Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

Condividi
 

 E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 11:45 am

Promemoria primo messaggio :

Da tempo andavo scrivendo che la legge 107/2015 aveva provocato non solo consensi, ma anche malcontenti: può l'esito del Referendum del 4 dicembre 2016 essere anche frutto di quei malcontenti, oltre che un legittimo rigurgito di democrazia del popolo sovrano?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
eragon



Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 23.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 7:59 pm

La 107 é stata la legge, UNICA NEL PANORAMA LAVORATIVO ITALIANO, che ha imposto una precarizzazione coatta di lavoratori che avevano un contratto a tempo indeterminato. Senza contare la farsa, trasformatasi in una indegna fiera del più schifoso clientelismo, della chiamata diretta.
Mi dite in quale altro cavolo di settore del pubblico si è assoggettati a simili arbitri? Ma dai non scherziamo!
Il limite é stato passato senza contare che la Puglisi, ai tempi della Lombardia che parlò di chiamata diretta, si erse a paladina delle graduatorie denunciando tra l'altro l'incotistituzionalità della stessa, salvo poi adesso, con una capriola ideologica della peggiore specie, chiarirci i "vantaggi" della chiamata diretta.
Ma la cosa peggiore è stata, a mio avviso, la lezioncina con tanto di lavagna (cono scritto cultura umanista!) del caro Renzi che scimmiottando le nostre lezioni ci spiegava che non avevamo "capito" la riforma (ed io quando dico con quel tono a qualcuno che "non ha capito" gli do implicitamente del deficente).
Forse dal rinnovo io sarei stato uno dei beneficiari maggiori (sono al gradoni 0-9, pertanto col sistema della piramide rovesciata avrei preso di più) ma la dignità personale e professionale non si baratta.
Torna in alto Andare in basso
bourbaki



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.07.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:01 pm

Procopio ha scritto:
bourbaki ha scritto:
i docenti sono fatti così...
Non condivido questa rassegnazione, io penso che si debba alzare alta la propria voce e fare valere le proprie ragioni: ognuno di noi è latore di un piccolo, ma significativo, pezzo di verità e questo non può che servire a migliorare la scuola (se davvero ci teniamo)
Caro amico, sono d'accordo con te, ma troppi dei nostri colleghi nel corso degli anni, si sono resi complici volontari delle porcherie che i vari governi che si sono succeduti hanno perpetrato ai danni della categoria, l'importante era il proprio misero orticello, che il più delle volte comprendeva giusto i confini domestici, e a volte manco quelli. Io non ho fiducia nella categoria degli insegnanti, e la mia esperienza quotidiana conferma questa opinione.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:04 pm

eragon ha scritto:
ma la dignità personale e professionale non si baratta.
Parole sante e giuste, ancor più perché pronunciate da chi per sua ammissione ha solo da guadagnare dalle ipptesi circolate sul suo contratto di lavoro! Bravo, ben detto!
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:08 pm

bourbaki ha scritto:
[Io non ho fiducia nella categoria degli insegnanti, e la mia esperienza quotidiana conferma questa opinione.
E' anche la mia: quando sono diventato soprannumerario di Educazione Tecnica i miei colleghi non hanno voluto concedermi neanche una delle loro diciotto ore di cattedra ed ora col "potenziamento" mi sono state sottratte tre ore dal DS! Ma non ho smesso di dire ad alta voce quello che pensavo ed ancora penso: questa non è la buona scuola che vorrei.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:11 pm

Sicuramente dopo le elezioni avremo un contratto da nababbi, caro Procopio. Dalla precarizzazione non si torna indietro, il rischio, direi la certezza, è che aumenti. Evidentemente qualcuno sente la nostalgia della Gelmini. L'aggiornamento obbligatorio è sacrosanto, non siamo portinaie.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:15 pm

chicca70 ha scritto:
L'aggiornamento obbligatorio è sacrosanto, non siamo portinaie.
Ma devo scegliere io in cosa aggiornarmi o no? Sino a ieri era cosi, ora non più! Quanto poi ai "promessi" (ma non ancora definiti) aumenti se davvero dovessero essere "mediamente" di 85 euro euro, basta ricordare che già ora ne prendiamo 13 NETTI per vacanza contrattuale: di che stiamo parlando? I metalmeccanici (non le portinaie) hanno visto riconosciuto il pieno recupero del potere di acquisto e noi NON SIAMO METALMECCANICI


Ultima modifica di Procopio il Mar Dic 06, 2016 8:25 pm, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
bourbaki



Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.07.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:21 pm

Io rimpiango Fioroni, l'aggiornamento obbligatorio è fuffa inutile, fumo negli occhi e introiti garantiti per gli amici degli amici, e chi dice che dalla precarizzazione non si torna indietro non può accusare nessuno di nostalgie gelminiane.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:24 pm

bourbaki ha scritto:
Io rimpiango Fioroni, l'aggiornamento obbligatorio è fuffa inutile, fumo negli occhi e introiti garantiti per gli amici degli amici, e chi dice che dalla precarizzazione non si torna indietro non può accusare nessuno di nostalgie gelminiane.
Condivido ed aggiungo che il branco di sciacalli che si è lanciato nel farsi accreditare per erogare corsi di aggiornamento ha fiutato il "business" e con la bava alla bocca agogna ad acquisire i 500 euro del bonus docenti: non è un caso che di esercenti pochi o niente ma di enti accreditati una pletora!
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:43 pm

Sei sicuro, Procopio, di esserti aggiornato (su quello che vuoi) nel corso della tua carriera? Io vedo colleghi che non lo hanno mai fatto. In tutte le professioni l'aggiornamento è su tematiche obbligate.
Torna in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 768
Data d'iscrizione : 16.05.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:55 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
kappa27 ha scritto:
bourbaki ha scritto:
Ma i consensi di chi?
della moglie di renzi che per sua stessa ammissione è stata la regista di questa riforma.

Quando e dove lo avrebbe ammesso?
Lo ha ripetuto più di una volta quando la riforma è stata approvata. Se ti sei persa quello che diceva in tv quando questa riforma fu approvata non è colpa mia. Non è la prima volta che ho scritto ciò. Una volta mi pare che lo disse anche in un servizio andato in onda a porta a porta, ma non ricordo con esattezza se la trasmissione fosse proprio quella. Se ti vai a rivedere i miei post dell'epoca vedrai che non è la prima volta che dico ciò.
Torna in alto Andare in basso
kappa27



Messaggi : 768
Data d'iscrizione : 16.05.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 8:59 pm

Tornado ha scritto:
kappa27 ha scritto:

della moglie di renzi che per sua stessa ammissione è stata la regista di questa riforma.

AHAHAHAHAHAH la barzelletta del giorno
Uuh??

P.S. omaggio al caro vecchio gian ;))
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 9:17 pm

chicca70 ha scritto:
Sei sicuro, Procopio, di esserti aggiornato (su quello che vuoi) nel corso della tua carriera? Io vedo colleghi che non lo hanno mai fatto. In tutte le professioni l'aggiornamento è su tematiche obbligate.
Per tua norma e regola solo ultimamente mi sono aggiornato su "Competences for 21st Century Schools" (in inglese-16 ore),  "Moving to Maths 2.0" (in inglese-24 ore, con produzione di TLA e personale partecipazione a webinar), CLIL 2014 (130 ore) and so on...:TUTTI SCELTI LIBERAMENTE. Aggiungo solo che mi mancano (spero) tre anni, oltre quello in corso, per andare in pensione e che l'APE è una carognata bella e buona.
Ma di che stiamo parlando?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 10:19 pm

chicca70 ha scritto:
Sei sicuro, Procopio, di esserti aggiornato (su quello che vuoi) nel corso della tua carriera? Io vedo colleghi che non lo hanno mai fatto. In tutte le professioni l'aggiornamento è su tematiche obbligate.

E infatti, la conseguenza sarà che noi, invece di poter scegliere percorsi di aggiornamento seri sui contenuti disciplinari delle nostre materie... saremo obbligati a seguire solo corsi sull'inclusione, sui bes, sulla personalizzazione selvaggia per tutti, sulla flipped classroom, sulla "didattica per scenari narrativi", sul "docente come designer didattico" e sulla prevenzione del cyberbullismo.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 10:34 pm

In tutte le professioni, soprattutto nel caso di dipendenti, l'aggiornamento avviene su tematiche decise dal datore di lavoro. Poi, non penso soltanto nella mia scuola, le "lezioni" veramente obbligatorie sono un paio nell'anno scolastico. Per il resto siamo liberi di scegliere. Non vedo il dramma sul dover seguire lezioni anche su ciò che non ci interessa. Io ascolto ma non sono mica obbligata ad applicare. Anche io lo scorso anno (quindi non in costanza di legge 107) ho subito la lezione sulla flipped classroom.... Mentre ascoltavo ho corretto mezzo pacco di compiti. Invece il corso sul cyberbullismo, scelto di mia volontà , è stato molto interessante ed utile per capire alcuni fatti di cronaca.
Torna in alto Andare in basso
fradacla
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 19953
Data d'iscrizione : 24.08.10

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 11:11 pm

Procopio ha scritto:
I metalmeccanici (non le portinaie) hanno visto riconosciuto il pieno recupero del potere di acquisto e noi NON SIAMO METALMECCANICI

Lamenta quanto vuoi le condizioni contrattuali dei docenti, che forse conosci, ma ti consiglio di non avventurarti in confronti con il rinnovo dei metalmeccanici.

Per tua conoscenza, inoltre, nel contratto dei metalmeccanici non sono inquadrate solo le tute blu (per le quali dovresti avere comunque rispetto, come per le portinaie) ma anche fior di professionisti del settore IT, in possesso di lauree e specializzazioni di alto livello.
Torna in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1901
Data d'iscrizione : 25.11.11

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMar Dic 06, 2016 11:23 pm

Ho riletto più volte la domanda, ma credo che sia posta male.

Prendiamo me: votavo PD prima dell'arrivo di Renzi (sì, lo confesso, non mi è mai piaciuto). Ho votato no facendo un semplice ragionamento.

Renzi dice di aver fatto tanto per la scuola. --> la 107 l'ha distrutta + le assunzioni sono state una gran porcata.
Renzi dice di aver fatto tanto per il lavoro. --> tutti scontenti, i giovani non lo trovano, gli adulti lo perdono.

Sinceramente di riforme costituzionali non capisco un piffero, ma se 2+ 2 fa 4, da Renzi non mi faccio cambiare nemmeno la marca dello spazzolino da denti, figuriamoci la costituzione!

Che resti pure segretario del PD, così voleranno i grillini e finalmente potremmo vedere se loro vogliono cambiare davvero la situazione.
Torna in alto Andare in basso
comp_xt



Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 10.12.15

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 1:12 am

chicca70 ha scritto:
In tutte le professioni, soprattutto nel caso di dipendenti, l'aggiornamento avviene su tematiche decise dal datore di lavoro. Poi, non penso soltanto nella mia scuola, le "lezioni" veramente obbligatorie sono un paio nell'anno scolastico. Per il resto siamo liberi di scegliere. Non vedo il dramma sul dover seguire lezioni anche su ciò che non ci interessa. Io ascolto ma non sono mica obbligata ad applicare. Anche io lo scorso anno (quindi non in costanza di legge 107) ho subito la lezione sulla flipped classroom.... Mentre ascoltavo ho corretto mezzo pacco di compiti. Invece il corso sul cyberbullismo, scelto di mia volontà , è stato molto interessante ed utile per capire alcuni fatti di cronaca.

Le cose non stanno proprio cosi'.
La liberta' di insegnamento e' infatti un principio costituzionale e, in quanto tale, -non derogabile da leggi ordinarie. Esso comporta anche il diritto di scegliere le tematiche su cui aggiornarsi e viera qualsiasi imposizione da parte del miur.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 8:16 am

fradacla ha scritto:
Per tua conoscenza, inoltre, nel contratto dei metalmeccanici non sono inquadrate solo le tute blu (per le quali dovresti avere comunque rispetto, come per le portinaie) ma anche fior di professionisti del settore IT, in possesso di lauree e specializzazioni di alto livello.
Quanta ironia fuori posto. Per principio io ho rispetto di tutti, peccato che gli altri non abbiano rispetto di me e della mia (o nostra) categoria che viene vista come una categoria di fannulloni e nullafacenti che rubano lo stipendio ed hanno un posto sicuro (forse una volta era così, ora, dopo la 107/15, è evidente a tutti che non lo è più). Ho citato i metalmeccanici tutti solo per porre in evidenza che a loro è stato riconosciuto ciò che anche noi abbiamo chiesto ed ancora chiediamo (Vedi ANIEF e Pacifico). Nel loro caso le istanze sono state accolte, nel nostro si sbandiera un aumento medio di 85,00 euro (peraltro non certo e "medio") come la conquista dell'Everest.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 8:24 am

comp_xt ha scritto:
chicca70 ha scritto:
In tutte le professioni, soprattutto nel caso di dipendenti, l'aggiornamento avviene su tematiche decise dal datore di lavoro. Poi, non penso soltanto nella mia scuola, le "lezioni" veramente obbligatorie sono un paio nell'anno scolastico. Per il resto siamo liberi di scegliere. Non vedo il dramma sul dover seguire lezioni anche su ciò che non ci interessa. Io ascolto ma non sono mica obbligata ad applicare. Anche io lo scorso anno (quindi non in costanza di legge 107) ho subito la lezione sulla flipped classroom.... Mentre ascoltavo ho corretto mezzo pacco di compiti. Invece il corso sul cyberbullismo, scelto di mia volontà , è stato molto interessante ed utile per capire alcuni fatti di cronaca.

Le cose non stanno proprio cosi'.
La liberta' di insegnamento e' infatti un principio costituzionale e, in quanto tale, -non derogabile da leggi ordinarie. Esso comporta anche il diritto di scegliere le tematiche su cui aggiornarsi e viera qualsiasi imposizione da parte del miur.
Non solo quoto, ma straquoto quanto sostieni a proposito dell'aggiornamento e della libertà di insegnamento, libertà costituzionalmente tutelata ma ahimè vilmente calpestata, e porto ad esempio l'anno sabbatico dei docenti universitari: non serve a restare in panciolle a casa, ma a fare ricerca.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1459
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 8:29 am

Aggiungo "fresco fresco di stampa" il titolo di un articolo comparso nella newsletter del 6 dicembre di Orizzonte Scuola:
"Referendum, Fratoianni (SI): dati OCSE confermano errori Governo sulla scuola"
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 9:23 am

L'aggiornamento obbligatorio non ha niente a che vedere con la libertà di insegnamento. Nessuno controlla se utilizzi o meno le metodologie del corso, io non le utilizzo perché sono ottocentesca e nessuno mi ha mai detto nulla. La libertà di insegnamento significa altro, significa non essere costretti ad indottrinare gli studenti come durante le dittature. Non vuol dire essere liberi di fare quello che ci pare.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 8791
Data d'iscrizione : 21.02.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 9:30 am

Quindi a che serve essere obbligati a seguire un corso su metodologie che non ci interessano, non si condividono, e che sappiamo già in partenza che non abbiamo intenzione di utilizzare?

Non è molto meglio scegliersi personalmente di seguire un altro corso che invece ci interessa e che riteniamo davvero utile per il miglioramento il nostro lavoro?
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 9:32 am

Per come ragionano molti colleghi, non posso che augurarvi di tutto cuore un bell'aumento delle ore di cattedra, come già nei progetti di molti. E magari la soppressione del potenziamento con mobilità obbligatoria. Rimpiangerete Renzi. Io rimarrò con il mio part time, avrò forse 100 euro in meno ma, per fortuna, non ne ho bisogno.
Torna in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 3544
Data d'iscrizione : 26.12.14

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 9:35 am

Paniscus, non siamo lavoratori autonomi! Perché innervosirsi per due pomeriggi all'anno? Ti porti i compiti, un giornale, un libro, e il tempo passa. Mai agitarsi se non è strettamente necessario.
Torna in alto Andare in basso
Filosofo80

Filosofo80

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 EmptyMer Dic 07, 2016 9:40 am

[quote="eragon"]La 107 é stata la legge, UNICA NEL PANORAMA LAVORATIVO ITALIANO, che ha imposto una precarizzazione coatta di lavoratori che avevano un contratto a tempo indeterminato. Senza contare la farsa, trasformatasi in una indegna fiera del più schifoso clientelismo, della chiamata diretta.
Mi dite in quale altro cavolo di settore del pubblico si è assoggettati a simili arbitri? Ma dai non scherziamo!
Il limite é stato passato senza contare che la Puglisi, ai tempi della Lombardia che parlò di chiamata diretta, si erse a paladina delle graduatorie denunciando tra l'altro l'incotistituzionalità della stessa, salvo poi adesso, con una capriola ideologica della peggiore specie, chiarirci i "vantaggi" della chiamata diretta.
Ma la cosa peggiore è stata, a mio avviso, la lezioncina con tanto di lavagna (cono scritto cultura umanista!) del caro Renzi che scimmiottando le nostre lezioni ci spiegava che non avevamo "capito" la riforma (ed io quando dico con quel tono a qualcuno che "non ha capito" gli do implicitamente del deficente).
Forse dal rinnovo io sarei stato uno dei beneficiari maggiori (sono al gradoni 0-9, pertanto col sistema della piramide rovesciata avrei preso di più) ma la dignità personale e professionale non si baratta.[/quote]

....92 minuti di applausi!!!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?   E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO? - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
E' un rigurgito di democrazia e/o la protesta dei docenti per la legge 107/2015 la vittoria del NO?
Torna in alto 
Pagina 2 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: