Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mar Mar 03, 2015 5:52 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.formiche.net/wp-content/uploads/2015/03/La_Buona_Scuola.febb_.2015.pdf

articoli 12 comma 5d, e comma 7 chi rifiutava una proposta era fuori da tutto il piano di assunzioni (e quindi tornava in GI ed a concorso).

Sti cazzi !
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 5:55 pm

malida ha scritto:
Dalla bozza decreto:

M[i]usica, educazione fisica primaria, CLIL ed Educazione civica

Questi insegnamenti saranno svolti da docenti dell'OF assegnati all'infanzia e primaria come docenti "specialisti", mantenendo il trattamento e la qualifica contrattuale di appartenenza.

[/i]
Ma che significa .... che Educazione civica verrà insegnata da docenti A019 ? Non mi è chiaro !

Ma questi docenti devono essere anche abilitati per l'insegnamento alla primaria, oltre che alla secondaria? Dice "docenti della scuola primaria e secondaria abilitati per gli insegnamenti di cui all'articolo 2..." (nel senso che possono insegnare in entrambi i gradi) oppure "docenti della scuola primaria e secondaria abilitati per gli insegnamenti di cui all'articolo 2..."?
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 6:13 pm

Forse però non si tiene conto che l' inglese alla primaria viene già insegnato dai laureati in sfp abilitati anche per questo insegnamento. Perché se invece parlate solo di clil i docenti sono pochini.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 8:39 pm

carla75 ha scritto:
sconcertato1 ha scritto:
carla75 ha scritto:
il decreto era fatto per assumere tutti. da qui la normativa dell'eliminazione delle Gae. non potrebbe essere altrimenti pena l'incostituzionalita' della stessa poiché i titoli acquisiti non possono essere cancellati con un decreto ovviamente. problema diverso e' quello del dove si viene assunti. (e io sono contenta che non sia passato il decreto). problema che si amplifica nel momento in cui contemporaneamente si riapre trasferimento a tutti i docenti, anche neo immessi , senza nessun vincolo. questo difatti azzera in alcune province la disponibilita' di posti e obbliga, pena la perdita di lavoro, allo spostamento coatto di migliaia di docenti anche ultra cinquantenni con 20 o piu' anni di precariato alle spalle. qualcuno ha fatto presente che il precario non ha gli stessi diritti del docente di ruolo. non e' proprio cosi', e chi ha la bonta' di leggersi la sentenza del giudice di Napoli sulla stabilizzazione (un'opera d'arte giuridica a mio parere) capira' che non e' cosi'. Il precario storico e' un docente non di ruolo per abuso di Stato.
Prima di tutto andavano sanati gli abusi, poi si poteva ragionare su tutto il resto.  chi si e' spostato al nord ha fatto, seppur dolorosa, una scelta. chi coattivamente viene spostato dalla proprio provincia subisce un altro abuso. Ma ci vuole logica, seppur elementare, per partorire cio'....  

ma allora insisti. Chi ha fatto la scelta, come la chiami tu, l'ha fatta con la consapevolezza di vedersi garantita la mobilità territoriale presente e  futura e non è mai stato scritto che coattivamente sarebbe rimasto a marcire altrove.
la mobilita' territoriale non e' una garanzia tout court in nessun comparto della PA. si ha se e quando si liberano i posti. ma tu insisti.... bastava mettere a  disposizione una percentuale per i trasferimenti come e' sempre stato. o dare la priorita' a trasferimento per i posti in organico funzionale.

Chissà perché si vede sempre tutto e solo dalla propria prospettiva, quella piu' comoda per se e fregandosene degli altri.

come per i tuoi scatti di anzianita' che sono intoccabili a discapito delle assunzioni? certo
e ribadisco che io sono contro, io non me ne frego degli altri.

Per il resto, come già ti ho scritto prima, ti informo che la sentenza che tanto citi è relativa ad un ricorso patrocinato da un sindacato. Essa si appellava ad una sentenza della corte europea patrocinata anch'essa da un sindacato. Pertanto, al tuo avvocato privato, non dimenticare di raccontarglielo!

P.S. non sono un sindacalista ma ho studiato la storia e conosco la loro importanza. Tu invece vuoi solo beneficiarne ma sputandoci sopra! Brutta storia!

la storia studiatela bene: nel 2007 hanno bloccati i trasferimenti (appoggiati dai sindacati), per poi dirci che avevano sbagliato.
poi hanno aperto ai pas e ai tfa per cdc in esubero (e i sindacati non solo erano d'accordo ma hanno organizzato anche i corsi).
poi hanno indetto un concorso su posti che spettavano ai precari storici (le sentenze cantano) e i sindacati hanno cantato vittoria, anzi sono loro ad aver insistito.

da ultimo hanno aperto ai trasferimenti di massa anche a  chi ha un solo anno di servizio. e ti dico di piu' una mia collega questa cosa me l'aveva preannunciata a novembre perche' le era stato confidato dai sindacati, che si sono visti bene dal dirlo ai precari.

poi pero' piazzano ricorsi e li vincono per carita', non sempre, facendo pagare i precari. se non fosse stato per Governi inetti e sindacati compiacenti io sarei in ruolo da sette anni.  

poi dalle ingiustizie di cui sopra molti ne hanno beneficiato. sei tra questi forse, visto che li difendi cosi' tanto?

Non ho capito molto da cio' che hai scritto e riporti osservazioni incomplete o errate.

I trasferimenti sono sempre stati vincolati ad almeno 3 anni di permanenza dopo l'assunzione, una volta fu portata a 5 anni ma ritenuto poi anticostituzionale (forse la costituzione non esiste solo per gli interessi dei precari).

I docenti di ruolo non hanno potuto partecipare al concorso e tanto meno ai PAS. Discriminazione bella e buona ma nessuno ha fiatato!

Nella buona scuola vi sono una serie di indicazioni negative sia per gli attuali docenti di ruolo e sia per i futuri, in particolare per quelli che occupano posizioni alte nelle GAE (cioe' quelli che hanno finora atteso il loro turno).

In particolare:

- riduzione dello stipendio già magro;
- eliminazione degli anni di anzianità per i docenti di ruolo dall'ultimo scatto ricevuto;
- eliminazione degli anni di precariato per chi entrerebbe in ruolo (a quelli che hanno tanti anni e che sarebbero entrati in ruolo cmq forse rode;
- legame dello stipendio ad una fantomatica carriera alla quale partecipano il dirigente scolastico (a cui non si potra' piu' dire di no), le famiglie e gli allievi. Ci manca solo il fruttivendolo e i bidelli e poi stiamo al completo. Io e tanti altri come me che lavorano nei professionali già soffriamo per la maleducazione, strafottenza e violenza che dei ragazzi, figuriamoci se il nostro stipendio deve dipendere anche da loro. Non avremo neanche il potere della minaccia di una fantomatica conseguenza a fine anno e dovremo solo subire. In particolare le docenti donne (come te) che sono le piu' tartassate ed umiliate e che vengono da noi a chiedere protezione e solidarietà! Non oso immaginare per chi vive e insegna in quartieri difficili infestati da criminalità.
- impossibilità per chi vive lontano dalle famiglie di potersi avvicinare, sia per chi ha problemi oggi e sia per chi li avrà in futuro. A te non te ne frega nulla ma a tanti altri si. ci sono 700.000 insegnanti e 700.000 famiglie, ognuna con i propri problemi passati, presenti e futuri.
- altro che non sto ad elencare.

L'unica cosa che invece leggo da Voi sono richieste di assunzione, sotto casa, anche se non vi spetta per le assenze di disponibilità di posto. E chi se ne frega degli altri o di chi vive lontano dai cari. Cxxi loro, e chi se ne frega se agli altri gli riducono lo stipendio, cxxi loro, e chi se ne frega se qualcuno vive in città del nord dove la vita è molto cara, cxxi loro, e chi se ne frega se qualche dirigente stronzo ne godrà cxxi di chi lo subisce, e chi se ne frega di quelli lavorano in quartieri difficili o scuole difficili, cxxi loro. Potrei continuare.

Pertanto, Se a te tocca un posto allora vai da un giudice, altrimenti non stare solo a criticare e a pretendere la distruzione della scuola e della vita di tante persone solo per avere un posto sotto casa che non esiste!


Ultima modifica di sconcertato1 il Mer Mar 04, 2015 9:05 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
rirri14



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: prova prova   Mer Mar 04, 2015 9:04 pm

Il decreto
Tornare in alto Andare in basso
rirri14



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: prova prova   Mer Mar 04, 2015 9:04 pm

Il decreto
Tornare in alto Andare in basso
rirri14



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: prova prova   Mer Mar 04, 2015 9:05 pm

Il decreto
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:14 pm

rirri14 ha scritto:
Il decreto
Stai forse cercando di dirci qualcosa?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:17 pm

gian ha scritto:
rirri14 ha scritto:
Il decreto
Stai forse cercando di dirci qualcosa?


Il decreto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:20 pm

Ma che è, un'epidemia di psittaciformite acuta!? :-D
Tornare in alto Andare in basso
rirri14



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:22 pm

gugu ha scritto:
gian ha scritto:
rirri14 ha scritto:
Il decreto
Stai forse cercando di dirci qualcosa?
ah ah ah ah ah no nulla !stavo provando se riuscivo ad usare la chat ! Mi sa che sto imparando. Sto ancora ridendo


Il decreto.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:28 pm

rirri14 ha scritto:
gugu ha scritto:
gian ha scritto:
rirri14 ha scritto:
Il decreto
Stai forse cercando di dirci qualcosa?
ah ah ah ah ah no nulla !stavo provando se riuscivo ad usare la chat ! Mi sa che sto imparando.  Sto ancora ridendo


Il decreto.

Una cosa è certa, devi ancora imparare il quoting :-D

(scusa l'ironia, eh, si fa per scherzare)
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:29 pm

Gugu, gian, siete riusciti a strapparmi una risata!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:31 pm

FRANCI88 ha scritto:
Gugu, gian,  siete riusciti a strapparmi una risata!!
Di questi tempi è già un buon risultato
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:34 pm

Comunque il Decreto non c'è, è andato via; arriva il DDL a farci compagnia.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 9:40 pm

gugu ha scritto:
Comunque il Decreto non c'è, è andato via; arriva il DDL a farci compagnia.
Il decreto quando lo emetto
quando lo emetto non si sa
mi dispiace ma non c'è posto
non c'è posto per carità

https://www.youtube.com/watch?v=u7o2PEaE684
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 11:25 pm

Vedrete che il decreto lo faranno, stralciando solo le assunzioni sarà molto più piccolo.

Verrà fuori un decretino.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Mer Mar 04, 2015 11:30 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Vedrete che il decreto lo faranno, stralciando solo le assunzioni sarà molto più piccolo.

Verrà fuori un decretino.

Ti riferisci a un deabitante di quella deisola del demediterraneo che sta sotto la degrecia?
Tornare in alto Andare in basso
nazzaro



Messaggi : 936
Data d'iscrizione : 18.11.11

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 8:44 am

avidodinformazioni ha scritto:
Vedrete che il decreto lo faranno, stralciando solo le assunzioni sarà molto più piccolo.

Verrà fuori un decretino.

Dopo questa figuraccia che hanno fatto sono sicuro che non ci sarà nessun decreto ma soltanto una legge delega  al governo o una legge quadro, che dovrà comunque passare per il parlamento. Inoltre ho la vaga impressione che nei 6,5 miliardi che lo stato investirà nella banda larga entro il 2020 siano finiti anche i soldi per le assunzioni, scommettiamo ?
Tornare in alto Andare in basso
roberto.grieco



Messaggi : 615
Data d'iscrizione : 07.05.14

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 8:47 am

Io penso che non possa finire così, ma non perche creda in qualcuno o qualcosa, ho smesso dal '53, ma perché ci sono troppi voti in ballo...
Tornare in alto Andare in basso
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 9:03 am


In effetti, stanno già perdendo consensi.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 9:10 am

il decreto "decretino"...
fila liscio con cr.....
Tornare in alto Andare in basso
jeppo17



Messaggi : 408
Data d'iscrizione : 23.10.14

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 1:23 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Vedrete che il decreto lo faranno, stralciando solo le assunzioni sarà molto più piccolo.

Verrà fuori un decretino.
lo vedi che il latino in realtà ti piace. Hai appena suggerito il titolo di un libro in latino che potrebbe spiegare chi è renzie: de cretino
Tornare in alto Andare in basso
A0quarantasette



Messaggi : 2948
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 3:39 pm

è un furbo! altro che cretino...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 4:34 pm

de bello schola
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)   Gio Mar 05, 2015 4:36 pm

Signor primo ministro, quanti ne assumiamo ?

Alea iacta est ..... 5
Tornare in alto Andare in basso
 
Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nel decreto c'era la deportazione di massa; meglio che sia saltato (per ora)
» l'Isteria di Massa
» Cerco una ragazza che fa ricostruzione unghie a domicilio nella zona di massa carrara
» Decreto Salvaladri
» GaE definitive a MASSA CARRARA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: