Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Tagli sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Tagli sostegno   Gio Mag 23, 2013 12:46 pm

Promemoria primo messaggio :

Pare che ci sia un corposo calo di certificazioni in Veneto a causa della modifica dell'iter per ottenere il sostegno.
Sapete nulla in merito?
Sono davvero in pericolo migliaia di cattedre?
Sono molto spaventato
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
TeaTea



Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 14.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 3:40 pm

bilancia 78 ha scritto:
A quale indirizzo TeaTea hai trovato gli organici del 2013/2014?Scusami bart ma le deroghe date durante l' anno scolastico passato nn sono diventate parte dell' organico?

Non riesco ad inviare il link comunque sul sito di OS, fai la ricerca per "organici sostegno" e trovi l'articolo con tabelle annesse tra le notizie del 16 aprile 2013.
Tornare in alto Andare in basso
talmone



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 26.05.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 4:55 pm

Stamattina a scuola mi si è avvicinata la mia funzione strumentale di sostegno per chiedermi quanti alunni del mio plesso hanno la 104 articolo 3 comma 3 (cioè la certificazione di handicap vero e proprio)...mi ha detto di essere perplessa, perche pochissimi bambini ne sono muniti e sembra che sia necessaria per inoltrare la richiesta sostegno per il prossimo anno.
Poi mi ha detto che noi con l'incarico al 30 giugno lavoriamo in deroga...ho il vago sentore che gli 11.000 posti tagliati siano i docenti in graduatoria ad esaurimento specializzati sul sostegno.

Qualcuno sa quanti sono i docenti in graduatoria ad esaurimento sul sostegno?

Mi sa che l'incarico quest'anno lo prendono solo i primissimi in graduatoria !
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 6:27 pm

I precari nelle GAE sono una marea!
Comuqnue chi ha l'incarico fino al 30 giugno lavora sulle cattedre dell'organico di fatto o su quello in deroga. L'organico di diritto (che è quello sul quale vengono dati i ruoli) è bloccato anche per il prossimo anno ed è praticamente già tutto occupato da chi è di ruolo.
Le deroghe sono cattedre in più, che superano le 90.000 che una legge finanziaria aveva fissato come tetto massimo, ma che la Corte Costituzionale ha bocciato in quanto violava il diritto allo studio dei disabili.
Perciò quest'anno si è arrivati (organico di diritto + di fatto + in deroga) a 101.000 cattedre.
Tornare in alto Andare in basso
talmone



Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 26.05.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 6:39 pm

Si ma l anno 2013/14 ha la nuova legge sui Bes e 11.000 docenti in meno...chi sono questi docenti? Coloro che si trovano in GaE o i docenti non abilitati che prendono un 10/20% delle cattedre disponibili in sede di incarico?
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 7:11 pm

bart ha scritto:
I precari nelle GAE sono una marea!
Comuqnue chi ha l'incarico fino al 30 giugno lavora sulle cattedre dell'organico di fatto o su quello in deroga. L'organico di diritto (che è quello sul quale vengono dati i ruoli) è bloccato anche per il prossimo anno ed è praticamente già tutto occupato da chi è di ruolo.
Le deroghe sono cattedre in più, che superano le 90.000 che una legge finanziaria aveva fissato come tetto massimo, ma che la Corte Costituzionale ha bocciato in quanto violava il diritto allo studio dei disabili.
Perciò quest'anno si è arrivati (organico di diritto + di fatto + in deroga) a 101.000 cattedre.


Bart mi sfugge una cosa. Io sono di ruolo in una scuola con un solo precario; nella mia scuola sono state date 5 cattedre in meno in organico di diritto. Credo che almeno una in organico di fatto sarà data perché abbiamo un ragazzo che ha ottenuto una sentenza del Tribunale. Questa cattedra in più andrà a uno dei docenti di ruolo perdenti sede? Insomma ai fini delle utilizzazioni i docenti di ruolo avranno come bacino di scelta i posti in organico di diritto e di fatto o solo i primi?
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 20, 2013 8:35 pm

Non c'è alcuna legge sui BES ma una circolare ministeriale sulla cui bontà di una inclusione scolastica slegata dalla medicalizzazione (è evidente che la certificazione medico-sanitaria è stata un vincolo fortissimo di oggettività del disturbo o della disabilità). Il problema è se, in mancanza di un indirizzo più preciso da parte del Ministero, la discrezionalità alla quale questi interventi saranno soggetti potrà creare con le famiglie dei contenziosi che nella circolare non sono nemmeno messi in conto. In pratica. In Italia sono circa un milione gli studenti con BES. Ora il Ministero spieghi come è possibile realizzare inclusione scolastica di qualità quando si è costretti a lavorare in aule sovraffollate, in scuole prive di mezzi, in assenza di risorse economiche adeguate per l'attivazione di mediatori culturali, corsi di L2, progetti contro la dispersione scolastica e quant'altro. Chi firma l'attuale direttiva pensa davvero che si possano fare le nozze con i fichi secchi? O il Ministero pensa che per i docenti della scuola statale questi alunni non esistessero prima dell'emanazione della normativa sui BES? Chi lavora nelle scuole italiane sa che i Consigli di Classe, soprattutto quando si avvalgono della competenza di un docente di sostegno, lavorano con i BES da molti anni rendendo la progettazione disciplinare flessibile alle esigenze pedagogiche del contesto classe in cui operano. A chi è davvero utile creare l'etichetta dei BES? Ci ritroviamo a discutere di indicazioni normative che non rispondono alle reali necessità degli studenti e che, forse, sono utili unicamente a salvare la faccia a chi si ostina a non voler fornire reali strumenti di riduzione dello svantaggio. Svolgere una seria analisi dei contesti ambientali significa avere un proposito chiaro circa il rispetto e il rafforzamento della normativa attualmente in vigore per i soli alunni con disabilità, riguardante il tetto massimo di venti per classe, fissato dall’articolo 5, comma 2 del DPR 81/09 o l'emanazione di una norma che limiti il numero di alunni certificati con disabilità in una classe, numero massimo fissato dalla Legge 144/99, che però è stato abrogato dal citato DPR 81/09 in quanto con classi numerose è impossibile dare risposte didattiche a tutti gli alunni con BEI e per aspetti come questi, non si può prescindere da norme legislative, non essendo sufficiente rimettersi all’autonomia scolastica, stante il problema dei crescenti tagli alla spesa pubblica, dovuti al Patto di Stabilità interna e internazionale.
Il Ministero sostiene di voler realizzare l'inclusione, ma usa la normativa sui BES per scardinare il sistema di sostegno e tagliare altre cattedre. La partita per scardinare l'attribuzione del sostegno agli alunni in difficoltà (checché ne dicano i rappresentanti del MIUR in giro per convegni in tutta Italia), iniziata con gli alunni con DSA e adesso proseguita con i ragazzi con ADHD e con una dotazione cognitiva borderline, è a buon punto. E risuonano nella memoria echi di un progetto più esplicito di smantellamento degli interventi di sostegno in quella che fu la proposta di Fondazione Agnelli, Caritas e associazione Treelle nel 2011.
Si tratterà di capire il mondo della scuola come risponderà a questo ennesimo tentativo di sottrazione e squalificazione del sistema scolastico pubblico che arriva dopo otto miliardi e cinquecento milioni di tagli alla scuola (il 10,4% del budget complessivo) degli anni precedenti e che, forse, non sono senza conseguenze visto l'aumento riconosciuto dallo stesso Ministero dei casi di studenti con bisogni educativi speciali.
Prima di regalare soldi pubblici alle scuole paritarie private attraverso il finanziamento del buono scuola, prima di finanziare gli Invalsi e il SNV (nuovo sistema di valutazione nazionale), prima di spendere inutilmente soldi nella farsa del nuovo reclutamento tramite concorso, ecco forse sarebbe appena il caso di essere davvero inclusivi investendo nella scuola di tutti con progetti che vadano davvero a compensare situazioni di svantaggio. Altrimenti si rischia di voler essere inclusivi solo a chiacchiere!
Tornare in alto Andare in basso
docente63



Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 11.06.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 12:05 am

bart ha scritto:
In più per avere il sostegno bisognerà obbligatoriamente avere la 104. Quanti alunni nelle nostre scuole non l'hanno eppure hanno un insegnante di sostegno? Tanti... Quindi?

Attenzione, mi è stato  chiaramente spiegato di recente da uno specialista di una Asl che: tutti dico tutti gli alunni che hanno il sostegno devono (e non "possono") usufruire della legge 104.... in quanto il sostegno si dà proprio sulla base della legge 104! Accade invece che molti specialisti, una volta certificata la necessità di sostegno per la scuola,  non avvertono i genitori di iniziare l'iter anche per la 104. Vale a dire: richiesta (ben documentata) da parte del medico curante, poi consegnare il tutto ad un CAF che inizia la pratica, poi aspettare la convocazione della commissione; la quale, avendo appunto l'alunno il sostegno per una "difficoltà di apprendimento", dà sempre il riconoscimento di 104. A volte si può anche richiedere l'"accompagno" - il medico deve valutare. Essendo un iter a cura dei genitori, se questi non vengono allertati, il percorso non decolla! Sta quindi a noi docenti di sostegno a questo punto spingere i genitori a far valere i loro diritti.
Tornare in alto Andare in basso
paolopaolo



Messaggi : 3104
Data d'iscrizione : 12.10.10

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 7:56 am

Per avere il sostegno è obbligatoria la legge 104. E' così almeno da due anni, che io sappia. Ma non è indispensabile il comma 3.
Tornare in alto Andare in basso
rosp



Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 8:29 am

Anomalie.
1)Nel Lazio non sono mai state istituite le commissioni miste per la certificazione della 104 ai fini scolastici, quindi  molti alunni che in teoria dovrebbero avere la 104 si sono limitati a presentare alle scuole un foglio dell'ASL in cui  era indicato il codice ICF e genericamente la richiesta del sostegno "ai sensi di legge"; fino allo scorso anno è bastao quello per avere il sostegno. La 104 di solito l'ha chiesta per altre vie (commissione medica ecc) solo chi ne era interessato per altri motivi (permessi, accompagnamento ecc). Questi perderanno il docente di sostegno se non chiederanno e otterranno la certificazione ai sensi della 104...
2) Abbiamo contattato  i medici che seguono i nostri alunni. Tutti ci hanno detto chiaramente che in futuro, certificheranno ai sensi della legge 104 ma solo i casi più seri... quelli border line (in cui la valutazione è un po' più discrezionale) non saranno più certificati, perché alle famiglie verrà detto che comunque saranno garantiti dalla normativa sui BES che impone ai docenti delle misure a tutela dei propri figli, senza marchiarli di disabilità.
Tornare in alto Andare in basso
luisa78



Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 38

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 4:15 pm

la mamma del bambino che ho seguito quest'anno, ha avuto un incontro giusto questa settimana per fare il punto della situazione per il prossimo anno.
E' stata informata dei corposi tagli sul sostegno ( specie in Veneto) mentre in Friuli, regione autonoma, le è stato detto per il sostegno i tagli non saranno previsti.
Per quanto concerne l'educativo , invece, a causa di scarsi finanziamenti si accorperanno i casi  presenti in modo che un educatore abbia almeno 3 casi, al posto di avere 3 educatori.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 7:13 pm

Scusa luisa78, un incontro con chi?
Tornare in alto Andare in basso
luisa78



Messaggi : 1820
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 38

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Giu 21, 2013 11:19 pm

con l'equipe + assistenti sociali + vicaria
Tornare in alto Andare in basso
bilancia 78



Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 16.09.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mer Giu 26, 2013 5:56 pm

Io quest' anno ho avuto l' incarico su posto sostegno a Napoli e questa mattina la nostra funzione strumentale ha inoltrato al CSA il numero dei bambini con il sostegno , lei mi ha spiegato che già da tempo, pur nn essendo casi gravissimi, tutti hanno la 104.
Tornare in alto Andare in basso
mauro80



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 27, 2013 3:38 pm

bart ha scritto:
No ci saranno ancora, ma con una perdita di 11.000 posti.
Ma al di là dei numeri qui ci sono dei fatti che fanno temere una ecatombe:
1) prima di tutto la normativa sui Bes e il passaggio di un buon numero di alunni che prima avevano il sostegno alla competenza dei consigli di classe;
2) il giro di vite che in molte regioni le commissioni Asl hanno avuto nel certificare solo i casi veramente gravi;
3) il fatto che alcuni colleghi hanno già saputo che nel loro istituto ci saranno diverse cattedre in meno di sostegno.

Comunque nelle nomine di fine agosto non compaiono i posti in deroga, bensì l'organico di fatto...gli 11.000 posti in deroga venivano dati a settembre. quindi chi è in graduatoria ad esaurimento ed è abilitato può stare tranquillo penso....
Tornare in alto Andare in basso
mauro80



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 27, 2013 3:45 pm

talmone ha scritto:
Stamattina a scuola mi si è avvicinata la mia funzione strumentale di sostegno per chiedermi quanti alunni del mio plesso hanno la 104 articolo 3 comma 3 (cioè la certificazione di handicap vero e proprio)...mi ha detto di essere perplessa, perche pochissimi bambini ne sono muniti e sembra che sia necessaria per inoltrare la richiesta sostegno per il prossimo anno.
Poi mi ha detto che noi con l'incarico al 30 giugno lavoriamo in deroga...ho il vago sentore che gli 11.000 posti tagliati siano i docenti in graduatoria ad esaurimento specializzati sul sostegno.

Qualcuno sa quanti sono i docenti in graduatoria ad esaurimento sul sostegno?

Mi sa che l'incarico quest'anno lo prendono solo i primissimi in graduatoria !

l'organico complessivo è di 90.000 docenti di sostegno di cui 64000 di organico di diritto (colleghi di ruolo) e 26000 di organico di fatto...quindi le 26000 cattedre sono ricoperte da docenti al 30 giugno...non è vero quindi che i docenti al 30 giugno prendevano solo i famosi 11.000 posti in deroga.
Tornare in alto Andare in basso
mauro80



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 27.01.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Giu 27, 2013 3:50 pm

quindi, facendo due conti, se prima i contratti al 30 giugno erano: 26000+11000= 37000 circa...ora saranno 26000...ci sarà una riduzione di circa il 30%...quindi se nella vostra provincia c'erano 50 cattedre disponibili al 30 giugno, quest'anno (ipotizzo e ridico IPOTIZZO) ce ne saranno 35...
Tornare in alto Andare in basso
Snell



Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Mar Lug 23, 2013 6:06 pm

C'è Da Preoccuparsi?????



Proroga termini informatizzazione organico di fatto del personale docente

ads


red - Proroga al 25 luglio per la scuola dell'infanzia e primaria e al 26 luglio per la scuola secondaria di I e II grado per l'informatizzazione delle disponibilità in organico di fatto per il personale docente

Considerato che solo per la scuola dell’infanzia e per la scuola primaria verranno effettuati i movimenti di utilizzazione ed assegnazione provvisoria provinciale, il termine del 20 è prorogato al 25 luglio p.v.. Ne consegue che gli UST dal 26 luglio potranno iniziare le operazioni di aggregazione degli spezzoni orario e la gestione delle disponibilità aggiuntive, con termine 31 luglio e contemporanea richieste di elaborazione automatica dell’ipotesi di movimento; successivamente, dal 1 al 9 agosto, gli stessi UST avranno la possibilità di controllare l’ipotesi di movimento, apportare le modifiche e la convalida.

Per la scuola primaria, le ore da inserire al sistema devono riguardare le sole ore di insegnamento (n. 22), con esclusione quindi delle due ore di programmazione ecc.. Analogamente si procederà per gli spezzoni orari (es. 11 per il part-time a metà orario). A tali ore si aggiungeranno, poi , rispettivamente, 2 e 1 ora di programmazione.

Per il part-time della scuola dell’infanzia, a seconda dei casi, vanno inserite 12 o 13 ore, non essendo previsto un orario inferire all’unità oraria.

Per la scuola secondaria di I e II grado, per la quale non è previsto l’elaborazione del movimento, il termine del 20 luglio è prorogato al 26 luglio.

Poiché dalle rilevazioni risultano comunicati un limitato numero di posti di sostegno, è opportuno che per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, per le quali si effettuano i movimenti, vengano inseriti i posti in deroga autorizzati dai Direttori Regionali nel corrente anno, in proporzione agli alunni disabili rilevati e nel rispetto delle diagnosi
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 6:39 pm

Sull' home page di OS si legge che i 27000 posti/cattedre di sostegno in organico di fatto verranno trasformati in Organico di diritto e resi disponibili per le assunzioni in ruolo. Cosa significa ? Quali conseguenze ? Che succederà ai NON specializzati che finora hanno lavorato sul sos al 30 giugno ?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 8:17 pm

Se non ci sono specializzati, le cattedre andranno sempre ai non specializzati e saranno retribuite al 31 agosto.
Tornare in alto Andare in basso
cricco84



Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 26.12.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 9:35 pm

Dec ha scritto:
Se non ci sono specializzati, le cattedre andranno sempre ai non specializzati e saranno retribuite al 31 agosto.

ma quando verrebbe attivata questa trasformazione di 27mila cattedre
re da organico di fatto a quello di diritto? prima di settembre?
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 9:49 pm

Dec ha scritto:
Se non ci sono specializzati, le cattedre andranno sempre ai non specializzati e saranno retribuite al 31 agosto.

Certo, Ma si parla di piano di assunzioni in ruolo su questi 27000 posti. Che succede se non ci sono abbastanza specializzati da assumere ? Possono dare il ruolo a un docente NON specializzato ?
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 10:07 pm

cricco84 ha scritto:
Dec ha scritto:
Se non ci sono specializzati, le cattedre andranno sempre ai non specializzati e saranno retribuite al 31 agosto.

ma quando verrebbe attivata questa trasformazione di 27mila cattedre
re da organico di fatto a quello di diritto? prima di settembre?

E' possibile, è quanto contenuto nel decreto D'Alia-Carrozza, non so che tipo di iter preveda per l'approvazione, ma potremo farcela per settembre. Pare conterrà anche un piano triennale per 44000 assunzioni in ruolo. Speriamo !
Tornare in alto Andare in basso
cricco84



Messaggi : 489
Data d'iscrizione : 26.12.12

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Gio Ago 01, 2013 11:40 pm

mara88 ha scritto:
cricco84 ha scritto:
Dec ha scritto:
Se non ci sono specializzati, le cattedre andranno sempre ai non specializzati e saranno retribuite al 31 agosto.

ma quando verrebbe attivata questa trasformazione di 27mila cattedre
re da organico di fatto a quello di diritto? prima di settembre?

E' possibile, è quanto contenuto nel decreto D'Alia-Carrozza, non so che tipo di iter preveda per l'approvazione, ma potremo farcela per settembre. Pare conterrà anche un piano triennale per 44000 assunzioni in ruolo. Speriamo !


quindi interpreto partirà tutto dal settembre 2014
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Ago 02, 2013 1:38 am

Dall'anno prossimo, non da quest'anno. Non possono dare il ruolo ai non specializzati: come dicevo, le cattedre saranno date con incarichi annuali ai precari delle GI in attesa che partano nuovi corsi di specializzazione sul sostegno, dei quali in alcune regioni c'è grande necessità. Nel frattempo i ruoli saranno distribuiti tra le altre classi di concorso che ne saranno lietissime.
Il piano triennale per 44000 immissioni è una miseria, come hanno scritto in molti nella sezione Immissioni in ruolo: molti meno dei posti vacanti e disponibili, soprattutto se ci sarà quest'aumento dell'organico di diritto del sostegno.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: Tagli sostegno   Ven Ago 02, 2013 10:00 am

Menomale che non possono dare il ruolo ai non specializzati ! Sarebbe scandaloso ! Già è grave dare molte cattedre di sos al 30/06 o 31/08 ai non specializzati o addirittura, in molti casi, specie nella secondaria di 1° grado, neppure abilitati sulla materia ! Cosa aspettano ad organizzare nuovi corsi di specializzazione ?
Tornare in alto Andare in basso
 
Tagli sostegno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 8 di 9Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» da materia utilizzo sostegno
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» sostegno aggiornamento gm
» Novità Tfa sostegno basilicata infanzia?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: