Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 8:19 am

Promemoria primo messaggio :

Forza Renzi avanti così visto che il parlamento cerca disperatamente di bloccare le riforme non rimane altro da fare.dopo l'italicum mi auguro che il governo metta la fiducia sul ddl scuola.non si può perdere tempo. Come al solito mi aspetto duri attacchi in questo topic visto che coloro che definiscono renzi un dittatore non sono tanto diversi da lui: hanno messo a tacere quei pochi favorevoli al ddl. Adesso diranno che questo è l'ennesimo topic inutile :bruciare le tessere del pd,renzi forse idiota,faraone indagato,allontanare i dirigenti del miur,accendere i lumini.....questi si che sono utili.Questo forum si chiama Riforme ma tanti vogliono che si chiami Contro le Riforme.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
rafzzz



Messaggi : 717
Data d'iscrizione : 09.11.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 9:58 am

Sparviero ogni qualvolta sei annoiato scrivi il solito post. Giocare a candy crash non ti piace?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 9:59 am

sparviero. ha scritto:
Ben vengano i miglioramenti,bene le proteste ma io non accetto  le proteste contro chi non vuole protestare.(scusate il gioco di parole)

quindi tu vuoi che gli altri protestino per migliorare il DDL, miglorìe di cui anche tu avrai beneficio, purchè non ti si chieda anche a te di protestare, perchè hai paura di perdere il ruolo.

ho fatto la sintesi del tuo pensiero. seguendo il tuo ragionamento dovresti ringraziare chi sta combattendo anche per te, anche se non vuoi partecipare, perchè sta lavorando anche per te.

E non mi riferisco allo sciopero, il lavoro per il DDL è molto complesso e non si limita alla protesta di piazza.
Tornare in alto Andare in basso
guada75



Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 30.05.14

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:01 am

Francesca4 ha scritto:
Allora, parliamo di sostanza.
Vogliamo discutere del motivo per cui alcuni ritengono che l'adesione allo sciopero potrebbe essere massiccia?
Provo a dare una spiegazione, anche se a molti non sarà gradita.
Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
Però mi ha anche detto, sinceramente, come è solita fare, che avrebbe comunque dovuto dare la sua adesione, per non passare agli occhi dei suoi colleghi come la crumira della situazione o peggio come quella eccessivamente legata al soldo (naturalmente ho usato un eufemismo).
Perché evidentemente il rispetto delle idee altrui non è sufficientemente radicato nella mente di alcuni, e non solo in quelle tante che abitano questo forum.

Io credo che le informazioni non debbano "arrivare", ma uno se le deve cercare, leggere e interpretare… probabilmente la tua amica, come anche tanti miei colleghi di ruolo e non (che hanno tranquillamente ammesso, senza alcuna vergogna perché siamo in un paese libero, che non aderiranno allo sciopero) è stata molto superficiale perché completamente disinteressata ad una riforma che, pensa, non la riguardi. La inviterei dunque a non sentire una sola campana (la tua) e ad andarsi a informare veramente sulle diverse posizioni. Solo così potrà farsi un'idea propria e scegliere liberamente da che parte stare.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:11 am

lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ben vengano i miglioramenti,bene le proteste ma io non accetto  le proteste contro chi non vuole protestare.(scusate il gioco di parole)

quindi tu vuoi che gli altri protestino per migliorare il DDL,  miglorìe di cui anche tu avrai beneficio, purchè non ti si chieda anche a te di protestare, perchè hai paura di perdere il ruolo.

ho fatto la sintesi del tuo pensiero. seguendo il tuo ragionamento dovresti ringraziare chi sta combattendo anche per te, anche se non vuoi partecipare, perchè sta lavorando anche per te.

E non mi riferisco allo sciopero, il lavoro per il DDL è molto complesso e non si limita alla protesta di piazza.
non ho detto questo o forse mi sono espresso male.Quando si presenta una proposta di legge ci sono i favorevoli,i contrari e coloro che vogliono le modifiche. Non è che i favorevoli siano tutti pazzi . Io sono favorevole (per il mio orticello).quelli che vogliono le modifiche sono liberi di chiederle e di protestare.Se poi vogliono che i miglioramenti non riguardino me possono presentare un emendamento che mi escluda.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:20 am

sparviero. ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ben vengano i miglioramenti,bene le proteste ma io non accetto  le proteste contro chi non vuole protestare.(scusate il gioco di parole)

quindi tu vuoi che gli altri protestino per migliorare il DDL,  miglorìe di cui anche tu avrai beneficio, purchè non ti si chieda anche a te di protestare, perchè hai paura di perdere il ruolo.

ho fatto la sintesi del tuo pensiero. seguendo il tuo ragionamento dovresti ringraziare chi sta combattendo anche per te, anche se non vuoi partecipare, perchè sta lavorando anche per te.

E non mi riferisco allo sciopero, il lavoro per il DDL è molto complesso e non si limita alla protesta di piazza.
non ho detto questo o forse mi sono espresso male.Quando si presenta una proposta di legge ci sono i favorevoli,i contrari e coloro che vogliono le modifiche. Non è che i favorevoli siano tutti pazzi . Io sono favorevole (per il mio orticello).quelli che vogliono le modifiche sono liberi di chiederle e di protestare.Se poi vogliono che i miglioramenti non riguardino me possono presentare un emendamento che mi escluda.
 
è proprio questa la tua forza: i miglioramenti non possono escluderti, lo sappiamo bene, purchè tu non sia "sporcato le mani".
è come dire: io me ne frego, tanto non mi possono fare nulla, anzi se lavorano per me tanto meglio, tanto non possono escludermi dalle migliorìe.

di fatto lo hai ammesso, per me questo è sufficiente.
Questo non è un giudizio, è un dato di fatto di un comportamento. Uno poi lo può considerare infantile, egoistico, stupido, o anche altamente intelligente (come mai non ci ho pensato io, dirà qualcuno), resta il fatto che esiste.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:33 am

Ma chi può mettere la mano sul fuoco che quelli che voi chiamate eventuali miglioramenti non possano in nessun modo danneggiarmi? Se passano emendamenti tipo:si alla mobilità straordinaria,si agli idonei,no all'obbligo del sostegno,si a un piano pluriennale di immissioni......mi danneggerebbero eccome se mi danneggerebbero.Da questo si spiega il mio no allo sciopero.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:36 am

lallaorizzonte ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Allora, parliamo di sostanza.
Vogliamo discutere del motivo per cui alcuni ritengono che l'adesione allo sciopero potrebbe essere massiccia?
Provo a dare una spiegazione, anche se a molti non sarà gradita.
Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
Però mi ha anche detto, sinceramente, come è solita fare, che avrebbe comunque dovuto dare la sua adesione, per non passare agli occhi dei suoi colleghi come la crumira della situazione o peggio come quella eccessivamente legata al soldo (naturalmente ho usato un eufemismo).
Perché evidentemente il rispetto delle idee altrui non è sufficientemente radicato nella mente di alcuni, e non solo in quelle tante che abitano questo forum.

e chi dice  che tu  abbia raccontato la verità all'amica?!? lei si fida in quanto siete amiche, ma denota una fragilità enorme nel non dire: mi informerò e ti farò sapere. tu così non le hai dato gli strumenti per informarsi, le hai  fatto credere la tua interpretazione (non sto dicendo sia sbagliata, ma non hai fatto nulla di diverso da coloro che propagandano lo sciopero, solo che tu ci hai messo di mezzo una pizza.

Lalla trascuri un piccolo particolare,ma forse non l'ho ben evidenziato io: lei è nella scuola, ed è bersagliata ogni giorno dalla propaganda di tanti sindacalisti senza scrupoli che non spiegano nulla, ma vanno avanti a colpi di slogan,non approfondendo adeguatamente gli spunti positivi di quella che è, per me, una buona riforma, non avendole mai negato margini di miglioramento.
Sarebbe questa la corretta informazione?
In verità ci siamo anche soffermate sull'istituto della chiamata diretta dei DS e di tutte le sue implicazioni e lei mi ha confermato che il buon funzionamento della scuola, già oggi, dipende, oltre che dai docenti, anche da dirigenti illuminati.
Mi ha raccontato che, già oggi ,esiste gente senza scrupoli che gestisce con nepotismo intollerabile il conferimento degli incarichi al personale precario, mi ha spiegato tanti trucchi e trucchetti.
Ora che c'è di male se rendiamo le scuole trasparenti come teche di vetro e che finalmente imputiamo la sua mala gestione a soggetti determinati che si dovranno assumere tutte le responsabilità in caso di fallimento?
Lo ripeto la trasparenza nella motivazione delle scelte e la loro adesione al P.O.F. sarà la cartina di tornasole per individuare precise responsabilità, e naturalmente, risponderne.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:48 am

sparviero. ha scritto:
Ma chi può mettere la mano sul fuoco che quelli che voi chiamate eventuali miglioramenti non possano in nessun modo danneggiarmi? Se passano emendamenti tipo:si alla mobilità straordinaria,si agli idonei,no all'obbligo del sostegno,si a un piano pluriennale di immissioni......mi danneggerebbero eccome se mi danneggerebbero.Da questo si spiega il mio no allo sciopero.

in un attimo hai creato tanti estimatori a quegli emendamenti in questo forum :-)

Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 10:51 am

Francesca4 ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Allora, parliamo di sostanza.
Vogliamo discutere del motivo per cui alcuni ritengono che l'adesione allo sciopero potrebbe essere massiccia?
Provo a dare una spiegazione, anche se a molti non sarà gradita.
Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
Però mi ha anche detto, sinceramente, come è solita fare, che avrebbe comunque dovuto dare la sua adesione, per non passare agli occhi dei suoi colleghi come la crumira della situazione o peggio come quella eccessivamente legata al soldo (naturalmente ho usato un eufemismo).
Perché evidentemente il rispetto delle idee altrui non è sufficientemente radicato nella mente di alcuni, e non solo in quelle tante che abitano questo forum.

e chi dice  che tu  abbia raccontato la verità all'amica?!? lei si fida in quanto siete amiche, ma denota una fragilità enorme nel non dire: mi informerò e ti farò sapere. tu così non le hai dato gli strumenti per informarsi, le hai  fatto credere la tua interpretazione (non sto dicendo sia sbagliata, ma non hai fatto nulla di diverso da coloro che propagandano lo sciopero, solo che tu ci hai messo di mezzo una pizza.

Lalla trascuri un piccolo particolare,ma forse non l'ho ben evidenziato io: lei è nella scuola, ed è bersagliata ogni giorno dalla propaganda di tanti sindacalisti senza scrupoli che non spiegano nulla, ma vanno avanti a colpi di slogan,non approfondendo adeguatamente gli spunti positivi di quella che è, per me, una buona riforma, non avendole mai negato margini di miglioramento.
Sarebbe questa la corretta informazione?
In verità ci siamo anche soffermate sull'istituto della chiamata diretta dei DS e di tutte le sue implicazioni e lei mi ha confermato che il buon funzionamento della scuola, già oggi, dipende, oltre che dai docenti, anche da dirigenti illuminati.
Mi ha raccontato che, già oggi ,esiste gente senza scrupoli che gestisce con nepotismo intollerabile il conferimento degli incarichi al personale precario, mi ha spiegato tanti trucchi e trucchetti.
Ora che c'è di male se rendiamo le scuole trasparenti come teche di vetro e che finalmente imputiamo la sua mala gestione a soggetti determinati che si dovranno assumere tutte le responsabilità in caso di fallimento?
Lo ripeto la trasparenza nella motivazione delle scelte e la loro adesione al P.O.F. sarà la cartina di tornasole per individuare precise responsabilità, e naturalmente, risponderne.

no, io quello che hai detto l'ho capito benissimo.
Ho detto che la tua collega dimostra fragilità perchè si affida a chi le spiega la riforma dall'esterno, i sindacalisti come te. non è che ci sia differenza. il modus operandi è lo stesso, diversi gli obiettivi.
io non ho criticato te, che fai il tuo mestiere, ma la tua amica.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:01 am

lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ma chi può mettere la mano sul fuoco che quelli che voi chiamate eventuali miglioramenti non possano in nessun modo danneggiarmi? Se passano emendamenti tipo:si alla mobilità straordinaria,si agli idonei,no all'obbligo del sostegno,si a un piano pluriennale di immissioni......mi danneggerebbero eccome se mi danneggerebbero.Da questo si spiega il mio no allo sciopero.

in un attimo hai creato tanti estimatori a quegli emendamenti in questo forum :-)

non cerco estimatori ma non tollero gli ipocriti!
Tornare in alto Andare in basso
guada75



Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 30.05.14

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:03 am

sparviero. ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ma chi può mettere la mano sul fuoco che quelli che voi chiamate eventuali miglioramenti non possano in nessun modo danneggiarmi? Se passano emendamenti tipo:si alla mobilità straordinaria,si agli idonei,no all'obbligo del sostegno,si a un piano pluriennale di immissioni......mi danneggerebbero eccome se mi danneggerebbero.Da questo si spiega il mio no allo sciopero.

in un attimo hai creato tanti estimatori a quegli emendamenti in questo forum :-)

non cerco estimatori ma non tollero gli ipocriti!

non hai capito la battuta di lalla.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:07 am

guada75 ha scritto:
sparviero. ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
sparviero. ha scritto:
Ma chi può mettere la mano sul fuoco che quelli che voi chiamate eventuali miglioramenti non possano in nessun modo danneggiarmi? Se passano emendamenti tipo:si alla mobilità straordinaria,si agli idonei,no all'obbligo del sostegno,si a un piano pluriennale di immissioni......mi danneggerebbero eccome se mi danneggerebbero.Da questo si spiega il mio no allo sciopero.

in un attimo hai creato tanti estimatori a quegli emendamenti in questo forum :-)

non cerco estimatori ma non tollero gli ipocriti!

non hai capito la battuta di lalla.

non fa nulla :-)

andiamo avanti.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:12 am

Francesca4 ha scritto:


Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
La giusta premessa, quella evidenziata.
Tornare in alto Andare in basso
Perplessa



Messaggi : 1268
Data d'iscrizione : 02.03.11

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:14 am

lallaorizzonte ha scritto:

no, io quello che hai detto l'ho capito benissimo.
Ho detto che la tua collega dimostra fragilità perchè si affida a chi le spiega la riforma dall'esterno, i sindacalisti come te. non è che ci sia differenza. il modus operandi è lo stesso, diversi gli obiettivi.
io non ho criticato te, che fai il tuo mestiere, ma la tua amica.
Esatto, il suo mestiere.
Tornare in alto Andare in basso
araxever



Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 29.11.12

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:32 am

Tu hai espresso un tuo parere, io esprimo il mio. Qui non si mette a tacere nessuno. Ognuo DEVE e può dire quello che pensa. E quello che penso io è che: Ci sono persone che vengono pagate per far da bastian contrario.... La fiducia sulla legge elettorale e la fiducia sulla legge sulla scuola sono entrambe volontà di superare un confronto democratico legittimo e sacrosanto. Forse qualcuno, spinto dal proprio interesse, pensa che siamo sotto dittatura. Io non capisco come certi commenti vengano sparati senza cognizione di causa.
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4201
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 11:59 am

sparviero. ha scritto:
Forza Renzi avanti così visto che il parlamento cerca disperatamente di bloccare le riforme non rimane altro da fare.dopo l'italicum mi auguro che il governo metta la fiducia sul ddl scuola.non si può perdere tempo. Come al solito mi aspetto duri attacchi in questo topic visto che coloro che definiscono renzi un dittatore non sono tanto diversi da lui:  hanno messo a tacere quei pochi favorevoli al ddl. Adesso diranno che questo è  l'ennesimo topic inutile :bruciare le tessere del pd,renzi forse idiota,faraone indagato,allontanare i dirigenti del miur,accendere i lumini.....questi si che sono utili.Questo forum si chiama Riforme ma tanti vogliono che si chiami Contro le Riforme.

Adesso manca solo l'edizione 2015 del Mein Kampf
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 12:19 pm

Francesca4 ha scritto:
Allora, parliamo di sostanza.
Vogliamo discutere del motivo per cui alcuni ritengono che l'adesione allo sciopero potrebbe essere massiccia?
Provo a dare una spiegazione, anche se a molti non sarà gradita.
Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
Però mi ha anche detto, sinceramente, come è solita fare, che avrebbe comunque dovuto dare la sua adesione, per non passare agli occhi dei suoi colleghi come la crumira della situazione o peggio come quella eccessivamente legata al soldo (naturalmente ho usato un eufemismo).
Perché evidentemente il rispetto delle idee altrui non è sufficientemente radicato nella mente di alcuni, e non solo in quelle tante che abitano questo forum.
Come non le sono arrivate informazioni corrette? Da chi dovevano arrivarle?
Anche lei, ha qualche difficoltà nella lettura autonoma?
Il DDL è a disposizione di tutti coloro che vogliono leggerlo, perchè altri dovrebbero farsi interpreti e spiegare loro le cose?
Ritengo che ognuno di noi sia in grado e debba essere in grado di farlo da solo!
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 12:44 pm

giovanna onnis ha scritto:
Come non le sono arrivate informazioni corrette? Da chi dovevano arrivarle?
Anche lei, ha qualche difficoltà nella lettura autonoma?
Il DDL è a disposizione di tutti coloro che vogliono leggerlo, perchè altri dovrebbero farsi interpreti e spiegare loro le cose?
Ritengo che ognuno di noi sia in grado e debba essere in grado di farlo da solo!

Appunto.
Nonostante io sia fortemente contrario alla riforma, ieri ad una riunione pomeridiana una mia collega di ruolo mi diceva che farà sciopero, perché lo dicono i sindacati. Lei non ha letto il DDL, non ne ha il tempo, ma si fida.
Ecco, nonostante sia vicina alla mia posizione, non condivido questo fidarsi acriticamente delle altre persone. Siamo insegnanti, dobbiamo farci una opinione personale sui testi presentati alla Camera.
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 12:47 pm

Perplessa ha scritto:
Francesca4 ha scritto:


Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
La giusta premessa, quella evidenziata.
Appunto. Chissà con le hai raccontato. Quello che conviene a te.
Tornare in alto Andare in basso
mimì68



Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 20.11.10

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 12:55 pm

Infatti. Forse tutti i ragionamenti che fa Francesca scaturiscono proprio dal fatto che ha delle amiche con 25 anni di ruolo che, probabilmente,  hanno costruito il loro punteggio con genuflessioni varie, incapaci di informarsi, forse perché il linguaggio risulta loro troppo astruso... quindi cerchiamo di comprenderla...
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 1:04 pm

giovanna onnis ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
Allora, parliamo di sostanza.
Vogliamo discutere del motivo per cui alcuni ritengono che l'adesione allo sciopero potrebbe essere massiccia?
Provo a dare una spiegazione, anche se a molti non sarà gradita.
Sabato sera sono andata a mangiare una pizza con una mia carissima amica, docente di ruolo da circa 25 anni.
E sorpresa delle sorprese mi ha confidato che a lei, come a tanti suoi colleghi, non sono arrivate informazioni corrette circa il contenuto del DDL, e se le cose stavano come quelle che gli spiegavo, non avrebbe voluto aderire allo sciopero.
Però mi ha anche detto, sinceramente, come è solita fare, che avrebbe comunque dovuto dare la sua adesione, per non passare agli occhi dei suoi colleghi come la crumira della situazione o peggio come quella eccessivamente legata al soldo (naturalmente ho usato un eufemismo).
Perché evidentemente il rispetto delle idee altrui non è sufficientemente radicato nella mente di alcuni, e non solo in quelle tante che abitano questo forum.
Come non le sono arrivate informazioni corrette? Da chi dovevano arrivarle?
Anche lei, ha qualche difficoltà nella lettura autonoma?
Il DDL è a disposizione di tutti coloro che vogliono leggerlo, perchè altri dovrebbero farsi interpreti e spiegare loro le cose?
Ritengo che ognuno di noi sia in grado e debba essere in grado di farlo da solo!

Giovanna, troppa grazia Sant'Antonio!
Forse quella docente alla quale non sono arrivate le informazioni corrette e di conseguenza ne ha ricevute esclusivamente errate o tergiversate, è una collega che, come altri qui sul forum, sta attendendo la letterina di renzi, nella quale, ovviamente, potrà reperire tutte le informazioni utili ad una corretta e sana lettura della riforma buonascuola.
A proposito, quando arriva? Non ne posso più di attendere, ho bisogno di leggerla per conoscere la verità!!!!
Tornare in alto Andare in basso
docenteprof



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 28.03.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 1:38 pm

La fiducia sul DDL scuola mi pare una ottima iniziativa. Si potrebbe lavorare subito a tutta quella macchina burocratica che seguirà per farci sedere in cattedra già dal 1 settembre 2015, come oggi possono fare solo i colleghi di ruolo sicuri del loro posto e della loro quotidianità. Fortunatamente tale benessere sarà offerto anche ad altri 100.000 docenti nel giro di pochi mesi.
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 1:52 pm

della serie: se va bene a me, va bene a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
docenteprof



Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 28.03.15

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 1:58 pm

Va bene alla scuola, che avrà finalmente altri 100.000 insegnanti stabili, mediamente giovani e molto preparati che potranno aiutare a migliorare i risultati ad oggi non proprio luminosi.
Tornare in alto Andare in basso
guada75



Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 30.05.14

MessaggioOggetto: Re: niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola   Mer Apr 29, 2015 2:01 pm

docenteprof ha scritto:
La fiducia sul DDL scuola mi pare una ottima iniziativa. Si potrebbe lavorare subito a tutta quella macchina burocratica che seguirà per farci sedere in cattedra già dal 1 settembre 2015, come oggi possono fare solo i colleghi di ruolo sicuri del loro posto e della loro quotidianità. Fortunatamente tale benessere sarà offerto anche ad altri 100.000 docenti nel giro di pochi mesi.

L'unico argomento che sai sostenere ormai da tempo è l'assunzione di 100000 precari. Solo questa, nessuna altra argomentazione. Non importa come, dove, quando e soprattutto "se"… non importa delle conseguenze. Mi sorprende che questa superficialità provenga da un insegnante che dovrebbe essere abituato ad approfondire. Francamente questa tiritera comincia davvero a stancare.
Tornare in alto Andare in basso
 
niente paura:fiducia sull'italicum e dopo fiducia sul ddl scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Eccomi tornata dal "graffietto all'endometrio"
» dubbio sull' insegnamento di certe materie a scuola
» adesso come posso avere fiducia nel prossimo tentativo(se mai ci sarà)?
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» 8+4 e niente nausea

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: