Verso l'obbligo - Pagina 3 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Verso l'obbligo

+12
ESSM_Block_2_1
Corto Circuito
mac67
sempreconfusa1
Gianfranco
lucetta10
Dec
luna7
Gattopardo1945
balanzoneXXI
stringiamciacoorte
xxzz
16 partecipanti

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Verso l'obbligo

Messaggio Da xxzz Dom Ago 22, 2021 8:17 am

Promemoria primo messaggio :

Ormai da tutte le parti non si fa altro che parlare di obbligo, altro che discussioni su Green Pass e tamponi salivari, probabilmente già a settembre toglieranno, a tempo di record, la sperimentazione sui vaccini che saranno definitivamente approvati e considerati sicuri e affidabili e ad ottobre scatterà l'obbligo, che ormai tutti danno per scontato dai partiti ai sindacati. Non ci sarà più distinzione tra no-vax (che forse sarebbe meglio chiamare free-vax) e si-vax (che sarebbe meglio chiamare cavia-vax, almeno finchè i vaccini saranno ancora sperimantali!).

xxzz

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 02.09.10

Torna in alto Andare in basso


L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Ire Lun Ago 23, 2021 7:04 am

balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio. Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini. Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi per poter andare in ferie in un paese esotico. I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro. Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova. Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada, mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve? Perchè non cominciare a protestare A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?

Ire

Messaggi : 10727
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Cozza Lun Ago 23, 2021 8:14 am

Ire ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini.  Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi   per poter andare in ferie in un paese esotico.  I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro.  Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova.  Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada,  mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve?  Perchè non cominciare a protestare  A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?  
Noi abbiamo protestato. Personalmente, a settembre, ho fatto mettere a verbale al responsabile della sicurezza che avevo più della metà delle classi non a norma per quanto riguarda le distanze di sicurezza. Ma non è cambiato nulla. Ho fatto lezione tutto l'inverno con il cappotto. I miei alunni hanno imparato a disegnare con i guanti e il cappello di lana o il paraorecchie. Ci siamo ammalati (di bronchite e di covid). I genitori non hanno battuto ciglio. Senza l'appoggio dei genitori non si va da nessuna parte. Sai quando protestavano? Quando la classe finiva, secondo loro troppo spesso, in quarantena e in dad.
Cozza
Cozza

Messaggi : 10596
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da lucetta10 Lun Ago 23, 2021 8:39 am

Ire ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini.  Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi   per poter andare in ferie in un paese esotico.  I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro.  Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova.  Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada,  mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve?  Perchè non cominciare a protestare  A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?  

Perché ora ci sono i soldi del PNRR con voci apposite per l'edilizia scolastica e è stato appena approvato un improbabile aggiornamento sul sostegno.

La scuola non ha mai visto tanti soldi come in questo momento.
Vedremo come li spenderanno ma non mi pare una urgenza chiederne ora a giugno nel mese in cui sono stati stanziati

lucetta10

Messaggi : 9902
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Gattopardo1945 Lun Ago 23, 2021 8:39 am

Cozza ha scritto:
Ire ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini.  Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi   per poter andare in ferie in un paese esotico.  I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro.  Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova.  Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada,  mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve?  Perchè non cominciare a protestare  A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?  
Noi abbiamo protestato. Personalmente, a settembre,  ho fatto mettere a verbale al responsabile della sicurezza che avevo più della metà delle classi non a norma per quanto riguarda le distanze di sicurezza. Ma non è cambiato nulla. Ho fatto lezione tutto l'inverno con il cappotto. I miei alunni hanno imparato a disegnare con i guanti e il cappello di lana o il paraorecchie. Ci siamo ammalati (di bronchite e di covid). I genitori non hanno battuto ciglio. Senza l'appoggio dei genitori non si va da nessuna parte. Sai quando protestavano? Quando la classe finiva, secondo loro troppo spesso, in quarantena e in dad.

Ah, addirittura i guanti in classe..
E non siamo a capo nord..
..ma quindi in inverno fa molto freddo..anche in italia..
Occhio che potresti aprire una breccia ai negazionisti del " riscaldamento globale"
:))
;)) :)))) ;)))

Gattopardo1945

Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 16.08.21

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da lucetta10 Lun Ago 23, 2021 8:41 am

Cozza ha scritto:
Ire ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini.  Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi   per poter andare in ferie in un paese esotico.  I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro.  Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova.  Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada,  mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve?  Perchè non cominciare a protestare  A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?  
Noi abbiamo protestato. Personalmente, a settembre,  ho fatto mettere a verbale al responsabile della sicurezza che avevo più della metà delle classi non a norma per quanto riguarda le distanze di sicurezza. Ma non è cambiato nulla. Ho fatto lezione tutto l'inverno con il cappotto. I miei alunni hanno imparato a disegnare con i guanti e il cappello di lana o il paraorecchie. Ci siamo ammalati (di bronchite e di covid). I genitori non hanno battuto ciglio. Senza l'appoggio dei genitori non si va da nessuna parte. Sai quando protestavano? Quando la classe finiva, secondo loro troppo spesso, in quarantena e in dad.

... E per i compiti da consegnare il 2 gennaio, vera urgenza educativa

lucetta10

Messaggi : 9902
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Ire Lun Ago 23, 2021 8:47 am

lucetta10 ha scritto:
Ire ha scritto:
balanzoneXXI ha scritto:
luna7 ha scritto:scusate io non ne capisco di politica, potrebbero mettere l obbligo in settimana anche se il Parlamento è chiuso fino al 6 ?

Certo, con un decreto lampo, ma stai serena


La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.


Non si capisce più se sia nato prima l'uovo o la gallina.
Sta storia dei vaccini ha reso veramente: l'obbligo vaccinale esiste da quando esistono i vaccini.  Nessuno si è mai lamentato di dover vaccinarsi contro l'abcdefghi   per poter andare in ferie in un paese esotico.  I più giovani non lo sanno ma a noi arrivava direttamente a casa la convocazione per lo zuccherino rosa o per il tatuaggio sul braccio.

Che siamo cavie è vero, ma non vedo altro sistema per sperimentare una cosa nuova se non provare e poi aggiustare il tiro.  Siamo capitati nel periodo in cui sta cosa è nuova.  Quelli che nasceranno tra trent'anni non avranno questi problemi

Se la mia casa è costruita dove torna utile una strada,  mi rompe assai, ma me la prendono e mi spostano di casa.


Invece di pensare ai vaccini, chè tanto così è, perchè non concentrarsi a risolvere i problemi, tanti, che si preannunciano per la scuola nell'imminente anno scolastico? Perchè non rompere ovunque le scatole per chiedere a gran voce più formazione, più risorse per il personale, per l'edilizia, per tutto quello che serve?  Perchè non cominciare a protestare  A GIUGNO per l'idea brillante di tenere le finestre aperte e risolvere così il problema della sanificazione?  

Perché ora ci sono i soldi del PNRR con voci apposite per l'edilizia scolastica e è stato appena approvato un improbabile aggiornamento sul sostegno.

La scuola non ha mai visto tanti soldi come in questo momento.
Vedremo come li spenderanno ma non mi pare una urgenza chiederne ora a giugno nel mese in cui sono stati stanziati

Lucetta, la protesta a giugno non serve per chiedere altri soldi, hai ragione, ce ne sono tanti. La protesta sarebbe servita, e forse servirebbe ancora, per aprire occhi orecchie e testa sul come utilizzarli.

Ho letto che qualcuno ritiene ininfluente la richiesta di compiti il 2 gennaio, con una spocchia un po' così asserisce che non sia emergenza educativa.

E' una VERA emergenza proprio EDUCATIVA perchè non possiamo chiedere ai nostri figli, agli alunni della nostra scuola, il rispetto delle regole quando noi per primi ce ne facciamo beffe.

Il vero problema è tutto qui. Il secondo vero problema è che non lo si capisca

Ire

Messaggi : 10727
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ago 23, 2021 8:51 am

sempreconfusa1 ha scritto:A parte che i rischi di trombosi esistono, e non andrebbero sottovalutati, liquidandoli con stupidi/intelligenti, sono d'accordo: a posteriori ne riparliamo, sempre a patto che poi si sappia anche riconoscere i punti in cui si affermava qualcosa che è stato smentito.
Tuttavia, i problemi potrebbero anche verificarsi a distanza di tempo, mica è detto che le reazioni avverse debbano esserci entro un termine prestabilito o non si avranno più.
Quel che va monitorato è quanta gente è schiattata in più nel 2020 rispetto al 2019 e quanta gente schiatterà di trombosi in più nei prossimi 100 anni (così poi chi verrà dichiarato stupido sarà morto di vecchiaia e non s'incazzerà).
Il primo numero, moltiplicato per 3 (morti che avremmo avuto negli anni successivi se non avessimo vaccinato) andrà confrontato con il secondo; come sempre nella vita "vince chi ce l'ha più grosso" ... il numero ovviamente.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ago 23, 2021 8:56 am

Ire ha scritto:La stessa cosa di chi assegna compiti alle nove di sera o la domenica pomeriggio.  Di chi ne prevede la consegna per il 2 gennaio.
Quel che conta non è quando dai i compiti O per quando li chiedi ma quando li dai E quando li chiedi.
Se te li do il 20/12 e te li chiedo per il 2/1 hai avuto 12 giorni per farli.
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Ire Lun Ago 23, 2021 9:03 am

no. Il 2 gennaio ho il diritto di starmene in panciolle, ho il diritto di essere altrove, ho il diritto di non accendere il computer o il telefonino o di spararmi 24 ore di film trash. Il 2 gennaio faccio gli affari miei. Dal 7 riprende la scuola.

Addirittura è stato individuato il diritto alla disconnessione: io in quei giorni non ci sono

Ire

Messaggi : 10727
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ago 23, 2021 9:08 am

Ire ha scritto:no.  Il 2 gennaio ho il diritto di starmene in panciolle, ho il diritto di essere altrove, ho il diritto di non accendere il computer o il telefonino o di spararmi 24 ore di film trash.  Il 2 gennaio faccio gli affari miei.   Dal 7 riprende la scuola.

Addirittura è stato individuato il diritto alla disconnessione:   io in quei giorni non ci sono  
Calma, stiamo parlando del più ampio problema dei compiti delle vacanze ? Stai dicendo che se l'ultimo giorno di scuola è il 22/12 e si torna il 7/1 non devono essere dati compiti da fare in tutto quell'arco temporale ?
Se è così, sostieni la stessa cosa per i compiti estivi ?
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Ire Lun Ago 23, 2021 9:18 am

no, non sto parlando del diritto di assegnare compiti durante le vacanze. Ho le mie idee ma la normativa è chiara. Si può fare e sta ad ogni docente decidere come.

Sto parlando della richiesta di riconsegnarli a luglio, o il 2 gennaio.

La normativa è pure chiara. In momenti di festività non si deve lavorare. Il docente che chieda la riconsegna dei compiti in quei periodi viola le regole e insegna diseducativamente al ragazzo che "fatta la legge..........." questa è emergenza educativa

Ire

Messaggi : 10727
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ago 23, 2021 9:35 am

Ire ha scritto:no, non sto parlando del diritto di assegnare compiti durante le vacanze.  Ho le mie idee ma la normativa è chiara.  Si può fare e sta ad ogni docente decidere come.

Sto parlando della richiesta di riconsegnarli a luglio, o il 2 gennaio.

La normativa è pure chiara.  In momenti di festività non si deve lavorare.  Il docente che chieda la riconsegna dei compiti in quei periodi viola le regole e insegna diseducativamente al ragazzo che "fatta la legge..........."    questa è emergenza educativa
Quindi si possono dare compiti il 18/12 e chiederli per il 22/12 ma non si possono dare il 18/12 e chiederli per il 2/01 ?

E poi stiamo parlando di qualcosa di ipotetico o di reale ? C'è davvero qualche pirla di docente che chiede i compiti per 2/1 invece che per il 7/1 (senza aver commesso un mero errore di battitura) ?
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Ire Lun Ago 23, 2021 10:14 am

Stiamo parlando di qualcosa di tanto reale che ci sono carteggi con gli appositi uffici

Ire

Messaggi : 10727
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Corto Circuito Lun Ago 23, 2021 10:19 am


Storie di tutti i giorni
Vecchi discorsi sempre da (ri)fare
Storie ferme sulle panchine
In attesa di un lieto fine


balanzoneXXI ha scritto:Ah me 'sta  attesa messianica del novavax da parte tua sembra una  storiella  , un meschinello  camuffamento novax.

Cominciamo a smontare i miti degli yes-man (declinati sul sì-vax)

"In Italia in molti, anche nelle istituzioni sanitarie (è scritto pure sul sito del ministero), ritengono che con l’80% di persone vaccinate si raggiungerà la cosiddetta immunità di gregge. Si tratta di un errore. «Bisogna essere chiari: quella non la raggiungeremo mai», dice Stefania Salmaso, dell’Associazione italiana di epidemiologia. Per capire perché, bisogna partire dalla definizione: l’immunità di gregge si ottiene quando chi non è vaccinato non si ammala, perché la gran parte della popolazione ha la copertura e non fa circolare l’agente infettivo. "

sempre dalla stessa fonte

"Ecco, con il coronavirus non si può ambire a questo obiettivo. «Ci sono troppe variabili — spiega Salmaso — Intanto i vaccinati non sono distribuiti in modo omogeneo su tutte le classi di età». Il virus può circolare soprattutto tra i giovani, meno coperti, tanto più che ci sono 6 milioni di italiani, tutti gli under 12, che non possono proprio fare il vaccino. Si tratta di un bacino molto ampio per l’infezione. Altro problema riguarda il fatto che «anche chi è vaccinato può comunque prendere l’infezione e forse, anche se gli studi al momento non sono definitivi, trasmetterla."

https://www.sivempveneto.it/in-arrivo-la-terza-dose-limmunita-di-gregge-resta-un-miraggio-riserve-e-nuove-forniture-il-governo-si-muove-lipotesi-e-di-partire-in-autunno-con-anziani-fragil/



Sul novavax dovresti invece investire, sembra sarà venduto ai paesi poveri
https://it.investing.com/equities/novavax-commentary
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Gattopardo1945 Lun Ago 23, 2021 10:22 am

Se ci avessi risparmiato l ennesima profezia dell ennesima esperta in epidemioviromicrologia avresti fatto una cosa giusta..
Non se ne può più..

Gattopardo1945

Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 16.08.21

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Corto Circuito Lun Ago 23, 2021 10:25 am

Ciò che è giusto e ciò che è sbagliato lo si impara dall'ecosistema sociale da cui si proviene. Evito di inserire il nome dell'esperta che lo ha detto (o meglio da dove l'ho letto)
Corto Circuito
Corto Circuito

Messaggi : 1076
Data d'iscrizione : 10.03.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da stringiamciacoorte Lun Ago 23, 2021 11:34 am

Ire ha scritto:Stiamo parlando di qualcosa di tanto reale che ci sono carteggi con gli appositi uffici
Anche i docenti hanno diritto di ammalarsi mentalmente
stringiamciacoorte
stringiamciacoorte

Messaggi : 2230
Data d'iscrizione : 18.08.20

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da franco71 Lun Ago 23, 2021 11:55 am

Intanto in Spagna siamo alla quinta ondata e torna l'idea del coprifuoco. Ricordiamoci anche in Spagna c'è stata una forte protesta, anche con ricorsi, all'obbligo del green pass:
https://tg24.sky.it/salute-e-benessere/2021/08/23/covid-spagna-quinta-ondata
L'età media dei ricoverati in TI scende a 51 anni.

franco71

Messaggi : 7489
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da franco71 Lun Ago 23, 2021 12:03 pm

https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/sileri-a-meta-settembre-80-vaccinati-oppure-si-valutera-obbligo-86f28f24-09c3-44cd-a0c1-353cd1a74c73.html

Obbligo vaccinale per gli over 40 se ...

franco71

Messaggi : 7489
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Verso l'obbligo - Pagina 3 Empty Re: Verso l'obbligo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.