Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Chi controlla l’operato dei Presidi?
Oggi alle 10:03 pm Da GianniRosso

» 36 mesi su posto vacante
Oggi alle 10:02 pm Da JaneEyre

» Visite specialistiche Ata help nuove normative
Oggi alle 10:00 pm Da pintu84

» Malattia e stesura PEI
Oggi alle 9:26 pm Da eragon

» Alunni con disabilità motorie_suggerimenti e consigli
Oggi alle 9:24 pm Da eragon

» fit e 180 giorni
Oggi alle 9:16 pm Da annafabo04

» Permesso breve
Oggi alle 9:05 pm Da Axe

» maternità obbligatoria durante chiusura natalizia
Oggi alle 9:01 pm Da michetta

» Supplenza e dispensa
Oggi alle 8:34 pm Da giulia1

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Nuovo ministro

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
ibernato



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.01.16

MessaggioTitolo: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 10:28 am

Leggo stamattina che la Lega propone di nuovo Pittoni come ministro, facendo una rapida ricerca in rete sembrerebbe che anche il suo titolo di studio sia la scuola media inferiore. Ma uno dei loro cavalli di battaglia non era il fatto che la Fedeli avesse la terza media?

http://friuliveneziagiulia.indettaglio.it/ita/comuni/ud/udine/amministrazione/amministrazione_di_udine.html
Torna in alto Andare in basso
itans22



Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 09.10.16

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 10:58 am

Si probabilmente è vero, ho trovato online un suo CV:
http://www.comune.udine.gov.it/files/amministrazione_trasparente/organizzazione/organi_di_indirizzo_politico_amministrativo/consiglieri/pittoni/cv-pittoni.pdf

A differenza della Fedeli, l'onorevole Pittoni si è sempre interessato al mondo della scuola. In particolare si è battuto per ottenere i PAS.


Torna in alto Andare in basso
ibernato



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.01.16

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 11:09 am

Peccato che fosse anche responsabile insieme alla Gelmini dei tagli alla scuola
Torna in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 742
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 11:15 am

Quanta ingenuità...Pittoni è uno dei grandi sostenitori del domicilio professionale, ovvero, fai il concorso in Lombardia, lo vinci, ed hai titolo ad essere assunto ed insegnare dove hai eletto il domicilio professionale. Quel concorso vinto non ti darà titolo per insegnare quindi esercitare la tua professione in nessuna altra parte d'Italia.
Non è che il prossimo anno tutti a piangere per "l'orco Pittoni" che non permette ai docenti del sud vincitori di concorso in Veneto di tornare a casa dai loro amati bambini?
http://www.scuola24.ilsole24ore.com/art/scuola/2018-01-10/pittoni-lega-nord-troppi-prof-la-valigia-si-facciano-concorsi-base-regionale-160442.php?uuid=AEcgYhfD
https://www.money.it/domicilio-professionale-insegnanti-proposta-mobilita-Lega-Nord
http://www.oggiscuola.com/web/2017/07/18/lega-nord-domicilio-professionale-agli-insegnanti-risolvere-problema-mobilita/
Torna in alto Andare in basso
ibernato



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.01.16

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 11:33 am

Ma infatti, a me pare che la sua unica preoccupazione sia che i meridionali non vadano al nord. Inoltre, continuo a dire che essendo stato il presidente della commissione istruzione ai tempi del ministro Gelmini, è responsabile di una delle riforme che ha fatto più tagli e più danni alla scuola
Torna in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 11:42 am

Magari cambierà versione, ovvero consentirà ai docenti del sud di andare al nord e di rimanerci. Per 5 anni.
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 11:54 am

C'è il rischio concreto che si vada al voto: non c'è intesa sul ministro dell'economia.
Un nuovo ministro dell'istruzione, chiunque esso sia, non sarà un grosso problema.

itans22 ha scritto:
Si probabilmente è vero, ho trovato online un suo CV:
...
A differenza della Fedeli, l'onorevole Pittoni si è sempre interessato al mondo della scuola. In particolare si è battuto per ottenere i PAS.
Il cv io lo leggo diversamente. Un'attività iniziale totalmente aliena alle problematiche sociali e politiche, a differenza della Fedeli. La classica carriera di chi all'interno di un partito ha scalato posizioni, non discuto il merito, e si è trovato catapultato nelle commissioni cultura e istruzione. Lì si è creato un esperienza sul campo.
La battaglia sui PAS, con tutto il rispetto per chi ci è passato, non mi sembra una bandiera da sventolare, quando c'erano già le SSIS.
Torna in alto Andare in basso
ibernato



Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 29.01.16

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 12:24 pm

SSIS eliminate dalla riforma Gelmini...
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 374
Data d'iscrizione : 15.11.17

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 12:38 pm

I docenti sono tutti dei Tafazzi pronti a prendersi un Pittoni solo perché non è Fedeli, non è Giannini, non è Giuliano...
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 12:50 pm

Ma i pas erano "contemporanei" alle ssis, o ricordo male? Quindi è stato un canale abilitativo che si è aggiunto ad uno preesistente. Le ssis eliminate? Ma hanno creato i tfa, di cui a parte qualche novità, non ne vedo la rivoluzione copernicana. La vera rivoluzione sarebbe stata ritornare subito ai concorsi, in pratica una restaurazione
Torna in alto Andare in basso
michetta

avatar

Messaggi : 5285
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 12:57 pm

franco71 ha scritto:
Ma i pas erano "contemporanei" alle ssis, o ricordo male? Quindi è stato un canale abilitativo che i è aggiunto ad uno preesistente. Le ssis eliminate? Ma hanno creato i tfa.

ricordi male; i pas sono venuti dopo le ssis. Fine ssis: 2009 (9° ciclo) - pas: 2013 (se non ricordo male io)
Il primo tfa fu nel 2011-2012 quindi ci sono stati due anni senza possibilità di abilitazione,.
Intendo con corsi appositi, perché poi nel 2012 ci fu il concorso
Torna in alto Andare in basso
Online
franco71



Messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:00 pm

OK ricordo male, sì pas nel 2013. L'anomalia è stata insistire con i tfa, alla luce della situazione attuale e dei concorsi per non abilitati.


Ultima modifica di franco71 il Dom Mag 27, 2018 1:07 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Sinn Féin



Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 06.05.18

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:05 pm

Si raschia il fondo del barile alla ricerca di "chi è leggermente meno peggio" degli altri..
Bei tempi viviamo...
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:10 pm

La perfezione umana non esiste, cercare/discutere "il meno peggio" è già un'arte.
Torna in alto Andare in basso
Sinn Féin



Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 06.05.18

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:11 pm

Chi si accontenta gode insomma..d altronde lo stesso concetto di "peggiore " è relativo, dato che il popolo scelse di liberare barabba
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5660
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:20 pm

franco71 ha scritto:
Ma i pas erano "contemporanei" alle ssis, o ricordo male? Quindi è stato un canale abilitativo che si è aggiunto ad uno preesistente. Le ssis eliminate? Ma hanno creato i tfa, di cui a parte qualche novità, non ne vedo la rivoluzione copernicana. La vera rivoluzione sarebbe stata ritornare subito ai concorsi, in pratica una restaurazione

Peccato che, a differenza delle SSIS, non avevano valore concorsuale e non davano, pertanto, diritto di accesso diretto l ruolo costringendo, ancora una volta, gente che ha acquisito l'abilitazione, a passare ancora una volta dal tritacarne del concorso 2018 che, pur non prevedendo sbarramenti, è stato a quasi totale arbitrio delle commissioni, col rischio, spesso reale, di stravolgere GMRA di cartone con tanti saluti al merito...
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33525
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:24 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
è stato a quasi totale arbitrio delle commissioni, col rischio, spesso reale, di stravolgere GMRA di cartone con tanti saluti al merito...


Questo lo dici tu, quale prove hai per dimostrare quello che affermi visto che la quasi totalità delle procedure non è nemmeno partita?

Si tratta in ogni caso di un concorso che darà, negli anni, accesso al ruolo senza alcun altro sbarramento. Chi ha fatto il PAS e questo concorso, di fatto, si ritroverà in ruolo senza aver mai superato nessuna procedura selettiva (al contrario di chi ha fatto la SSIS, l'ordinario o entrambe le cose).
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5660
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:30 pm

Eccolo qua:-) adesso rido io !!!
Comunque in Lombardia siamo già piuttosto avanti e, dalle valutazioni che stanno uscendo fuori (non tanto per la mia commissione, piuttosto tranquilla, ma da altre delle quali sto avendo notizia dal colleghi)il trend è quello.
Se è per questo, nemmeno i riservati SSIS, pluribocciati a SSIS e concorsi ordinari, hanno mosso un dito
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33525
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:33 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
Eccolo qua:-) adesso rido io !!!
Comunque in Lombardia siamo già piuttosto avanti e, dalle valutazioni che stanno uscendo fuori (non tanto per la mia commissione, piuttosto tranquilla, ma da altre delle quali sto avendo notizia dal colleghi)il trend è quello.
Se è per questo, nemmeno i riservati SSIS, pluribocciati a SSIS e concorsi ordinari, hanno mosso un dito

Per cosa?
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5660
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:36 pm

Perchè per anni mi hai sempre ricordato che che non ho diritti o voce in capitolo nel capitolo assunzioni...
Torna in alto Andare in basso
gugu

avatar

Messaggi : 33525
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:40 pm

Il fatto che abbiano creato un concorso riservato successivo è merito del Miur.
Il fatto di dover aspettare, secondo le previsioni apparse qualche tempo fa, fino a 20 anni, dover far un altro anno di supplenza e di prova con possibilità di non essere confermati, non avere ancora sede definitiva e doversi accontentare di quello che gli altri hanno lasciato...non mi farebbe ridere così tanto.
Piuttosto invidierei chi è già entrato in ruolo su sede definitiva e non dovrà affidarsi alle tasche del nuovo governo per essere immesso in ruolo.

Buona estate.
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 5660
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 1:44 pm

Previsioni eccessivamente pessimistiche che non mi preoccupano di nulla e non ho nulla da invidiare a nessuno, So solo che ora devo solo attendere. Le supplenze non sono un problema...

anche a te
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 21.09.13

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 3:17 pm

A proposito, un sedicente insegnante chiede al nuovo ministro, chiunque sara', di farci esaminare ogni sei mesi dai probiviri.Le automobili sono più fortunate,dato che hanno la revisione ogni due anni.Evidentemente a questo qui la bona sola appare fin troppo moderata.
Torna in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 2086
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 6:08 pm

All'epoca dei PAS criticai molto Pittoni, essendo io un tieffino, e mantengo inalterate le mie critiche su quel percorso.
Detto questo, non credo proprio che Pittoni si opponga all'ipotesi che chi ha fatto il concorso in Lombardia possa poi andare in un'altra regione d'Italia, forse si oppone al contrario, visto che con Renzi sono arrivati al nord decine di migliaia di insegnanti che avevano fatto il concorso altrove.
Io sono da sempre per un'unica procedura concorsuale, a livello nazionale, a Roma, anche se scomoda e costosa: in questo modo, però, si eviterebbero le prese per i fondelli delle commissioni che promuovono il 10-20% dei candidati quando invece altre giudicano vincitori idonei il 99% dei candidati
Torna in alto Andare in basso
Lenar_



Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 02.11.17

MessaggioTitolo: Re: Nuovo ministro   Dom Mag 27, 2018 6:18 pm

itans22 ha scritto:
Si probabilmente è vero, ho trovato online un suo CV:
http://www.comune.udine.gov.it/files/amministrazione_trasparente/organizzazione/organi_di_indirizzo_politico_amministrativo/consiglieri/pittoni/cv-pittoni.pdf

A differenza della Fedeli, l'onorevole Pittoni si è sempre interessato al mondo della scuola. In particolare si è battuto per ottenere i PAS.



I PAS sono stati una vergogna, uno sputo in faccia al merito, in particolare alle migliaia di docenti che solo l'estate prima si erano fatti il mazzo per passare le selezioni del TFA.

Torna in alto Andare in basso
 
Nuovo ministro
Torna in alto 
Pagina 1 di 10Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nuovo ministro
» Di nuovo pioggia di capelli
» nuovo passeggino jane
» scusate..eccomi di nuovo con voi tutte
» Imparare a camminare, di nuovo.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: