Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Sab Lug 02, 2016 11:38 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-insegnanti-negli-ambiti-territoriali-due-fasi-si-former-graduatoria-ma-potrebb

"A questo punto il Dirigente propone l'incarico al docente. Il docente può rifiutare solo se chiamato anche in un'altra scuola (le proposte saranno contemporanee).

Gli insegnanti che non verranno chiamati dai Dirigenti Scolastici saranno assegnati dagli Uffici Scolastici in base al punteggio di mobilità sui posti residui."

Ricapitoliamo:

1) forse esisterà qualche DS che desidera docenti pedofili, ma la maggior parte li vorrà bravi in informatica, bravi in lingue e bravi con i BES; in base ai titoli esiste un unico miglior docente e tutti i DS lo vorranno.

2) tutti i DS faranno CONTEMPORANEAMENTE una proposta solo a lui

3) lui ne accetterà una e rifiuterà le altre.

4) tutti gli altri DS riceveranno un rifiuto ed esaurito il tempo della contemporaneità non potranno fare altre proposte

5) a tutti gli altri DS arriverà un docente dall'USR.

Come li selezionano i tecnici del MIUR ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:04 pm

ciao ragazzi, a quanto pare si sono messi d'accordo. entro agosto ciascuna scuola pubblicherà un avviso che indicherà il numero di cattedre da occupare e i requisiti della selezione. I docenti che si candideranno dovranno produrre il proprio curriculum che verrà esaminato dal ds che poi sceglierà in base al rispetto dei requisiti previsti dal bando. Nello specifico i parametri di selezione riguarderanno:
. la preparazione digitale
. la conoscenza delle lingue straniere
. la competenza sulla disabilità
. le necessità educative speciali
i 4 indicatori serviranno a stilare una graduatoria e ad assegnare un punteggio ad ogni candidato. i docenti che non riceveranno alcuna proposta d'incarico dal nessun ds, saranno assegnati d'ufficio dall'amministrazione scolastica ad una scuola dell'ambito e farà fede il punteggio acquisito ai fini della mobilità.

che ne pensate colleghi? a me non piace per nulla per tanti motivi!
Tornare in alto Andare in basso
precarissimo77



Messaggi : 390
Data d'iscrizione : 30.08.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:13 pm

Non mi piace per niente. Posto che in questo modo si foraggeranno per l'ennesima volta i corsi truffa il ds può anche decidere di chiamare a colloquio qualche candidato particolare e sovvertire l'ordine di punteggio.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:18 pm

e poi chi lo dice che, anche se un docente fosse pieno di titoli vari, sappia davvero fare didattica e cioè farsi capire dai discenti? perchè x me fondamentalmente è su questo che verte il lavoro di un insegnante: farsi capire dai suoi alunni e trasmettere passione nelle materie che insegna!
Tornare in alto Andare in basso
precarissimo77



Messaggi : 390
Data d'iscrizione : 30.08.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:26 pm

Non gliene fregherà niente a nessuno perché si andrà avanti a raccomandazioni. Questa è l'Italia! La scuola fino ad adesso si era miracolosamente salvata con la tanto vituperata graduatoria... End game.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:31 pm

precarissimo77 ha scritto:
Non gliene fregherà niente a nessuno perché si andrà avanti a raccomandazioni. Questa è l'Italia! La scuola fino ad adesso si era miracolosamente salvata con la tanto vituperata graduatoria... End game.

infatti il nostro era un settore ancora relativamente "pulito" e ora con questo tutto al diavolo!!!!
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:41 pm

Per la gioia dei sindacati e dei lor corsi fasulli!

Un docente laureato in elettronica o informatica deve possedere l'ECDL per dimostrare di conoscere l'informatica? ahahahahahahahahahah

Uno laureato in lingue deve possedere la certificazione Cambridge o Trinity?

Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:48 pm

dimenticavo, per gli insegnanti di italiano è importante il conseguimento della relativa certificazione della lingua italiana, per i docenti di geografia fa fede il numero dei visti sul proprio passaporto....
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:51 pm

sconcertato_1 ha scritto:
dimenticavo, per gli insegnanti di italiano è importante il conseguimento della relativa certificazione della lingua italiana, per i docenti di geografia fa fede il numero dei visti sul proprio passaporto....
Posso fare il docente di storia: sono vecchio.
Tornare in alto Andare in basso
Posidonia



Messaggi : 1604
Data d'iscrizione : 05.11.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 5:59 pm

sta andando peggio di quello che pensavo!
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 6:41 pm

Posidonia ha scritto:
e poi chi lo dice che, anche se un docente fosse pieno di titoli vari, sappia davvero fare didattica e cioè farsi capire dai discenti? perchè x me fondamentalmente è su questo che verte il lavoro di un insegnante: farsi capire dai suoi alunni e trasmettere passione nelle materie che insegna!

Forse il fatto che si tratta di docenti abilitati alla professione docente, le cui competenze didattiche sono dunque certificate?
Tornare in alto Andare in basso
beab



Messaggi : 324
Data d'iscrizione : 03.10.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 8:21 pm

solo titoli quindi? tra un poco torneremo ad avere punti sulla base del voto di laurea, punteggio ssis...come da precari insomma
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1891
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 8:42 pm

se me lo dicevate prima, prendevo anche io una inutile patente del computer, o anche qualche patentino di inglese....per insegnare matematica :/

Avvisate no?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 9:48 pm

Avevo una mezza idea di mettermi in mobilità tra due anni per essere "reclutato" in un'altra scuola dell'ambito in cui ho ora la titolarità. Sulla base di "titoli" conquistati sul campo, ben noti a chi di dovere, ma non certificati e comunque non previsti in questo bagaglio preconfezionato.

Se queste saranno le regole "oggettive" di ingaggio, pazienza, mi terrò la titolarità che ho avuto in una scuola che non mi dispiace affatto e che per ora ha un buon trend da diversi anni.
Una cosa è certa: non spenderò un solo euro per prendermi certificazioni farlocche finalizzate all'arrampicata sui vetri.
Tornare in alto Andare in basso
Romado72



Messaggi : 3520
Data d'iscrizione : 29.07.13

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 10:02 pm

Ho letto che in caso di parità di "tituli" i docenti se la giocano con il punteggio di mobilità.
E pare che il punteggio di ricongiungimento sia attribuito al comune dell'ambito e non all'ambito del comune.
E quindi se A e B hanno gli stessi tituli, A ha 40 punti + 6 ricongiungimento e B solo 40 punti e la scuola è nel comune di A giocoforza vincerebbe A.? E se il posto è nella sede X della scuola, che coincide con il comune di ricongiungimento di B vincerebbe B?
Insomma, quando si parla di valutazione del punteggio di mobilità, quello relativo al ricongiungimento è compreso? E dove? Sulla sede centrale dell'istituto? O sulle sedi distaccate?
Che dite voi?
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 10:06 pm

non riesco a capire a cosa serve mettere a punto un sistema di assegnazione basato su criteri oggettivi e trasparenti per evitare la discrezionalità dei dirigenti e poi lasciare la possibilità del colloquio che ripropone la discrezionalità .... davvero assurdo!
:-O
Tornare in alto Andare in basso
beab



Messaggi : 324
Data d'iscrizione : 03.10.09

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 10:16 pm

Ma soli titoli valutabili? cioè la mia esperienza biennale al ctp dove ho insegnato agli stranieri 1000 ore di corsi non sono valutabili?
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 11:15 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/accordo-chiamata-diretta-arriva-no-dei-dirigenti-scolastici-troppo-lavoro-segreterie

"Altri requisiti dovranno essere elaborati a livello di scuola dal dirigente, sulla base di specifiche esigenze."

Quindi: una serie di indicatori/requisiti di base uguali per tutti definiti a livello nazionale + una serie di indicatori/specifici per l'incarico bandito definiti dal DS? La cosa si fa sempre più complicata per arrivare ad un risultato non troppo diverso da quello di partenza, salvando solo le apparenze (e forse la faccia di qualcuno agli occhi miopi di qualcun altro). Speriamo di vedere il testo dell'accordo al più presto.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Gio Lug 07, 2016 11:29 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Avevo una mezza idea di mettermi in mobilità tra due anni per essere "reclutato" in un'altra scuola dell'ambito in cui ho ora la titolarità. Sulla base di "titoli" conquistati sul campo, ben noti a chi di dovere, ma non certificati e comunque non previsti in questo bagaglio preconfezionato.

Se queste saranno le regole "oggettive" di ingaggio, pazienza, mi terrò la titolarità che ho avuto in una scuola che non mi dispiace affatto e che per ora ha un buon trend da diversi anni.
Una cosa è certa: non spenderò un solo euro per prendermi certificazioni farlocche finalizzate all'arrampicata sui vetri.
Credo di capire a cosa tu ti riferisca quando parli di titoli conquistati sul campo, ma non certificati. Sotto questo aspetto, si è avuto un peggioramento nellindividuazione dei docenti da parte del DS. Un B2, una patente europea e un corso su BES non fanno sicuramente la differenza.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 1:04 am

royalstefano ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Avevo una mezza idea di mettermi in mobilità tra due anni per essere "reclutato" in un'altra scuola dell'ambito in cui ho ora la titolarità. Sulla base di "titoli" conquistati sul campo, ben noti a chi di dovere, ma non certificati e comunque non previsti in questo bagaglio preconfezionato.

Se queste saranno le regole "oggettive" di ingaggio, pazienza, mi terrò la titolarità che ho avuto in una scuola che non mi dispiace affatto e che per ora ha un buon trend da diversi anni.
Una cosa è certa: non spenderò un solo euro per prendermi certificazioni farlocche finalizzate all'arrampicata sui vetri.
Credo di capire a cosa tu ti riferisca quando parli di titoli conquistati sul campo, ma non certificati. Sotto questo aspetto, si è avuto un peggioramento nellindividuazione dei docenti da parte del DS. Un B2, una patente europea e un corso su BES non fanno sicuramente la differenza.
Ti faccio alcuni esempi di titoli non certificabili conquistati sul campo:
1. inviare per posta elettronica certificata la bozza di orario definitivo della sede associata al 2-3 settembre e inviare regolarmente le rettifiche e gli adeguamenti mano a mano che arrivano i precari
2. tranquillizzare la DS al telefono, il giorno di inizio di una "occupazione", dicendole "preside, lasci fare a me, la gestisco io la situazione"
3. fornire spunti di riflessione sull'interpretazione di certi dispositivi normativi, magari dopo una discussione di un quarto d'ora al telefono, sentendosi dire, alla fine, "ma lo sa che non ci avevo pensato?"
4. affrontare tranquillamente la famigerata battaglia con i genitori alla consegna degli esiti e sentirsi dire da tutti, indipendentemente dall'esito, "professore, ma l'anno prossimo c'è ancora lei?"
5. arrivare il 2 settembre in sede per le verifiche della sospensione del giudizio e sentirsi chiedere dagli studenti che hai craccato "prof, ci sarà anche quest'anno?"
6. rendere operative le LIM nella sede associata, con relativa connessione in rete, quando nella sede centrale parecchie classi non riescono a connettersi. Il tutto per una modica spesa di 60 euro anticipata e notificata dal sottoscritto
7. non ricevere mai reclami in merito all'operato del referente fiduciario in una sede in cui i genitori non hanno mai avuto l'occasione di incontrare il DS di persona
8. ritrovarsi puntualmente segnalazioni di criticità su questioni di sicurezza con relativi suggerimenti e raccomandazioni in merito alle azioni formali da intraprendere
9. avere un referente fiduciario che interagisce autonomamente e in perfetta sintonia con la segreteria del personale, la segreteria didattica, la DSGA, il collaboratore vicario, il responsabile dell'ufficio tecnico, il RSPP, i carabinieri, l'amministrazione comunale, i dirigenti delle scuole del territorio, ecc.
10. sentirsi rispondere, dopo aver consigliato di fare il concorso per dirigenti scolastici, "veramente non mi sfagiola tanto, l'idea, tutto sommato mi piace di più fare l'insegnante e vivere quotidianamente la scuola a stretto contatto con gli studenti"

Potrei continuare con un'altra ventina di punti, ma penso di aver reso l'idea di cosa siano i "titoli conquistati sul campo". Con le persone che meritano (secondo il mio metro di giudizio) sono abituato a conquistarmi la stima con i fatti, non con i pezzi di carta. Se faccio l'insegnante è perché non mi sono mai prestato a certe dinamiche tipiche del nostro "P"aese, neppure quando ne ho avuto l'occasione (e ne ho avuto), preservando la mia dignità. Anche se con la dignità non ci mangi. Non vedo perché dovrei iniziare a farlo ora, rinnegando le scelte di vita che ho fatto nell'arco di 40 anni di libero e consapevole arbitrio.
Tornare in alto Andare in basso
causaeffetto



Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 23.06.16

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 2:42 am

io ho telefonato a mia zia e lei mi ha detto di aver parlato con il suo amico preside... è tutto ok!

grazie al colloquio e alla discrezionalità del preside il posto in quella scuola sarà mio alla faccia di tutti gli altri più titolati, più bravi  e più esperti di me!


poi a ottobre ci sarà il referendum... e allora ci divertiremo a vedere Renzi e i "suoi" raccogliere i frutti di ciò che hanno seminato, ciò che era accaduto alle amministrative era solo un gustoso antipasto.
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 4:10 am

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/chiamata-diretta-insegnanti-negli-ambiti-territoriali-due-fasi-si-former-graduatoria-ma-potrebb

"A questo punto il Dirigente propone l'incarico al docente. Il docente può rifiutare solo se chiamato anche in un'altra scuola (le proposte saranno contemporanee).

Gli insegnanti che non verranno chiamati dai Dirigenti Scolastici saranno assegnati dagli Uffici Scolastici in base al punteggio di mobilità sui posti residui."

Ricapitoliamo:

1) forse esisterà qualche DS che desidera docenti pedofili, ma la maggior parte li vorrà bravi in informatica, bravi in lingue e bravi con i BES; in base ai titoli esiste un unico miglior docente e tutti i DS lo vorranno.

2) tutti i DS faranno CONTEMPORANEAMENTE una proposta solo a lui

3) lui ne accetterà una e rifiuterà le altre.

4) tutti gli altri DS riceveranno un rifiuto ed esaurito il tempo della contemporaneità non potranno fare altre proposte

5) a tutti gli altri DS arriverà un docente dall'USR.

Come li selezionano i tecnici del MIUR ?

Il problema è sempre a monte...in teoria "costringere" i docenti ad aggiornarsi sempre è meritorio ma, temo, che queste competenze certificate, stringi stringi, saranno rilasciate anche con le solite modalità di corsi farlocchi online (lo dico meglio, formazione a distanza)...o nella solita modalità tu paghi ed io ti rilascio il titolo.
Ho molti colleghi muniti di certificazione ECDL (quindi sulla carta con competenze informatiche certificate) che: a)scrivono al pc con un dito (una lettera alla volta, sempre lo stesso dito); b)salvano un file in word e poi a scuola non riescono ad aprirlo perchè "word non c'è", non sapendo che open office fa la stessa cosa; c)creano delle presentazioni facendo dei collegamenti verso file che hanno sul loro pc, portano la presentazione su chiavetta a scuola, inseriscono la chiavetta in aula magna e cominciano ad imprecare "ma a casa mia quando clikkavo sulla parolina (linkata) mi apriva il file come mai in questo pc non lo fa? ma è rotto?"; d)accendono il tablet in classe, cercano la rete wi-fi, e quando trovano linee libere rinominate "la matematica fa schifo" o roba simile, vanno a chiamare il tecnico perchè "il pc è impazzito", non capendo che sono i ragazzi che si divertono ad hotspottare la linea del loro smartphone rinominandola in maniera "scherzosa"....
Cmq per chi è interessato ai "movimenti" riparte la corsa ai punti (titoli) come quando si era ancora in GaE...che nostaglia!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 6:30 am

Non riesco a capire come questa papocchiata possa essere stata accettata dai sindacati (anzi, lo capisco benissimo). Speriamo nel referendum abrogativo.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 7:11 am

Non è che ci siano tante vie di mezzo nella selezione: o si valorizzano anche le competenze non certificate o certificabili da titoli, acquisite dai docenti sul campo (non necessariamente quello didattico e comunque non riducibili alla mera anzianità di servizio), esponendosi così ai rischi dell'arbitro di chi opera la selezione (DS o chi per esso), oppure si richiede l'uso di graduatorie costruite sulla base di competenze "certificate" da enti terzi e indipendenti per garantire "l'oggettività e la trasparenza" e limitare al minimo possibile il margine dell'arbitrio.

Secondo me, un buon compromesso potrebbe essere adottare la prima impostazione alla selezione (evidentemente più efficace della seconda) e, per ridurre i rischi connessi all'arbitro di uno solo, affiancare in modo esplicito al DS un organo collegiale consultivo composto da docenti che esprima un parere sui migliori candidati ad un incarico (per esempio, il dipartimento rilevante rispetto alla classe di concorso di quell'incarico). Il parere potrebbe non essere vincolante per il DS, ma il DS dovrebbe motivare adeguatamente un'eventuale decisione che si discostasse da quella indicata dal parere. Naturalmente, sia il parere sia l'eventuale motivazione della decisione difforme del DS dovrebbero essere pubblici e facilmente disponibili.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 7:53 am

MWM ha scritto:
Non è che ci siano tante vie di mezzo nella selezione: o si valorizzano anche le competenze non certificate o certificabili da titoli, acquisite dai docenti sul campo (non necessariamente quello didattico e comunque non riducibili alla mera anzianità di servizio), esponendosi così ai rischi dell'arbitro di chi opera la selezione (DS o chi per esso), oppure si richiede l'uso di graduatorie costruite sulla base di competenze "certificate" da enti terzi e indipendenti per garantire "l'oggettività e la trasparenza" e limitare al minimo possibile il margine dell'arbitrio.

Secondo me, un buon compromesso potrebbe essere adottare la prima impostazione alla selezione (evidentemente più efficace della seconda) e, per ridurre i rischi connessi all'arbitro di uno solo, affiancare in modo esplicito al DS un organo collegiale consultivo composto da docenti che esprima un parere sui migliori candidati ad un incarico (per esempio, il dipartimento rilevante rispetto alla classe di concorso di quell'incarico). Il parere potrebbe non essere vincolante per il DS, ma il DS dovrebbe motivare adeguatamente un'eventuale decisione che si discostasse da quella indicata dal parere. Naturalmente, sia il parere sia l'eventuale motivazione della decisione difforme del DS dovrebbero essere pubblici e facilmente disponibili.

Concordo sulla terza via, la tua soluzione a me sembra ben strutturata,anche se sai benissimo che il margine di discrezionalità, anche in presenza di un parere obbligatorio non vincolante, resta piuttosto alto; per questo il provvedimento finale sarebbe difficilmente impugnabile con esito vittorioso da parte di chi potrebbe avere interesse a farlo.
Il fatto è che si continua a girare intorno alla stessa questione: non si nutre alcuna fiducia nella obiettività della scelta dei DS, e questo è davvero sconfortante anche perché la loro valutazione dovrebbe passare anche attraverso il buon funzionamento della scuola, e questo è un dato che molti trascurano. In altre parole mi domando per quale motivo l'interesse dei DS dovrebbe essere quello di scegliere insegnanti poco qualificati se del mal funzionamento dell'istituzione dovranno poi rispondere loro?
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato_1



Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 14.12.15

MessaggioOggetto: Re: Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.   Ven Lug 08, 2016 8:25 am

In tutto questo concorso per titoli dove si inseriscono le esigenze di famiglia? Mi riferisco soprattutto a coloro che hanno bimbi piccoli, bisognosi di assistenza continua.

Questi ipocriti del PD poi parlano di politiche per le famiglie.
Tornare in alto Andare in basso
 
Chiamata diretta ....... verso il rifiuto; storie di ordinaria stupidità.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» albo docenti e "chiamata diretta"
» La vita in diretta
» ...la mia nuova strada verso un sogno
» Storie di fratelli famosi
» INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE ORDINARIA ED INTERDIZIONE ANTICIPATA DI MATERNITA'

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: