Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mobilità: fase unica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Mobilità: fase unica   Sab Nov 05, 2016 7:29 am

Promemoria primo messaggio :

Nei resoconti dell'ultimo incontro fra Miur e sindacati per ora sembra che sia assodato che per il prossimo anno ci sarà una fase unica, cioè non ci saranno fasi diverse a seconda di quando uno sia stato immesso in ruolo.

CHIEDO: anche se i trasferimenti saranno pubblicati tutti insieme, ci sarà ancora la precedenza per chi è GIA' all'interno della provincia? Con precedenza intendo che faranno prima i provinciali e poi gli interprovinciali.
Inoltre, se li pubblicassero tutti insieme, il posto che si libera all'interno della provincia"perché uno ottiene il trasferimento interprovinciale" diventa disponibile per chi chiede il trasferimento solo e anche all'interno della provincia (com'era sempre avvenuto, a parte l'eccezione dei trasferimenti 2016/17)?

So che la questione mobilità è ancora IN FIERI, ma mi chiedo se vi siano , con la legge 107, alcuni punti INDISCUTIBILI, come appunto che prima sistemino chi è già all'interno della provincia, nonostante gli ambiti per tutti i richiedenti. Ovviamente mi riferisco al trasferimento "da un ambito all'altro di una provincia" e NON al trasferimento da una scuola all'altra.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu

avatar

Messaggi : 30251
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:02 am

rita 76 ha scritto:
Quello che non ho capito è se anche chi è all' interno dell' ambito e ha la nomina triennale può fare ora domanda di trasferimento.

Un minimo di speranza ce l'ho anche se lo trovo molto difficile...


E' ovvio che potrà farla, altrimenti chi è titolare su ambito e lo cambia potrà finire su scuola mentre chi è già in provincia si troverebbe vincolato per altri 2 anni. La disparità di trattamento sarebbe paradossale.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:11 am

Winkler ha scritto:
si parla solo di deroga al vincolo triennale e nella domanda compaiono ancora gli ambiti. Non vedo conciliazione nei due sistemi, a meno che un docente non possa scegliere tra trasferimento su scuola o su ambito....ma non mi pare che il secondo sia appetibile. La chiamata diretta mi pare non sia scalfita: del resto al ministero erano stati chiari. Difendono la 107 a oltranza. La legge d'altra parte non può essere modificata per via contrattuale, ma solo parlamentare; e la presenza degli ambiti ne è una conferma.
Intanto è comunque un accordo che prevede una "deroga" alla 107.
Inoltre, per fare un esempio, io sono GIA' nella provincia che preferisco. In questa provincia ci sono solo 2 ambiti e io chiederei l'altro (rispetto a quello dove mi trovo); nel nuovo ambito ci sono SOLO 2 SCUOLE utili per la mia cdc.
CHIEDO e HO CHIESTO: rimane la priorità a livello provinciale?
Io penso di sì e credo che il limite del 50% dei posti riguardi solo la mobilità interprovinciale... e che quindi si faccia prima la provinciale (che non modifica le possibilità delle immissioni in ruolo) e poi l'interprovinciale; la fase è unica per permettere che il posto che eventualmente si liberi con la mobilità interprovinciale sia UTILE (disponibile) anche per i trasferimenti all'interno della provincia, "com'è sempre stato", con la sola ECCEZIONE dell'anno scorso.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30251
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:14 am

Non è vero che la provinciale non modifica la quantità di posti poiché i numerosi passaggi dal sostegno alla materia riducono notevolmente i posti disponibili. Il 50% su tutte le fasi riuscirebbe a salvare molti posti per le immissioni.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:19 am

Ma i passaggi di ruolo e cattedra NON sono forse stati sempre considerati COMUNQUE all'interno della percentuale del 50% dei trasferimenti interprovinciali (anche se all'interno della provincia)? Di QUESTO 50% metà andavano agli interprovinciali e metà ai passaggi, qualora ci fossero state richieste per entrambi.


Ultima modifica di JamesWilson il Gio Dic 29, 2016 9:21 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30251
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:21 am

Assolutamente no, il passaggio da sostegno (e anche verso il sostegno, ma penso non sia mai stato richiesto da un docente in Italia) ha sempre avuto il 100% dei posti al contrario dei passaggi di cattedra o ruolo provinciali.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:22 am

Non conosco e non ho mai seguito i passaggi su sostegno.
Non credo comunque che la cosa cambi ora.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:27 am

gugu ha scritto:
Assolutamente no, il passaggio da sostegno (e anche verso il sostegno, ma penso non sia mai stato richiesto da un docente in Italia) ha sempre avuto il 100% dei posti al contrario dei passaggi di cattedra o ruolo provinciali.
Conosco 2 casi di docenti donne che hanno scelto di passare al sostegno: una dall'A059 e una dall'A043 (forse per una loro "personale" convinzione che questo permettesse loro una migliore conciliazione con la propria condizione familiare).
Le loro motivazioni non interessano comunque in questo contesto, ma accade.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:30 am

Winkler ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Quello che non ho capito è se anche chi è all' interno dell' ambito e ha la nomina triennale può fare ora domanda di trasferimento.

Un minimo di speranza ce l'ho anche se lo trovo molto difficile...

E se lo potrà fare, sarà su scuola o su ambito?

da quello che ho letto ho capito che varranno le stesse regole per tutti per cui o tutti su suola o tutti su ambito, almeno mi 'auguro'
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:31 am

gugu ha scritto:
rita 76 ha scritto:
Quello che non ho capito è se anche chi è all' interno dell' ambito e ha la nomina triennale può fare ora domanda di trasferimento.

Un minimo di speranza ce l'ho anche se lo trovo molto difficile...


E' ovvio che potrà farla, altrimenti chi è titolare su ambito e lo cambia potrà finire su scuola mentre chi è già in provincia si troverebbe vincolato per altri 2 anni. La disparità di trattamento sarebbe paradossale.

penso e spero vivamente anch' io sia così
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30251
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:34 am

JamesWilson ha scritto:
gugu ha scritto:
Assolutamente no, il passaggio da sostegno (e anche verso il sostegno, ma penso non sia mai stato richiesto da un docente in Italia) ha sempre avuto il 100% dei posti al contrario dei passaggi di cattedra o ruolo provinciali.
Conosco 2 casi di docenti donne che hanno scelto di passare al sostegno: una dall'A059 e una dall'A043 (forse per una loro "personale" convinzione che questo permettesse loro una migliore conciliazione con la propria condizione familiare).
Le loro motivazioni non interessano comunque in questo contesto, ma accade.

Nel 99% accade il contrario,basta leggere i messaggi di questo forum per vedere come la quasi titolati di entrati sul sos (in genere solo per entrare prima in ruolo) contano i giorni per il passaggio su materia.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:35 am

http://www.tuttoscuola.com/mobilita-domani-incontro-ministro-sindacati/
La mobilità interprovinciale non sarà più sul 100% dei posti: un 50% sarà destinato alla mobilità, l’altro 50% alle immissioni in ruolo.
Questo fa pensare che le fasi prov. e interprov. siano COMUNQUE distinte.
Infatti non si era mai parlato di 50% per la fase "provinciale".


Ultima modifica di JamesWilson il Gio Dic 29, 2016 9:37 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 9033
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:36 am

gugu ha scritto:
JamesWilson ha scritto:
gugu ha scritto:
Assolutamente no, il passaggio da sostegno (e anche verso il sostegno, ma penso non sia mai stato richiesto da un docente in Italia) ha sempre avuto il 100% dei posti al contrario dei passaggi di cattedra o ruolo provinciali.
Conosco 2 casi di docenti donne che hanno scelto di passare al sostegno: una dall'A059 e una dall'A043 (forse per una loro "personale" convinzione che questo permettesse loro una migliore conciliazione con la propria condizione familiare).
Le loro motivazioni non interessano comunque in questo contesto, ma accade.

Nel 99% accade il contrario,basta leggere i messaggi di questo forum per vedere come la quasi titolati di entrati sul sos (in genere solo per entrare prima in ruolo) contano i giorni per il passaggio su materia.
Sì decisamente il passaggio è da sostegno a materia.
Però l'anno scorso, e anche quest'anno se si confermano le anticipazioni pubblicate su OS, il passaggio su sostegno potrebbe essere un'opportunità per chi vuole il trasferimento e non ha i punti sufficienti per rimanere su materia.
Tornare in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 30251
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:38 am

arrubiu ha scritto:
gugu ha scritto:
JamesWilson ha scritto:
gugu ha scritto:
Assolutamente no, il passaggio da sostegno (e anche verso il sostegno, ma penso non sia mai stato richiesto da un docente in Italia) ha sempre avuto il 100% dei posti al contrario dei passaggi di cattedra o ruolo provinciali.
Conosco 2 casi di docenti donne che hanno scelto di passare al sostegno: una dall'A059 e una dall'A043 (forse per una loro "personale" convinzione che questo permettesse loro una migliore conciliazione con la propria condizione familiare).
Le loro motivazioni non interessano comunque in questo contesto, ma accade.

Nel 99% accade il contrario,basta leggere i messaggi di questo forum per vedere come la quasi titolati di entrati sul sos (in genere solo per entrare prima in ruolo) contano i giorni per il passaggio su materia.
Sì decisamente il passaggio è da sostegno a materia.
Però l'anno scorso, e anche quest'anno se si confermano le anticipazioni pubblicate su OS, il passaggio su sostegno potrebbe essere un'opportunità per chi vuole il trasferimento e non ha i punti sufficienti per rimanere su materia.

Per te che devi tornare in Sardegna certamente. Ma il passaggio verso materia è quasi totalmente a carico del nord, al sud i passaggi sono comunque meno numerosi.
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:41 am

Non ho scritto che i passaggi su sostegno siano maggiori di quelli... al contrario, ma che esistono.
Concordo con te, arrubiu, che comunque il possaggio su sostegno potrebbe essere visto come ulteriore opportunità per il trasferimento e, quindi, anche se prima erano rari, ora potrebbero diventare più appetibili.
Tornare in alto Andare in basso
seurel



Messaggi : 967
Data d'iscrizione : 25.01.14

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 9:53 am

http://www.tecnicadellascuola.it/item/26348-mobilita-2017-2018-alle-10-incontro-finale-per-la-firma.html
Tornare in alto Andare in basso
JamesWilson

avatar

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:04 am

Grazie.
Anche qui, come sembra normale e ancora non sicuro. conferma che il 50% dei posti si riferisce alla fase INTERPROVINCIALE
"La mobilità interprovinciale non sarà fatta più sul 100% dei posti ma il 50% dei posti sarà destinato alla mobilità e il restante 50% alle immissioni in ruolo".
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 9033
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:05 am

JamesWilson ha scritto:
Grazie.
Anche qui, come sembra normale e ancora non sicuro. conferma che il 50% dei posti si riferisce alla fase INTERPROVINCIALE
"La mobilità interprovinciale non sarà fatta più sul 100% dei posti ma il 50% dei posti sarà destinato alla mobilità e il restante 50% alle immissioni in ruolo".
E quindi alla provinciale quanti posti?
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1085
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:18 am

Winkler ha scritto:
Quindi niente mobilità da scuola a scuola per la fase provinciale?

Ma se nella domanda è prevista la scelta di almeno tre scuole, mi pare ovvio che la mobilità è da scuola a scuola
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 9033
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:24 am

avvocatodeldiavolo ha scritto:
Winkler ha scritto:
Quindi niente mobilità da scuola a scuola per la fase provinciale?

Ma se nella domanda è prevista la scelta di almeno tre scuole, mi pare ovvio che la mobilità è da scuola a scuola
Domanda: ma il superamento del vincolo di cui si sta parlando riguarda solo i trasferimenti o anche le AP?
O per le AP bisogna aspettare altro?
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:30 am

Questo (quasi) accordo è come tirare ad indovinare un terno al lotto. Io smuoverò mari e monti per sapere i pensionamenti e già da adesso mi attiverò per sapere chi ha intenzione di muoversi dalle scuole che mi interessano. Secondo me i sindacati che "esultano" hanno ottenuto solo il contentino.
Tornare in alto Andare in basso
avvocatodeldiavolo



Messaggi : 1085
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:35 am

Io per esperienza personale ho imparato a non chiedere nulla ai "colleghi"....tanto poi ti dicono una cosa e ne fanno un'altra. Se voglio tentare il trasferimento metto le scuole che mi interessano e stop. Se va bene ok, altrimenti pazienza. Che ti cambia avere o no informazioni?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:43 am

arrubiu ha scritto:
JamesWilson ha scritto:
Grazie.
Anche qui, come sembra normale e ancora non sicuro. conferma che il 50% dei posti si riferisce alla fase INTERPROVINCIALE
"La mobilità interprovinciale non sarà fatta più sul 100% dei posti ma il 50% dei posti sarà destinato alla mobilità e il restante 50% alle immissioni in ruolo".
E quindi alla provinciale quanti posti?
La provinciale non sposta solamente i posti da scuola a scuola?
Tornare in alto Andare in basso
arrubiu

avatar

Messaggi : 9033
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:44 am

condor2000 ha scritto:
arrubiu ha scritto:
JamesWilson ha scritto:
Grazie.
Anche qui, come sembra normale e ancora non sicuro. conferma che il 50% dei posti si riferisce alla fase INTERPROVINCIALE
"La mobilità interprovinciale non sarà fatta più sul 100% dei posti ma il 50% dei posti sarà destinato alla mobilità e il restante 50% alle immissioni in ruolo".
E quindi alla provinciale quanti posti?
La provinciale non sposta solamente i posti da scuola a scuola?
Anche tu hai ragione:)
Però ci sono passaggi di ruolo o magari passaggio da materia a sostegno e viceversa, non so appunto (e non mi ricordo in passato) se c'è una quota "dedicata".
Tornare in alto Andare in basso
Luett1



Messaggi : 376
Data d'iscrizione : 09.04.16

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:46 am

Mi cambia che se non metto le scuole dove poi esce il posto divento titolare su ambito. Io voglio la titolarità su scuola. Non mi sono mai piaciuti questi ambiti e la chiamata diretta. Scusate l'ignoranza ma non sono riuscita ancora a comprendere l'utilità degli ambiti. Se qualcuno me lo spiega magari non metto nemmeno le tre scuole. Parlo seriamente
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità: fase unica   Gio Dic 29, 2016 10:46 am

arrubiu ha scritto:
avvocatodeldiavolo ha scritto:
Winkler ha scritto:
Quindi niente mobilità da scuola a scuola per la fase provinciale?

Ma se nella domanda è prevista la scelta di almeno tre scuole, mi pare ovvio che la mobilità è da scuola a scuola
Domanda: ma il superamento del vincolo di cui si sta parlando riguarda solo i trasferimenti o anche le AP?
O per le AP bisogna aspettare altro?
Questo è un altro accordo che verrà, se vorranno, nei mesi successivi.
Tornare in alto Andare in basso
 
Mobilità: fase unica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» CLINICA UNICA BRNO- informazioni da condividere opinioni cercasi
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Mobilità, utilizzazioni, assegnazioni provvisorie, graduatoria interna istituto-
Andare verso: