Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
AutoreMessaggio
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Sab Mar 14, 2015 6:13 pm

Promemoria primo messaggio :

sarà lotta dura! questo scempio non può passare!

http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2015/3/13/44135-scuola-i-sindacati-bocciano-renzi-giannini-su-tutta-la/


"Inevitabile il ricorso in tribunale. Anche perché la chiamata diretta è incostituzionale". Secondo l'Anief viola almeno tre articoli della Costituzione  



Il leader della Gilda esprime contrarietà per la 'chiamata diretta' dei docenti da parte dei presidi: "E' un sistema incompatibile con la Costituzione che prevede le assunzioni tramite concorso".



Giudizio critico anche dal segretario generale della Flc, Domenico Pantaleo: “È inaccettabile la forte concentrazione dei poteri attribuiti ai presidi perché mette a rischio principi costituzionali come la libertà di insegnamento.


"Il governo vuole la chiamata diretta dei docenti da parte dei dirigenti scolastici, liberi di attingere da “albi territoriali” in barba alle graduatorie di merito. E la sbandiera come una grande innovazione: ma è il punto più pericoloso del DDL sulla scuola. Perché mai un preside, da solo, dovrebbe fare una scelta più oculata di una apposita commissione esaminatrice, e sarebbe libero di ignorare una graduatoria pubblica fondata invece su vari esami e su una pluralità di titoli? Come può un preside valutare i docenti di qualunque materia? Così, si fa carta straccia dell’art. 97 della Costituzione (“nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso”). Dov’è il merito?
Ma c’è di peggio. La chiamata diretta prefigura nelle scuole il regno dell'arbitrio, delle preclusioni ideologiche, del favoritismo, forse anche del ricatto (c’è in palio un posto di lavoro statale). Quali “chiamate” farà un preside di sinistra, di destra, di centro? Avremo scuole sempre più orientate ideologicamente, assunzione dopo assunzione, ad immagine del dirigente. Oppure, visto che il preside decide ma è lo Stato a pagare: quanti “nipoti” e raccomandati saliranno in cattedra?  Chi rimedierà al danno provocato dalle “assunzioni” di un preside incapace o ideologizzato o corrotto?  Sì, dice Renzi che i presidi saranno valutati: ci crede davvero? E come e da chi verranno valutati? E, comunque, quale libertà di valutazione o d’insegnamento, garantita dall’art. 33 della Costituzione, potrà avere un docente per forza di cose “riconoscente” al suo immediato superiore? Sarebbe questa la buona scuola?"
GIANFRANCO MOSCONI


Ultima modifica di mirco81 il Mer Mag 06, 2015 2:04 pm, modificato 8 volte
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Lun Mar 30, 2015 3:04 pm

Presidio a Pisa dei precari contro il DDL della Buona Scuola

http://regioni.orizzontescuola.it/2015/03/28/presidio-a-pisa-dei-precari-contro-il-ddl-della-buona-scuola/

Martedì 31 marzo scenderanno in piazza studenti e precari della scuola, che dalle 16.30 alle 19.30 hanno convocato un presidio regionale a Pisa in piazza XX settembre.

“Tutto il mondo della scuola – scrivono Assemblea Precari della Scuola 18 Febbraio, Officina-Unione degli Studenti Pisa e Sinistra Per – deve scendere in piazza unito per farsi sentire: studenti, precari di ogni graduatoria, personale a tempo indeterminato (insegnanti e ATA). La ‘Buona Scuola’ del Governo Renzi, è stata tradotta in un disegno di legge e se non ci mobiliteremo tutti insieme verrà imposto a tempo record al parlamento col ricatto dell’assunzione di una parte dei precari”.

Un presidio dunque per cercare di scongiurare la trasformazione in legge di un disegno di legge dai “contenuti addirittura peggiori rispetto al progetto originario. Il Preside-Padrone controllerà gli insegnanti attraverso chiamata diretta, mobilità e aumenti di stipendio per i ‘meritevoli’.I precari stabilizzati scendono a 100.000, e saranno asserviti al dirigente e sottoposti a mobilità coatta.”.

Mentre per “tutti gli altri 200.000 precari (PAS, TFA, 3a fascia, GAE non assunti, ATA), c’è il licenziamento di massa, con coloro che hanno più di 36 mesi di servizio esclusi dalle supplenze da settembre 2015″.

Renzi accusano “elimina il precariato licenziando la maggior parte dei precari e azzerando con le graduatorie tutti i loro diritti” mentre vengono “confermati massicci finanziamenti alle scuole private, mentre si tagliano altri 2.000 ATA e non si investe niente nella scuola pubblica”.

“Nessuna chiarezza poi sulle modalità di abilitazione all’insegnamento: il Governo dimostra ancora indifferenza completa verso studenti universitari e aspiranti insegnanti, consegnando loro un domani che non esiste”.

Per tutti questi motivi, i precari della scuola insieme agli studenti medi e universitari, hanno deciso di lanciare il presidio regionale: “Chiediamo una scuola pubblica di qualità: massicci finanziamenti per la scuola pubblica (e non per le private), per edilizia scolastica, laboratori, didattica, l’allargamento dell’organico e riduzione degli alunni per classe. L’assunzione per chi ha 36 mesi di servizio e lo slittamento del concorso fino a che non sarà assunto chi ha diritto; l’assunzione da graduatoria per gli abilitati e la possibilità di continuare a fare supplenze per i precari”.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Lun Mar 30, 2015 5:12 pm


GIOVEDI' 2 APRILE: ASSEMBLEA CONTRO LA BUONA SCUOLA



http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.it/2015/03/giovedi-2-aprile-assemblea-contro-la.html



INVITO A TUTTI I LAVORATORI DELLA SCUOLA, AGLI STUDENTI, ALLA SOCIETA' CIVILE, AI SINDACATI, AI PARTITI POLITICI


Il DDL “La Buona Scuola” trasformerà le scuole italiane in vere e proprie aziende portando a compimento il processo di smantellamento del sistema pubblico.

Il dirigente scolastico, estendendo di fatto il Jobs act anche alla scuola, potrà decidere chi assumere e licenziare, chi premiare economicamente e la fisionomia della scuola stessa. Gli organi collegiali verranno svuotati di ogni funzione non avendo più potere decisionale neanche sulla didattiche che sarà totalmente demandata al preside-manager.

Questa non è “Buona Scuola”, ma solo una pessima legge che aumenta i finanziamenti alle scuole private, crea scuole per i ricchi e scuole per i poveri, limita il diritto allo studio eliminando la libertà d'insegnamento (indispensabile per la realizzazione di un insegnamento veramente plurale ed inclusivo capace di formare menti critiche e aperte alla diversità), introduce per gli studenti forme di apprendistato gratuito, asserve il sistema d'istruzione pubblica agli interessi dei privati, precarizza a tempo indeterminato il corpo docente introducendo un sistema di reclutamento a forte rischio di nepotismo e clientelismo e condanna alla disoccupazione buona parte delle migliaia di docenti precari che lavorano nella scuola da anni attraverso le Gae e le Gi che verranno cancellate con un colpo di spugna.

Tutto questo per noi è inaccettabile, la Scuola Statale è un bene comune e deve garantire a tutti gli studenti di ricevere un buon livello d'istruzione indipendentemente dalla condizione economica o culturale di provenienza!!!

Rigettiamo totalmente l'impianto generale del disegno di legge e facciamo appello a tutta la società civile per costruire insieme lo sciopero del 24 aprile e, soprattutto, accendere una forte mobilitazione cittadina contro la "Buona Scuola".
Tutti insieme per difendere un modello di scuola giusta, plurale e di qualità!!!

ASSEMBLEA PUBBLICA contro la "BUONA SCUOLA"
GIOVEDI' 2 APRILE

ore 17 - 20
c/o ChiamaMilano, via Laghetto 2 (MM Duomo)



Coordinamento Lavoratori della scuola "3 ottobre"
contatti: coordinamento3ottobre@gmail.com https://www.facebook.com/groups/coordinamento3ottobre/
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Lun Mar 30, 2015 7:13 pm

SONDAGGIO

Dirigenti che scelgono docenti. Per 96% c'è rischio clientelismo, nessuna fiducia nei presidi italiani


http://www.orizzontescuola.it/news/dirigenti-che-scelgono-docenti-96-c-rischio-clientelismo-nessuna-fiducia-nei-presidi-italiani

Nessuna fiducia da parte di chi lavora nel mondo della scuola su un utilizzo trasparente dei poteri assegnati ai dirigenti scolastici relativamente alla possibilità di scegliere il team della scuola.

A dirlo un nostro sondaggio che chiedeva ai docenti italiani se dietro la possibilità data al dirigente di scegliere i docenti si potesse celare il rischio di clientelismo.

Nessun dubbio da parte di 1.635 votanti, il 96%, mentre soltanto il 4%, 69 votanti, ha dato piena fiducia al proprio dirigente scolastico.

Le rassicurazioni di esponenti delle associazioni dei dirigenti e della politica pare non trovino riscontro nella visione che i docenti hanno espresso attraverso il nostro sondaggio. Tutto sulla Buona scuola
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 10:21 am

Speriamo ora in un iter iper veloce per consentire la maxi assunzione a set.

"Ed infatti, almeno secondo quanto scrive Alessandra Ricciardi sul quotidiano "Italia Oggi", si pensa già ad una modifica, facendo ereditare all'insegnante il punteggio delle graduatorie di provenienza, in modo da indicare una precedenza nel caso il docente venga chiamato da più scuole o non venga chiamato affatto."
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 2:40 pm

FRANCI88 ha scritto:
Speriamo ora in un iter iper veloce per consentire la maxi assunzione a set.

"Ed infatti, almeno secondo quanto scrive Alessandra Ricciardi sul quotidiano "Italia Oggi", si pensa già ad una modifica, facendo ereditare all'insegnante il punteggio delle graduatorie di provenienza, in modo da indicare una precedenza nel caso il docente venga chiamato da più scuole o non venga chiamato affatto."

Premetto che sono favorevole ad un'estensione dei poteri dei Dirigenti Scolastici; e che considero perfino la proposta in discussione al Parlamento - che attribuisce ai DS veri e propri poteri di vita e di morte sui docenti - un provvedimento sicuramente incostituzionale e dai risvolti preoccupanti, ma comunque (ove fosse concretamente realizzabile) preferibile all'attuale situazione di anarchia, in cui "insegnanti" totalmente somari e strafottenti vengono lasciati liberi di produrre i loro danni sull'utenza scolastica.
Tuttavia quando leggo certe dichiarazioni sulla stampa, non posso che considerare confermata la mia prima impressione su tutta questa faccenda: e cioè che dietro questo DDL non vi siano esseri pensanti, ma scimmie antropomorfe, affittate da qualche zoo e retribuite a cottimo con caschi di banane e sacchetti di noccioline per vergare qualche riga di nonsense su fogli di carta ben più proficuamente utilizzabili.
Cosa significa che l'insegnante "eredita il punteggio dalle graduatorie di provenienza"? E se uno entra negli albi (see, a fumetti...) senza avere una graduatoria di provenienza? Se è un docente di ruolo, ostracizzato dal preside dopo i fatidici 36 mesi? E magari è entrato in ruolo 10 anni fa e il suo punteggio in graduatoria di allora manco se lo ricorda? E se è entrato in ruolo 25 anni fa, quando le graduatorie non esistevano? E di che "graduatorie" stiamo parlando? Come si fa a rendere compatibili i punteggi delle GM con quelli delle GaE e magari anche delle GI e delle graduatorie interne?
Sullo sdegno, come al solito, prevale lo sbigottimento. Cioè, la domanda essenziale è: ma che cazzo sta dicendo questa gente? Sa davvero di che cosa sta parlando?
Tornare in alto Andare in basso
durbans



Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 01.07.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 2:54 pm

T0ta|rec ha scritto:

Sullo sdegno, come al solito, prevale lo sbigottimento. Cioè, la domanda essenziale è: ma che cazzo sta dicendo questa gente? Sa davvero di che cosa sta parlando?

Purtroppo la risposta è NO. Coloro che fanno queste proposte conoscono solo vagamente i titoli degli argomenti e poco il contesto e il contenuto.

Ma vi rendete conto che il sottosegretario all'Istruzione è Davide Faraone che ha un "Diploma di maturità come Perito chimico (fonte Wikipedia) " ? Ma cosa volete che ne sappia di scuola ?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 3:41 pm

T0ta|rec ha scritto:
FRANCI88 ha scritto:
Speriamo ora in un iter iper veloce per consentire la maxi assunzione a set.

"Ed infatti, almeno secondo quanto scrive Alessandra Ricciardi sul quotidiano "Italia Oggi", si pensa già ad una modifica, facendo ereditare all'insegnante il punteggio delle graduatorie di provenienza, in modo da indicare una precedenza nel caso il docente venga chiamato da più scuole o non venga chiamato affatto."

Premetto che sono favorevole ad un'estensione dei poteri dei Dirigenti Scolastici; e che considero perfino la proposta in discussione al Parlamento - che attribuisce ai DS veri e propri poteri di vita e di morte sui docenti - un provvedimento sicuramente incostituzionale e dai risvolti preoccupanti, ma comunque (ove fosse concretamente realizzabile) preferibile all'attuale situazione di anarchia, in cui "insegnanti" totalmente somari e strafottenti vengono lasciati liberi di produrre i loro danni sull'utenza scolastica.
Tuttavia quando leggo certe dichiarazioni sulla stampa, non posso che considerare confermata la mia prima impressione su tutta questa faccenda: e cioè che dietro questo DDL non vi siano esseri pensanti, ma scimmie antropomorfe, affittate da qualche zoo e retribuite a cottimo con caschi di banane e sacchetti di noccioline per vergare qualche riga di nonsense su fogli di carta ben più proficuamente utilizzabili.
Cosa significa che l'insegnante "eredita il punteggio dalle graduatorie di provenienza"? E se uno entra negli albi (see, a fumetti...) senza avere una graduatoria di provenienza? Se è un docente di ruolo, ostracizzato dal preside dopo i fatidici 36 mesi? E magari è entrato in ruolo 10 anni fa e il suo punteggio in graduatoria di allora manco se lo ricorda? E se è entrato in ruolo 25 anni fa, quando le graduatorie non esistevano? E di che "graduatorie" stiamo parlando? Come si fa a rendere compatibili i punteggi delle GM con quelli delle GaE e magari anche delle GI e delle graduatorie interne?
Sullo sdegno, come al solito, prevale lo sbigottimento. Cioè, la domanda essenziale è: ma che cazzo sta dicendo questa gente? Sa davvero di che cosa sta parlando?

al di là del modo poco elegante di esprimerti, potrebbe accordare tutti una graduatoria interna di istituto rivista e corretta
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 3:42 pm

durbans ha scritto:
T0ta|rec ha scritto:

Sullo sdegno, come al solito, prevale lo sbigottimento. Cioè, la domanda essenziale è: ma che cazzo sta dicendo questa gente? Sa davvero di che cosa sta parlando?

Purtroppo la risposta è NO. Coloro che fanno queste proposte conoscono solo vagamente i titoli degli argomenti e poco il contesto e il contenuto.

Ma vi rendete conto che il sottosegretario all'Istruzione è Davide Faraone che ha un "Diploma di maturità come Perito chimico (fonte Wikipedia) " ? Ma cosa volete che ne sappia di scuola ?

e chi ti ha detto che la proposta sia sua? :-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 3:47 pm

T0ta|rec ha scritto:

Cosa significa che l'insegnante "eredita il punteggio dalle graduatorie di provenienza"? E se uno entra negli albi (see, a fumetti...) senza avere una graduatoria di provenienza? Se è un docente di ruolo, ostracizzato dal preside dopo i fatidici 36 mesi? E magari è entrato in ruolo 10 anni fa e il suo punteggio in graduatoria di allora manco se lo ricorda? E se è entrato in ruolo 25 anni fa, quando le graduatorie non esistevano? E di che "graduatorie" stiamo parlando? Come si fa a rendere compatibili i punteggi delle GM con quelli delle GaE e magari anche delle GI e delle graduatorie interne?


Per una che vuole fare la DS mi sembra che la soluzione sia molto semplice. Un'armonizzazione su una nuova tabella o su quella già esistente per la mobilità non creerebbe nessun problema di calcolo per chi è in GE, GM o già di ruolo, e neppure per i marziani di Alpha Centauri. If you want, you can.
Ipotizzo che l'espressione "graduatoria di provenienza" sia a puro uso e consumo giornalistico.
Tornare in alto Andare in basso
FRANCI88



Messaggi : 1549
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 4:23 pm

Concordo con gugu.
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 5:20 pm

lallaorizzonte ha scritto:
al di là del modo poco elegante di esprimerti

Come sarebbe a dire "poco elegante"??
Utilizzo termini che appartengono al lessico della letteratura italiana canonica, accuratamente selezionati per l'impatto semantico che io stessa ho predeterminato. L'Accademia della Crusca li contempla da tempo, corredandoli di ricche citazioni erudite, nel suo sterminato apparato lessicografico. Li utilizzava il Belli, ch'era gran poeta e gran signore. E' tutta la vita che sogno di diventare come lui.  


Gugu ha scritto:
Un'armonizzazione su una nuova tabella o su quella già esistente per la mobilità non creerebbe nessun problema di calcolo per chi è in GE, GM o già di ruolo, e neppure per i marziani di Alpha Centauri. If you want, you can.

Ah, certo. Se utilizziamo la fantasia, possiamo viaggiare per mondi sconosciuti e inesplorati. Il problema è che nell'articolo letto in homepage non c'è scritto nulla di quello che dici. Altro problema - se proprio vogliamo destinare il pomeriggio libero ai voli pindarici - è che una "armonizzazione" del genere creerebbe più malcontento di quello che cerca di scongiurare. Te l'immagini un neoassunto dalle GaE o dalle GM che finisce in coda ad una graduatoria nei cui primi posti vi sono docenti di ruolo ostracizzati dai DS? Ciò implicherebbe che i DS sarebbero costretti a scegliere tra gli scarti degli altri DS, trascurando per apposita normativa neoassunti potenzialmente validi. Dov'è la libertà di scelta dei DS in tutto questo? E a che serve liberarsi delle graduatorie per le chiamate dei docenti al solo scopo di costituire una nuova graduatoria, fondata su criteri ancor meno meritocratici e ancor meno condivisi di quelle precedenti?
Intendiamoci, non mi metto neppure a valutare se una soluzione del genere sia auspicabile o inauspicabile. Sto dicendo che solo un primate della giungla nera potrebbe ritenerla realizzabile nel concreto e nell'immediato.


Ultima modifica di T0ta|rec il Mar Mar 31, 2015 5:26 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 5:24 pm

T0ta|rec ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
al di là del modo poco elegante di esprimerti

Come sarebbe a dire "poco elegante"??
Utilizzo termini che appartengono al lessico della letteratura italiana canonica, accuratamente selezionati per l'impatto semantico che io stessa ho predeterminato. L'Accademia della Crusca li contempla da tempo, corredandoli di ricche citazioni erudite, nel suo sterminato apparato lessicografico. Li utilizzava il Belli, ch'era gran poeta e gran signore. E' tutta la vita che sogno di diventare come lui.  


Gugu ha scritto:
Un'armonizzazione su una nuova tabella o su quella già esistente per la mobilità non creerebbe nessun problema di calcolo per chi è in GE, GM o già di ruolo, e neppure per i marziani di Alpha Centauri. If you want, you can.

Ah, certo. Se utilizziamo la fantasia, possiamo viaggiare per mondi sconosciuti e inesplorati. Il problema è che nell'articolo letto in homepage non c'è scritto nulla di quello che dici. Altro problema - se proprio vogliamo destinare il pomeriggio libero ai voli pindarici - è che una "armonizzazione" del genere creerebbe più malcontento di quello che cerca di scongiurare. Te l'immagini un neoassunto dalle GaE o dalle GM che finisce in coda ad una graduatoria nei cui primi posti vi sono docenti di ruolo ostracizzati dai DS? Ciò implicherebbe che i DS sarebbero costretti a scegliere tra gli scarti degli altri DS, trascurando per apposita normativa neoassunti potenzialmente validi. Dov'è la libertà di scelta dei DS in tutto questo? E a che serve liberarsi delle graduatorie per le chiamate dei docenti al solo scopo di costituire una nuova graduatoria, fondata su criteri ancor meno meritocratici e ancor meno condivisi di quelle precedenti?


Vedo che hai letto male l'articolo.

Il punteggio servirà solo se più scuole chiamano gli stessi docenti: dunque se due docenti vogliono per forza andare in quella scuola e il DS li vuole tutti e due e non riesce a scegliere...piuttosto che farlo riempire di ansiolitici l'UST gli dirà di assumere quello che fra i due ha più punteggio.
All'opposto il punteggio servirà dove nessuno vuole quei docenti: tra due DS che non vogliono nessuno dei rimasti nell'albo e i due nell'albo che nessuno vuole...l'UST dirà a quello dell'albo che ha più punti di scegliere fra le due scuole. L'altro sceglie l'ultima.
Ovviamente bisognerà vedere come escono dall'anno di prova questi due docenti che, per qualsiasi motivo, nessuna scuola del reame ha voluto.
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 6:00 pm

gugu ha scritto:
Il punteggio servirà solo se più scuole chiamano gli stessi docenti: dunque se due docenti vogliono per forza andare in quella scuola e il DS li vuole tutti e due e non riesce a scegliere...

Non ti seguo. Parliamo di più scuole che chiamano gli stessi docenti, di più docenti che scelgono una stessa scuola o di un unico DS che chiama più docenti e poi non sa decidersi? E dove sarebbe, in una proposta del genere, la "rassicurazione" contro il clientelismo di cui parla l'articolo? (A me il clientelismo non è mai sembrato, per la verità, un grosso problema: temo molto di più l'incompetenza di chi scambia le astrazioni per itinerari praticabili).  


gugu ha scritto:
Ovviamente bisognerà vedere come escono dall'anno di prova questi due docenti che, per qualsiasi motivo, nessuna scuola del reame ha voluto.

Anche questo sarebbe un criterio forse condivisibile, forse no, probabilmente destinato a suscitare vespai ulteriori. Ma ancora una volta: dove, quando e da chi hai sentito esplicitare la possibilità che venga adottato?
Questo DDL somiglia sempre più ad una macchia di Rorschach, in cui ciascuno vede quello che vuole secondo le sue attitudini percettuali di base.


Ultima modifica di T0ta|rec il Mar Mar 31, 2015 6:25 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25642
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 6:02 pm

Il DDL non parla assolutamente del punteggio come discrimine; è solo un "gossip" riportato da OS riguardo a possibili modifiche.
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 6:39 pm

Allora forse sarebbe meglio evitare i gossip. Di casino ce n'è già abbastanza.


Nota:
CASINO.
Definiz: Casina, Piccola casa. Lat. domuncula. Gr. οἰκημάτιον.
Esempio: Borgh. Rip. 132. Ha da una parte un casino murato, e coperto, in cui ec.
Esempio: E Borgh. Rip. appresso: Dal primo piano di questo casino si scende in altre stanze sotto terra.
Definiz: §. I. Casino propriamente in Firenze il luogo, dove si raduna la nobiltà. Lat. nobilium conventus.
Definiz: §. II. Casino l'usiamo anche per Casa di delizie.
Esempio: Buon. Fier. Intr. 2. 7. E ch'ei non tenga l'orto, E 'l casin di segreto, Dove per viver lieto Più del bisogno suo trionfi, e sguazzi.
Esempio: Segn. Pred. 6. Apertamente nelle loro combriccole, e ne' loro casini ne discorrono fra di loro.

(dal "Dizionario della Crusca", IV ediz., vol. 1, p. 583)
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 6:44 pm

T0ta|rec ha scritto:
lallaorizzonte ha scritto:
al di là del modo poco elegante di esprimerti

Come sarebbe a dire "poco elegante"??
Utilizzo termini che appartengono al lessico della letteratura italiana canonica, accuratamente selezionati per l'impatto semantico che io stessa ho predeterminato. L'Accademia della Crusca li contempla da tempo, corredandoli di ricche citazioni erudite, nel suo sterminato apparato lessicografico. Li utilizzava il Belli, ch'era gran poeta e gran signore. E' tutta la vita che sogno di diventare come lui.  

.

mio modesto parere, c'è ancora strada da compiere :-)
Tornare in alto Andare in basso
geppino12575



Messaggi : 236
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 7:07 pm

Bah, sarà ma qui non è il momento di andare di fioretto, pure che ci scappa qualche espressione forte non è il caso di fare gli schizzinosi secondo me.....
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 7:12 pm

geppino12575 ha scritto:
Bah, sarà ma qui non è il momento di andare di fioretto, pure che ci scappa qualche espressione forte non è il caso di fare gli schizzinosi secondo me.....

infatti anche tu non sei stato da meno in altro topic e poichè siamo in un forum pubblico, in cui il decoro continua a valere, porteremo avanti il nostro lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
T0ta|rec



Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 30.07.13
Località : Modena

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mar Mar 31, 2015 7:15 pm

lallaorizzonte ha scritto:
geppino12575 ha scritto:
Bah, sarà ma qui non è il momento di andare di fioretto, pure che ci scappa qualche espressione forte non è il caso di fare gli schizzinosi secondo me.....

infatti anche tu non sei stato da meno  in altro topic e poichè siamo in un forum pubblico, in cui il decoro continua a valere, porteremo avanti il nostro lavoro.

Senza alcun desiderio di rinfocolare la polemica, tengo a precisare che a me "scappa" la pipì, qualche volta. Le espressioni mai. Quelle le scelgo.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 3:36 am

CRESCE IL FRONTE DEL NO CONTRO IL DDL SCUOLA

Lucio Ficara

Contro il ddl sulla scuola non ci sono solo i sindacati ma anche una buona parte dello schieramento politico (compresa, forse, la minoranza del PD)

Pare che il Governo Renzi sia riuscito in un’operazione incredibile, quella di unire il sindacato contro il ddl denominato dallo stesso Governo della Buona Scuola. Cresce in modo esponenziale il fronte del no contro quella che viene definita una pessima riforma della scuola.
Rino Di Meglio coordinatore nazionale della Gilda degli insegnanti lo definisce lapidariamente “mostro giuridico”, incassando l’approvazione di oltre il 96 % della categoria degli insegnanti. Mimmo Pantaleo della Flc Cgil denuncia la deriva di autoritarismo di Renzi, che con questo ddl vuole trasformare i dirigenti scolastici in padroni e le scuole in caserme.
Francesco Scrima della Cisl Scuola chiede alla Giannini di suonare la sveglia a Renzi, facendo in modo di ascoltare le proposte che vengono dal sindacato per cambiare radicalmente il ddl nel percorso Parlamentare.
Massimo Di Menna della Uil Scuola dice che bisogna evitare d’irreggimentare tutto e come prima cosa servono stabilizzazioni per i precari e rinnovo contrattuale, mentre il ddl scuola va nella direzione opposta.
L’Anief di Marcello Pacifico presenta la sua controriforma al ddl scuola in cui si punta sul rafforzamento della governance collegiale e sulle RSU e si boccia senza se e senza ma la chiamata diretta dei docenti da parte dei dirigenti scolastici. L’unità sindacale contro la cosiddetta, da Renzi, Giannini e Faraone, Buona Scuola è forte e coesa e non favorisce il suo iter Parlamentare in tempi brevissimi, come auspicato dal Governo.
Il fronte del no è ampio, ampissimo e non viene soltanto dai sindacati, ma anche dalla politica. Il M5S si dice contrario al ddl scuola in quanto foriero di corruzione e clientelismo. Forza Italia boccia il ddl scuola nella parte delle assunzioni in ruolo ope legis di oltre 100 mila precari delle GAE. Infatti l’On. Elena Centemero sostiene che anche gli idonei al concorso hanno diritto al 50% dei posti messi in ruolo.
Una parte consistente del Partito Democratico, si dice, almeno a parole, contrario alla discrezionalità lasciata all’arbitrio dei dirigenti scolastici nel nominare direttamente i docenti da albi professionali territoriali. Il leader di Sel Niki Vendola, come anche Maurizio Landini della Fiom, dicono una cosa molto precisa: “Sulla Buona Scuola Renzi ha fatto peggio di Berlusconi e Gelmini”.
Tutto questo accade mentre i sondaggi dicono che il PD è in fase calante, quasi si fosse ormai esaurita la luna di miele con i potenziali elettori. Una cosa è certa che con questa legge sulla scuola, definita un “mostro giuridico”, gli insegnanti sono alla ricerca di altre referenze politiche, perché il PD ha tradito il suo mandato politico facendo oltraggio su tutti gli insegnanti.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 8:04 am

T0ta|rec ha scritto:
gugu ha scritto:
Il punteggio servirà solo se più scuole chiamano gli stessi docenti: dunque se due docenti vogliono per forza andare in quella scuola e il DS li vuole tutti e due e non riesce a scegliere...

Non ti seguo. Parliamo di più scuole che chiamano gli stessi docenti, di più docenti che scelgono una stessa scuola o di un unico DS che chiama più docenti e poi non sa decidersi? E dove sarebbe, in una proposta del genere, la "rassicurazione" contro il clientelismo di cui parla l'articolo? (A me il clientelismo non è mai sembrato, per la verità, un grosso problema: temo molto di più l'incompetenza di chi scambia le astrazioni per itinerari praticabili).

Da quel che capisco, operativamente il problema non si pone se tutti gli incarichi vengono assegnati attraverso l'offerta nominale da parte dei ds. Il ds offre l'incarico ad un docente alla volta, secondo l'ordine di preferenza della lista breve che avrà compilato sulla base dell'esame dei curricula. A quel punto il docente che riceve l'offerta la accetta, oppure la rifiuta e si passa al successivo nella lista. Se nessuno accettasse (o il ds non facesse alcuna offerta per quell'incarico), allora si passerebbe all'assegnazione d'ufficio dell'incarico da parte dell'USR. È qui che si renderebbe pressoché necessario un meccanismo agile e quasi automatico di assegnazione degli incarichi, simile a quello attualmente in uso per l'assegnazione delle supplenze annuali e dunque una graduatoria per anzianità di servizio, titoli, e dati anagrafici (estendibile ai docenti attualmente di ruolo nel momento in cui questi dovessero rientrare nell'albo con la richiesta di trasferimento ad altra provincia).
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 8:36 am

vi prego di non intasare questo thread con discussioni OFF TOPIC,

Per discutere e analizzare il testo definitivo del DDL c'è già un altro thread:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t103104-sulla-home-il-testo-definitivo-del-ddl-commentiamolo-insieme

vi prego anche di non intervenire con espressioni offensive o  stilisticamente "poco corrette" per evitare che Lalla posso chiudere anche questo thread di grande importanza per la stragrande maggioranza  dei docenti che è contraria a questo DDL.

sono già stati chiusi molti altri thread di fondamentale importanza per il confronto e lo scambio di informazioni tra docenti che non approvano questa proposta si riforma.

nel momento in cui i diritti e  gli spazi di democrazia  sono sotto attacco da parte della politica cerchiamo di tutelare almeno la libertà di espressione nelle sue varie forme.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 9:04 am

Estratto dall' intervista all'on. Mussini in home page

"Sui poteri ai dirigenti?

Tutto viene concentrato sul dirigente e vengono depotenziati gli organi collegiali. Nel testo del DDL si legge spesso "sentito il Consiglio o il Collegio". Sentito cosa? Il preside non può prendere tutte le decisioni, è un potere abnorme che non ha pari in Europa. Il problema, però, è in entrambe le direzioni: chi tutelerà il dirigente? Troppa responsabilità."

Finalmente, anche da chi si pone in opposizione al DDL, si pone in evidenza il problema della responsabilità dei DS e perfino della necessità di tutelarli!!!
E' l'altro lato della medaglia.
Siamo, infatti, sicuri che i DS vogliano tutta questa responsabilità sulle loro spalle, o invece cercheranno, se sono davvero intelligenti, di dividerla con gli organi collegiali, coinvolgendoli nella  responsabilità delle scelte?
Ho letto, anche, di oltre quindici deleghe sull'articolo che disciplina i poteri del DS: vuol dire, come avevo già pensato, che stanno cercando di circoscrivere i poteri dei DS attraverso un sistema di accentuazione delle loro responsabilità.
Perciò invito tutti a riflettere su questi risvolti del potere attribuito ai DS, per i quali vale sempre, come per tutti, l'equazione attribuzioni di poteri - assunzione di responsabilità.
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 9:19 am

Francesca4 ha scritto:
Estratto dall' intervista all'on. Mussini in home page

"Sui poteri ai dirigenti?

Tutto viene concentrato sul dirigente e vengono depotenziati gli organi collegiali. Nel testo del DDL si legge spesso "sentito il Consiglio o il Collegio". Sentito cosa? Il preside non può prendere tutte le decisioni, è un potere abnorme che non ha pari in Europa. Il problema, però, è in entrambe le direzioni: chi tutelerà il dirigente? Troppa responsabilità."

Finalmente, anche da chi si pone in opposizione al DDL, si pone in evidenza il problema della responsabilità dei DS e perfino della necessità di tutelarli!!!
E' l'altro lato della medaglia.
Siamo, infatti, sicuri che i DS vogliano tutta questa responsabilità sulle loro spalle, o invece cercheranno, se sono davvero intelligenti, di dividerla con gli organi collegiali, coinvolgendoli nella  responsabilità delle scelte?
Ho letto, anche, di oltre quindici deleghe sull'articolo che disciplina i poteri del DS: vuol dire, come avevo già pensato, che stanno cercando di circoscrivere i poteri dei DS attraverso un sistema di accentuazione delle loro responsabilità.
Perciò invito tutti a riflettere su questi risvolti del potere attribuito ai DS, per i quali vale sempre, come per tutti, l'equazione attribuzioni di poteri - assunzione di responsabilità.

Ma infatti, alla fine nemmeno i dirigenti vogliono tutti questi poteri.
Fidatevi, tranne per pochi esaltati, stanno meglio ora come sono.
Tornare in alto Andare in basso
MMM



Messaggi : 591
Data d'iscrizione : 03.02.11

MessaggioOggetto: Re: LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI   Mer Apr 01, 2015 9:41 am

Francesca4 ha scritto:
Estratto dall' intervista all'on. Mussini in home page

"Sui poteri ai dirigenti?

Tutto viene concentrato sul dirigente e vengono depotenziati gli organi collegiali. Nel testo del DDL si legge spesso "sentito il Consiglio o il Collegio". Sentito cosa? Il preside non può prendere tutte le decisioni, è un potere abnorme che non ha pari in Europa. Il problema, però, è in entrambe le direzioni: chi tutelerà il dirigente? Troppa responsabilità."

Finalmente, anche da chi si pone in opposizione al DDL, si pone in evidenza il problema della responsabilità dei DS e perfino della necessità di tutelarli!!!
E' l'altro lato della medaglia.
Siamo, infatti, sicuri che i DS vogliano tutta questa responsabilità sulle loro spalle, o invece cercheranno, se sono davvero intelligenti, di dividerla con gli organi collegiali, coinvolgendoli nella  responsabilità delle scelte?
Ho letto, anche, di oltre quindici deleghe sull'articolo che disciplina i poteri del DS: vuol dire, come avevo già pensato, che stanno cercando di circoscrivere i poteri dei DS attraverso un sistema di accentuazione delle loro responsabilità.
Perciò invito tutti a riflettere su questi risvolti del potere attribuito ai DS, per i quali vale sempre, come per tutti, l'equazione attribuzioni di poteri - assunzione di responsabilità.

Secondo me è positivo prevedere meccanismi di consultazione obbligatoria degli organi collegiali da parte del ds stabiliti nei dettagli dallo statuto degli istituti ed anche l'incoraggiamento della delega del potere riconosciuto al ds verso organi collegiali più o meno estesi. Tuttavia la responsabilità ultima delle decisioni dovrebbe essere sempre in capo ad un individuo determinato che risponde delle conseguenze in prima persona anche con l'eventuale licenziamento e non ad un organo collegiale che ne risponde solo collettivamente e impersonalmente. Il potere di scelta dei docenti da parte del ds, proprio perché cruciale e delicato, dovrebbe essere accompagnato dall'assunzione di piena responsabilità. Altro discorso si potrebbe forse fare per aspetti diversi (p. e. il POF), visto che la composizione del Collegio dipenderebbe indirettamente dal ds. È chiaro d'altra parte che in un sistema del genere ogni decisione del ds dovrebbe essere espressamente motivata e trasparente e le decisioni non fossero supportate dal parere del Collegio sarebbero le prime a cadere sotto la lente degli organi ispettivi e di valutazione dell'operato del ds.
Tornare in alto Andare in basso
 
LOTTA contro il DDL della CHIAMATA (ora individuazione) DIRETTA e degli ALBI - "Pronti i ricorsi in tribunale" - il PD PERDERA' 4 MILIONI DI VOTI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 9Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente
 Argomenti simili
-
» chi e' in attesa della chiamata come me??
» PER RIDERE UN Pò...FREDDURE SUGLI UOMINI!
» albo docenti e "chiamata diretta"
» La vita in diretta
» mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: