Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 18 ... 31  Seguente
AutoreMessaggio
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Ven Apr 03, 2015 10:37 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/disp.cgi?ID=35705

Il D.Lgs. 297/97 all'art. 400 comma 21 ci permette di SCEGLIERE!!!!!!!!!


Ultima modifica di precariansiosa il Lun Apr 06, 2015 2:06 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
tellina



Messaggi : 7545
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 10:09 pm

Ossignuurrrr...fammi spazio che anche io ho bisogno di rotolarmi!
Parlando di abilitazioni in generale e precedenze possibili, sos a parte...
Se ho capito bene verrà data precedenza alla cdc ove si han più punti (come dire...già ci hai lavorato e fatto esperienza...approfittiamone), in caso di punteggio uguale verrà privilegiata la cdc della scuola superiore.
Le preferenze personali, umanamente comprensibili e comprensibilmente umane...qui entran poco in gioco...anche perché questo stesso criterio va o andrebbe a cozzare con chi sostiene di aver preso più specializzazioni e abilitazioni possibili pur di lavorare.
A quel punto la priorità evidentemente è il lavoro...non la preferenza personale.
Con buona pace del latino...;)
Tornare in alto Andare in basso
Online
ile_74



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Frosinone

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 10:15 pm

Ma sì, rebus sic stantibus, andiamo a rotolarci dove meglio crediamo tutti quanti. :-D
Tornare in alto Andare in basso
Ottodoro



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 09.02.15

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 10:17 pm

tellina ha scritto:
Ossignuurrrr...fammi spazio che anche io ho bisogno di rotolarmi!
Parlando di abilitazioni in generale e precedenze possibili, sos a parte...
Se ho capito bene verrà data precedenza alla cdc ove si han più punti (come dire...già ci hai lavorato e fatto esperienza...approfittiamone), in caso di punteggio uguale verrà privilegiata la cdc della scuola superiore.
Le preferenze personali, umanamente comprensibili e comprensibilmente umane...qui entran poco in gioco...anche perché questo stesso criterio va o andrebbe a cozzare con chi sostiene di aver preso più specializzazioni e abilitazioni possibili pur di lavorare.
A quel punto la priorità evidentemente è il lavoro...non la preferenza personale.
Con buona pace del latino...;)


cara tellin anche io ho più di un abilitazione e se mi chiamano in quella con meno punti fa niente accetto.
poi si vedrà. non si può avere tutto.
52 o 51 o 50 o 43 sempre lavoro si tratta.
Tornare in alto Andare in basso
ile_74



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Frosinone

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 10:25 pm

tellina ha scritto:
Ossignuurrrr...fammi spazio che anche io ho bisogno di rotolarmi!
Parlando di abilitazioni in generale e precedenze possibili, sos a parte...
Se ho capito bene verrà data precedenza alla cdc ove si han più punti (come dire...già ci hai lavorato e fatto esperienza...approfittiamone), in caso di punteggio uguale verrà privilegiata la cdc della scuola superiore.
Le preferenze personali, umanamente comprensibili e comprensibilmente umane...qui entran poco in gioco...anche perché questo stesso criterio va o andrebbe a cozzare con chi sostiene di aver preso più specializzazioni e abilitazioni possibili pur di lavorare.
A quel punto la priorità evidentemente è il lavoro...non la preferenza personale.
Con buona pace del latino...;)

Tornando in topic, anche io mi trovo di fronte ad una situazione simile; ho lavorato per nove anni nella 52 (ecco perché leggere res sic stantibus mi ha fatto saltare come una molla) ma, da due anni a questa parte, causa crollo iscrizioni nei classici, ho preferito dirottare la scelta sulle scuole medie che, almeno, danno certezza di lavoro e di ruolo (forse) a settembre, essendoci circa trenta posti vacanti (io sono settima).
Detto ciò, come funzionerà la scelta del ruolo? Immagino che prima verrò chiamata sulla 52 ove ho maggior punteggio ma in cui non ci sono posti, poi sulla 43 ove ho più punteggio rispetto a 51 e 50 e poi, ottenuto il ruolo, non ci saranno altre proposte di immissione su 51 e 50 (anche perché la 51 è in difficoltà). In questo caso la 43 mi assicurerebbe almeno di restare nella mia provincia. Ma chi invece ha punteggio solo in una cdc come la 52 che è in perdita ovunque come verrà assunto? Quale sarà l'ordine di scelta se, nelle altre cdc, il punteggio è il medesimo? Ruolo fuori provincia o mancata assunzione?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:18 pm

avidodinformazioni ha scritto:
ile_74 ha scritto:
No, non sono un arrotino, raganella, ma un'insegnante che ha studiato per decenni latino (e greco) e alla quale si accappona la pelle quando siamo proprio noi docenti (o presunti tali) a violentare allegramente l'italiano e, cosa ancora più grave, il latino. :-)
Però sei tu che crei confusione; ci parli di ablativo assoluto ...... la mola dell'arrotino compie ablazioni su tutti i materiali !

Comunque non essere troppo caustica quando trovi questo tipo di errori; i disortografici esistono anche tra noi insegnanti, e ti assicuro che non è possibile correggerli(ci ?).

Si può evitare però di scrivere in latino (sempre questo latino), suppongo per darsi un tono, se non lo si conosce. Io mi sono trattenuto perché da moderatore non è carino fare questo tipo di interventi, ma fremevo ogni volta che leggevo quell'orrore (perché è stato ripetuto più volte in vari topic).
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:22 pm

ile_74 ha scritto:
tellina ha scritto:
Ossignuurrrr...fammi spazio che anche io ho bisogno di rotolarmi!
Parlando di abilitazioni in generale e precedenze possibili, sos a parte...
Se ho capito bene verrà data precedenza alla cdc ove si han più punti (come dire...già ci hai lavorato e fatto esperienza...approfittiamone), in caso di punteggio uguale verrà privilegiata la cdc della scuola superiore.
Le preferenze personali, umanamente comprensibili e comprensibilmente umane...qui entran poco in gioco...anche perché questo stesso criterio va o andrebbe a cozzare con chi sostiene di aver preso più specializzazioni e abilitazioni possibili pur di lavorare.
A quel punto la priorità evidentemente è il lavoro...non la preferenza personale.
Con buona pace del latino...;)

Tornando in topic, anche io mi trovo di fronte ad una situazione simile; ho lavorato per nove anni nella 52 (ecco perché leggere res sic stantibus mi ha fatto saltare come una molla) ma, da due anni a questa parte, causa crollo iscrizioni nei classici, ho preferito dirottare la scelta sulle scuole medie che, almeno, danno certezza di lavoro e di ruolo (forse) a settembre, essendoci circa trenta posti vacanti (io sono settima).
Detto ciò, come funzionerà la scelta del ruolo? Immagino che prima verrò chiamata sulla 52 ove ho maggior punteggio ma in cui non ci sono posti, poi sulla 43 ove ho più punteggio rispetto a 51 e 50 e poi, ottenuto il ruolo, non ci saranno altre proposte di immissione su 51 e 50 (anche perché la 51 è in difficoltà). In questo caso la 43 mi assicurerebbe almeno di restare nella mia provincia. Ma chi invece ha punteggio solo in una cdc come la 52 che è in perdita ovunque come verrà assunto? Quale sarà l'ordine di scelta se, nelle altre cdc, il punteggio è il medesimo? Ruolo fuori provincia o mancata assunzione?

Prima le superiori, quindi sicuramente 50 e 51 prima della 43. Tra 50 e 51 gugu sostiene che si cercherà prima se c'è un posto per la 51 (perché la 51 dà anche la 50 a cascata e non viceversa), ma nel DDL non c'è scritto: bisogna aspettare i decreti attuativi.
Se nella provincia non c'è posto su nessuna delle quattro classi di concorso, si va a vedere fuori provincia (probabilmente seguendo l'ordine di priorità indicato dal docente) sempre ripartendo dalla 52 e poi dalle altre classi delle superiori.
Tornare in alto Andare in basso
ile_74



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Frosinone

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:26 pm

Dec ha scritto:
Si può evitare però di scrivere in latino (sempre questo latino), suppongo per darsi un tono, se non lo si conosce. Io mi sono trattenuto perché da moderatore non è carino fare questo tipo di interventi, ma fremevo ogni volta che leggevo quell'orrore (perché è stato ripetuto più volte in vari topic).

Infatti mi era capitato di leggerlo più volte e lasciare stare... ma oggi non sono riuscita a trattenermi ;-)
Tornare in alto Andare in basso
ile_74



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Frosinone

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:32 pm

Dec ha scritto:

Prima le superiori, quindi sicuramente 50 e 51 prima della 43. Tra 50 e 51 gugu sostiene che si cercherà prima se c'è un posto per la 51 (perché la 51 dà anche la 50 a cascata e non viceversa), ma nel DDL non c'è scritto: bisogna aspettare i decreti attuativi.
Se nella provincia non c'è posto su nessuna delle quattro classi di concorso, si va a vedere fuori provincia (probabilmente seguendo l'ordine di priorità indicato dal docente) sempre ripartendo dalla 52 e poi dalle altre classi delle superiori.

Perdonami, Dec, ma non ho capito se la tua risposta è in merito alla modalità della mia assunzione in ruolo (che io dò per scontato avverrà sulla 43 perché su di essa, dopo la 52, ho maggior punteggio) oppure alla seconda parte del mio post, ovvero alla modalità di assunzione di coloro che, sulla 52, hanno punteggio maggiore ma mancanza di posti vacanti.

Fra l'altro io mi chiedo anche un'altra cosa: se il docente di 52 o 51, primo in gae, non trovasse posto alle superiori sceglierebbe la 43 prima di me o dopo di me (che sarei settima nella 43)? Anche questo è un bel dilemma!
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:37 pm

Mi riferivo alla seconda parte del post, cioè ad una persona che ha uguale punteggio su 43, 50 e 51 e naturalmente non trova posto nella 52.
Sulla 43, a meno di clamorose sorprese, scegli (in realtà solo l'albo subprovinciale, perché sai che la scuola non si può più scegliere) prima tu, cioè si segue la graduatoria della 43.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:42 pm

gian ha scritto:
Ottodoro ha scritto:
ile_74 ha scritto:
No, non sono un arrotino, raganella, ma un'insegnante che ha studiato per decenni latino (e greco) e alla quale si accappona la pelle quando siamo proprio noi docenti (o presunti tali) a violentare allegramente l'italiano e, cosa ancora più grave, il latino. :-)

ile, hai ragione. tante volte sul forum si vedono degli errori di ortografia.
forse chi ha scritto il post non la letto bene.
comunque vai bene a correggere.

Concordo rotolando sul pavimento XD


Anche io sto rotolando
Applausi!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
ile_74



Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 20.08.10
Località : Frosinone

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:43 pm

Grazie mille, Dec! Non avevo riflettuto sul fatto che non si sceglierebbero più le scuole ma sono gli albi.

Con la speranza che, comunque, il ddl rimanga lettera morta e si continui ad assumere come sempre si è fatto fino ad ora.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3889
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Dom Apr 05, 2015 11:46 pm

tellina ha scritto:
Ossignuurrrr...fammi spazio che anche io ho bisogno di rotolarmi!
Parlando di abilitazioni in generale e precedenze possibili, sos a parte...
Se ho capito bene verrà data precedenza alla cdc ove si han più punti (come dire...già ci hai lavorato e fatto esperienza...approfittiamone), in caso di punteggio uguale verrà privilegiata la cdc della scuola superiore.
Le preferenze personali, umanamente comprensibili e comprensibilmente umane...qui entran poco in gioco...anche perché questo stesso criterio va o andrebbe a cozzare con chi sostiene di aver preso più specializzazioni e abilitazioni possibili pur di lavorare.
A quel punto la priorità evidentemente è il lavoro...non la preferenza personale.
Con buona pace del latino...;)

Può essere un principio non condivisibile, ma comunque accettabile
Lo è invece l'entrare in ruolo con soli 18 punti di abilitazione e zero di servizio?
Sto parlando di chi, probabilmente, entrerà in ruolo sulla mia materia, nella mia gae al mio posto (se mi deciderò ad inserire il titolo della specializzazione sostegno)
Tornare in alto Andare in basso
Online
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 8:05 am

concordo con michetta ovviamente

accettabile potrebbe anche essere,dal mio punto di vista, la possibilità di scegliere quali titoli dichiarare negli albi (così come si fornisce la possibilità di scegliere le province) ...per la chiamata diretta,per l'organico funzionale invece,ahimè, non saprei proprio quale potrebbe essere una controproposta accettabile....forse quella di ile "che la il ddl resti lettera morta"....
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25638
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 9:31 am

ile_74 ha scritto:
Grazie mille, Dec! Non avevo riflettuto sul fatto che non si sceglierebbero più le scuole ma sono gli albi.

Con la speranza che, comunque, il ddl rimanga lettera morta e si continui ad assumere come sempre si è fatto fino ad ora.

In una lenta agonia dell'OD o perchè tu sei comunque certa di entrare subito nella A043 per cui gli altri possono attendere il 2030?
Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 9:41 am

sei proprio abbagliato anzi,accecato,dal bagliore della promessa del ruolo......
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25638
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 9:47 am

ile_74 ha scritto:
Grazie mille, Dec! Non avevo riflettuto sul fatto che non si sceglierebbero più le scuole ma sono gli albi.

Con la speranza che, comunque, il ddl rimanga lettera morta e si continui ad assumere come sempre si è fatto fino ad ora.


Correva Agosto 2014:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t89685p60-stop-ad-organico-di-fatto-e-immissioni-in-ruolo-su-tutti-i-posti-vacanti#1014334
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 9:58 am

Chiedo umilmente scusa a tutti i latinisti presenti sul forum...è vero, si trattava di un ablativo assoluto.
Sono davvero dispiaciuta, soprattutto per Ile, però non ho potuto fare a meno di leggere in alcuni post, naturalmente non il suo, un evidente compiacimento per il mio sbaglio.
E siccome molti sono andati avanti per molti post, indugiando sul biasimo,posso consigliare all'autore di questo topic di cambiare il nome in " de orrori Francesca4" e perdonatemi se ho sbagliato ancora!
C' è sempre chi non sbaglia mai, e non posso che prendermela con me stessa, se ho prestato il fianco, ripeto, solo per mia colpa, a questo genere di attacchi.
Grazie per l'utile confronto, almeno questa, non la sbaglierò più!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15834
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 10:21 am

Francesca4 ha scritto:
Chiedo umilmente scusa a tutti i latinisti presenti sul forum...è vero, si trattava di un ablativo assoluto.
Sono davvero dispiaciuta, soprattutto per Ile, però non ho potuto fare a meno di leggere in alcuni post, naturalmente non il suo, un evidente compiacimento per il mio sbaglio.
E siccome  molti sono andati  avanti per molti post, indugiando sul biasimo,posso consigliare all'autore di questo topic di cambiare il nome in " de orrori  Francesca4" e perdonatemi se ho sbagliato ancora!
C' è sempre chi non sbaglia mai, e non posso che prendermela con me stessa, se ho prestato il fianco, ripeto, solo per mia colpa, a questo genere di attacchi.
Grazie per l'utile confronto, almeno questa, non la sbaglierò più!
Ego te absolvo a peccatis tuis in nomine Cicero
Tornare in alto Andare in basso
precariansiosa



Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 10:23 am

amen


ora ritorniamo a discutere sull'illeggittimità dell'obbligo
;-)))))))))))))))
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 10:25 am

precariansiosa ha scritto:
amen


ora ritorniamo a discutere sull'illeggittimità dell'obbligo
;-)))))))))))))))

Sicuramente... ma basta con l'ansia!
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 10:39 am



ho letto i post dopo quello di Avido..
ma , non vorrei rinunciare a questi ottonari in rima...
Assolvete anche me!

Avido latinista
è ancora sulla pista,
Commuove, in questo caso
la caritàs... e quel dato:
te absolvo! dai peccati
che bene evidenziati
son già una penitenza
e chi ne è sempre senza?

ps L'accento su "caritas" è per necessità di ritmo!
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 11:39 am

precariansiosa ha scritto:
http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/disp.cgi?ID=35705

Il D.Lgs. 297/97 all'art. 400 comma 21 ci permette di SCEGLIERE!!!!!!!!!

secondo me ILLEGITTIMO si scrive con una G sola...................
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 11:55 am

ile_74 ha scritto:
Visto che siamo in un forum di docenti (o forse solo presunti tali), "qual è" si scrive senza apostrofo e, per favore, si dice "rebus sic stantibus", trattandosi di ablativo assoluto in cui il soggetto e il participio, a esso legato, vanno declinati entrambi in caso ablativo.

Per il resto mi taccio.

Cara Ile, ringraziandoti ancora per la correzione, chiedo lumi a te che sei un eccellente latinista, se il fatto di usare l'espressione evidenziata, tanto in voga tra i nostri politici, sia corretta in italiano.
Ti chiedo  questo perché ritengo che il verbo tacere, essendo intransitivo nel suo significato di stare zitto, non ammetta assolutamente la forma riflessiva.
Ma guarda com'è la vita!
E davvero paradossale che si sia soliti riprendere gli altri in latino, facendo questi macroscopici errori in italiano e, per giunta, nello stesso post!
Però, essendo una a cui piace il confronto e la sostanza del dibattito, dimmi, per quale motivo vorresti tacere del resto?
Qual'è la tua funzione su questo forum?
E' limitata, forse, solo a riprendere gli altri quando sbagliano?
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 12:34 pm

tellina ha scritto:
Ho ketto tutto e ringrazio anche per la pazienza avuta davanti alle mie domande sicuramente scomode.
Non mi avete convinta.
Un'abilitazione presa quando faceva comodo (anche per lavorare, può essere, in tutto il nord...no, su sos si lavora da sempre anche senza specializzazione in sos), come può essere prima indispensabile e poi solo inutile o peggio dannosa?
La scuola è la stessa, il lavoro pure...cambiano le finalità e di quelle...personalmente mi importa poco, anzi...
Non mi avete convinta, pazienza, si sopravvive...ormai da anni...a tutto e nonostante tutto.

Vorrei farti un piccolo discorso sul sostegno, per farti capire che non si dovrebbero obbligare le persone poco convinte a fare svolgere a tempo indeterminato attività di sostegno.
Ci sono varie questioni da considerare.
In primo luogo si dà sempre per scontato che chi ha preso la specializzazione lo abbia fatto per interessi personali (far punteggio, entrare in ruolo, ecc): questo non è vero. Io per esempio l'ho presa perché mi volevo mettere in gioco su questa questione, perché volevo seriamente aiutare i bambini in difficoltà e quando mi sono specializzata non credevo neppure che avrei lavorato da lì in avanti tutti gli anni su sostegno, visto che non ero consapevole di quanta carenza di posti si sarebbe verificata da un certo momento in avanti.
Non mi sento comunque di condannare nessuno che abbia scelto di far sostegno per motivi diversi dai miei. Trovo ragionevole il fatto che molte insegnanti (soprattutto donne) abbiano fatto bene a specializzarsi sia per poter semplicemente lavorare al Sud (dove c'è grande carenza di lavoro femminile), sia per non staccarsi dalle proprie famiglie.
Tengo a precisare che per la tipologia di posto su cui lavoro e anche a causa del territorio in cui lavoro, la mia specializzazione non ha influito sul posto in GaE che ho coperto per alcuni anni (avrei fatto punteggio lo stesso e sarei entrata in ruolo lo stesso). Questo per sgombrare il campo da tutte le generalizzazioni, perché mi sono stufata di sentir parlare degli insegnanti di sostegno come di inarrestabili arrivisti, quando invece conosco molta gente che, come me, ha scelto inizialmente di fare sostegno senza i vari retropensieri che vengono attribuiti.
Se poi qualcuno ha fatto punteggio grazie a questa specializzazione, facendo un lavoro che sembra che quasi nessuno voglia fare per scelta, tanto meglio. Tanto merito a chi ha dato sostegno ai ragazzi disabili, quando altri insegnanti storcevano il naso al solo pensiero: giusto che abbiano fatto almeno punteggio scalando le graduatorie, vista l'utilità del loro lavoro (quel punteggio che però ora non sembra contare più molto, dal momento che tanto si verrà scelti dai dirigenti e secondo logiche estranee da quelle utilizzate fino ad ora).
In secondo luogo c'è da considerare come vengono trattati gli insegnanti di sostegno a scuola: la risposta è male, se non, in alcuni casi estremi, malissimo. Ci sono colleghi con cui si lavora bene (e c'è reciproca stima) e ci sono colleghi che pensano che gli insegnanti di sostegno non siano veri insegnanti e che è meglio che non mettano parola su nessuna questione che si presenta in classe, salvo poi demandare ai docenti di sostegno ogni questione spinosa o antipatica che non riescono a gestire e salvo farsi sostituire un giorno su 5 a scuola e così via...
Non certo perché agli insegnanti di sostegno non piaccia (o non piaccia più) lavorare con gli studenti in difficoltà, bensì proprio perché è estenuante confrontarsi ogni giorno con persone egoiste e "pesanti" sotto vari punti di vista, a un certo punto ci si stanca di svolgere questa professione, che finisce per "marchiare" e stigmatizzare le persone, per via di tanti pregiudizi e anche del fatto che non si viene messi nelle condizioni di svolgerla al meglio...
In terzo luogo, sta per essere varata la riforma del sostegno e nella proposta c. 2444 c'è scritto a chiare lettere che chi si troverà su sostegno, nel momento in cui sarà varata la riforma, dovrà transitare in classe di concorso separata (fino adoggi non sono infatti state apportate modifiche ufficiali a questo punto).
Se passerà il principio della priorità di tutti gli specializzati sulla copertura dei posti di sostegno, questo significherà lavoro di sostegno a vita, anche se il lavoro inizialmente scelto non lo si vuole fare più, anche se non si è più in grado di svolgerlo (magari per burn out o problemi fisici sopravvenuti), anche se non si potrà esercitarlo in prossimità del proprio luogo di residenza, anche se si possiedono miriadi di abilitazioni o idoneità per ricoprire altri ruoli nella scuola...
In quarto e ultimo (ma non per importanza) luogo, in generale non si deve obbligare nessuno a svolgere un lavoro che non si desidera fare, così delicato come quello di sostegno, perché la motivazione e la determinazione personale nel svolgere questo tipo di lavoro di aiuto è garanzia di qualità dell'inclusione: la qual cosa costituirebbe, almeno a parole, il fine ultimo dell'assegnazione di personale specializzato a determinate classi.
Il prezzo da pagare, per una persona che non voglia però più ricoprire l'incarico di sostegno, non può essere l'estromissione totale dal mondo della scuola (abbandono del lavoro di insegnante o mancata assunzione), proprio per il fatto che una specializzazione di didattica speciale, nella maggior parte dei casi, fino ad oggi, la si è presa in corsi della durata variabile da 6 mesi a 2 anni (in rari casi 3), laddove il percorso formativo per diventare insegnanti può invece aver comportato un periodo variabile di studio dai 4 ai 6 anni circa (e spesso anche di più): una piccola parte del percorso formativo di una persona non può sconvolgere in maniera così determinante un duro impegno di anni. Una specializzazione presa in così poco tempo, come del resto hanno sostenuto in più occasioni esponenti della FISH, non può essere considerata elemento dirimente di una scelta consapevole di voler svolgere una carriera lavorativa intera, a vita, nell'ambito del sostegno...
Aggiungo inoltre che il discorso di chi dice: "sacrifichiamo pure gli specilizzati di sostegno per far posto in queste immissioni straordinarie ad altri abilitati o anche solo idonei all'insegnamento" non regge pure per altri motivi. Qua si chiede di immettere su posti di materia o di potenziamento, al posto di eventuali specializzati su sostegno, una consistente quantità di aspiranti insegnanti che sapevano benissimo che le loro abilitazioni non avrebbero portato alla loro assunzione per almeno un altro decennio. Molti specializzati su sostegno hanno avuto modo di entrare nella scuola con continuità in questi anni, conoscendone le dinamiche, facendo del lavoro a scuola il loro mestiere, quando invece alcune persone che stanno per essere assunte (per grazia ricevuta) o non sono mai neppure entrate in una scuola, se non per studiarci (svolgendo nel frattempo altri lavori per vivere) o hanno svolto il mestiere dell'insegnante con una tale sporadicità, che non si possono neanche considerare dei veri precari della scuola (con le dovute eccezioni, naturalmente)...
Il fatto è che questa riforma e queste assunzioni straordinarie sconvolgono la vita e le aspirazioni delle persone in un modo molto forte e molto devastante.
I sacrifici non si fanno sulla pelle degli altri: ognuno si faccia i suoi, se lo ritiene opportuno (basta con gli "armiamoci e partite!"). Forse per molti specializzati su sostegno il sacrificio di fare un lavoro che non piace completamente è in questi anni già stato fatto. Non chiediamo alle persone di più di quello che possono dare...
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47857
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale   Lun Apr 06, 2015 1:06 pm

gugu ha scritto:
ile_74 ha scritto:
Grazie mille, Dec! Non avevo riflettuto sul fatto che non si sceglierebbero più le scuole ma sono gli albi.

Con la speranza che, comunque, il ddl rimanga lettera morta e si continui ad assumere come sempre si è fatto fino ad ora.

In una lenta agonia dell'OD o perchè tu sei comunque certa di entrare subito nella A043 per cui gli altri possono attendere il 2030?

E poi sono io quello che racconta barzellette.
Tornare in alto Andare in basso
 
obbligo scelta sul sos illegittimo!!!! parere legale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 31Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 18 ... 31  Seguente
 Argomenti simili
-
» oggi ho fissato l'appuntamento con il medico legale
» Richiesta parere
» ho perso la lotta per la scelta del trio
» parere spermiogramma
» Parere spermiogramma

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: