Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Faq 22 - il criterio rivoluzionario

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente
AutoreMessaggio
FoxLF



Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.03.15

MessaggioOggetto: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Gio Ago 06, 2015 12:35 am

Promemoria primo messaggio :

"Solo se nella prima provincia non sarà possibile trovare posto, perché tutti i posti risulteranno occupati da altri soggetti con maggior punteggio che hanno scelto quella provincia come prima, allora capiterà che la proposta di incarico a tempo indeterminato sarà effettuata per una provincia diversa."

Letteralmente vuol dire che se io sono a Sondrio con 12 punti e sono l'unico di tutta italia a mettere Sondrio come prima provincia, prendo il posto a Sondrio.
Indipendentemente che ci sia il primo degli esclusi di Milano con 2.000 punti che ha messo Sondrio come seconda.

Nessuno su questo forum ha mai pensato una cosa del genere. Se non si riesce ad ottenere il ruolo nella propria prima provincia, diventerà una lotteria.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Gio Ago 06, 2015 6:28 pm

Lo scrissi il nostro destino è legato alle scelte de gli altri..
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Gio Ago 06, 2015 6:40 pm

nuanda ha scritto:
Babbeus ha scritto:
E' un gioco a informazione parziale quindi ci si basa sia su dati certi che su ipotesi molto probabili. Un dato certo potrebbe essere che un certo punteggio non abbastanza alto non ha speranza di entrare a Palermo e quindi la mossa razionale per chi ha quel punteggio è quella di non mettere Palermo come prima città.

Un dato certo è che, nel mio caso, al 30/06 nella mia provincia ci arrivo da alcuni anni.
Adesso questo NON è un dato certo, dal momento che non posso conoscere i punteggi di chi sceglierà la mia provincia e quindi chi mi precederà (o seguirà).
Non è un gioco win/win.

Lo so: è un gioco al ribasso in cui si perde tutti.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 12:32 am

Babbeus ha scritto:
nuanda ha scritto:
Babbeus ha scritto:
E' un gioco a informazione parziale quindi ci si basa sia su dati certi che su ipotesi molto probabili. Un dato certo potrebbe essere che un certo punteggio non abbastanza alto non ha speranza di entrare a Palermo e quindi la mossa razionale per chi ha quel punteggio è quella di non mettere Palermo come prima città.

Un dato certo è che, nel mio caso, al 30/06 nella mia provincia ci arrivo da alcuni anni.
Adesso questo NON è un dato certo, dal momento che non posso conoscere i punteggi di chi sceglierà la mia provincia e quindi chi mi precederà (o seguirà).
Non è un gioco win/win.

Lo so: è un gioco al ribasso in cui si perde tutti.

Certo però mi piacerebbe perdere sapendo almeno le regole chiare del gioco. Prenderlo nel culo sulla base di interpretazioni errate o perlomeno nn certe un po mi scoccia. Mi auguro un intervento sulla faq 22
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 9:48 am

io mi sto prendendo a schiaffi da ieri, perchè non è possibile che 6° in una GE della A059 non riesco a prendere nemmeno uno spezzone da 9 ore per fare l'anno di prova nella mia provincia.

Ma quanti schiaffi mi sto dando da solo....
Tornare in alto Andare in basso
nuanda



Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 28.08.12

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 12:08 pm

kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
Lo so: è un gioco al ribasso in cui si perde tutti.

Certo però mi piacerebbe perdere sapendo almeno le regole chiare del gioco. Prenderlo nel culo sulla base di interpretazioni errate o perlomeno nn certe un po mi scoccia.  Mi auguro un intervento sulla faq 22

Se le regole sono chiare posso decidere o meno di giocare (e, nel caso, di vincere/perdere).
Così stiamo andando tutti al massacro.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 2:02 pm

nuanda ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
Lo so: è un gioco al ribasso in cui si perde tutti.

Certo però mi piacerebbe perdere sapendo almeno le regole chiare del gioco. Prenderlo nel culo sulla base di interpretazioni errate o perlomeno nn certe un po mi scoccia.  Mi auguro un intervento sulla faq 22

Se le regole sono chiare posso decidere o meno di giocare (e, nel caso, di vincere/perdere).
Così stiamo andando tutti al massacro.

Parliamo comunque di una regola di ben poca importanza: riguarda solo l'assegnazione di una sede provvisoria di 1 anno che potresti anche non dover mai raggiungere (se hai un incarico a settembre nella tua provincia).
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 2:04 pm

crotone ha scritto:
io mi sto prendendo a schiaffi da ieri, perchè non è possibile che 6° in una GE della A059 non riesco a prendere nemmeno uno spezzone da 9 ore per fare l'anno di prova nella mia provincia.

Ma quanti schiaffi mi sto dando da solo....
Già hai le disponibilità per incarichi?
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 2:33 pm

sono andato al Provveditorato..già ci sono 2 esuberi, hanno fatto capire che c'è qualche spezzone da 9 ore forse, ma a questo punto sono ottavo, non ce la farò mai
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 2:42 pm

Babbeus ha scritto:
nuanda ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
Lo so: è un gioco al ribasso in cui si perde tutti.

Certo però mi piacerebbe perdere sapendo almeno le regole chiare del gioco. Prenderlo nel culo sulla base di interpretazioni errate o perlomeno nn certe un po mi scoccia.  Mi auguro un intervento sulla faq 22

Se le regole sono chiare posso decidere o meno di giocare (e, nel caso, di vincere/perdere).
Così stiamo andando tutti al massacro.

Parliamo comunque di una regola di ben poca importanza: riguarda solo l'assegnazione di una sede provvisoria di 1 anno che potresti anche non dover mai raggiungere (se hai un incarico a settembre nella tua provincia).

d'accordo però, non sapendo ora cosa dirà il contratto di mobilità o chi o cosa favorirà, mi piacerebbe essere chamato nella mia provincia. Voglio dire almeno saprei, se venissi assunto, che non una marea di persone l'hanno scelta come prima, lasciando ben sperare che nella mobilità potrebbe esserci un posto per rientrare.
Ok ci sono 1000 altre variabili, però una sorta di sicurezza in piu ce l'hai. E poi, nn tutti saranno cosi fortunati da prendere cattedra fino al 30.06
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 2:54 pm

erik ha scritto:
Il criterio è sempre lo stesso il sistema in base alle preferenze scelte e al tuo punteggio ti piazza io ragiono con i fatti no su delle faq scritte male x dire quello che tutti nonabbiamo ilcoraggiodi ammettere la probabilità di finere fuori provincia è alta chi non vuole rischiare non presenta domanda e nonsi scervella sulle parole scritte in una faq

la faq a mio avviso chiara.

TU, come IO, non SAPRAI MAI con quale metodo verranno attribuiti gli incarichi...come fai ad aver certezza (o come riscontrerai) se il cervellone a fronte di una legge che dici chiara, NON venga poi tarato per dar seguito al principio della FAQ??
Per favore, poniamoci davvero il problema di avere una risposta su quale criterio prevarrà...non diciamo...la legge è chiara, verrà applicata la legge, è inutile stare a discutere....tanto non sapremo mai (perchè nn avremo modo di riscontrare) quale principio di calcolo verrà ordinato al cervellone.
Tu credi davvero che a fronte di quanto scritto nella legge, non si preferisca adottare il criterio della faq?
Ne sei certo? Come controllerai il criterio che il miur darà al cervellone? confronterai tutte le nomine? se fosse così facile, avrebbero fatto il lavoro a mano, nn credi?

non voglio essere polemico, ma mi piacerebbe che tutti ci unissimo per sapere dal miur quale criterio prevarrà
Tornare in alto Andare in basso
solluna



Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 11.06.15

MessaggioOggetto: pienamente d'accordo...il cervellone dovrebbe essere "testato"    Ven Ago 07, 2015 2:59 pm

kuky78 ha scritto:
erik ha scritto:
Il criterio è sempre lo stesso il sistema in base alle preferenze scelte e al tuo punteggio ti piazza io ragiono con i fatti no su delle faq scritte male x dire quello che tutti nonabbiamo ilcoraggiodi ammettere la probabilità di finere fuori provincia è alta chi non vuole rischiare non presenta domanda e nonsi scervella sulle parole scritte in una faq

la faq a mio avviso chiara.

TU, come IO, non SAPRAI MAI con quale metodo verranno attribuiti gli incarichi...come fai ad aver certezza (o come riscontrerai) se il cervellone a fronte di una legge che dici chiara, NON venga poi tarato per dar seguito al principio della FAQ??
Per favore, poniamoci davvero il problema di avere una risposta su quale criterio prevarrà...non diciamo...la legge è chiara, verrà applicata la legge, è inutile stare a discutere....tanto non sapremo mai (perchè nn avremo modo di riscontrare) quale principio di calcolo verrà ordinato al cervellone.
Tu credi davvero che a fronte di quanto scritto nella legge, non si preferisca adottare il criterio della faq?
Ne sei certo? Come controllerai il criterio che il miur darà al cervellone? confronterai tutte le nomine? se fosse così facile, avrebbero fatto il lavoro a mano, nn credi?

non voglio essere polemico, ma mi piacerebbe che tutti ci unissimo per sapere dal miur quale criterio prevarrà


la penso come te e molti altri...per fortuna, ancora ragioniamo in maniera razionale. e aggiungo (ma sarebbe da proporre in maniera ufficiale), visto che è l'anno 0, l'algoritmo 0, e gli stessi programmatori le funzioni (pigliando spunto da faq o normativa) le dovranno IMPOSTARE (il cervellone non deciderà COMe, ma Chi e dove in base a un criterio che va chiaramente compreso prima...) non chiediamo una simulazione? perché non scaldano i motori e provano a vedere se la macchina che hanno in mente riesce a funzionare o si disintegra in mille pezzi?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 3:10 pm

crotone ha scritto:
sono andato al Provveditorato..già ci sono 2 esuberi, hanno fatto capire che c'è qualche spezzone da 9 ore forse, ma a questo punto sono ottavo, non ce la farò mai
Ma la 059 non è matematica alle medie, dicono tutti che è una manna
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 3:13 pm

royalstefano ha scritto:
crotone ha scritto:
sono andato al Provveditorato..già ci sono 2 esuberi, hanno fatto capire che c'è qualche spezzone da 9 ore forse, ma a questo punto sono ottavo, non ce la farò mai
Ma la 059 non è matematica alle medie,  dicono tutti che è una manna
A reggio nulla?
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 3:48 pm

Reggio Calabria? hanno dato circa 18 posti in fase 0 ed A. Ma quelli di Reggio che sono rimasti fuori devono spostarsi anche loro al Nord

si è una manna al Nord Italia, qui si sono perse cattedre a non finire in questi ultimi 5 anni
Tornare in alto Andare in basso
nuanda



Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 28.08.12

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 3:49 pm

solluna ha scritto:
la penso come te e molti altri...per fortuna, ancora ragioniamo in maniera razionale. e  aggiungo (ma sarebbe da proporre in maniera ufficiale), visto che è l'anno 0, l'algoritmo 0, e gli stessi programmatori le funzioni (pigliando spunto da faq o normativa) le dovranno IMPOSTARE (il cervellone non deciderà COMe, ma Chi e dove in base a un criterio che va chiaramente compreso prima...) non chiediamo una simulazione?

Mi chiedo perchè continuiate a chiamarlo "cervellone".
Per fare quello che hanno intenzione di fare basterà un pc appena decente e 50 righe di codice che vadano a leggere i campi del db.
Lo può fare uno che frequenta la 4° ragionieri programmatori.

E comunque si, una simulazione per vedere come "gira" si fa per qualsiasi progetto SW (anche solo per il debug di eventuali problemi).
Solo che la simulazione la faranno internamente senza dare alcun riscontro a noi.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1365
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 3:57 pm

solluna ha scritto:
kuky78 ha scritto:
erik ha scritto:
Il criterio è sempre lo stesso il sistema in base alle preferenze scelte e al tuo punteggio ti piazza io ragiono con i fatti no su delle faq scritte male x dire quello che tutti nonabbiamo ilcoraggiodi ammettere la probabilità di finere fuori provincia è alta chi non vuole rischiare non presenta domanda e nonsi scervella sulle parole scritte in una faq

la faq a mio avviso chiara.

TU, come IO, non SAPRAI MAI con quale metodo verranno attribuiti gli incarichi...come fai ad aver certezza (o come riscontrerai) se il cervellone a fronte di una legge che dici chiara, NON venga poi tarato per dar seguito al principio della FAQ??
Per favore, poniamoci davvero il problema di avere una risposta su quale criterio prevarrà...non diciamo...la legge è chiara, verrà applicata la legge, è inutile stare a discutere....tanto non sapremo mai (perchè nn avremo modo di riscontrare) quale principio di calcolo verrà ordinato al cervellone.
Tu credi davvero che a fronte di quanto scritto nella legge, non si preferisca adottare il criterio della faq?
Ne sei certo? Come controllerai il criterio che il miur darà al cervellone? confronterai tutte le nomine? se fosse così facile, avrebbero fatto il lavoro a mano, nn credi?

non voglio essere polemico, ma mi piacerebbe che tutti ci unissimo per sapere dal miur quale criterio prevarrà


la penso come te e molti altri...per fortuna, ancora ragioniamo in maniera razionale. e  aggiungo (ma sarebbe da proporre in maniera ufficiale), visto che è l'anno 0, l'algoritmo 0, e gli stessi programmatori le funzioni (pigliando spunto da faq o normativa) le dovranno IMPOSTARE (il cervellone non deciderà COMe, ma Chi e dove in base a un criterio che va chiaramente compreso prima...) non chiediamo una simulazione? perché non scaldano i motori e provano a vedere se la macchina che hanno in mente riesce a funzionare o si disintegra in mille pezzi?

E che è, l'equazione di Navier Stokes!
In realtà è un algoritmo piuttosto facile, sia che usi come criterio il punteggio sia che usi la scelta della provincia. il fatto è che a mio avviso non è una risposta che possono dare nell'istante stesso in cui ce la poniamo, ma richiede dei tempi legati alla (mancanza di) efficienza. Dovremmo capire che almeno la metà del personale MIUR ad agosto è in ferie, che quelli rimasti a causa delle circostanze non sono poi così felici di non essere al mare e chissà che combinano, e che non tutti si occupano degli algoritmi e dei criteri di scelta: la maggior parte di chi lavora lì si occupa di tutt'altro...
E magari i pochi che possono rispondere alla nostra domanda non sanno nemmeno che ce la stiamo ponendo, semplicemente perché il collega addetto alle faq sta sulle xyz a tutti, da quelli che si occupano del piano agli addetti all'urp.
Che credi, siamo in Italia, mica in Svizzera.
Ma per fortuna nemmeno qui un computer salta nel trattare un database di medie dimensioni.


Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 4:01 pm

crotone ha scritto:
Reggio Calabria? hanno dato circa 18 posti in fase 0 ed A. Ma quelli di Reggio che sono rimasti fuori devono spostarsi anche loro al Nord

si è una manna al Nord Italia, qui si sono perse cattedre a non finire in questi ultimi 5 anni
Però la situazione era buia lì anche prima della legge 107. In of non lavoreresti?
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 4:05 pm

c'è pochissima roba, ci sono anche 2 esuberi. Ci vorrebbe un miracolo, ovvero che uscissero spezzoni ed i 5 che sono prima di me mi lascessero qualcosa non accorpandoli
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 4:52 pm

crotone ha scritto:
c'è pochissima roba, ci sono anche 2 esuberi. Ci vorrebbe un miracolo, ovvero che uscissero spezzoni ed i 5 che sono prima di me mi lascessero qualcosa non accorpandoli
Vuoi rispondere te alla Signora, mamma di 2 bambini, che prederebbe volentieri il posto che TU o mia moglie vorreste rifiutare?
http://www.orizzontescuola.it/news/io-abilitata-pas-non-gae-voglio-ruolo-che-colleghi-gae-rifiutano-lettera
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1882
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Ven Ago 07, 2015 4:53 pm

si ma in realtà la lettera l'ha scritta Faraone
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Sab Ago 08, 2015 8:23 am

Il problema e' che nn su stanno avendo riscontri concreti sul criterio che verrà utilizzato per ls fase c
Tornare in alto Andare in basso
Jankele



Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 29.08.12

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Sab Ago 08, 2015 8:25 am

Ancora nessun chiarimento. Ieri sono riuscito a parlare con il numero di telefono approntato dal MIUR, e la risposta è stata:punteggio. Ma la faq 22 dice abbastanza chiaramente: provincia. Ora, la faq non ha valore giuridico ma per lo meno è nero su bianco; la telefonata che valore ha?
Io nel caso "provincia" dovrei impostare l'ordine delle preferenze in maniera diversa. Ma perché non diramano una nota o che cavolo ne so?
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Sab Ago 08, 2015 8:49 am

Jankele ha scritto:
Ancora nessun chiarimento. Ieri sono riuscito a parlare con il numero di telefono approntato dal MIUR, e la risposta è stata:punteggio. Ma la faq 22 dice abbastanza chiaramente: provincia. Ora, la faq non ha valore giuridico ma per lo meno è nero su bianco; la telefonata che valore ha?
Io nel caso "provincia" dovrei impostare l'ordine delle preferenze in maniera diversa. Ma perché non diramano una nota o che cavolo ne so?

La risposta è punteggio.

La FAQ afferma in modo parziale che se tutti mettessero come provincia la propria e il posto ci fosse per tutti nella propria, allora ognuno avrà la propria.
Visto che questo non succederà mai, la FAQ lascia il tempo che trova.
A parte voler solo aumentare il numero di domande.
Poi ovvio quando uno da Palermo si troverà la proposta a Belluno...non potrà più farci nulla. Prendere o depennare.
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Sab Ago 08, 2015 9:15 am

Non è così, ha ragione Jankele. La faq dice chiaramente: provincia, ma solo per quanto riguarda la prima provincia scelta. Fra quelli che hanno scelto la stessa provincia, ovviamente punteggio. Se non c'è posto nella prima provincia, punteggio.

E' chiarissima. Potrebbe essere stata scritta da qualcuno che ha capito male, ma quello che dice non è affatto ambiguo.

Altrettanto chiaro che Bruschi, per fare un esempio sotto gli occhi di tutti, non ha capito la domanda e non conosce l'algoritmo.
Potrebbe essere lo stesso per chi ha risposto al telefono? Potrebbero aver fatto la scelta di dire a voce "punteggio" perché è la cosa più semplice?
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Faq 22 - il criterio rivoluzionario   Sab Ago 08, 2015 9:18 am

francescaverdi ha scritto:
Non è così, ha ragione Jankele. La faq dice chiaramente: provincia, ma solo per quanto riguarda la prima provincia scelta. Fra quelli che hanno scelto la stessa provincia, ovviamente punteggio. Se non c'è posto nella prima provincia, punteggio.

E' chiarissima. Potrebbe essere stata scritta da qualcuno che ha capito male, ma quello che dice non è affatto ambiguo.

Altrettanto chiaro che Bruschi, per fare un esempio sotto gli occhi di tutti, non ha capito la domanda e non conosce l'algoritmo.
Potrebbe essere lo stesso per chi ha risposto al telefono? Potrebbero aver fatto la scelta di dire a voce "punteggio" perché è la cosa più semplice?

Quando trovi questo passaggio nella Legge, riportacelo.
Nel caso contrario la risposta è, punteggio.

Certo magari chi l'ha scritta ha capito male. Visto che ha scritto anche che l'anno prossimo tutti potranno chiedere assegnazione provvisoria, altra cosa falsa non prevista dalla Legge.
Tornare in alto Andare in basso
 
Faq 22 - il criterio rivoluzionario
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 6 di 14Andare alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente
 Argomenti simili
-
» CRITERIO PREFERENZA SCUOLE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: