' solo perche' ogni anno invece di assumere sui molti posti vacanti preferivano dare gli incarichi annuali.
Se assumono gente da GI o da concorso prima di assumere me onestamente mi sembra proprio una grand eingiustizia.
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 12:45 pm

prepariamoci, da martedì dovremo lottare sul serio
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Gae senza servizio. Quale destino?   Sab Feb 28, 2015 2:36 pm

Le nostre situazioni, sebbene differenti, hanno una matrice in comune: si pongono tutte come posizioni legittime a fronte dell'illegittimità del decreto in itinere.
Il criterio assorbente per l'assunzione non può essere il servizio, poiché per le gae l'unico criterio di assunzione era quello dello scorrimento sulla base del fabbisogno, non si è mai parlato di servizio, tanto è vero che in sede di aggiornamento si barrava la relativa opzione.
Quanti colleghi sono infatti stati assunti senza un giorno di servizio?
Inoltre, ripeto, se vorranno fare del servizio un criterio utile, faremo ricorso su tutti quelli della GM assunti anche loro senza un giorno di servizio.
Se poi si fa valere il servizio, è legittimo chiedersi: quale servizio?
Perchè, perdonatemi, ma se il grosso del servizio è di 10 o 5 anni fa, limitandosi recentemente a qualche supplenza l'anno, la cosiddetta e decantata" esperienza" vecchia di tanti anni perchè mai dovrebbe avere la prevalenza su una abilitazione che loro definiscono vecchia, anche in considerazione delle recenti abilitazioni che hanno alcuni inclusi in gae?
Sono queste le domande a cui chiediamo risposte.
Tornare in alto Andare in basso
 
Gae senza servizio. Quale destino?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 6Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» sliding doors...credete al destino?
» un mondo senza religioni
» Quale libro state leggendo?
» Tanti aggiornamenti ma sono senza internet :(
» vorrei preparare io i biscotti senza uovo e glutine per la bambina..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: